TY Magdalena for the Financial Energy ❤️❤️❤️

TY Debbie for the Financial Energy ❤️❤️❤️

TY Healing Hands for the Financial Energy ❤️❤️❤️

TY Stella for the Financial Energy ❤️❤️❤️

TY Giuseppina for the Financial Energy ❤️❤️❤️❤️

TY Patricia for the Financial Energy ❤️❤️❤️

TY Tracy for the Financial Energy ❤️❤️❤️

TY Danielle for the Financial Energy ❤️❤️❤️

TY Rachel for the Financial Energy ❤️❤️❤️

TY Galen for the Financial Energy ❤️❤️❤️

TY Mery Ann for the Financial Energy ❤️❤️❤️

TY Laura for the Financial Energy ❤️❤️❤️

TY Allyson for the Financial Energy ❤️❤️❤️

TY Anja for the Financial Energy ❤️❤️❤️

TY Christine for the Financial Energy ❤️❤️❤️

TY Montana Geology for the Financial Energy ❤️❤️❤️

TY Montana Geology for the Financial Energy ❤️❤️❤️

TY Stella for the Financial Energy ❤️❤️❤️

TY Aaron for the Financial Energy ❤️❤️❤️

TY Heather for the Financial Energy ❤️❤️❤️

TY Chung for the Financial Energy ❤️❤️❤️

TY Juliana for the Financial Energy ❤️❤️❤️

TY Corina for the Financial Energy ❤️❤️❤️

TY Michelle for the Financial Energy ❤️❤️❤️

TY Kimberly for the Financial Energy ❤️❤️❤️

TY Mery Ann for the Financial Energy ❤️❤️❤️

The Great Quantum Transition - Troll - Da 3D A 4D E 5D - Lev

The Great Quantum Transition

Troll

Da 3D A 4D E 5D

The Great Quantum Transition – Troll – Da 3D A 4D E 5D – Lev

Mentre si stanno ultimando i preparativi per la divulgazione delle nuove operazioni dei Co-Creatori e della squadra di terra in tre paesi asiatici, desidero fare i complimenti al moderatore di DNI. In particolare, per la sua pazienza con i commentatori che non si stancano di accusarlo di avere “un pensiero di tipo totalitario con una vibrazione molto bassa e (che) non può tollerare la libertà di parola e altri punti di vista”.

E come ciliegina sulla torta: “Tuttavia, tutto è per il meglio poiché il simile attrae il simile e non respinge il simile. Così, hai creato una differenza tra noi e ora è sulla tua coscienza. Aspetterò le tue spiegazioni quando ci incontreremo alla Sorgente, sono interessato solo alle tue motivazioni e naturalmente devi renderti conto che ciò che fai agli altri sarà fatto a te”.

Clicks on the Ads Keep Us Alive 😊

Troll - Da 3D A 4D E 5D - Just You Wait, My Lad!

Aspetta, ragazzo mio!

Troll – Da 3D A 4D E 5D

Per non distrarre l’amico dal preparare i bagagli per il viaggio verso la Sorgente, ecco un breve e umile Messaggio da Portare a Casa. Nel Transurfing c’è un detto: “Non abbiamo il diritto di giudicare ciò che non abbiamo creato noi stessi”. Questo è assolutamente vero. Il giudizio, in qualsiasi forma, è una manifestazione di aggressività latente (debole o forte, non importa) e l’aggressività è una forma di paura.
Quando giudichiamo persone o situazioni sulle quali in realtà non abbiamo alcuna influenza, la nostra energia non solo distrugge il bersaglio ma anche noi stessi. Sì, la critica costruttiva è importante ma dobbiamo conoscere la misura e gestire le nostre emozioni, in modo che non ci uccidano.

Se critichiamo o facciamo del trolling per mettere in cattiva luce un’altra persona, ne diventiamo uguali a causa della nostra forma di pensiero. Questa si inserisce nella egregore appropriata, che non solo si nutre della nostra energia ma prima o poi inizia a controllarci attraverso i getti delle nostre emozioni. E noi non ce ne accorgeremo perché il parassita rimarrà invisibile e non tangibile.

