News Burst 15 Aprile 2020

News Burst 15 Aprile 2020

News Burst 15 Aprile 2020. Di Disclosure News.

AdBolck vari ci uccidono 🙂

News Burst 15 Aprile 2020

  • News Corp afferma che il cardinale assolto affronta nuove accuse su presunte molestie negli anni ’70 quando era sacerdote a Ballarat. Il cardinale George Pell è indagato dalla polizia su una nuova accusa di abuso sessuale di minori, secondo i rapporti di News Corp. Pell è stato rilasciato dalla prigione martedì scorso dopo che il tribunale l’ha assolto con cinque accuse di abusi sessuali su minori. Pell, 78 anni, ha trascorso più di 400 giorni in prigione dopo essere stato condannato da una giuria nel dicembre 2018. L’alto tribunale ha assolto Pell dopo aver trovato che la giuria avrebbe dovuto avere un ragionevole dubbio sulla sua colpa.

 

  • Le guide che offrono visite guidate a Chernobyl hanno avvertito che gli incendi nei pressi dell’ex centrale nucleare sono fuori controllo e hanno accusato le autorità ucraine di nascondere l’entità del problema, che ora minacciano di distruggere molti dei siti nell’area. I pompieri hanno lottato per 10 giorni per estinguere diversi incendi che bruciavano all’interno della “Exclusion Zone” di 30 km che circonda la ex centrale nucleare, che è stata la scena del peggior incidente del mondo nel 1986. Gli incendi sono i più grandi mai verificatisi nell’area secondo alla gente del posto, e nonostante lo spiegamento di centinaia di altri vigili del fuoco questa settimana hanno continuato a crescere. Lunedì, Yaroslav Yemelianenko, capo dell’Associazione dei tour operator di Chernobyl, ha dichiarato che gli incendi sono ormai a solo un chilometro dalla stazione stessa e a circa 2 chilometri da un sito contenente rifiuti radioattivi. Ha detto che gli incendi si sono anche avvicinati a Pripyat, la famosa città fantasma costruita per la centrale elettrica, abbandonata da quando l’intera popolazione è stata evacuata a seguito dell’incidente.

 

  • [Retromarcia OMS –$$]Un funzionario dell’Organizzazione Mondiale della Sanità ha dichiarato lunedì di sospettare la trasmissione da uomo a uomo del coronavirus “fin dall’inizio”, a partire dal 31 dicembre 2019. Ma i funzionari dell’OMS hanno fatto eco alle autorità cinesi e hanno negato qualsiasi suggerimento sul contagio da uomo a uomo per settimane dopo il 31 dicembre. Nel frattempo, è stato riferito che medici cinesi sapevano da settimane che il virus poteva essere trasmesso tra gli umani. “Sin dall’inizio, dalla prima notifica che abbiamo ricevuto il 31 dicembre, dato che si trattava di una polmonite – sono uno specialista MERS, quindi il mio background è in coronavirus e influenza – ho pensato subito, dato che questo è un patogeno respiratorio, che ovviamente potrebbe esserci una trasmissione da uomo a uomo”, ha detto la dott.ssa Maria Van Kerkhove in un briefing stampa lunedì. Nonostante gli apparenti sospetti di Van Kerkhove, l’OMS ha ripetuto che le autorità cinesi minimizzano la possibilità che il virus possa diffondersi tra le persone. L’OMS ha ripetutamente affermato all’inizio e alla metà di gennaio che gli operatori sanitari di Wuhan non si stavano infettando con il coronavirus, un indicatore chiave della trasmissione da uomo a uomo. Eppure il medico di Wuhan Lu Xiaohong ha detto al China Youth Daily che a Natale aveva già sentito parlare di medici infettati dal virus. Allo stesso modo il Wall Street Journal ha riferito che i medici cinesi erano a conoscenza della trasmissione da uomo a uomo di COVID-19 dalla fine di dicembre, sebbene le autorità cinesi abbiano censurato coloro che hanno parlato. Inoltre, uno studio di The Lancet ha scoperto che entro il 2 gennaio, solo 27 su 41 pazienti affetti da coronavirus confermati in laboratorio avevano connessioni con il mercato ittico huanano che si riteneva fosse la fonte dell’epidemia. Ma un comunicato stampa dell’OMS del 12 gennaio ha dichiarato: “Sulla base delle informazioni preliminari della squadra investigativa cinese, non sono state riportate prove di una significativa trasmissione da uomo a uomo e nessuna infezione degli operatori sanitari.” “In questa fase, non vi è alcuna infezione tra gli operatori sanitari e nessuna chiara prova della trasmissione da uomo a uomo”, ha continuato. Quel comunicato stampa è arrivato il giorno dopo che Li Wenliang, il medico di Wuhan che era stato punito dallele autorità per aver avvertito il pubblico del virus, è stato contagiato dal virus.

