Rivelazioni La Tecnologia Nascosta Heather Sartain Wilcock Goode

Rivelazioni La Tecnologia Nascosta Heather Sartain

con David Wilcock Corey Goode

Seconda Parte

Rivelazioni La Tecnologia Nascosta Heather Sartain.

David: Per quanto riguarda le persone provenienti da Lockheed e, una volta che ottengono la possibilità di lasciare la Terra, che cosa fanno là fuori? Hanno trovato qualcosa?

Heather: Hanno visto cose che assomigliano a grandi pezzi di attrezzature nel nostro sistema solare, ma non sanno quale sia la funzionalità di tale apparecchiatura, a parte che non siamo stati noi a metterlo lì.

David: Hai anche detto di avere parlato con tuo padre di qualcosa che ha a che fare con Saturno.

Heather: Sì.

David: Potresti  entrare nel soggetto Saturno per un momento con noi? Come siete arrivati a parlare di questo, o  quando ne hai sentito parlare?

Heather: Probabilmente l’ho sentito fare queste dichiarazioni quando conversavamo, probabilmente quando ero nel miei 30s.

Quindi queste sono informazioni più recenti. E lui mi descrisse che ci sono oltre 60 Lune in tutto il sistema di Saturno.

Se si va al di là delle Lune di cui noi di solito sentiamo parlare, le lune più grandi, quelle che hanno un’atmosfera o una sviluppata geologia, si possono trovare alcune Lune deformi, tipo degli asteroidi.

Ce n’è uno in particolare. Il nome della Luna è Hyperion. Ha profonde cavità nella luna. Sembra quasi spugnoso.

Rivelazioni La Tecnologia Nascosta Heather Sartain Hyperion

Hyperion 7° Luna di Saturno – Vault 7?

Rivelazioni La Tecnologia Nascosta Heather Sartain

David: E’ così che si chiama, o è come il programma segreto lo chiama?

Heather: Questo è quello che puoi trovare nei libri di scienza per quanto riguarda il nome, ma la NASA si riferisce a quella Luna come Saturno 7.

David: La NASA chiama Saturn 7?

Heather: Sì.

David: Perché è il settimo fuori da Saturno?

Heather: E’ il settimo in quel profilo di Lune, sì.

David: Oh, va bene.

Heather: E c’è un Vault, una della cavità su questa Luna, al cui interno il nostro governo sta conservando  informazioni e materiali molto importanti.

E la ragione per cui è là fuori è perché non siamo in grado di tenere questa roba sulla Terra. I contenuti di questo Vault, di cui non sono a conoscenza, sono informazioni molto importanti, se non la tecnologia sicuramente qualcosa di cui possono avere bisogno in futuro.

David: Ok, Corey, qualcosa ti suona familiare?

Corey: Assolutamente. Sì, avevo sentito un racconto che c’era un Vault, e che era per la continuità della specie, se qualcosa dovesse accadere sulla Terra. Una banca del seme, le banche genetiche per riprodurre ogni organismo vivente, a partire dal microbo, e anche che è un repository di dati.

Rivelazioni La Tecnologia Nascosta Heather Sartain Piramide su Marte

Piramide su Marte – NASA

Rivelazioni La Tecnologia Nascosta Heather Sartain

David: Abbiamo parlato molto di rovine nel sistema solare e cose che potrebbero essere piuttosto antiche, mi chiedo se hai mai sentito nulla?

Heather: Conversazioni, sì, abbiamo parlato delle Piramidi su Marte e sulla Terra. Si tratta, da quanto ho capito, di aree di localizzazione per individuare una particolare area del pianeta ai fini di manipolazione.

E uno di questi obiettivi è il controllo e la manipolazione del nucleo interno della Terra, che poi, a sua volta, influenza tremendamente il campo magnetico della Terra.

David: Beh, sappiamo che la più grande quantità di terra si ha disegnando una linea  attorno alla Terra passando per la Grande Piramide.

Così la Grande Piramide è come al punto di equilibrio della massa continentale attuale della Terra. E sembra molto simile a quello che ci stai descrivendo.

