Steven Greer Tecnologia Segreta

Steven Greer Tecnologia Segreta – Parte 2

Presento in questa serie di articoli l’ultima conferenza del Dottor Steven Greer, autore del film SIRIUS, pubblicata in inglese il 21 Novembre 2015. Data la lunghezza ho effettuato una sorta di riassunto e diviso il tutto in varie parti. La parte scritta corrisponde alla parte del video YouTube (in inglese) a fondo pagina. Greer ci fa una sorta di storia del Governo Ombra begli Stati Uniti dalla sua nascita ad oggi e potenzialmente (questo lo dico io) si collega al whistleblower Coorey Goode di cui parleremo a breve in uno dei prossimi articoli. 

Steven Greer Tecnologia Segreta Indagine Governo Canadese pagina 1

Steven Greer Tecnologia Segreta Indagine Governo Canadese pagina 1

Steven Greer Tecnologia Segreta Indagine Governo Canadese pagina 2

Steven Greer Tecnologia Segreta Indagine Governo Canadese pagina 2

In quest’altro documento, rilasciato accidentalmente dal Governo Canadese che riporta la data del 21 Novembre 1950, questo governo chiedeva che cosa stessero facendo gli americani e a pagina 2 si legge un sommario fra cui ‘

  1. La materia è una delle più segrete del governo degli Stati Uniti più della Bomba H
  2. I dischi volanti esistono
  3. Il loro modus operandi è sconosciuto ma un gruppo di persone ci sta lavorando
  4. L’intera materia è considerata dagli USA di enorme significato

I canadesi hanno condotto una dettagliata indagine ed hanno in mano la documentazione. L’importanza di questo documento è che ammette l’esistenza, che è una materia segretissima, e che hanno messo insieme un gruppo per studiali. Studiavano il materiale ritrovato dai veicoli schiantatisi al suolo come lo Scalar Longitudinal Electromagnetic System sviluppato da Tesla ed altri agli inizi del 20° secolo.

Questi sistemi sono stati implementati sul territorio dagli anni ’40, cosa alquanto preoccupante in quanto se nelle mani sbagliate potrebbero avere effetti devastanti, sfortunatamente sono finiti proprio in quelle mani e lì rimangono.

Steven Greer Tecnologia Segreta Guerra Psicologica

Steven Greer Tecnologia Segreta Guerra Psicologica

Il prossimo documento, rilasciato nel 1953 scritto dal direttore della CIA al direttore dello Psychologic Strategy Board, ci dice

… il problema connesso agli UFO ha delle implicazioni con la guerra psicologica… suggerisco di discutere al più presto possibili attacchi o la difesa da questi fenomeni a scopo di guerra psicologia…

in pratica hanno messo in piedi una rete di menzogne e depistaggi sull’argomento UFO usandoli come copertura di informazioni su ricerche segrete, ad esempio costruire dei falsi UFO.

Il terzo fatto risale all’Ottobre 1954 quando gli americani furono realmente in grado di controllare la forza di gravità, questo significa che gli oggetti possono diventare a massa zero, senza peso, e quindi, dato che dalla fisica sappiamo che velocità è inversamente proporzionale alla massa, se la massa è zero la velocità è infinito permettendo un movimento trans dimensionale, ma ne parleremo in seguito.

Marcel Vogel, scienziato ricercatore alla IBM, è stato uno di quelli che attorno agli anni ’60-70 ha sviluppato questa tecnologia di leviatzione. Questa tecnologia può essere applicata a qualsiasi cosa, si può viaggiare a velocità inimmaginabili, fare deviazioni di 90° di colpo senza che nessuno a bordo senta nulla in quanto tutto è mantenuto a 1g.

Durante il nazismo Hitler non era riuscito a sviluppare l’atomica come gli americani ma aveva uno stato avanzato di controllo sulla gravità. da qui nasce l’Operazione Paperclipd ella CIA (ex OSS), in pratica una graffetta sui fascicoli dei nazisti che non sarebbero andati al processo di Norimberga ma sarebbero invece deportati negli USA per lavorare sui progetti di cui stiamo parlando.

