Steven Greer Finanziamenti del Governo Ombra

Steven Greer Finanziamenti del Governo Ombra

Parliamo ora di come questa struttura si finanzia, si tratta di migliaia di miliardi, questa è la quantità di denaro che hanno a disposizione e devono fare circolare per mantenere il meccanismo in movimento.

Esiste una sorta di vetrina dove l’industria bellica lavora alla luce del sole, in questo modo raggranella molto facilmente, grazie ai progetti venduti allo stato americano, 100-200 miliardi di dollari l’anno.

Il secondo modo è monetizzando i prodotti ossia grosse corporazioni creano il mercato per nuove scoperte e innovazioni ed in questo modo fanno mucchi di denaro.

Il settore bancario è il più grosso che lavora in connessione col governo e le corporations. Le banche investono in queste corporation utilizzando soldi pubblici e privati.

Un altro sistema creativo per fare soldi è messo in atto tramite le operazioni di backup sui supercomputer che gestiscono le transazioni mondiali, alla fine della gironata qualche cent rimane indietro per ogni transazione a cade nel pozzo appositamente creato per produrre fondi neri.

Come ultimo abbiamo il mercato della droga, quello che disturba di più. I militari sono quelli che hanno il controllo maggiore di questo mercato. Esiste un esercito di 8000 militari che si occupa solo di questo, in tutto i mondo, anche se 2000 di questi sono stati recentemente elimnati.

Teoricamente questo traffico di droga potrebbe essere debellato per mezzo di una investigazione attuata grazie a whistleblowers che sarebbero protetti dallo speciale Federal Act e che darebbe a loro una protezione e una percentuale dei ricavi, un mare di soldi ma un rischio enorme.

 

Il prossimo documento si occupa del Liechtenstein, praticamente uno stato banca, paradiso fiscale fino a poco tempo fa che ha anche maneggiato il tesoro di Hitler. Ho contattato il reggente di questo stato, in risposta alla mia telefonata ricevetti una lettera dove asseriva che se non rendevano pubblico tutto questo sistema di governo ombra significava che avevano le loro buone ragioni e che avrei avuto poche possibilità di riuscita con il mio progetto disclosure, comunque, voleva incontrarmi e venne a New York.

Qui inizia lo schock; il principe mi disse, quando ci incontrammo, che la ragione per cui non avrei avuto successo era che gli ET non avrebbero permesso la disclosure. Era coinvolto con molte inizitive ONU e anche con Bush Senior. Alla mia risposta dove gli parlai dei contatti avuti con gli ET lui rispose che questo era successo prima che avessi messo in piedi questa organizzazione, disse che in autunno del 1989 lui, Reagan, De Quellar, Gorbaciov e altri hanno avuto un incontro con un comitato segretissimo per organizzare la disclosure, quello che sto cercando di fare io, ossia annunciare che non siamo soli e terminare lo stato di segretezza.

Quello che è successo poi è che De Quellar alle 3 di mattina, tornando da una sessione di questo evento, è stato rapito da ‘alieni’ a Manhattan fornendomi tutti i dettagli dell’accaduto.

Steven Greer Finanziamenti del Governo Ombra Liechtenstein

Steven Greer Finanziamenti del Governo Ombra Liechtenstein

Apparentemente De Quellar fu portato su una navicella, minacciato dagli ET dicendo che se fossero andati avanti con il progetto avrebbero rapito ogni leader del mondo incluso il presidente USA. Il fatto che non avevano capito è che questi ‘alinei’ erano nostri, non erano alieni ma umani. Una vera false flag, al 100% una operazione militare. Il piano venne abbandonato.

Il principe sponsorizzava i gurppi di abduction perché era convinto che esistesse una minaccia dallo spazio e voleva che la gente odiasse gli alieni al punto da comprendere la necessità della WWIII per portare alla fine del mondo, era completamente convinto. Praticamente la messa in atto della Psychological Warfare di cui parlavamo prima.

Wernher von Braun sul letto di morte, testimone il suo assistente, disse che rima ci sarebbe stata la Guerra Fredda, poi nazioni che avrebbero creato dei problemi, poi terrorismo globale, poi minaccia dallo spazio come asteroidi e meteoriti e poi l’ultima minaccia da metter in campo sarebbe stata quella della invasione aliena, una guerra interstellare in cui difficilmente qualcuno potrebbe sopravvivere.

Tutte menzogne ma per farle funzionare avevano bisogno di creare disinformazione, informazioni false, scenari spaventosi ed eventi che accadono realmente, convincendo i politici e la gente che esiste veramente una minaccia. Questo fa sorgere un’altro problema, il modo in cui la gente riceve le informazioni e il modo in cu la popolazione può essere manipolata attraverso la paura.

Steven Greer Finanziamenti del Governo Ombra – Parte 6 Durata 35 Minuti

 

Steven Greer

Il Governo Ombra

Steven Greer

Guerra Psicologica

Steven Greer

Tecnologia Segreta

Steven Greer

Finanziamenti

Steven Greer

I Presidenti e la CIA

Steven Greer

Abductions

Steven Greer

Nessun Governo

Steven Greer

Cover-Up

Pillole Disclosure News Testata

Nemici

Perdona i tuoi nemici, ma non dimenticare mai i loro nomi.  

J.F. Kennedy

Fai una Donazione in Bitocoin

1NrkczypToK9xZAY26nyAn8UEC127cgPk8

  • Supporto per il Costo del Server 2019 - 2400 € 68% 68%
Acquista la Tua Pietra Cintamani

I click sulle pubblicità ci tengono in vita 🙂

Sostieni Disclosure News Italia

Ci stiamo impegnando molto per mantenere questo blog e ci lavoriamo ogni giorno, cerchiamo e traduciamo articoli ma ne pubblichiamo anche di nostri. Come voi siamo alla ricerca della verità. Se volete collaborare con noi siete i benvenuti, scriveteci! Le spese del blog sono a nostro carico, la pubblicità ci rimborsa in modo molto marginale quindi se vi piace il nostro lavoro e lo trovate utile offriteci un caffè cliccando sul bottone di donazione con PayPal. Ci serve l'aiuto di gente come te!

Pin It on Pinterest