Summit Kim Trump Rothschild e Guerra Finanziaria - Ben Fulford

Summit Kim Trump Rothschild e Guerra Finanziaria

Ben Fulford

Summit Kim Trump Rothschild e Guerra Finanziaria. Di Ben Fulford.

Nota DNI: Ancora una volta buttiamo là questa “cosa” di Ben raccomandando un Elevato Discernimento. Queste fonti, il WDS non si sa bene di che si tratti e se fanno parte di un’altrettanto non si bene cosa… I Buoni diventano cattivi e ridiventano Buoni dopo qualche settimana, le “fonti” quando va bene sembrano avere un rateo di vero falso di 3 a 10 e come sempre non concordiamo con molte delle cose che vengono scritte, specie nell’instaurare timori nei lettori… ma tant’è, rimane un buon esercizio 🙂

Il summit che si è tenuto questa settimana tra il presidente degli Stati Uniti Donald Trump e il Nord Coreano Kim Jong-un è stato preceduto da un maremoto di diplomazia pubblica e segreta di alto livello, perché non si tratta di una riunione ordinaria, concordano fonti multiple.

Il vertice non era solo della pace nella Penisola Coreana ma anche del futuro del sistema finanziario e quindi del mondo, secondo la Corea del Nord, il Pentagono, gli Illuminati e altre fonti.

I click sulle pubblicità ci tengono in vita 🙂

Kim-Trump

Kim-Trump

Summit Kim Trump Rothschild e Guerra Finanziaria

Gli incontri pubblici dello scorso fine settimana sono stati il ​​vertice del G7 (ora G6 in seguito al ritiro di fatto degli Stati Uniti) dei leader occidentali e un incontro al vertice dell’Organizzazione per la cooperazione di Shanghai (a.k.a. l’Alleanza Eurasiatica)

Gli incontri segreti sono stati l’incontro del Bilderberg in Italia e gli incontri tra i reali asiatici e i rappresentanti della White Dragon Society (WDS) svoltisi in Giappone, secondo fonti della società segreta asiatica.

L’incontro del Bilderberg è stato presieduto dal truffatore finanziario di alto livello Henry Kissinger e ha incluso, apparentemente per la prima volta, un rappresentante del Vaticano, il cardinale Pietro Parolin.

Cintamani Maggio 2018 Metà Prezzo

L’apice dell’agenda era il “populismo in Europa“, che significa contadini con il forcone che si sollevano contro questa élite satanica nel Regno Unito, in Italia, in Ungheria e praticamente ovunque in Europa.

Da come stanno andando le cose, non passerà molto tempo prima che questi assassini di massa e di bambini vengano trascinati fuori dalle loro case e appesi al lampione più vicino, come previsto da George Bush Sr.

In effetti, la scorsa settimana “la Cabala dei Bush è stata decimata quando il suo principale lealista e il fondatore di Carlyle, Frank Carlucci, ha incontrato il suo creatore“, dicono fonti del Pentagono.

Fanno notare anche che il rapporto del “Department of Justice Inspector General” esce il 14 Giugno mentre il numero di imputazioni sigillate supera 35.000 e il Dipartimento di Giustizia ha aggiunto 300 nuovi pubblici ministeri”.

Inoltre, “la sospensione del Senato di agosto è stata annullata, quindi i giudici federali e altri candidati di Trump possono essere confermati“, nota.

Un messaggio è stato inviato alla Famiglia Reale Olandese, fondatrice del Bilderberg, il 7 Giugno, il giorno in cui la riunione è iniziata, con la sorella della Regina Maxima, Ines Zorreguieta, è stata “trovata impiccata in Argentina, come messaggio a pedo reali“, dicono fonti del Pentagono.

Ciò è accaduto mentre 160 bambini venivano liberati da un’operazione di traffico di bambini ad Atlanta, hanno riportato.

