La Cultura della Morte

La Cultura della Morte

La Cultura della Morte. Da Ascension Glossary.

L’attuale linea temporale 3D in cui gli esseri umani hanno vissuto sulla terra negli ultimi cento anni, è stata socialmente progettata attraverso il controllo tecnologico delle menti, l’intrattenimento violento e la programmazione predittiva nei media per promuovere una cultura di morte.

L’ingegneria sociale è un tipo di controllo mentale che cerca di manipolare le persone nel proprio diritto alla privacy controllando il modo in cui accedono alle informazioni.

Controllando ciò che significa essere informati e discernenti, la struttura sociale fabbricata può sfruttarle con la disinformazione, rendendo più facile il controllo dei loro comportamenti.

Web Hosting

Così, oggi, molte persone non sono in grado di identificare e riconoscere i chiari segni della programmazione della cultura della morte a seguito delle Agenda di Controllori Anti-Anima, perché è stato intrecciato in molte delle strutture odierne che costituiscono il tessuto della società.

Perché le strutture del controllo promuovono e ricompensano finanziariamente tutte le organizzazioni e i media che promuovono la programmazione della cultura della morte nel nostro mondo?

Guerra in Siria

Guerra in Siria

La Cultura della Morte

La cultura della morte produce la miope polarizzazione mentale dell’attenzione su sensazioni puramente fisiche e attività materiali.

Non sembra più approfondire la responsabilità. Non esiste alcuna responsabilità, considerazione morale o etica verso le conseguenze delle azioni che sono direttamente correlate all’aumento del dolore e della sofferenza umana del mondo.

Nella Moda

Nella Moda

La Cultura della Morte

Invece, la programmazione della cultura della morte prospera nella produzione, nella commercializzazione e nella valorizzazione delle sofferenze umane, del dolore e del trauma, quindi diffondendo stili di vita distruttivi che portano ad uccisioni di massa, malattie e schiavitù.

Se non possiamo identificare o riconoscere come la programmazione della cultura della morte ha generato un grande danno nell’influenzare le nostre vite personali, i bambini, le famiglie, le comunità, le imprese e le nazioni, non capiremo cosa dobbiamo cambiare dentro di noi per guarire la nostra società.

La Cultura della morte è una società anti-vita guidata dal rifiuto di tutte le cose spirituali e senza rispetto per la vita.

 

Le culture anti-vita si rifiutano di riconoscere la sensazione dell’anima, negano lo scopo della vita interconnesso all’evoluzione superiore della coscienza, oltre a eliminare i principi e le considerazioni morali delle conseguenze a lungo termine dei danni causati alle masse e l’uccisione.

Essa mira a rimuovere l’etica umanitaria fondamentale da ciò che è considerato scientificamente provato come puri fatti, come l’unica fonte di conoscenza credibile o di verità più alta.

La cultura della morte è esplicitamente progettata per rifiutare l’esistenza di una coscienza intrinseca di tutte le cose vive e eliminare la possibilità che esse siano entità spirituali-energetiche o intelligenti, quindi, rifiutandole come esseri senzienti.

Se gli esseri umani non riescono a percepire la sensitività nelle cose viventi, la mente miopica giustifica il danno incalcolabile e l’uccisione per affari, anche per sport o per il piacere personale.

C’è una negazione dei costi energetici di una grande sofferenza, che non sono considerati eticamente o moralmente. La società Anti-Vita è fondata sul non avere valore e scopo per la vita, e quindi non ha rimorso per la sofferenza di Esseri Sensienti.

Così le persone più emotivamente traumatizzate, indebolite e controllate mentalmente sono più facilmente portate a commettere omicidi e mettere in atto molti crimini violenti contro l’umanità.

Non esiste un valore empatico per i corpi di umani o animali che scartano facilmente come qualsiasi altro prodotto di consumo.

La morte e l’uccisione diventa impersonale, non smettiamo di sentire l’implicazione della dolorosa sofferenza che ne deriva.

Gli omicidi di massa e la morte non vengono emozionalmente trattati per riconoscere che anche quelle vittime avevano amato, ognuno dei quali avrebbe potuto essere tua moglie o marito, tuo figlio, madre o padre.

La cultura della morte è usata per promuovere gli stili di vita distruttivi delle strategie di deportazione Arcontiche, al fine di danneggiare permanentemente il cuore, l’anima e il cervello nella dissociazione.

I comportamenti dissociativi eliminano tutte le tracce della vera Empatia umana e rimuovono la responsabilità verso le implicazioni etiche che stanno dietro le operazioni delle strutture sociali-politico-militari-corporative mondiali.

Meditazione Per l'italia

È ora di intervenire e guarire l’Italia!

È tempo di prendere il destino del nostro mondo nelle nostre mani!

Ecco la nostra possibilità di accelerare collettivamente il processo.

Dobbiamo usare l’occasione dell’Equinozio del 22 Settembre per convogliare l’energia guaritrice della Fiamma Viola di saint Germain su Roma.

Facciamo diventare questa meditazione virale!

Cultura della Morte

Glossario Ascensionale

I Fautori

Cultura della Morte

Sofferenza Umana

Glossario Ascensionale

Michilismo Morale

Glossario Ascensionale

I click sulle pubblicità ci tengono in vita 🙂

Pillole Disclosure News Testata

 

Parlare

L'ignorante parla a vanvera. L'intelligente parla poco. O' fesso parla sempre.  

Totò

 

Web Hosting

Fai una Donazione in Bitocoin

1NrkczypToK9xZAY26nyAn8UEC127cgPk8

  • Supporto per il Costo del Server 2020 - 3200 € 9% 9%
Acquista la Tua Pietra Cintamani

Sostieni Disclosure News Italia

Ci stiamo impegnando molto per mantenere questo blog e ci lavoriamo ogni giorno, cerchiamo e traduciamo articoli ma ne pubblichiamo anche di nostri. Come voi siamo alla ricerca della verità. Se volete collaborare con noi siete i benvenuti, scriveteci! Le spese del blog sono a nostro carico, la pubblicità ci rimborsa in modo molto marginale quindi se vi piace il nostro lavoro e lo trovate utile offriteci un caffè cliccando sul bottone di donazione con PayPal. Ci serve l'aiuto di gente come te!

Pin It on Pinterest