La Leggenda di Shambhala Una Terra nella Nostra Terra

La Leggenda di Shambhala

Una Terra nella Nostra Terra

La Leggenda di Shambhala. Shambhala è rotonda, ma è raffigurata a forma di fiore di loto a otto petali, il simbolo del chakra del cuore.

Molti testi antichi si riferiscono a terre mitiche e magiche, descrizioni affascinanti, soprattutto se si considera la quantità di scritti del buddhismo antico, filosofia vedica, o altre tradizioni orientali i cui concetti vengono validati dalla scienza moderna.

La fisica quantistica, in particolare, ha recentemente ha preso un nuovo slancio. Un grande esempio è l’enigma della coscienza, che è direttamente correlato con la fisica quantistica e va di pari passo con altri piani esistenziali.

Forse questo è il motivo per cui alcune delle idee di Nikola Tesla sono stati influenzate dalla antica filosofia orientale.

Non molte persone lo sanno, ma la maggior parte dei pionieri nel campo scientifico sono stati anche dei mistici, tra cui Isaac Newton, che ha studiato, tra le altre materie, anche l’alchimia.

In linea di massima, anche se ci sono alcune differenze, credo che la filosofia buddista e la meccanica quantistica potrebbero andare mano nella mano per quanto riguarda la loro visione del mondo.

Possiamo vedere in questi grandi esempi i frutti del pensiero umano. Indipendentemente l’ammirazione che proviamo per questi grandi pensatori, non dobbiamo perdere di vista il fatto che sono esseri umani come noi.

Dalai Lama

La Leggenda di Shambhala Antartide

Uno dei Possibili Ingressi di Shambhala, l’Antartide

La Leggenda di Shambhala

Questo è precisamente il motivo per cui non dovremmo essere così pronti a respingere nuove conoscenze nascoste nei testi antichi, in particolare quando la prova tra antica saggezza e conoscenza moderna è sempre più evidente.

Siamo sorprendentemente e inspiegabilmente selettivi su quali parti degli antichi testi in nostro possesso possano essere veri e quali respingiamo come fantasiosi.

Potremmo prendere, ad esempio, la descrizione della società greca antica scritta da filosofi come Platone o Socrate, e ritenerla veritiera, ma quando si analizza la descrizione degli stessi filosofi di una civiltà antica avanzata, trovare qualche scusa per ignorarla.

Possiamo prendere alcune delle descrizioni di Platone come cose credibili per la mente e accettarle come fatti, ma appena ci troviamo di fronte a qualcosa al di fuori della nostra esperienza nota, la nostra mente si blocca, anche a fronte di prove di credibilità crescenti di queste storie mitiche.

La Leggenda di Shambhala Himalaya K2

Himalaya – Il K2 che porge sopra le nuvole

La Leggenda di Shambhala

Shambhala

Diversi antichi testi da varie tradizioni parlano di esseri da ‘un altro mondo’ che esistono all’interno nostro mondo. Uno di questi, nella cultura tibetana buddista e indù, è Shambhala, un regno nascosto all’interno del nostro pianeta, un luogo che non capiamo ed è difficile da trovare.

E’ un Luogo Spirituale

Anche se qualcuno con una speciale connessione può essere in grado di raggiungerla attraverso la loro connessione karmica, non è comunque un luogo fisico che possiamo effettivamente trovare.

Possiamo solo dire che si tratta di una terra pura, una terra pura nel regno umano. E a meno che uno abbia il merito e l’associazione karmica necessari, non si può arrivarci.

Dalai Lama

Discorso per le Iniziazioni Kalachakra, 1985

Questo assomiglia molto alle descrizioni, di Platone e altri studiosi, dei principi spirituali che guidavano Atlantide.

Prima che Atlantide affondasse, i suoi iniziati, illuminati spiritualmente, realizzarono che la loro terra era condannata perché si era allontanata dal sentiero di Luce.

Lasciarono così il continente portando con loro la dottrina sacra e segreta, questi Atlantidei si stabilirono in Egitto, dove diventarono i primi governanti divini.

Quasi tutti i grandi miti cosmologici che formano la base dei vari libri sacri del mondo si basano sui rituali dei Misteri di Atlantide.

Manly P. Hall

Autore Storico, Masssone di 33° Livello

La Leggenda di Shambhala Montagne Afghanistan

Montagne dell’Afghanistan

La Leggenda di Shambhala

E secondo la moderna tradizione teosofica:

Sambhala, anche se nessun erudito orientalista sia ancora riuscito a localizzare geograficamente, è una terra reale, la sede della più grande fratellanza di adepti spirituali e loro capi presenti oggi sulla terra.

Da Sambhala In certi momenti della storia del mondo, o più precisamente della nostra razza di quinta generazione, emergeranno i messaggeri o inviati per iniziare un lavoro spirituale e intellettuale tra gli uomini.

Edwin Bernbaum, Ph.D., docente, autore, alpinista e studioso di comparazioni tra religioni e mitologia, scrive che Shambhala è rotonda, ma la raffigura come un fiore di loto a otto petali, che è il simbolo del chakra del cuore.

Nel suo libro The Way To Shambhala spiega anche che la strada non è chiara. Shambhala è un luogo fisico esistente nel regno umano, ma è anche un luogo dello spirito, quindi anche soprannaturale, che molti credono esistere all’interno di un’altra dimensione.

Michael Wood, il giornalista della BBC, sulla base della sua ricerca lo descrive come un regno perduto sepolto da qualche parte in Himalaya, e racconta di come il nome Shambhala apparve per la prima volta nel testo noto come Tantra Kalachakra – o Ruota del Tempo dell’Insegnamento.

