Origine dell'Anima Scopo di Vita e Ondate di Volontari

Origine dell’Anima Scopo di Vita e Ondate di Volontari

Prima Parte

Origine dell’Anima Scopo di Vita e Ondate di Volontari. Da The Big Picture e Humans Are Free.

Questa serie in tre parti ci racconta delle nostre origini spirituali, del cambiamento di Coscienza in atto in questo momento e di quelle Anime volontarie che hanno scelto di essere qui per aiutare.

Si tratta di un’eccellente sintesi di principii spirituali descritti in molte opere esoteriche, che la rende una buona risorsa per il principiante o l’adepto.

Questa affascinante storia è tratta da: “The Children of The Law of One & The Lost Teachings of Atlantis”, di Jon Peniel, che è senza dubbio la lettura essenziale per tutte le persone in risveglio.

E’ semplicemente una sintesi del libro (edito solo in lingua inglese) e, mentre la storia non può essere verificata né documentata, allegoricamente ed esotericamente è molto valida.

La morale della storia è profondamente appropriata a quello che noi, come esseri umani, stiamo attraversando in questo momento e per ciò che siamo venuti a fare qui proprio in questo periodo di transizione.

Gioielli con Cintamani

Senza una vera conoscenza del passato, non c’è futuro

Si potrebbe pensare di provenire da un certo tipo di scimmie intelligenti, come affermano i Darwinisti da secoli, o da qualsiasi altra parte, l’importante sarebbe scoprire la verità.

L’unica ragione per cui tuttora non conosciamo la verità è che qualcuno ci ha mentito, e anche perchè nessuno di noi si è mai messo davvero alla ricerca delle nostre vere origini.

Ma al punto in cui siamo, la Filosofia, la Storia, la Scienza, la Religione, avrebbero dovuto spiegare il motivo per cui siamo qui e cosa ci proponiamo di raggiungere in questa vita.

E per farlo avrebbero dovuto spiegarci cosa siamo veramente, perché ancora, in realtà, non lo sappiamo.

Origine dell'Anima Scopo di Vita e Ondate di Volontari

Cosa siamo veramente, perché ancora, in realtà, non lo sappiamo?

Origine dell’Anima Scopo di Vita e Ondate di Volontari

Quello che guardiamo nello specchio ogni mattina è soltanto il corpo di una scimmia intelligente (magari in minigonna) che si è evoluta? E se siamo qualcos’altro, come possiamo raggiungere uno scopo nella vita se non sappiamo chi siamo, da dove veniamo e dove stiamo andando?

Forse la nostra vita è stata solo un incidente, un puro caso che ci è accaduto e allora anche le nostre azioni quotidiane lo sono, anche i nostri pensieri e le nostre emozioni?

Possiamo scegliere di credere alla storiella di Adamo ed Eva, ai 7 giorni della Creazione, al serpente parlante, ma davvero non è chiaro a nessuno cosa è successo veramente.

Chi è Quello che Guardiamo allo Specchio

Chi è Quello che Guardiamo allo Specchio?

Origine dell’Anima Scopo di Vita e Ondate di Volontari

Le varie trascrizioni, interpretazioni, manipolazioni ed omissioni delle sacre scritture non possono essere vere informazioni, con tutte quelle metafore fantasiose ed incomprensibili, e se un’informazione non è comprensibile, allora non ha senso, è un nonsenso.

Secondo i veri, antichissimi insegnamenti segreti esoterici, l’Universo non è stato creato dalla materia, ma esisteva una prima Creazione in forma di Spirito e Coscienza, invisibile e impalpabile, immateriale.

Coscienza Universale

Coscienza Universale

Origine dell’Anima Scopo di Vita e Ondate di Volontari

Questa Coscienza era come la nostra, se non ché questa prima Coscienza, la Forza Creante, era senza limiti, una Coscienza Universale, una Super Coscienza.

A un certo punto questa Coscienza Universale ha espresso il desiderio di manifestarsi.

E ha cominciato a concepire, immaginare ed esprimere i suoi pensieri interiori all’esterno.

E così è cominciata la Creazione: luce, suono, e infine stelle, pianeti, galassie…

La Scienza non va oltre il primo momento della nascita dell’Universo, il Big Bang, ma cosa esisteva prima del Big Bang?

C’era il regno del pensiero, dell’immaginazione, della fantasia senza forma fisica, per questo tralasciato e negato dalla Scienza tradizionale.

Sempre secondo gli antichi insegnamenti esoterici, a un certo punto la Coscienza del Creatore desiderò avere dei compagni, creature uguali a se stesso, per condividere ogni espressione di vita, e per questo le creature dovevano possedere una Coscienza individuale e la libertà, in modo da scegliere autonomamente le proprie esperienze di vita. In caso contrario, esse sarebbero state semplicemente dei servitori della Coscienza originale.

Primissima Fase della Creazione

Primissima Fase della Creazione

Origine dell’Anima Scopo di Vita e Ondate di Volontari

Così, dalla Coscienza Universale, tanti punti di Coscienza sono stati creati, staccati, svegliati e liberati nell’intera Creazione.

Questi esseri, punti di luce, non avevano un corpo fisico. Erano forme-pensiero e la Creazione aveva ancora una forma spirituale, immateriale.

In questa primissima fase della Creazione tutti questi singoli punti di luce avevano una fortissima connessione con la Coscienza Universale, erano un tutt’uno, praticamente indistinguibili.

Ma non passò molto tempo che qualcuno cominciò ad usare la propria libertà e volontà per esprimersi a sua volta.