 

  • Un piano per eliminare 35.000 kg di rifiuti dall’Everest e altre cinque vette himalayane è stato suggerito da alcuni dei principali alpinisti del Nepal. Il governo afferma che l’esercito verrà utilizzato per l’attività, che costerà 860 milioni di rupie nepalesi ($ 7,5 milioni; £ 5,7 milioni). L’anno scorso sono riusciti a eliminare circa 10.000 kg di rifiuti dalla regione. Ma Kami Rita Sherpa – che ha scalato la montagna più alta del mondo per un record di 24 volte – afferma che non hanno le capacità per raggiungere i punti più alti. “Hanno raccolto rifiuti dalle quote più basse”, ha detto Sherpa alla BBC Nepali, aggiungendo: “Dovrebbero mobilitare gli Sherpa per ripulire i rifiuti da altitudini più elevate.” Solo le guide e i portatori Sherpa possono farlo. Dovrebbero ricevere un’adeguata compensazione per ripulire le montagne. “Le sei cime – Everest, Lhotse, Pumori, Amadablam, Makalu e Dhaulagiri – attirano ogni anno alpinisti da tutto il mondo, che spesso abbandonano ossigeno e bombole di gas, attrezzi da arrampicata e altre immondizie come involucri di cibo, lattine e bottiglie nei loro tentativi di raggiungere le vette. Ma le salite non sono senza pericolo e numerose persone muoiono ogni anno – l’ Everest ha visto 11 morti nel 2019. Molti dei corpi sono rimasti sul monte anni, quindi devono essere rimossi come parte della pulizia. Ma è particolarmente difficile far scendere gli oggetti dai punti più alti. In alcuni casi, corpi e immondizie sono rimasti per decenni nella neve e nel ghiaccio. “Gli Sherpa rampicanti sono le persone giuste per ripulire le vette”, ha detto Purba Tashi Sherpa, che ha scalato l’Everest 21 volte. “Il governo dovrebbe tenerlo a mente.” Il portavoce dell’esercito nepalese Bigyan Dev Pandey ha dichiarato di essere sicuro che la sua squadra sarà in grado di raggiungere le aree superiori durante la pulizia di quest’anno, che si concluderà il 5 giugno.

 

  • La più prestigiosa gara ciclistica a tappe del mondo, il 2020 Tour de France, potrebbe essere posticipata a tempo indeterminato per l’attuale diffusione globale del nuovo coronavirus, secondo quanto riportato dal quotidiano francese L’Equipe. La gara di quest’anno, che consiste in 21 tappe della durata di 23 giorni, è stata inizialmente programmata dal 27 giugno al 19 luglio. Secondo il quotidiano, il rinvio del torneo ciclistico di 3.470 chilometri è stato imposto a causa alla decisione delle autorità francesi di vietare temporaneamente tutti gli eventi di massa sul territorio del paese a causa della pandemia di COVID-19. Un altro Grand Tour ciclistico in più fasi, il Giro d’Italia 2020, in programma dal 9 al 31 maggio, è stato rinviato a tempo indeterminato il 13 marzo.