Von Braun era uno di loro chiaramente, aveva inventato il razzo V2, e tutti questi divennero la parte fondamentale del Programma Spaziale Americano e grazie a questo gli USA sorpassarono i russi nel settore spaziale.

Nel momento in cui furono accessibili i veicoli degli interstellar a Roswell, partendo da tutte le conoscenze già in possesso, a partire da Tesla, non da Einstein che in confronto è una figura molto inferiore di luminario.

Parlando di Tesla l’FBI fece irruzione nel suo appartamento e confiscò tutto il suo materiale, questo da documenti in mio possesso che praticamente richiedno all’FBI di agire in quel modo, non è un mito, è nei documenti in mio possesso.

Quindi, mettendo insieme le conoscenze del tempo con la tecnologia degli interstellar, ad esempio la fibra ottica ed i circuiti integrati derivanti dagli studi fatti a Roswell, otteniamo il più segreto e maggiormente finanziato progetto nella storia degli Stati Uniti, e nessuno ne sa nulla, completamente sommerso. Il risultato generale fu che tutti gli sforzi furono fatti per controllare la gravità e capire come questi interstallar fossero arrivati sulla Terra.

Immaginate che invece di lanciare un missile intercontinentale si possa spedire una bomba istantanea, o peggio, istantaneamente da un pianeta all’altro. Nel 1956 ai tempi del presidente Dwight Eisenhower, un uomo chiamato Nelson Rockefeller, un operativo nell’industria bellica e militare e che in seguito diventò vice presidente, fondò la Commissione Rockefeller che riorganizzò il Pentagono, la CIA, il Dipartimento della Difesa e tutte le entità super segrete americane rendendole praticamente isolate ed impenetrabili da chiunque volesse reperire qualsiasi informazione da e su di loro.

A quei tempi c’era ancora qualche connessione con la Presidenza o il Congresso, ma con il tempo questo cessò del tutto. Eisenhower fece il suo famoso discorso, visionabile nel film SIRIUS, dove evidenzia la pericolosità, non tanto degli UFO ma di questo sistema di segretezza, per la sicurezza della nazione americana.

Quello che successe dal ’45 al ’56 fu che lentamente tutto il controllo passò in mano alle Corporations mettendo questi progetti fuori dalla portata del Presidente e del Congresso. Nel ’61 quando Eisenhower terminò il mandato le cose erano già sistemate, eravamo oramai cotti e mangiati. Jack Kennedy prese la presidenza nel ’61 era molto interessato a tutta questa storia e gli fu fatto un briefing ma:

sfortunatamente tutta questa questione è fuori dalla mia portata e non so perché…

Le implicazioni di tutto questo, per riassumere, sono la perdita di circa 100 anni di evoluzione della razza umana.

Steven Greer Tecnologia Segreta– Parte 2 Durata 26 Minuti

 

Steven Greer

Il Governo Ombra

Steven Greer

Guerra Psicologica

Steven Greer

Tecnologia Segreta

Steven Greer

Finanziamenti

Steven Greer

I Presidenti e la CIA

Steven Greer

Abductions

Steven Greer

Nessun Governo

Steven Greer

Cover-Up

Pillole Disclosure News Testata

Il Sentiero

Non seguire il sentiero già segnato. Và, invece, dove non vi è alcun sentiero, e lascia una traccia.  

Anthony Robbins

Fai una Donazione in Bitocoin

1NrkczypToK9xZAY26nyAn8UEC127cgPk8

  • Supporto per il Costo del Server 2019 - 2400 € 68% 68%
Acquista la Tua Pietra Cintamani

I click sulle pubblicità ci tengono in vita 🙂

Sostieni Disclosure News Italia

Ci stiamo impegnando molto per mantenere questo blog e ci lavoriamo ogni giorno, cerchiamo e traduciamo articoli ma ne pubblichiamo anche di nostri. Come voi siamo alla ricerca della verità. Se volete collaborare con noi siete i benvenuti, scriveteci! Le spese del blog sono a nostro carico, la pubblicità ci rimborsa in modo molto marginale quindi se vi piace il nostro lavoro e lo trovate utile offriteci un caffè cliccando sul bottone di donazione con PayPal. Ci serve l'aiuto di gente come te!

Pin It on Pinterest