I Metalli Pietre e Cristalli

I Metalli – Pietre e Cristalli

Metallo – Argento

Elemento – Acqua

Potere – Fortuna

Ha la capacità di aiutare gli oggetti a tornare al loro stato originale, la dove la magia ne modificasse forma ed aspetto solo temporaneamente. Si dice che l’argento porti fortuna a chi lo indossa.

Emblema della Luna evoca abbondanza e prosperità nonché qualità come la pazienza e la costanza. Trattiene le energie positive delle pietre, per cui è adatto come montatura per realizzare gioielli.

Per la sua capacità riflettente veniva utilizzato come amuleto al fine di respingere “al mittente” le energie indesiderate. Non è un caso che nell’antichità, vampiri, lupi mannari e demoni, fossero uccisi o cacciati proprio grazie ad armi d’argento, a sottolineare la funzione protettiva del metallo.

Dal momento che la Luna è collegata anche all’inconscio, l’argento stimola i sogni premonitori e le facoltà psichiche, specie se abbinato a pietre opalescenti.

Alcuni, ritengono sia in grado di bilanciare gli istinti. Ovviamente per attivare queste proprietà occorrerà posizionarlo sul plesso solare, sull’anulare sinistro o tra le sopracciglia.

Metalli Riciclati Argento

I Metalli Riciclati  – Argento

Metallo – Ottone

Elemento – Acqua

Potere – Megerismo

L’ ottone e composto da una lega di rame e zinco, metalli dalle benefiche proprietà per la nostra salute. Ha un colore molto simile all’oro, senza averne però il costo e soprattutto il background storico-culturale.

E’ più leggero, ci permette di creare e indossare gioielli di grande effetto e con un costo contenuto.

L`ottone è considerato da sempre un metallo dall`utilizzo più megerico tra i suoi simili. Questo particolare metallo fu creato per puro caso da un fabbro che, si racconta, sia impazzito nel corso del tempo, cadendo vittima di paure, vizi capitali e, in alcuni casi, di clienti della sua stessa bottega.

Questa leggenda risulta veritiera grazie alle sperimentazioni di un gruppo di Fattucchiere che riuscirono a studiare questo metallo nato dall`unione del rame e del piombo. Viene considerato come il metallo megerico per eccellenza: chiunque ne entri in contatto si vedrà vittima dei vizi o, in altri casi ben peggiori è in grado di sottomettere e di piegare le emozioni, sensazioni e resistenze altrui o in casi minori vittime di profonde paure.

Metalli Riciclati Ottone

I Metalli Riciclati  – Ottone

Metallo – Rame

Elemento – Fuoco

Potere – Energia

Il Rame ha il potere di amplificare le energie magiche. Annulla gli effetti magici degli altri ingredienti se usato ossidato.

Il rame è un minerale essenziale che svolge un ruolo importante nel metabolismo del nostro corpo, in particolar modo per quanto riguarda la crescita e lo sviluppo dell’organismo umano.

Il rame stimola l’attività onirica e il mondo dell’immaginario inconscio, sviluppa la fantasia, facilita la libera espressione delle emozioni.

Favorisce il senso dell’estetica e la crescita culturale dell’individuo.

Metalli Riciclati Rame

I Metalli Riciclati  – Rame

Una Questione Etica: Perchè I Metalli Riciclati?

Forse non tutti sanno che l’estrazione dei metalli dal sottosuolo, nelle Miniere, prevede l’uso di sostanze altamente inquinanti come acidi, in particolare cianuro e mercurio.

Inoltre le miniere a cielo aperto utilizzano detonatori per sbriciolare le rocce. Le zone circostanti alle miniere sono luoghi desolati e aridi dove piante e animali muoiono poco a poco.

Le falde acquifere vengono inquinate dagli acidi scaricati dopo la lavorazione delle rocce e la vita in tutte le sue forme si ammala e muore…

Inquinamento da Estrazioni Minerali

Inquinamento da Estrazioni Minerali

I Metalli Riciclati

In Africa, America, Asia, le compagnie straniere aiutate dai governi locali corrotti, si impossessano di interi territori per estrarre oro, argento, rame… Inquinano, affamano, avvelenano e impoveriscono le popolazioni locali, che cercano di raggrupparsi per protestare e bloccare questa violenza.

Per estrarre una singola oncia d’oro (circa 28 grammi), vengono rimosse 250 tonnellate di roccia. In seguito l’oro grezzo viene separato dalla roccia con metodi che prevedono l’uso del cianuro, dell’acido solforico e del mercurio.

L’inquinamento da cianuro proveniente da una sola miniera può uccidere pesci ed altri organismi nel raggio di diverse miglia marine.

L’esposizione al cianuro impedisce alle cellule del corpo di usare l’ossigeno, causando gravi conseguenze sul corpo umano, come convulsioni, danni ai polmoni e morte per arresto respiratorio, danni cerebrali e arresto cardiaco.

Pin It on Pinterest

Vai alla barra degli strumenti