In un primo momento, si imitava semplicemente il Creatore, ma poi, con l’esperienza, la conoscenza e la fiducia, qualcuno cominciò a creare da solo, aggiungendo nuovi regni alla Creazione immateriale, proprio come in una canzone in cui c’è la voce che canta e la base musicale in sottofondo.

Il Caos della Creazione - Judy Racz

Il Caos della Creazione – Judy Racz

Origine dell’Anima Scopo di Vita e Ondate di Volontari

Questa è la vera ragione della Creazione: condividere e contribuire alla grande espressione della vita ed esserne co-creatori e compagni amorevoli. Per questo siamo stati fatti a immagine e somiglianza del Creatore, con la Coscienza e la libertà di concepire, percepire, osservare e ricordare, ma sempre in grado di comunicare direttamente con il Creatore e con gli altri compagni.

La Coscienza ed il libero arbitrio sono stati i più grandi doni offerti dal Creatore, ma hanno comportato enormi responsabilità per il loro uso o abuso.

Naturalmente la Coscienza Universale conosceva gli eventuali pericoli del libero arbitrio, ma la potenziale gioia di poter condividere tutta la Creazione con altre creature/compagni valeva il rischio del pericolo.

Finchè le creature hanno vissuto in armonia con tutte le altre, la Creazione godeva di pace, amore ed equilibrio, ma purtroppo è arrivato il caos.

Più usavano i loro poteri divini, più alcune creature ne rimanevano affascinate e si concentravano sempre di più sulle loro creazioni, piuttosto che sul contatto diretto col Creatore.

Alla fine, gradualmente, queste creature cominciarono a percepire se stesse completamente separate dal Tutto.

E questo fu l’inizio dei guai

Cominciò a verificarsi una lenta e progressiva discesa nella materia (la Caduta), e alla fine le creature si allontanarono così tanto da non vedere, né sentire, né percepire più nulla all’infuori della materia da loro stesse creata.

E’ per questo che noi oggi, in realtà, originariamente compagni e cocreatori della Coscienza Universale, pensiamo di discendere dalle scimmie e pensiamo a noi stessi come poco più di mucchietti di polvere, abitanti dell’estrema periferia di una qualsiasi Galassia dispersa nell’Universo infinito e diversificato.

In pratica, questi Angeli Caduti hanno abusato della Coscienza individuale e del loro libero arbitrio esclusivamente per interesse, autogratificazione, autoesaltazione, indisciplina e arroganza.

La conseguente perdita di contatto con la Fonte della nostra vita e dello scopo della nostra esistenza, fu l’inizio per noi delle Tenebre e dell’Oscurità del Male, che significa ignoranza e disprezzo per la Legge Universale ed i suoi principii.

 

Angeli Caduti

Angeli Caduti

Origine dell’Anima Scopo di Vita e Ondate di Volontari

L’abuso del libero arbitrio comporta però una conseguenza prevista dalla Grande Legge Universale: tutto ciò che si fa con il libero arbitrio (nel Bene e nel Male) sarà poi sperimentato su se stessi (Legge di Causa/Effetto).

Non si tratta di una punizione o di un castigo, piuttosto di uno strumento di educazione e illuminazione: qualsiasi cosa facciamo con la nostra libertà, ne sperimentiamo l’effetto e così impariamo.

Anche la Scienza e le Religioni riconoscono questa legge. In Fisica è noto che “ad ogni azione corrisponde una reazione uguale e contraria”. La Religione predica: “occhio per occhio”, oppure “quel che semini raccoglierai”, o ancora: “cosa farai agli altri, sarà fatto a te”.

La Legge del Karma

Questa è la Legge del Karma, semina e raccolta, causa ed effetto, la legge della responsabilità.

Nel momento in cui le creature sono state liberate dal Creatore, si sono sviluppate individualmente in singoli, unici punti di pensiero, sentimento, desiderio, espressione e memoria.

Ogni creatura aveva lo Spirito, che è l’essenza della vita e origina direttamente dal Creatore. Ma aveva anche una Mente e un’Anima.

La Mente è lo scultore della vita, mentre l’Anima è l’aspetto profondo individuale di ogni creatura, la sua personalità, la sua storia, la sua unicità.

Così, lo Spirito è la forza vitale, la Mente è il potere di usare questa forza, e l’Anima è l’essere che si sviluppa attraverso le sue esperienze.

Quindi, il viaggio della Creazione è partito dall’essenza del pensiero, è progredito in forme-pensiero, e poi in particelle di materia.

 

Origine Dell'Anima

Scopo di Vita

Origine Dell'Anima

La Terza Densità

Origine Dell'Anima

Ondata di Anime

Pillole Disclosure News Testata

Parlare

L'ignorante parla a vanvera. L'intelligente parla poco. O' fesso parla sempre.  

Totò

Fai una Donazione in Bitocoin

1NrkczypToK9xZAY26nyAn8UEC127cgPk8

  • Supporto per il Costo del Server 2019 - 2400 € 55% 55%
Acquista la Tua Pietra Cintamani

I click sulle pubblicità ci tengono in vita 🙂

Sostieni Disclosure News Italia

Ci stiamo impegnando molto per mantenere questo blog e ci lavoriamo ogni giorno, cerchiamo e traduciamo articoli ma ne pubblichiamo anche di nostri. Come voi siamo alla ricerca della verità. Se volete collaborare con noi siete i benvenuti, scriveteci! Le spese del blog sono a nostro carico, la pubblicità ci rimborsa in modo molto marginale quindi se vi piace il nostro lavoro e lo trovate utile offriteci un caffè cliccando sul bottone di donazione con PayPal. Ci serve l'aiuto di gente come te!

Pin It on Pinterest