La Sorella della Regina Olandese Trovata Morta a Casa a Buenos Aires

La sorella più giovane della regina Máxima dei Paesi Bassi è stata trovata morta nel suo appartamento a Bueno Aires.

Inés Zorreguieta, 33 anni, che ha lavorato come ricercatore presso le Nazioni Unite a Panama ed è stata anche una chitarrista di talento, è stato segnalato dai media Argentini e Olandesi per essersi suicidato.

Il re dei Paesi Bassi, Willem-Alexander e la regina Máxima voleranno in Argentina per il funerale.

Zorreguieta ha avuto uno stretto rapporto con sua sorella ed è stata damigella d’onore al suo matrimonio con l’allora principe ereditario olandese Willem-Alexander nel 2002. Era madrina della figlia minore della coppia reale, la principessa Ariane, 11 anni.

La regina, originaria dell’Argentina, è stata detta dalla famiglia reale “molto scioccata e molto triste”. Máxima, 47 anni, ha due fratelli, Martin e Juan e tre mezze sorelle, Maria, Dolores e Ángeles.

Summit Kim Trump Rothschild e Guerra Finanziaria

The Guardian

Inoltre, in Inghilterra sono scoppiate rivolte out over the imprisonment of Tommy Robinson on charges of reporting about a mass pedophile trial.

contro l’imprigionamento di Tommy Robinson con l’accusa di aver riferito di un processo pedofilo di massa.

Tuttavia, è in la Svezia dove si può vedere la vera azione. Qui il governo “ha mobilitato la sua guardia nazionale e si riserva di spurgare i profughi (rapefugee) Musulmani“, dicono fonti del Pentagono.

Il principale generale degli Stati Uniti, Joseph Dunford, è volato in Finlandia la scorsa settimana per incontrare i suoi omologhi Russi e Finlandesi “per aiutare gli Svedesi nel loro momento alla Trump“, dicono le fonti.

L’Austria ha anche cacciato un gruppo di predicatori radicali pseudo-musulmani Salafiti la settimana scorsa, spingendo il presidente turco Recep Erdogan ad avvertire che questo potrebbe portare il mondo a “una guerra tra la croce e la mezzaluna“.

Naturalmente, i dipendenti dei Rothschild che si sono riuniti durante la riunione del G6 in Canada la scorsa settimana non hanno menzionato nulla di ciò nel loro comunicato e hanno invece parlato su cose come “gender” (qualcosa che Madre Natura già immaginato all’alba dei tempi).

Il G6 ha anche chiarito di volere mantenere il controllo del sistema finanziario mondiale attraverso la truffa della “CO2 che causa il riscaldamento globale” affermando che “Canada, Francia, Germania, Italia, Giappone, Regno Unito e Unione Europea riaffermano il loro forte impegno per attuare l’accordo di Parigi “.

Papa Francesco ha anche chiarito la scorsa settimana chi era il suo vero capo (suggerimento: non Dio) sostenendo questa frode non scientifica il cui vero scopo è quello di perpetuare il controllo finanziario dalle linee di sangue Khazariane (Rothschild, ecc.).

Trump ha espresso i suoi veri sentimenti riguardo al G6 e all’Unione Europea in un incontro con lo schiavo Rothschild, il presidente Emmanual Macron: Macron gli ha detto: “Lavoriamo insieme, entrambi abbiamo un problema con la Cina“, e Trump ha risposto: “L’UE è peggio della Cina.

Questo porta alla storia interna dell’incontro al vertice tra Trump e Kim a Singapore questa settimana, dove il vero argomento di discussione deporrà i controllori Khazariani del sistema finanziario del G6, diverse fonti concordano.

La parte del vertice Kim/Trump che coinvolge il sistema finanziario riguarda i diritti di proprietà dell’oro della dinastia Manchu (Qing), secondo l’erede Manchu Zang Seungshick (張勝 植) e un altro reale di Manchu che preferisce rimanere anonimo.

