Troika Italiana Protegge UE

Troika Italiana Protegge UE

Salvini Affronta La Troika Italiana Che Protegge La UE. Di Tom Luongo.

Il leader della Lega Matteo Salvini ha un problema e non è il suo compagno di coalizione.

Pur avendo vinto le elezioni parlamentari europee il mese scorso, il governo euroscettico di Lega e Movimento Cinque Stelle è in guerra con una troica di tecnocrati all’interno del suo stesso governo.

E quella Troika è intrappolata come la Banca Centrale Europea che stanno cercando di proteggere. Abbiate pazienza, ci vorrà un po’ per spiegare.

Il Primo Ministro Giuseppe Conte e il Ministro dell’Economia Giovanni Tria sono in aperta rivolta contro i leader della coalizione per la prossima battaglia sul bilancio con l’UE.

Reuters riferisce che questi due stanno lavorando insieme per minare le riforme interne che Salvini sta proponendo per stimolare la crescita economica istituendo una tassa fissa e spendendo circa ben 3 miliardi in più di quelli di Bruxelles concede per ricostruire le fatiscenti infrastrutture Italiane.

Troika Italiana Protegge UE - Cabala Unione Europea e Italia

Cabala Unione Europea e Italia

Troika Italiana Protegge UE

Web Hosting

Il primo ministro Giuseppe Conte e il Ministro dell’Economia Giovanni Tria, entrambi incaricati tecnocrati, hanno tenuto, nei giorni scorsi, colloqui privati ​​con il presidente Sergio Mattarella su come proteggere l’Italia da una tempesta politica e finanziaria, secondo due funzionari italiani con conoscenza della questione.

Conte e Tria si stanno agendo in accordo con Mattarella, che ha un ruolo nell’assicurare la stabilità politica, nel frenare efficacemente il comportamento del proprio governo, una coalizione populista i cui leader di partito stanno inveendo contro le regole del bilancio della UE.

La Troika Italiana Che Protegge La UE

Reuters

I click sulle pubblicità ci tengono in vita 🙂

Conte ha minacciato Salvini appena dopo le Elezioni Europee con le sue dimissioni se i piani di Salvini non fossero stati in linea con i suoi.

Tria mina costantemente e pubblicamente il governo in carica con dichiarazioni concilianti sulle regole del budget di Bruxelles, di solito meno di 24 ore dopo che uno di loro parla.

Torniamo ora indietro ai colloqui della coalizione di questi tempi l’anno scorso. Il presidente Mattarella ha respinto il primo governo raccomandato da Lega e M5S, perché la loro scelta di Paolo Savona era troppo anti-UE e ostile alla Germania.

Ha tenuto il pugno duro fino alla fine e ha forzato la scelta del primo ministro, in questo caso Conte.

Tutti e tre questi scagnozzi italiani sono la massima espressione della Swamp (Palude) Italiana. E quel che è peggio, Mattarella sarà al potere fino al 2022…

L’Italia si è quindi trovata questa struttura impraticabile con Salvini e il leader del M5S Luigi Di Maio che condividono l’inutile titolo di Vice Primo Ministro. E il loro potere è efficacemente neutralizzato dalla Troica Nazionale Italiana.

Il presidente dovrebbe essere un titolo cerimoniale senza molto potere. Ma, data questa struttura, e l’alleanza di Mattarella con Conte e Tria, ha il potere di far cadere il Governo Italiano e forzare nuove elezioni.

Ciò manderebbe i mercati italiani in uno stato di shock completo e la stampa sarebbe più che pronta a dare la colpa della crisis a Salvini, anche se è stata interamente prodotta da politici a Roma che lavoravano per Bruxelles.

Come noto, i sondaggi in questo momento potrebbero lasciare una situazione impraticabile.

Ma se Mattarella abbatte il governo, non sarebbe Salvini a spingere per la rottura dell’alleanza Lega e M5S, potrebbero, probabilmente, formare un’altra coalizione.

Tranne che Mattarella avrebbe cercherebbe nuovamente di respingere qualsiasi cosa Salvini mettesse sul tavolo, come ha fatto in precedenza.

La chiave ora è per Salvini e Di Maio nel formare un fronte unito contro Conte, Tria e Mattarella e mantenere saldamente il loro programma mentre Bruxelles sta ancora cercando di usare tutte le munizioni che ha a Roma.

Il M5S dovrebbe abbracciare la visione della Lega per l’Italia per evitare una rinascita dei Democratici che movimenterebbero ulteriormente le acque.

Quello che sta succedendo ora è un elaborato braccio di ferro della vecchia guardia della politica italiana che cerca di arginare l’ondata di riforme e proteggere interessi radicati. Suona familiare? Vedere A: Gli Stati Uniti sotto Trump e B: Brexit nel Regno Unito.

Troika Italiana Protegge UE - Arconte Costantino Battaglia di Ponte Milvio

Arconte Costantino Battaglia di Ponte Milvio

Troika Italiana Protegge UE

Ma la realtà è che la BCE ha più da perdere rispetto all’Italia se il debito italiano aumenta.

Farà scoppiare una reazione a catena in tutta Europa che danneggerà la Germania e la Francia molto più dell’Italia.

Questo è il motivo per cui la BCE minaccia multe, fuoco e zolfo e fa aumentare i rendimenti, ma i rendimenti sono in costante ribasso da quando l’UE ha approvato il bilancio del Governo Italiano lo scorso anno.

Tria, Conte e Mattarella stanno parlando per la BCE cercando di mantenere l’impiallacciatura di stabilità.

Questo rapporto di Reuters di cui sopra aveva lo scopo di calmare i mercati. Spacciare la narrativa che la Troika italiana era in servizio per mantenere sotto controllo la situazione e la BCE ha fatto la sua parte.

Finché la realtà non li colpisce in faccia.

Salvini ha tutta la potenza se è abbastanza intelligente da usarla fino a che la Troika italiana non si piega.

Troika Italiana Protegge UE - Remain Calm All Is Well

Remain Calm All Is Well

Troika Italiana Protegge UE

I click sulle pubblicità ci tengono in vita 🙂

Pillole Disclosure News Testata

 

Oggi

Esistono solo due giorni all'anno in cui non si può far niente. Ieri e Domani. Pertanto, Oggi è il giorno migliore per amare, crescere, agire, e soprattutto VIVERE.  

Dalai Lama

 

Web Hosting

Fai una Donazione in Bitocoin

1NrkczypToK9xZAY26nyAn8UEC127cgPk8

  • Supporto per il Costo del Server 2020 - 3200 € 9% 9%
Acquista la Tua Pietra Cintamani

Sostieni Disclosure News Italia

Ci stiamo impegnando molto per mantenere questo blog e ci lavoriamo ogni giorno, cerchiamo e traduciamo articoli ma ne pubblichiamo anche di nostri. Come voi siamo alla ricerca della verità. Se volete collaborare con noi siete i benvenuti, scriveteci! Le spese del blog sono a nostro carico, la pubblicità ci rimborsa in modo molto marginale quindi se vi piace il nostro lavoro e lo trovate utile offriteci un caffè cliccando sul bottone di donazione con PayPal. Ci serve l'aiuto di gente come te!

Pin It on Pinterest