 

  • Una maxi-amnistia per 90.000 prigionieri è stata approvata lunedì sera nel parlamento turco per ridurre il rischio di diffusione del coronavirus in prigioni sovraffollate. La misura rilascia o pone agli arresti domiciliari quasi un terzo del numero totale di prigionieri, ma esclude gli oppositori del presidente turco Recep Tayyip Erdogan.

 

  • La Thailandia ha fatto una rapida inversione a U dei piani della scorsa settimana di acquistare tablet (iPad e simili, non medicine) per gli studenti thailandesi per l’apprendimento a casa durante la crisi di Covid-19. Il ministro dell’istruzione tailandese Nataphol Teepsuwan afferma che il suo ministero si concentrerà ora sulla massimizzazione delle risorse esistenti e “non investire denaro acquistando inutilmente nuove attrezzature”. “Chiederemo canali televisivi digitali alla Commissione nazionale per le trasmissioni radiotelevisive per l’insegnamento tramite la televisione per l’apprendimento digitale”. L’idea di acquistare computer e tablet per gli studenti è nata per la prima volta dall’ex primo ministro thailandese Thaksin Shinawatra nel 2005. Ma il Ministero dell’Educazione ha tentato e fallito prima di introdurre strumenti digitali finanziati con fondi pubblici per gli studenti con i budget proposti che esplodevano o subivano critiche per lo spreco di denaro pubblico. Il programma “One Tablet per Child” proposto è stato abbandonato dal governo militare appena installato poco dopo essere salito al potere nel 2014. 4 miliardi di baht erano stati assegnati al programma.

 

  • La Marina con l’assistenza dei residenti di Gintota, Sri Lanka, ha catturato con cura un coccodrillo e lo ha consegnato al Dipartimento per la conservazione della fauna selvatica il 12 aprile. Questo gigante d’acqua dolce, strangolato in una rete, era arrivato nell’area di Gintota. Il coccodrillo, che è lungo quasi 3 metri, è stato avvistato nell’area per diversi giorni. Nel frattempo, i residenti avevano informato il personale navale al blocco stradale di Gintota di questo animale. Successivamente, con l’assistenza delle persone nell’area, furono prese misure per impedire all’animale di intrufolarsi nel villaggio, dopo che il Dipartimento della fauna selvatica fu informato su questa creatura dal comando navale meridionale. Dopo aver catturato il coccodrillo, è stato rilasciato nel Bundala National Park dal Wildlife Department.

 

  • Dinesh Gunawardena, ministro delle relazioni estere, sviluppo delle competenze, occupazione e rapporti di lavoro dello Sri Lanka, riferendosi a circa 1 milione di lavoratori migranti dello Sri Lanka, impiegati in gran parte in Medio Oriente, Sud-est asiatico, Asia orientale, Europa e Africa, che gli interessi di questi Sri Lankan devono essere esaminati. Il ministro Gunawardena ha affermato che le misure adottate dai paesi ospitanti in queste regioni per frenare la diffusione del Coronavirus hanno influenzato negativamente i lavoratori migranti e hanno incaricato alti funzionari di esplorare soluzioni a queste implicazioni. Il ministro degli Esteri ha inoltre affermato che il governo dello Sri Lanka farebbe ogni possibile passo per assistere e salvaguardare i diritti e il benessere dei lavoratori migranti dello Sri Lanka in tutto il mondo.

 

  • Il governo messicano chiede agli uomini della nazione di prendere un mocio, fare il bucato e assumersi più responsabilità domestiche mentre stanno a casa a causa della pandemia di coronavirus. Giovedì, durante il briefing quotidiano del Covid-19 in Messico, quattro donne hanno parlato per ricordare alla gente che le donne fanno quasi tre volte più lavori domestici e di cura della famiglia rispetto agli uomini. Quella disuguaglianza potrebbe essere risolta mentre il governo chiede alle famiglie di praticare il distanziamento sociale rimanendo a casa.