Entrambe le fonti, che non erano consapevoli di aver contattato contemporaneamente il WDS, fornirono documentazione per dimostrare che l’oro di Manchu era stato posto sotto il controllo della famiglia Rothschild in Svizzera nel 1947.

Sostengono che l’oro fu sottratto dai Rothschild e utilizzato per finanziare il Piano Marshall dopo la Seconda Guerra Mondiale.

L’oro ha anche finanziato la fondazione della CIA e il paese di Israele, affermano. Finanzia ancora il G6, dicono, ma non ha finanziato lo sviluppo dell’Asia Orientale come promesso.

L’oro è nascosto nelle montagne alle spalle Basilea, in Svizzera, e dopo un periodo di 70 anni dovrebbe essere restituito a fine Luglio di quest’anno, afferma Zang.

Le fonti dicono che allora il presidente cinese Chiang Kai-shek, l’imperatore giapponese Hirohito e il presidente della Corea del Sud Syngman Rhee furono tutti coinvolti in questo schema.

Anche l’ex primo ministro giapponese Kishi Nobusuke, nonno dell’attuale primo ministro giapponese Shinzo Abe, era coinvolto in questo schema, afferma Zang.

L’attuale direttore Rothschild di questi fondi sottratti in Giappone è il ministro delle finanze Taro Aso, dice.

“I Rothschild dovrebbero essere dei banchieri che avrebbero dovuto gestire il denaro degli altri, e invece lo hanno sottratto”, afferma Zang.

Trump ha ricevuto queste informazioni da Kim quando si sono incontrati in segreto nel villaggio di pace di Panjunmon, sul confine Nord e Sudcoreano lo scorso Novembre, afferma Zang.

Fonti del Pentagono hanno precedentemente detto a questo scrittore che Kim e Trump si sono incontrati in segreto allora.

Zang dice di essere stato imprigionato in Corea del Sud poco dopo aver incontrato questo scrittore nel 2015. Dice che è stato rilasciato solo perché il presidente Park Geun-hye, un “agente Rothschild“, è stato imprigionato in Aprile.

Inoltre, Zang ora sostiene che Kim Young-hee (金 英 姫), che è venuto con Zang per incontrare questo scrittore nel 2015, è la figlia dello zio di Kim Jong-un, Jang Song, ed è quindi un cugino di primo grado di Kim. Jang è stato giustiziato perché lavorava per i Rothschild, sostiene Zang.

Non siamo riusciti a contattare Kim Young-hee (il carattere Hee 姫 significa principessa) per confermarlo, ma speriamo che ci contatterà leggendo questo articolo.

Il vicepresidente della sicurezza nazionale John Bolton e il vicepresidente degli Stati Uniti, Michael Pence, sono anche “agenti Rothschild” che stanno cercando di bloccare i diritti dei Manciù (Nord Coreani) al loro oro, afferma Zang.

Certamente Bolton ha cercato con tutte le sue forze di far deragliare il summit, come si può vedere dalle sue azioni pubbliche come affermare in pubblico che la Corea del Nord sarebbe stata trattata come la Libia.

Queste affermazioni dei Manchu sono interessanti in quanto sono stati i paesi del G7 a beneficiare del piano Marshall e sono loro che, con l’eccezione del regime di Trump, hanno cercato di far deragliare il vertice Kim/Trump.

È anche interessante notare che questi paesi, insieme a Papa Francesco come menzionato sopra, sostengono l’accordo di Parigi come un modo per mantenere il sistema finanziario sotto il controllo della linea di sangue.

Trump, notiamo, ha lasciato la riunione del G7 prima che iniziassero le discussioni sull’Accordo di Parigi.

A giudicare dalle espressioni, la fotografia a questo link potrebbe mostrare i servitori dei Rothschild che stanno dando di matto dopo che Donald Trump ha mostrato loro i documenti che affermano i diritti della Corea del Nord (Manchu) sull’oro che alla fine sostiene il G7 (ora G6) e i sistemi finanziari Israeliani.