Heather: Sì, vero.

David: Quindi ha detto che Marte ha piramidi che hanno la stessa funzione?

Heather: Sì, ma in tempi più antichi. Da quello che ho capito, c’era molta più attività su Marte nella storia antica di quanta ce ne sia oggi.

David: Certo. Che dire della Grande Piramide qui sulla Terra? Ti ha detto nient’altro su di essa che sia insolito  e che non sappiamo?

Heather: Ci sono un sacco di tecnologie là sotto. . .

David: Sotto la piramide?

Heather: E’ stato lì per un lungo periodo di tempo e la ha utilizzata, direi regolarmente, dal modo in cui me lo ha spiegato. E’ ancora oggi operativa.

David: E come? C’è una camera sotto la piramide o qualcosa del genere?

Heather: So che è centrata e che ci sia una tecnologia di collegamento nella chiave di volta della piramide. Quindi è nel sottosuolo, ma crea una connessione. E non sono scura esattamente di che cosa si tratta.

Rivelazioni La Tecnologia Nascosta Heather Sartain Saturno e una delle Sue Lune

Saturno e una delle Sue Lune

Rivelazioni La Tecnologia Nascosta Heather Sartain

David: Beh, aveva accennato a qualcosa sul nucleo della Terra. Qual è il rapporto tra la Piramide e il centro della Terra?

Heather: Controllo. Le piramidi hanno una speciale tecnologia che è progettata per manipolare il nucleo liquido interno della Terra.

Quel nucleo liquido è quello che emette il nostro campo magnetico. Così può essere controllato rendendolo debole o forte.

David: E’ questo qualcosa che sia gli ET buoni che quelli cattivi possono manipolare?

Heather: Oh sì, specialmente i Rettiliani.

David: Quindi Corey, ho lasciato che un sacco di questo venisse fuori ma lo voglio collegare a te. Sei consapevole di questa tecnologia insolita sotto la Grande Piramide?

Corey: Non ho mai sentito nulla di specifico, ma ho sentito nel programma svariate cose, tra cui che la chiave di volta delle piramidi è stata messa sotto le Piramidi.

Ho sentito diverse cose su alcune camere che non possono raggiungere perché ci sono dei campi di forza che li proteggono.

Ma non ho mai sentito molte informazioni dettagliate che siano concrete.

David: Abbiamo questa clip davvero interessante che stiamo andando a vedere ora da C-SPAN, dove Buzz Aldrin, l’astronauta, va in televisione e parla di questo monolite su Phobos. Diamo un’occhiata il clip in questo momento.

Buzz Aldrin e Il Monolite su Marte

Rivelazioni La Tecnologia Nascosta Heather Sartain

David: Cosa pensi che Buzz Aldrin stesse facendo quando ha parlato di questo? Perché avrebbe dovuto dire una cosa del genere?

Heather: Beh, penso che sia importante creare consapevolezza. Ce ne sar moltá poca da parte del Governo, Militari, la NASA, perché lavorano in progetti top-secret. Sono tenuti al segreto.

La ragione per cui qualcuno si sia fatto avanti come il mio papà, nel suo modo non-così-diretto, ma, dicendolo a me e a mia madre, è che queste informazioni sono qualcosa che deve essere condiviso.

Perché  questa consapevolezza non deve essere per tutti? Perché se non lo fai, stai solo aiutando i Rettiliani.

E non vogliamo che ciò accada. Ma ci sono un sacco di scambi e benefici che si svolgono con il nostro governo, tra cui i progressi tecnologici, al fine di reprimere tale consapevolezza.

Quindi, in cambio di… utilizzo l’oro come un esempio, in cambio di oro, non si vuole creare quella consapevolezza, perché si sta permettendo ai Rettiliani di avere il potere.

David: Per quanto riguarda il monolite su Phobos, hai sentito da lui di altre rovine, oltre le Piramidi su Marte?

Heather: Sì, assolutamente.

