Negoziati con gli Abitanti della Terra Interna

Negoziati con gli Abitanti della Terra Interna Disclosure News Italia

Differenti gruppi dell’elite, membri del Programma Spaziale Segreto (SSP) e degli antichi abitanti della Inner Earth si stanno incontrando in questo periodo per negoziare quanta verità rivelare agli abitanti della superficie terrestre.

Questo ce lo racconta Corey Goode. In uno dei suoi ultimi incontri, avvenuto nella Kuiper Belt, la Fascia di Kuiper, cintura di asteroidi tra Nettuno e Plutone, è stato testimone di un incontro storico fra i rappresentanti di sette civilizzazioni abitanti la Inner Earth a un gruppo avanzatissimo chiamati la Sphere Being Alliance.

Gli abitanti della Inner Earth, la Terra interna, venerano questi Sphere Being chiamandoli i Guardiani a causa del fatto che sono stati antichi protettori degli umani da 18 milioni di anni fa.

Questi incontri sno stati molto emozionanti, specie per gli abitanti della Terra Interna, Goode ci rivela che i Guardiani no hanno fatto un buon lavoro di assistenza, tutt’altro, sembra che questi abbiano collaborato con l’elite di superfice e gli Illuminati per soggiogare la razza umana e rimanendo accuratamente distaccati dagli abitanti della superficie.

Questa reprimenda da parte dei Guardiani pare abbia causato del dissenso fra le sette civiltà della Terra Interna.

Negoziati con gli Abitanti della Terra Interna. Disclosure News Italia Kuiper Belt

Kuiper Belt
Negoziati con gli Abiatati della Terra Interna Disclosure News Italia

Secondo Goode c’è stata una divisione fra di loro e uno o più gruppi hanno deciso di terminare questo isolamento e iniziare a rivelarsi agli abitanti della superficie. Questo avverrebbe tramite contatti con persone selezionate sulla superficie, visitandoli o collegandosi in remoto attraverso la mente e l’energia.

Secondo Goode siamo arrivati ad una congiuntura critica dei nigoziati. La SSP Alliance a la Sphere Being Alliance hanno detto chiaramente che siamo tutti una coscienza collettiva e così dovremo procedere nello scegliere insieme una direzione per il futuro. Questo futuro potrebbe essere un New World Order 2.0 con un pò di cancellazione di debiti, un pò di moneta libera e un nuovo sistema di schiavismo oppure uan completa disclosure , l’evento, in questo periodo particolarmente catalizzatore.

Goode finisce il suo post con questo appello:

Chiediamo a tutti di unirsi per lavorare insieme ed essere coinvolti in qualsiasi modo possibile. Dobbiamo smettere di focalizzare la nostra attenzione sulle nostre differenze e invece concentrarsi sugli obbiettivi comuni… La Verità Completa e Incondizionata! Se non lo facciamo diamo un silenzio-assenso ai negoziati fra l’Alleanza e i vari interlocutori che terranno per loro i benefici.

Purtroppo mancano ancora grandemente le prove delle asserzioni di Goode ma ciò nonostante occorre mantenere la mente aperta alla possibilità che tutte queste rivelazioni possano essere vere e genuine.

Alla luce degli avvenimenti che stanno succedendoa livello globale non è difficile essere in accordo con Goode nel dire che l’umanità si trova di fronte ad un grosso e importante bivio. Occorre decidere quanta verità saremo in gradi di accettare rispetto a tutte quelle che ci sono state tenute nascoste.

I click sulle pubblicità ci tengono in vita 🙂

Pillole Disclosure News Testata

Le Mosche

Le mosche non riposano mai perché la merda è veramente tanta.  

Alda Merini

Fai una Donazione in Bitocoin

1NrkczypToK9xZAY26nyAn8UEC127cgPk8

  • Supporto per il Costo del Server 2019 - 2400 € 81% 81%
Acquista la Tua Pietra Cintamani

Sostieni Disclosure News Italia

Ci stiamo impegnando molto per mantenere questo blog e ci lavoriamo ogni giorno, cerchiamo e traduciamo articoli ma ne pubblichiamo anche di nostri. Come voi siamo alla ricerca della verità. Se volete collaborare con noi siete i benvenuti, scriveteci! Le spese del blog sono a nostro carico, la pubblicità ci rimborsa in modo molto marginale quindi se vi piace il nostro lavoro e lo trovate utile offriteci un caffè cliccando sul bottone di donazione con PayPal. Ci serve l'aiuto di gente come te!

Pin It on Pinterest