Cobra La Caduta degli Arconti

Cobra – La Caduta degli Arconti

Cobra – La Caduta degli Arconti. Maggio 2012 Ho avuto dei dubbi se postare o meno queste informazioni in quanto potrebbero essere scioccanti per alcune persone, ciononostante sono stato istruito a farlo.

Gli eventi degli ultimi giorni mi hanno ulteriormente convinto di come fosse giunto il momento di divulgare queste informazioni. Sto pubblicando tutto ciò non per diffondere paura ma per informare. Se diventiamo consci della situazione, la nostra consapevolezza unificata sarà in grado di trasformarla e dissolverla. Presenterò qui un quadro abbastanza completo della condizione tra le forze di Luce e quelle dell’oscurità e della definitiva Vittoria della Luce.

25.000 anni fa le forze dell’oscurità hanno creato la Quarantena ed hanno reso gli esseri umani degli ostaggi. Hanno creato una realtà basata sul controllo totale cosicché nessuno potesse scappare. Hanno intrappolato esseri di Luce connessi con la Fonte per alimentare questa creazione virtuale.

Questa realtà fittizia controllata è ancora in funzione ed è solitamente conosciuta con il nome di Matrice.

Sul piano fisico, il controllo è mantenuto attraverso un sistema finanziario schiavizzante di tipo Babilonese-Orione basato sul debito.

Sul piano eterico, astrale e mentale, il controllo è mantenuto grazie a camere elettromagnetiche che distorcono lo spazio-tempo, simili a quelle usate nell’esperimento Philadelphia.

Il Velo

Quarantena della Terra

La Caduta degli Arconti

Queste camere creano l’illusione di un sistema a circuito chiuso che sembra essere eterno e questa è la ragione per la quale così pochi esseri umani sono stati capaci di liberarsi/svincolarsi/elevarsi.

La Matrice è gestita da entità chiamate Arconti (dal greco = governanti). Queste entità giunsero dalla galassia di Andromeda e scelsero di sperimentare l’oscurità. Rifiutarono di riconnettersi con la Fonte.

Nel corso dei millenni, hanno creato la razza Draconiana e Rettiliana grazie all’ingegneria genetica, per utilizzarli come schiavi guerrieri al fine di espandere il loro impero oscuro.

La Terra è l’ultimo pianeta di questo impero oscuro da liberare

Sul piano eterico ed astrale, sono conosciuti come i Signori del Karma. Sono chi decide, in gran misura, il percorso di vita di tutti coloro che s’incarnano. Scelgono i nostri genitori e per una certa percentuale, anche le nostre condizioni di vita.

Questo sistema di programmazione è conosciuto con il nome di karma.

Breakthrough

Il Crollo della Griglia Fine della Quarantena

La Caduta degli Arconti

Con tecnologia avanzata che genera forme d’onda sul piano astrale, manipolano le correnti  astrali delle energie planetarie e le utilizzano per innescare influenze astrologiche negative.

Tengono in piedi la struttura dello spazio-tempo in maniera distorta grazie ad impianti che hanno creato un’anomalia dello spazio-tempo tramite buchi neri, interferendo quindi con i pensieri e le emozioni umane.

Gli impianti sono dei cristalli programmabili che furono inseriti tramite dei potenti strumenti elettronici, nel corpo mentale, astrale ed eterico di ogni essere umano presente sulla Terra.

Sul piano eterico e su quello astrale inferiore, il loro amministratori Draconiani, gestiscono una tecnologia di intelligenza artificiale che mantiene la Matrice in funzione.
Questa tecnologia utilizza un sistema di allarme cosicché se un essere risvegliato creasse un buco nella Matrice con la sua Luce, i Draconiani invierebbero un guerriero schiavo Rettiliano per esercitare pressioni sugli aspetti psicologici più deboli di questo essere risvegliato, per abbassare quindi, la sua frequenza vibrazionale e di conseguenza chiudere quello squarcio precedentemente creato. Inoltre, questi guerrieri schiavi rettiliani, esercitano una costante pressione sulle menti e le emozioni degli esseri umani per prevenire la loro crescita spirituale e sopprimere il loro spirito di lotta per la libertà.