Trump @G7

Trump @G7

Summit Kim Trump Rothschild e Guerra Finanziaria

L’altra regina dei Manchu, che rifugge dalla pubblicità, presenterà delle obbligazioni all’ambasciata americana a Tokyo, in Giappone, e chiederà al Consiglio della Federal Reserve di onorare i suoi impegni monetizzando le obbligazioni, dice.

Il WDS sosterrà le sue affermazioni, come dicono le società segrete asiatiche, gli Illuminati e altri gruppi potenti, fonti della società segreta.

L’obiettivo sarà liberare l’umanità ponendo fine alla morsa della Mafia Khazariana sul sistema finanziario, le fonti concordano.

Questa sarà la caduta di Babilonia, in quanto i ladri non dovrebbero essere responsabili delle banche“, così recitò la regina Manchu (Qing).

Già, gli Ebrei Americani, sebbene siano ancora completamente sottoposti al lavaggio del cervello, stanno iniziando a svegliarsi e ora non sono d’accordo con gli Ebrei Israeliani su molte questioni chiave.

Inoltre, gli Ebrei Iracheni sembrano aver capito che Israele è un lavoro satanico e hanno iniziato a tornare nella loro vera patria in Mesopotamia, la vera impostazione di gran parte di ciò che c’è nell’Antico Testamento.

Certamente, terminare la liberazione degli Stati Uniti sarà la chiave per assicurarsi che tutto ciò accada.

Su questo fronte, “la strega liberale anti-cristiana ebraica Ruth Bader Ginsburg (il famigerato RBG) e il cripto-ebreo [satanista] Sonia Sotomayor sono stati presi di mira da Trump per essere stati allontanati dalla Corte Suprema“, nota il Pentagono.

I mob Khazariani, ovviamente, non ha intenzione di mollare senza combattere e stanno attivamente “suicidando” i “whistleblowers”.

Su questo fronte le fonti del Pentagono notano che la stilista di borsette Kate Spade (cognata dell’attore/comico David Spade) e il celebre chef Anthony Bourdain sono stati “suicidati” perché stavano per esporre il “pedo ring“.

In una nota finale, in qualcosa che non è correlato al resto di questo articolo, ma interessante, siamo stati contattati da un informatore della NSA la scorsa settimana che ci ha detto che Pokemon Go è stato sviluppato dalla NSA per trasformare i giocatori in spie muniti di telecamere.

L’idea è di mettere mostri rari in luoghi “dove si trovano persone sospette” o dove per altri motivi hanno bisogno di fotografie.

Questo spiega l’eruzione dei giocatori di Pokemon Go che entrano in aree riservate in tutto il mondo e scattano foto.

Pillole Disclosure News Testata

Sorriso

Io sorrido a tutti, ma non pensate che sia tanto stupida o ingenua da non capire chi ho di fronte.  

Anna Magnani

Fai una Donazione in Bitocoin

1NrkczypToK9xZAY26nyAn8UEC127cgPk8

  • Supporto per il Costo del Server 2019 - 2400 € 9%
Acquista la Tua Pietra Cintamani

I click sulle pubblicità ci tengono in vita 🙂

Sostieni Disclosure News Italia

Ci stiamo impegnando molto per mantenere questo blog e ci lavoriamo ogni giorno, cerchiamo e traduciamo articoli ma ne pubblichiamo anche di nostri. Come voi siamo alla ricerca della verità. Se volete collaborare con noi siete i benvenuti, scriveteci! Le spese del blog sono a nostro carico, la pubblicità ci rimborsa in modo molto marginale quindi se vi piace il nostro lavoro e lo trovate utile offriteci un caffè cliccando sul bottone di donazione con PayPal. Ci serve l'aiuto di gente come te!

Pin It on Pinterest