Il trolling è particolarmente pericoloso per la salute psico-energetica. L’arrogante viene rapidamente ricoperto da un’enorme quantità di plug-in sottili (per saperne di più si veda – Implants Sensors Chips, Parte 1 e Parte 2, DNI del 21 e 22 novembre 2022). Questo è un percorso diretto verso la schizofrenia, la perdita di protezione energetica, l’intrusione dei possessori e l’intrappolamento nelle egregore, la cui stragrande maggioranza è oggi sfruttata dal Sistema. Le critiche e le polemiche più feroci sul web sono alimentate dai troll. Come fanno gli uomini a diventare tali?

In forma semplificata, lo scenario standard consiste nella seguente sequenza di azioni, con leggere variazioni. Imbattendosi in blog o post con contenuti “inaccettabili”, l’aspirante troll sfoga la sua negatività, spesso utilizzando i propri pseudonimi di account diversi. Non si limita a scegliere una vittima ma mette le reti come un ragno, fingendo di essere interessato all’argomento. Poi, scrive alcuni commenti generici, brevi o lunghi, per deridere e dare fastidio, in attesa del riscontro. Preferisce gli interlocutori i cui post contraddicono gli “opinion leader”. In seguito, inizia dapprima casualmente e poi sempre più volutamente, a commentare i testi dell’autore selezionato. A volte, facendo la parte del sempliciotto può fare molte domande, non è interessato al significato delle risposte ma alla risposta. Ogni post successivo dell’autore viene utilizzato per esporre le “contraddizioni”. Ad esempio, tra le varie frasi, ne viene individuata una e interpretata come non conforme alle precedenti.

DNit Telegram Channel

 

Troll - Da 3D A 4D E 5D - Exposing "Contradictions"

Mettere in luce le “contraddizioni”

Troll – Da 3D A 4D E 5D

Se l’autore o il moderatore del sito riconosce in tempo una persona come troll, questa viene bannata. Se il blogger non sa con chi sta parlando, diventa una preda. Il troll indossa la maschera dell’informatore della “ignoranza” dello scrittore e più riesce a metterlo in imbarazzo, più gode della brillante vittoria. I provocatori online sono particolarmente inclini alla psicopatia e al sadismo. Il potere e il controllo, la sete di attenzione, la soddisfazione dell’ego, l’autostima e il piacere di scoprire il “bluff” di qualcuno, portano a quanto segue.

Gradualmente, la coscienza del troll inizia a separarsi in diversi alter ego poiché si identifica con ciascuno dei suoi pseudonimi. Sul Piano Sottile, questo provoca una dissonanza nell’integrità della persona. Il suo nucleo viene distrutto dal caos dell’auto-identificazione. Cellule della sua coscienza rimangono in ogni pseudonimo – il primo passo verso la scissione e la distruzione della propria Anima. In precedenza si
usavano rituali e sacrifici per questo ma ora basta fare del trolling. Anche le parolacce e gli insulti degli Hater sono una sorta di rituale, soprattutto con l’uso delle parole di quattro lettere che uccidono i cromosomi.

Con l’uso costante, gli pseudonimi si condensano e diventano copie astrali del troll e ognuna è incorporata nei suoi Corpi Sottili. Se avesse saputo che questi “gemelli” potevano essere usati per proteggersi o per depistare le sue tracce sul Piano Sottile, come fanno i maghi, lo avrebbe fatto. Ma non lo sa e non sospetta nemmeno che la sua aggressione attraverso i propri doppi ha un impatto diretto su di lui.

Tutta la sporcizia che lui riversa attraverso la frenetica attività nella rete virtuale, si deposita immediatamente sui suoi gusci energetici. Le loro difese si infrangono. I Corpi Sottili si affievoliscono, si sporcano, si restringono e si seccano. Di conseguenza, il nostro eroe comincia ad ammalarsi, a comportarsi in modo strano senza motivo, a diventare intollerante e a cercare costantemente qualcuno su cui sfogare la propria rabbia, cosa che lo uccide fisicamente. Ha incubi, perde l’appetito, cresce l’arroganza e cala il tono. Gli amici e la famiglia si allontanano. I Guardiani lo lasciano al proprio destino.

Inoltre, chi odia non sospetta nemmeno di essere già diventato un bersaglio vivente. Sul Piano Sottile è impigliato in una serie di tubi flessibili energetici che dai suoi chakra e organi interni, alimentano diversi utenti: NAA, Dracos, Rettiliani, Insettoidi, egregore, società informatiche, esercito, servizi speciali, ecc. Incoraggiano il più possibile il comportamento provocatorio del troll, coltivano l’ammirazione nei suoi confronti ma allo stesso tempo riannodano radicalmente i fili del suo destino e prendono il controllo su di lui e sul suo scenario di vita. Trasformano il troll in un tossicodipendente che ha bisogno di una dose di negatività ogni giorno ed è pronto a dare qualsiasi cosa per questo: il libero arbitrio, la libertà di scelta e persino la sua Anima.