Struttura distorta dello spazio-tempo

La Caduta degli Arconti

Come se tutto questo non fosse abbastanza, inviano anche degli esseri elementali tipo amebe. Tutti questi esseri negativi, di solito si nascondono in ripiegature della struttura distorta dello spazio-tempo sul piano astrale ed eterico.
Arconte Vortice del Congo

Arconte Vortice del Congo

La Caduta degli Arconti

Il loro potere risiede nella paura e nei loro piani occulti

Perdono tutto il loro potere di fronte alla luce, alla verità ed al coraggio.

Nel momento in cui diventiamo consapevoli di tutto questo senza provarne paura, la luce della nostra consapevolezza potenzierà questi ripiegamenti nella struttura dello spazio-tempo e tutti questi esseri verranno così rimossi dal piano eterico ed astrale del pianeta Terra.

Sul piano fisico gli Arconti si sono incarnati tra i Gesuiti, e questi controllano spiritualmente i loro amministratori (Illuminati Draconiani che gestiscono il sistema finanziario), i loro guerrieri (Mercenari Rettiliani che proteggono gli Illuminati) ed i loro schiavi ( gli esseri umani che lavorano per loro 8 o più ore al giorno).

Attraverso le strutture gesuite e i massoni di trentatreesimo grado, tengono insieme il network degli Illuminati. Questa struttura si sta adesso finalmente sgretolando.

Invasioni degli Arconti

Sul nostro pianeta, nella storia umana conosciuta, ci sono state tre invasioni degli Arconti e delle razze a loro soggiogate come i Draconiani ed i Rettiliani. Queste invasioni sono avvenute sia sul piano fisico sia su quelli spirituali.

La prima è stata l’invasione Kurgan che avvenne attorno al 3600 AC. Le entità oscure entrarono attraverso un portale dimensionale nel Caucaso.

Prima Invasione degli Arconti 3600 AC

Prima Invasione degli Arconti 3600 AC

La Caduta degli Arconti

Il loro obiettivo era di distruggere i culti neolitici postivi delle Dee che prosperavano nell’Europa neolitica. Intendevano distruggere qualsiasi forma di venerazione dell’energia divina femminile in quanto questa energia rappresenta la nostra diretta connessione con la Sorgente.

La seconda è l’invasione Khazar che avvenne intorno al 393 AD. Le entità oscure utilizzarono lo stesso portale dimensionale del Caucaso.

Invasione Khazar 393 AD

Invasione Khazar 393 AD

La Caduta degli Arconti

L’obiettivo di questa invasione era di distruggere le scuole misteriche, i gruppi Cristiani gnostici, e le forme di paganesimo che veneravano le forze della natura per rimpiazzarli con la programmazione mentale del culto Cristiano.

Questa programmazione fu potenziata, con la creazione d’inferni virtuali sul piano astrale inferiore che furono poi utilizzati dalla Chiesa per rafforzare la sua posizione.

La terza invasione fu in Congo e accadde nel 1996. Entità oscure entrarono attraverso un portale in Congo, a quel tempo lacerato da una guerra che coinvolgeva lo stesso Congo, il Ruanda e l’Uganda.

Il focus principale di questa invasione fu il piano eterico e quello astrale inferiore. L’obiettivo di questa invasione era di distruggere il movimento new age e quello dell’ascensione e potenziare la Matrice che stava già iniziando a disintegrarsi nel 1995 a causa di un risveglio di massa che si stava verificando sulla Terra. In molti non sono consapevoli di questa invasione e le loro memorie sulla Luce presente sulla Terra prima del 1996, furono cancellate tramite intense sessioni d’impiantazione tra il 1996 ed il 1999.