Questa dottrina Kalachakra appartiene al più alto livello di insegnamento buddista Mahayana.

Scrive che a Shambhala la gente vive in pace e armonia, e sono fedeli ai principi del buddismo. In questa terra, la guerra, il dolore e il dolore sono completamente sconosciuti.

Secondo Michael, un commentatore sul Tantra Kalachakra si esprimerebbe così:

La Leggenda di Shambhala

La terra di Shambhala trova in una valle. E raggiungibile solo superando l’anello di cime innevate che la circonda come i petali di un fiore di loto … Al centro c’è un cristallo di rocca di 30 metri che si erge sopra il lago sacro, e un palazzo ornato di lapisclazuli, corallo, pietre preziose e perle.

Shambala è un regno in cui la sapienza dell’umanità è risparmiata dalle distruzioni e la corruzione del tempo e della storia, pronto a salvare il mondo nel suo momento del bisogno. 

La profezia di Shambala afferma che ciascuno dei suoi 32 Re regnerà per 100 anni.

Mentre i loro regni passano, le condizioni del mondo esterno si deteriorano. Gli uomini diventeranno ossessionati dalla guerra e la sete di potere fine a se stesso, il materialismo trionferà sulla vita spirituale.

Alla fine emergerà un tiranno malvagio per opprimere la terra instaurando un regno di terrore. Ma proprio nel momento in cui il mondo sembra sull’orlo della completa rovina e distruzione, le nebbie si sollevano per rivelare le montagne ghiacciate di Shambhala.

Allora il 32° Re di Shambhala, Rudra Cakrin, spiegherà un potente esercito contro il tiranno e i suoi sostenitori per l’ultima grande battaglia, saranno distrutti e la pace restaurata.

Michael Wood

Giornalista, BBC

Utopía La Nascita di Atlantide 10 Domande a TS Caladan

Chi c’è laggiù? Quali prove abbiamo?

Chi lo sa veramente? Le leggende parlano di coloro che hanno vagato per la terra di Shambala e non sono mai tornati, o sono morti durante il viaggio.

Più di recente, sono stati fatti collegamenti con il fenomeno UFO/Extraterrestri.

Oramai gli avvistamenti sono tantissimi e vengono visti da Radar e piloti d’aereo, ci sono monragne di documenti, molti assericono che siamo stati visitati.

L’ex astronauta della NASA e insegnante di fisica a Princeton Dr. Brian O’Leary ha detto, “ci sono abbondanti prov che siamo stati contattati, alcune civiltà ci hanno visito per tempo molto lungo.”

La Leggenda di Shambhala – Richard Byrd

L’ammiraglio Richard Byrd, un ufficiale di alto rango nella Marina degli Stati Uniti che ha ricevuto la medaglia d’onore ed è stato il primo uomo a sorvolare il Polo Sud, presumibilmente in viaggio verso la Terra Cava. L’ammiraglio Byrd volato anche direttamente sopra il Polo Nord, scrivendo que ha visto un’apertura nella parte superiore. Il suo diario descrive la sua avventura nell’apertura, dove vide laghi, fiumi, vegetazione, e altro ancora.

La Leggenda di Shambhala – Nicholas Roerich

Nicholas Roerich (1874-1947), un noto esploratore russo, scrive di Shambhala e la colloca nel nord. Ha viaggiato attraverso la Mongolia e la Cina fino ai confini del Tibet, e dice che, durante la conversazione con un Lama, gli fu detto che la grande “Shabmhala è molto oltre l’oceano. E’ un regno celeste. Non ha niente a che fare con la nostra Terra. Solo in alcuni luoghi, nell’estremo Nord, si possono percepire i raggi splendenti di Shambhala “.

Egli sostenne che l’ingresso ere in alta montagna. Il Lama ha anche detto a Roerich:

Shambhala è sempre vigile sulla causa del genere umano: egli vede tutti gli eventi della Terra nella suo specchio magico e la forza del suo pensiero raggiunge terre lontane. Innumerevoli sono gli abitanti di Shambhala. Numerose sono le splendide nuove forze che vengono lì preparate per l’umanità.

Alcuni sostengono che se c’è un ingresso, è in Antartide o in profondità all’interno di diverse catene montuose, tra cui l’Himalaya.

Un concetto comune su Shambhala è che i suoi segreti sono ben custoditi, e non può essere raggiunta, a meno che non si venga chiamati.

I click sulle pubblicità ci tengono in vita 🙂

Pillole Disclosure News Testata

 

La Vita

La vita è come uno specchio: ti sorride se la guardi sorridendo.  

Jim Morrison

 

Web Hosting

Fai una Donazione in Bitocoin

1NrkczypToK9xZAY26nyAn8UEC127cgPk8

  • Supporto per il Costo del Server 2020 - 3200 € 5% 5%
Acquista la Tua Pietra Cintamani

Sostieni Disclosure News Italia

Ci stiamo impegnando molto per mantenere questo blog e ci lavoriamo ogni giorno, cerchiamo e traduciamo articoli ma ne pubblichiamo anche di nostri. Come voi siamo alla ricerca della verità. Se volete collaborare con noi siete i benvenuti, scriveteci! Le spese del blog sono a nostro carico, la pubblicità ci rimborsa in modo molto marginale quindi se vi piace il nostro lavoro e lo trovate utile offriteci un caffè cliccando sul bottone di donazione con PayPal. Ci serve l'aiuto di gente come te!

Fiore della Vita Sticker Pack

Fiore della Vita Sticker Pack - 10 Stickers - 5 Bianchi 5 Neri 9.5 x 9.5 cm

Pin It on Pinterest