Troll - Da 3D A 4D E 5D - Army

Esercito

Troll – Da 3D A 4D E 5D

Questo vale per tutti i troll, non solo per quelli pagati. Le loro Anime sono perforate da buchi e spesso completamente distrutte. Rimane solo il corpo fisico del pomposo narcisista, che può esistere solo affermando se stesso con maleducazione, arroganza e insolenza moltiplicate per l’impunità. Questi sono gli istinti animali di un parassita fatto e finito, che lo spingono a rilasciare continuamente l’aggressività accumulata che a sua volta, alimenta le teste vuote più potenti. Il Sistema non risparmia denaro per acquistare questi troll poiché contribuiscono a distorcere il campo informativo di interi Paesi, avvelenando ulteriormente a livello globale l’intero pianeta.

Che aspetto hanno le egregore del trolling? Ne esistono diversi tipi ma tutte assomigliano a dei polpi o meduse di colore grigio-marrone sporco e hanno molti tentacoli con ventose. Sulle teste dei troll più attivi mettono dei sottili elmetti e li riempiono di una nuvola di naniti. Viene la pelle d’oca quando si leggono alcuni commenti o si visitano certi siti perché queste “pulci” sono molto attive e penetrano in profondità. Confondono i pensieri e influiscono sulle emozioni e sull’umore e via Internet si diffondono attraverso il contatto fisico o virtuale.

Trolls - From 3D To 4D And 5D - Like Medusa

Come Medusa

Troll – Da 3D A 4D E 5D

Per i parassiti, le emozioni sono come un passaggio: più grande è il rilascio, più ampia è l’autostrada. Preferiscono non interferire direttamente ma lavorare attraverso i troll collegandosi nei momenti giusti, credendo di evitare così il karma. Ma possono anche fare interi commenti velenosi. Naturalmente non scrivono lor ma amano manipolare dall’esterno. Ad esempio, si concentrano su alcune frasi o parole per aumentarne la reazione malevola. Oppure cancellare il ricordo di qualcosa di stimolante, o annebbiare la mente, o deviare l’attenzione durante la lettura, o costringere a ricordare a lungo solo le parti più dispettose e appiccicose.

Se scriviamo testi positivi e costruttivi, questi possono avere un impatto sul computer o sulla rete a livello elettromagnetico, producendo un problema tecnico o un errore in una pagina, o cancellando il post, o rallentando e bloccando l’intero sito o segmento web. Sul Piano Sottile, in alcuni testi sono visibili le sottolineature con punti, di parole e frasi chiave. Queste evidenziature non sono percepibili dall’occhio umano ma il cervello le considera come elementi di maggiore importanza e apre un passaggio diretto verso il contorno interno della memoria del lettore. Il resto rimane nel circuito esterno, più facile da influenzare e la persona non lo sente.

Questa è la realtà di oggi. In alcuni Paesi, il picco dell’aggressività dei troll non è ancora stato raggiunto. In altri, è stato portato al massimo dal Sistema che sopprime il pensiero indipendente fin dalla prima infanzia. Era uno degli obiettivi per cui Internet è stato originariamente creato. Ma ora viene utilizzato su scala planetaria, dove si stanno formando le Matrix di interi Stati. Ecco perché c’è così tanto rumore nei social. Tutti e tutto sono coinvolti: troll, politici, aziende, mondo criminale, cittadini comuni, servizi speciali e così via: tutti sono collegati ad un unico Sistema, lo alimentano e ne sono programmati.

Troll - Da 3D A 4D E 5D - Beware!

Attenzione!

Troll – Da 3D A 4D E 5D

La cancellazione delle convenzioni e dei confini, l’anonimato e l’illusione di sicurezza creano le condizioni ideali. Poiché l’egregore è comune, non importa chi criticare o lodare in Internet. Possiamo partecipare ad un dibattito su un forum di giardinieri o di amanti delle farfalle ma come risultato riceveremo una dose di nazionalismo, consumismo e sottomissione attraverso le reti plug-in. Non sapremo mai da dove vengono queste idee nella nostra testa, non ci porremo mai domande del genere ma agiremo di conseguenza infarciti di roba tossica.