Vortice del Congo Guarito

Vortice del Congo Guarito

La Caduta degli Arconti

Vittoria della Luce

Dopo l’attivazione del Portale dell’11:11:11 a Novembre dello scorso anno (quindi 2011 NdR), la Matrice si sta finalmente sgretolando. Dopo questo, vari eventi  (causa legale Keenan) che porteranno alla nostra liberazione finale furono inizializzati. Stavolta, non ci potrà essere nessuna invasione degli Arconti dallo spazio perché il pianeta Terra è l’unico rimasto da liberare.

La battaglia decisiva potrebbe verificarsi in concomitanza con il transito di Venere il 5 Giugno. Siamo già nel raggio della linea temporale di questo punto di volta decisivo. Sebbene la Vittoria della Luce sia assicurata e tutte le linee temporali negative siano state eliminate, è importante rimanere estremamente vigili.

Portale 11.11.11

Portale 11.11.11

La Caduta degli Arconti

Gli Arconti sul piano astrale continueranno a esercitare pressione sugli aspetti psicologici più deboli delle persone chiave tra le forze positive sulla terra, per creare divisioni e conflitti tra di loro.

Tutto ciò aiuta gli Arconti a distogliere la nostra attenzione dall’intento di sconfiggere la Cabala, facendoci distrarre in futili litigi. Il flusso della consapevolezza della Liberazione è abbastanza forte da consentirci di prevalere sull’influenza degli Arconti, ma loro sono comunque ancora abbastanza potenti da creare inutili ritardi. Gli arresti di massa della Cabala non rappresentano soltanto un’operazione fisica, ma c’è bisogno di supportare questi arresti spiritualmente cosicché quando accadranno, le masse umane non andranno nel panico.

Ad un certo punto, le energie del Sole Galattico Centrale dissolveranno tutti gli ostacoli della Matrice sul piano eterico ed astrale e tutte le entità negative saranno rimosse. Questi piani dimensionali saranno ripopolati da angeli e da guide spirituali com’è attestato in questa bellissima profezia:

La Rete Deve essere Rimossa, Giunge al Termine, Entra la Luce.

Il primo passo è rappresentato dalla rimozione di questa rete energetica. Questo dovrà accadere, e poi gli eventi seguiranno repentinamente.

L’Uno emanerà tutta questa energia che distruggerà la rete stessa e gli eventi si manifesteranno quasi immediatamente.

I programmi non avranno alcun posto in cui nascondersi, né portali, né equipaggiamenti, nulla. Saranno rimossi, e i patterns di luminosità inizieranno.

 

Vittoria della Luce!

Breakthrough Pleiades-1

Lo Strappo nel Velo

Rimozione del Velo

Come l’Evento cambierà tutto

Pillole Disclosure News Testata

Controllo

Chi controlla il petrolio controlla le Nazioni, chi controlla il cibo controlla il popolo.  

Henry Kissinger

Fai una Donazione in Bitocoin

1NrkczypToK9xZAY26nyAn8UEC127cgPk8

  • Supporto per il Costo del Server 2019 - 2400 € 68% 68%
Acquista la Tua Pietra Cintamani

I click sulle pubblicità ci tengono in vita 🙂

Sostieni Disclosure News Italia

Ci stiamo impegnando molto per mantenere questo blog e ci lavoriamo ogni giorno, cerchiamo e traduciamo articoli ma ne pubblichiamo anche di nostri. Come voi siamo alla ricerca della verità. Se volete collaborare con noi siete i benvenuti, scriveteci! Le spese del blog sono a nostro carico, la pubblicità ci rimborsa in modo molto marginale quindi se vi piace il nostro lavoro e lo trovate utile offriteci un caffè cliccando sul bottone di donazione con PayPal. Ci serve l'aiuto di gente come te!

Pin It on Pinterest