Rivelazioni La Tecnologia Nascosta Heather Sartain Monolite su Marte

Monolite su Phobos Satellite di Marte

Rivelazioni La Tecnologia Nascosta Heather Sartain

David: Ci puoi fare qualche esempio?

Heather: C’è la tecnologia che è stata trovata sulla Luna.

Gli astronauti sono stati effettivamente sulla Luna. Le passeggiate sulla Luna, le indagini della Luna non sono una bufala. Il razzo Saturno 5 è stato lanciato. Abbiamo fatto viaggi sulla Luna.

Un sacco di cose che gli astronauti hanno recuperato sulla Luna però non sono state mostrate al pubblico.

Le rocce lunari, ad essere onesti, assomigliano a normali rocce. Questo satellite, anche se è stato costruito, è fatto proprio come un sacco di altre Lune.

L’inganno si trova nel fatto che ci sono cose sul lato della Luna non si vede mai. Quindi il processo di sincronizzazione ha un ciclo di 28 giorni, pari a circa ciclo di 28 giorni del nostro pianeta. . . ed è come essere in auto. Se si guida intorno ad una rotonda, e un’altra auto si trova sul lato opposto, e uno di fronte all’altro per tutto il tempo ma non ci si incontra mai.

David: Giusto.

Heather: Così la chiamiamo un orbita di sincronizzazione, ed è fatta di proposito. Questo non è un caso o una coincidenza o dalla natura.

David: Allora, quello che hai sentito è sul lato oscuro della Luna?

Heather: Un paio di cose, questo è tutto quello di cui sono a conoscenza. . . un po’ di navicelle, inclusi alcuni crash, rampe di lancio, roba che è stata abbandonato, tra cui vecchia elettronica che non è stata oggetto di retro-ingegneria. Sono effettivamente stati lasciati lì.

David: Vecchi elettronica da chi?

Heather: Altre civiltà che hanno utilizzato la Luna.

David: Va bene.

Heather: Da quello che ho capito alcuni manufatti sono stati riportati indietro, ma sono tenuti sotto terra. Non abbiamo informazioni pubbliche di queste cose.

David: Hai anche detto che tuo padre aveva un amico che è stato profondamente coinvolto nella black ops, e lui è ancora in giro.

Heather: Uh-huh.

David. Qual era il suo ruolo? Che cosa sappiamo di questo tizio che ci puoi dire?

Heather: Vi posso dire che i preparativi per alcune cose che sono state considerate teoria del complotto o bufala, come Y2K, le avevano preparate lui e mio padre e pochi altri. Questi sono stati eventi veri e propri.

Inoltre, nel Dicembre del 2012, essendo la fine del calendario Maya o qualcos’altro, c’era qualcosa che stava per accadere, e lo so dai loro discorsi, e anche perché mio padre me ne ha parlato, c’erano tutte le intenzioni per questi eventi ad avere luogo, ma sono stati fermati.

David: Quali eventi ti riferisci?

Heather: Y2K, per esempio, che è stato un evento pianificato.

David: Oh.

Rivelazioni La Tecnologia Nascosta Heather Sartain – Nota

Ha perfettamente senso sentire della possibilità che la paura sparsa dai MSM negli anni passati in realtà aveva uno scopo negativo. Secondo Heather, queste tattiche intimidatorie erano un tentativo di autorizzare attuali eventi distruttivi programmati.

L’idea che Y2K fosse possibile era dubbia, anche in quel momento. Poi, quando non è successo niente, è rimasta solo la curiosità di sapere perché questa notizia, riportata ossessivamente, potesse essere completamente sbagliata.

La Cabala ha tentato di creare pandemie, attacchi in massa di animali e guasti tecnici enormi. Stanno ancora cercando di diffondere la paura di un asteroide casuale (e su alcuni social media gli utenti scelgono di aiutarli a farlo), ma la Cabala continua a fallire. E’ bello vedere che l’umanità ha intenzioni positiva sufficienti a deviare questi tentativi di devastazione di massa. Tuttavia, la difesa contro i disastri non è ciò che ci libererà. L’intento diretto a guarire e risolvere l’oscurità dentro di noi è l’unica cosa che sconfiggerà la Cabala una volta per tutte.

