Trump Distruggerà l'America nel 2017?

Trump Distruggerà l’America nel 2017?

Anonymous 12 Febbraio 2017

Trump Distruggerà l’America nel 2017? Greetings citizens of the world. We are Anonymous

L’elezione di Donald Trump ha portato milioni di persone in strada per protestare contro l’uomo che pensano sia un razzista e xenofobo misogino.

Uno che distruggerà la democrazia nel tentativo di fare se stesso capo fascista supremo del paese. Forse hanno ragione, forse Trump è un fascista che distruggerà l’America.

Ma dov’erano queste persone quando Obama stava bombardando feste di matrimonio a Kandahar?

O insegnando e armando i militanti jihadisti per combattere in Siria?

O nel favoreggiamento della NATO all’attacco distruttivo in Libia?

O quando fece nascere in Ucraina una tremenda guerra civile?

O mentre raccoglieva i tabulati telefonici di Americani innocenti?

O durante le deportazioni di centinaia di migliaia di lavoratori irregolari come prigionieri a Guantanamo?

O quando riforniva di bombe gli aerei per il genocidio in Yemen?

Dov’erano? Erano addormentati! Eh si, perché i liberali dormono sempre quando un loro uomo è in ufficio.

I Tre Milioni di Manifestanti

In particolare, se il loro uomo è un mellifluo serpente cosmopolita incantatore come Obama, che fa delle crociate sulla libertà personale e la democrazia, mentre scatena la violenza più indicibile sui civili in tutto il Medio Oriente e Asia Centrale.

Gli Stati Uniti sono in guerra da otto Anni consecutivi, sotto Obama, e in quel periodo non vi è stato una marcia contro la guerra, manifestazione o protesta, niente.

Trump Distruggerà l'America nel 2017? Nobel per i Droni

Nobel per i Droni della Pace

Trump Distruggerà l’America nel 2017?

Nessuno sembra preoccuparsi quando un articolato uomo bi-razza uccide per lo più persone di colore, ma quando un esuberante e schietto magnate immobiliare prende in mano le redini del potere, attenzione, ora scendono in piazza i manifestanti, tutti i tre interi milioni.

Ipocrisia

Possiamo essere d’accordo che qui ci sia almeno un’apparenza di ipocrisia?

Se Hillary avesse vinto, gli attacchi dei droni sarebbero continuati, le guerre sarebbero continuate, gli informatori avrebbero continuato ad essere perseguiti e braccati e le minoranze avrebbero continuato a portare il peso di queste politiche sia negli Stati Uniti
che in tutto il mondo.

La differenza è che in tale Scenario, i Democratici, se gli ultimi otto anni sono qualche indicazione, sarebbero rimasti in silenzio come con Obama, senza la minima preoccupazione, e con la certezza che chiunque stesse attaccando il loro amato presidente
sarebbe bannato come una sorta di nemico.

Le città in tutti gli Stati Uniti sarebbero rimaste libere da proteste per altri 4 o 8 anni.

I Democratici avrebbero continuato a non fare assolutamente nulla per porre fine alle stesse politiche orribili che ora sono promosse da un repubblicano.

Trump Distruggerà l'America nel 2017? Bombardamenti Yemen

Bombardamenti in Yemen

Trump Distruggerà l’America nel 2017?

Quanti degli ottocentomila manifestanti che hanno marciato domenica sarebbero volati a Washington per esprimere il loro disprezzo se il presidente fosse stato Hillary Clinton?

ZERO, scommetto.

Eppure è Hillary che voleva di attuare la no-fly zone in Siria, che avrebbe messo Washington a confronto diretto con Mosca. Proprio come è stata Hillary che ha voluto insegnare a Putin una cosa o due in Ucraina.

Trump Distruggerà l'America nel 2017? Manifestazione Anti-Trump

Manifestazione Anti-Trump

Trump Distruggerà l’America nel 2017?

Ma questo è che ciò che la gente vuole?

La gente preferirebbe essere condotta nella WWIII da un campione del mondo dei valori liberali o dare l’incarico di governo ad un miliardario erboso che vuole trovare un terreno comune sulla lotta a daesh con il suo omologo russo?

Rispondere sembra un gioco da ragazzi. per me.

E non è come se noi non sapessimo chi è li responsabile per la strage in Siria, lo sappiamo, è Barack Obama e i suoi amici di sangue dell’establishment politico, loro sono interamente responsabili.

Queste sono le persone che hanno finanziato, armato e addestrato i maniaci salafiti che hanno decimato la Siria e hanno creato milioni di rifugiati che ora ci stanno strappando le lacrime.

Proprio così, l’operazione non così segreta dell’America ha stracciato l’Europa in mille pezzi.

E’ solo un altro spiacevole effetto collaterale della sanguinosa debacle Siriana di Obama.

Come la giornalistia Margaret Kimberly ha detto in un recente post:

Tutti i morti, gli assedi, la fame e la frenetica ricerca di una fuga, possono essere posizionati ai piedi della America.

Trump Distruggerà l'America nel 2017? Jihadisti Salafiti

Jihadisti Salafiti

Trump Distruggerà l’America nel 2017?

Tutta la violenza può essere fatta risalire al 1600 di Pennsylvania Avenue, sede di Barak Hussein Obama vincitore del Premio Nobel per la Pace.

Trump Distruggerà l'America nel 2017? Bombe Sganciate 2016

Bombe Sganciate dagli USA nel 2016

Trump Distruggerà l’America nel 2017?

Che buffonata!