La questione non riguarda tanto il fatto di fare il trolling, quanto piuttosto le vibrazioni che emettiamo e come queste attirino l’attenzione dei parassiti. Qualsiasi vibrazione di odio, aggressività, critica e intolleranza attira come una calamita una quantità enorme di parassiti disposti a farsi una bella scorpacciata a nostre spese. Si affollano letteralmente intorno a noi. E tutti hanno un casco con naniti pronti, sostanze sottili per il nostro cervello e il midollo spinale, ventose per i chakra inferiori, ecc. Questa è la loro grande abbuffata quotidiana, sottile e invisibile che non può essere dimostrata e quindi nessuno ci crede.

Solo attraverso il filtraggio attivo dei pensieri e dei sentimenti possiamo sfuggire a quel banchetto. Il cervello cattura una varietà di impulsi dallo spazio e poi li proietta come nostre emozioni e idee. Dobbiamo imparare a separare le nostre da quelle altrui, i segnali dei Guardiani e del Sé Superiore dai pensieri dei parassiti. Più riflettiamo, confrontiamo i fatti, rinunciamo all’aggressività, cerchiamo di capire gli altri o almeno di mantenere la calma, senza lasciare che le emozioni prendano il sopravvento, minore sarà l’influenza del Sistema parassitario su di noi.

Troll - Da 3D A 4D E 5D - Needs Filtering

Necessità di filtraggio

Troll – Da 3D A 4D E 5D

Emettendo la negatività e vivendola, abbassiamo le nostre vibrazioni e quindi ci trasferiamo in altri rami della realtà che corrispondono a quelle vibrazioni. E se un gruppo, un partito o un movimento di questo tipo si riunisce, allora può cambiare la realtà per tutti gli altri perché tutto è interconnesso e il Sistema ne approfitta. Ricordiamo come in pochi anni un manipolo di nazisti ha conquistato facilmente l’intera Germania e poi quasi tutta l’Europa. L’infinito clamore che circonda la politica, la religione, lo sport, il mondo dello spettacolo, ecc. porta molti benefici alla Piramide del Potere, perché non vogliamo uscire da questa palude e ci immergiamo ancora di più in una vita piena di innumerevoli scandali, controversie, stecche, battaglie per spaccare il capello e altre seccature.

In realtà, tutto ciò viene seminato, acceso e mantenuto per questi scopi. La frase “La verità è un germoglio della discussione” è stata introdotta per giustificare la nostra aggressività interiore. La verità esiste a prescindere dalle opinioni e dalle controversie. I commenti vuoti ma pieni di odio nei forum, nelle reti e nei siti web non fanno altro che alimentare con la nostra energia negativa, coloro che si nascondono dietro la scena, simulando la verità e ci gestiscono mettendoci gli uni contro gli altri.

Altro da Lev

Doni Di Aprile – Da 3D A 4D E 5D – Lev

Doni Di Aprile – Da 3D A 4D E 5D – Lev

Saturno in Pesci agisce come un insegnante severo che esamina spietatamente la nostra maturità. Non è un despota ma un saggio che usa le difficoltà come mezzi per attirare la nostra attenzione

I Click Sulle Pubblicità Ci Tengono In Vita 🙂

Pillole Disclosure News Testata

Atomo

Che strana la specie umana. E' riuscita a dividere l'atomo, ma non ha ancora imparato a dividere il pane.  

Anonimo

Fai una Donazione in Bitocoin

1NrkczypToK9xZAY26nyAn8UEC127cgPk8

Sostieni Disclosure News Italia

Ci stiamo impegnando molto per mantenere questo blog e ci lavoriamo ogni giorno, cerchiamo e traduciamo articoli ma ne pubblichiamo anche di nostri. Come voi siamo alla ricerca della verità. Se volete collaborare con noi siete i benvenuti, scriveteci! Le spese del blog sono a nostro carico, la pubblicità ci rimborsa in modo molto marginale quindi se vi piace il nostro lavoro e lo trovate utile offriteci un caffè cliccando sul bottone di donazione con PayPal. Ci serve l'aiuto di gente come te! 

  • 2024 Server & Site Tech Support 4400 € 9% 9%

Bitcoin & Cryptocurrencies Donation

1M9dohWnHBwNLSPd6afRaJackrw6wK9bxY