Discerning the Mystery

Heather: 21 Dicembre 2012 era la fine del mondo, ma già sapevano che non lo era. Questo non era un evento apocalittico di qualsiasi tipo. Questo sarebbe dovuto essere un evento pianificato che ha avuto a che fare con altri gruppi alieni con cattive intenzioni, probabilmente i Rettiliani.

David: Come un attacco false flag alla Terra per quella data vuoi dire?

Heather: Sì.

David: Davvero?

Heather: Anche una distrazione. . . Ho sentito parlare da loro che si tratta di una possibile distrazione. Ecco perché è stato fermato. O è stato fermato da altre antiche civiltà che hanno una migliore tecnologia e saggezza.

David: Qual è stata la verità dietro il calendario Maya? Hai mai sentito parlare perché il calendario Maya sia così interessante?

Heather: Da quello che ho capito nelle nostre conversazioni, il calendario Maya è un pezzo di registrazione degli eventi ciclici. La fine di questo ciclo ha molto a che fare con lo spostamento attraverso lo zodiaco e le costellazioni.

David: Giusto.

Heather: E questo si ricollega al parallasse del nostro pianeta. E non c’è una fine specifica per il calendario Maya. Sebbene termini in quel momento, si sta muovendo verso un’altra parte dello zodiaco.

E, proveniente da un ingegnere della NASA, di astrologia non si è mai veramente parlato, ma direi che ci sono aspetti molto specifici che riguardano l’astrologia che sono veri, reali.

David: Certo. Abbiamo così tante citazioni di antiche civiltà che parlano di una aspettativa di un qualche tipo di evento solare. Corey ha anche parlato l’idea che il Sole potrebbe emettere una specie di lampo di energia.

Mi chiedo se lo hai mai sentito dire da tuo padre o di altri addetti ai lavori, e se sì, che cosa hai sentito?

Heather: Beh, c’è una buona ragione per cui la NASA ha sonde e velivoli che orbitano intorno al nostro Sole. Stiamo tracciando di questi prossimi eventi in base alle modifiche del campo magnetico del Sole.

Il Sole è come una calamita gigante. È così. Esso interagisce con il campo magnetico terrestre costantemente. E il modo in cui il Sole è composto, la sua energia, ci sono momenti in cui ci sono CME (Coronal Mass Ejection), e altri in cui vi è un rilascio di plasma.

E influisce sul nucleo interno del nostro pianeta, che a sua volta influenza attività sismica e vulcanismo.

Rivelazioni La Tecnologia Nascosta Heather Sartain – Nota

Il principio che gli effetti del Sole abbiano un effetto sul tempo e sulla tettonica è una nozione che è stata effettivamente discussa da fonti alternative per un bel po ‘di tempo. Per anni, la YouTube’rs Dutchsince e Suscpicious Observer hanno segnalato che l’attività solare, come flares e CME possono effettivamente influenzare gli eventi geologici sulla Terra. Questi due personaggi sono stati attaccati e ridicolizzati semplicemente perché avevano sviluppato delle proprie teorie, eppure continuano a segnalare, nonostante l’opposizione che in genere viene dall’establishment.

Per commentare brevemente su questo argomento, c’è stato in passato un po’ di disaccordo di quale di questi due personaggi (Dutchsinse o Suspicious Observer) abbia sviluppato per primo la teoria di geotettonica elio-catalitica. In realtà, è probabile che questi due abbiano sviuppato la teoria allo stesso momento.

Come abbiamo appreso, la coscienza umana non è un fenomeno locale, il che significa che non esiste solo all’interno di una serie di menti indipendenti. La coscienza in realtà si espande fino a comprendere un’intera comunità o gli esseri di un pianeta di esseri. Così, quando nuovi sviluppi hanno luogo, si verificano in genere nelle menti di più individui, e non solo uno. Questo è in realtà un principio scientifico, a supporto questo fenomeno, noto come Theory of Multiple Intelligence, la Teoria delle Intelligenze Multiple.