I sostenitori di Barack Obama, e i liberali in generale, artisti di geniali frodi, non ci hanno pensato due volte nel protestare contro il guerrafondaio George W Bush.

Tuttavia quando si tratta di Barack Obama non hanno trovato alcun motivo per protestare delle sue scappatelle in uccisioni di massa.

I nostalgici sostenitori di Obama avevano e le lacrime agli occhi, dopo che aveva fatto il suo ultimo importante discorso come presidente degli Stati Stati. Eppure non riescono a trovare motivo di versare lacrime per i civili che sono stati uccisi o distrutti come conseguenza diretta della politica di Obama.

Dove erano le emozioni e le lacrime quando uomini, donne e bambini, sono stati fatti a pezzi dagli attacchi dei droni USA e con bombardamenti indiscriminati?

Coloro che hanno protestato contro il razzista e xenofobo Trump, ma contro Obama o Clinton, non sono altro che una frode, dei vigliacchi.

Anche se Obama non è più alla Casa Bianca, mai dimenticheremo l’eredità del suo imperialismo distruttivo.

Siamo onesti, Obama ha avuto dei sostenitori solo a causa delle apparenze, perché a guardarlo sembrava un tipo onesto e ragionevole che sembrava agire in basi ad altri principi. Obama è stato salutato come un gigante morale, una rock star politica, un leader tra i leader.

Ma era tutto falso, tutto make-up e glifi dietro i quali ha viziosamente gestito la sicurezza nazionale estendendo i suoi tentacoli in tutto il mondo per rovesciare regimi, ovunque andasse, e lasciando la distruzione nella sua scia.

Ma Trump non avrà questo vantaggio.

Sarà così?

Trump non è un uomo di pubbliche relazioni inventato su cui i malati di cuore liberali ripongono le loro più alte speranze. Trump è il proverbiale toro in un negozio di porcellane.

Questo non vuol dire Trump non potrà essere un pessimo Presidente, a giudicare dai tagliagole di wall street e i duri militari di cui si è circondato.

Probabilmente lo sarà. Ma il popolo americano non è più addormentato, quindi ci saranno de limiti a quello che può sperare di raggiungere.

Quindi la domanda è, come si dovrebbe affrontare la presidenza Trump?

Dovremmo denunciarlo come un fascista prima che mette piede nell’Ufficio Ovale?

Dovremmo negare la sua legittimità anche se è stato eletto con un processo che abbiamo onorato per oltre 200 anni?

Dovremmo avviare una procedura di impeachment prima che abbia fatto qualcosa che possa giustificare la sua rimozione dall’ufficio?

Il pericolo attuale per i Democratici e i progressisti è che colpire tutto ciò che Trump dice e fa,farà ulteriormente alienare gli elettori della classe operaia bianca che è la loro base e spegnerà le iniziative anti-guerra.

C’è il rischio che la sinistra si scambi di posto con la destra sulla questione della guerra e della pace, con i Democratici e Progressisti che si uniscono nel supporto di Hillary Clinton per avviare infinite guerre in Medio Oriente. Le macchinazioni politiche della CIA e una nuova guerra fredda con la Russia, in sostanza, si risolvono in un’alleanza con i militari e l’intelligence del complesso industriale.

Molti populisti già vedono i Democratici come elitari sprezzante della classe operaia, promotori di nocivi accordi di libero scambio, e internazionalisti rappresentati da miliardari che hanno la loro ricchezza in Svizzera.

Se, in una corsa a demonizzare e mettere sotto accusa il presidente Trump, Democratici e progressisti insieme sostegno guerre infinite in Medio Oriente, una nuova guerra fredda con la Russia e un nuovo elitarismo, essi potrebbero ulteriormente allontanare molte persone che altrimenti potrebbero essere loro alleate.

In altre parole, criticare e opporsi a Trump dove giustamente lo merita piuttosto che l’opportunismo e rifiuto a priori di tutto ciò che Trump dice, potrebbe avere più senso.

Un movimento creato solamente per distruggere Trump potrebbe invece rappresentare per i Democratici e progressisti una trappola politicamente distruttiva.

We Are Anonimous

We aìAre Legion

We Do Not Forgive

We Do Not Forget

 

 

I click sulle pubblicità ci tengono in vita 🙂

Pillole Disclosure News Testata

 

Grandi Obiettivi

Non strisciare nella filosofia della sopravvivenza. Rivolgi la tua opera a migliorare l'umanità. Poniti grandi obiettivi, più grandi di te, affinché, nel tentativo di raggiungerli, tu sia costretto a elevarti.  

Victoria Ignis

 

Web Hosting

Fai una Donazione in Bitocoin

1NrkczypToK9xZAY26nyAn8UEC127cgPk8

  • Supporto per il Costo del Server 2020 - 3200 € 5% 5%
Acquista la Tua Pietra Cintamani

Sostieni Disclosure News Italia

Ci stiamo impegnando molto per mantenere questo blog e ci lavoriamo ogni giorno, cerchiamo e traduciamo articoli ma ne pubblichiamo anche di nostri. Come voi siamo alla ricerca della verità. Se volete collaborare con noi siete i benvenuti, scriveteci! Le spese del blog sono a nostro carico, la pubblicità ci rimborsa in modo molto marginale quindi se vi piace il nostro lavoro e lo trovate utile offriteci un caffè cliccando sul bottone di donazione con PayPal. Ci serve l'aiuto di gente come te!

Fiore della Vita Sticker Pack

Fiore della Vita Sticker Pack - 10 Stickers - 5 Bianchi 5 Neri 9.5 x 9.5 cm

Pin It on Pinterest