 

  • Occupanti abusivi si sono trasferiti in questa casa per le vacanze sulla spiaggia di £ 300.000 a Cardigan Bay, in Galles, durante il blocco del coronavirus – solo per essere catturati dai vicini. La coppia ha detto alla gente del posto di aver acquistato il cottage a £ 1.500 a settimana ed è arrivata con tutte le proprie pentole e padelle. Non convinto, un vicino telefonò alla polizia che venne e li arrestò con l’accusa di furto con scasso. Successivamente sono stati rilasciati senza accusa ma hanno ricevuto una multa per i viaggi non essenziali. Un vicino ha detto: “Devono aver individuato il posto sul sito di un cottage per le vacanze e hanno capito che era vuoto a causa del Covid-19. Sono arrivati con un furgone che rimorchiava una moto”.

 

  • Proprio come ha promesso la scorsa settimana, il presidente Trump ha confermato che interromperà i finanziamenti statunitensi per l’Organizzazione Mondiale Della Sanità, mentre gli Stati Uniti esaminano gli avvertimenti sui virus riguardanti la Cina. “La realtà è che l’OMS non è riuscita a ottenere, controllare e condividere le informazioni in modo tempestivo”, ha dichiarato Trump martedì in una conferenza stampa della Casa Bianca. “L’OMS ha fallito nel suo dovere di base e deve essere ritenuta responsabile”. Le “enormi quantità di tempo” sono state “perse” a causa di ciò che Trump ha definito la lentezza dell’OMS.

 

 

Sun Activity

Sunspot number: 0
Spotless Days
Current Stretch: 9 days
2020 total: 79 days (75%)
2019 total: 281 days (77%)

 

Strongest EQ in Europe M3.4 Romania
Strongest EQ in North America M3.5 Idaho
Strongest EQ on the Planet 6.0 Raoul Island, New Zealand
Deepest EQ M4.1 300 km Chile

News Burst 15 Aprile 2020

News Burst 15 Aprile 2020 Bonus VIDEO

NASA Live Feed – 2 Aprile 2020

Ci sono due navi madre Pleiadiane qui. Una sembra un gruppo di luci tutte insieme. Le Navi sono sparse e provengono da entrambe le Navi Madre. L’altro sembra lungo come diverse Navi insieme, ma queste Nave Madre possono cambiare forma.

Tutti le Navi sono in costante comunicazione con quelli delle Nave Madre e questa è una rara opportunità di vedere Navi dove tutti sono occupati. Continuano a controllare il posizionamento dei cristalli a livello globale e si incontrano con altre razze in molte aree. Riepilogo tramite NEIOH.

DNit Telegram Channel

News Burst Live Feed
Load More...
Pillole Disclosure News Testata

 

Scienza e Tecnologia

La scienza non è nient'altro che una perversione se non ha come suo fine ultimo il miglioramento delle condizioni dell'umanità.  

Nicola Tesla

 

Web Hosting

 

Fai una Donazione in Bitcoin

1NrkczypToK9xZAY26nyAn8UEC127cgPk8

 

  • Supporto Italia per il Costo del Server 2020 – 3200 € 12% 12%
Acquista la Tua Pietra Cintamani

Sostieni Disclosure News Italia

Ci stiamo impegnando molto per mantenere questo blog e ci lavoriamo ogni giorno, cerchiamo e traduciamo articoli ma ne pubblichiamo anche di nostri. Come voi siamo alla ricerca della verità. Se volete collaborare con noi siete i benvenuti, scriveteci! Le spese del blog sono a nostro carico, la pubblicità ci rimborsa in modo molto marginale quindi se vi piace il nostro lavoro e lo trovate utile offriteci un caffè cliccando sul bottone di donazione con PayPal. Ci serve l’aiuto di gente come te!

Pin It on Pinterest