Per quanto riguarda le teorie che collegano le dinamiche solari a fenomeni geologici, l’establishment scientifico è stato in gran parte contrario a questo o qualsiasi nozione simile. Osservando tale ostinazione intellettuale, possiamo chiederci perché ci sia una tanto forte resistenza al semplice cambiamento interno della scienza moderna e dei media. Sembra come se la Cabala, che ha una forte presa sui media, abbia stabilito che preferisca promuovere il ridicolo contro le nuove idee.

Come Heather Sartain spiega, il Sole è stato controllato da gruppi diversi, ma ci si chiede come questo controllo era possibile. Che siano positivi o negativi, se la Legge del Libero Arbitrio si applica, questi gruppi potrebbero non avere più controllo se la nostra volontà collettiva non glielo permette. Tra i tanti eventi solare che hanno avuto luogo nel corso dei secoli passati, quello più interessante a è il Brillamento Solare imminente, citato dalla Casa Bianca e da molti gruppi SSP. E’ ovvio che se abbastanza persone lo desiderano e si preparano perché questo evento accada proprio ora, nessun controllo artificiale sarebbe in grado di fermarlo.

Discerning the Mystery

Rivelazioni La Tecnologia Nascosta TR-3 Area-51

TR-3 – Area-51

Rivelazioni La Tecnologia Nascosta Heather Sartain

David: Hai anche accennato qualcosa circa il rilascio di Plasma Solare. È come un lampo gigante?

Heather: Sì. Questo si trova all’interno della Corona del Sole. Quindi c’è una porzione esterna del Sole, che ha un forte campo magnetico che si estende lontano nel nostro sistema solare e che provoca in realtà il tempo meteorologico, non solo sulla Terra, ma anche su altri pianeti.

E che in realtà è controllato, e il nostro governo sa come controllarlo.

David: Davvero?

Heather: Alcuni di questi provengono dalla tecnologia di altri gruppi alieni, non solo per la comunicazione diretta, ma da un po’ di reverse-engineering. E ‘un dato di fatto che il reverse-engineering di questi piccoli dischi che vengono utilizzati per il trasporto dai Grigi lavorano su propulsione di campo elettromagnetico, questo ci ha aiutato a capire meglio l’uso dei campi magnetici di altri pianeti.

E il campo magnetico del Sole non è del tutto diverso, a parte che è molto forte.

Rivelazioni La Tecnologia Nascosta Heather Sartain – Nota

Non c’è bisogno, a questo punto, di sottolineare l’importanza del principio che gli interessi dei militari degli Stati Uniti sia stato il ​​reverse engineering di navicelle spaziali aliene. Questa sembra essere la testimonianza indipendente su un principio che è stato più volte verificato da informatori del passato come William Tompkins, Pete Peterson, e Clifford Stone.

In ciascuna di queste testimonianze indipendenti, siamo venuti a conoscenza di uno sforzo concertato (che era in corso nel momenti in cui questi individui stavano servendo) per decodificare e ricostruire le navi spaziali aliene per soddisfare le esigenze dei piloti americani e le operazioni militari.

Heather Sartain aggiunge la testimonianza di suo padre all’equazione in un modo sorprendente. Dopo aver sentito questi nuovi dettagli su numerosi programmi con la stessa attenzione di quelli di Tompkins, Pietra, e Peterson, ci si può facilmente chiedere quanti altri ex agenti e informatori siano in attesa di farsi avanti.

Discerning the Mystery

Rivelazioni La Tecnologia Nascosta Parte Seconda Sartain Wilcock Goode

Corey Goode – Heather Sartain – David Wilcock

Rivelazioni La Tecnologia Nascosta Heather Sartain

David: Quindi, per chiarire, hanno bisogno di carburante per queste navicelle, o c’è qualcosa che permette loro di andare per una lunga distanza senza la necessità di un rifornimento di carburante?

Heather: No, è gratuito. C’è elettromagnetismo ovunque.

David: quando si dice che il nostro governo ha la capacità di manipolare l’energia del Sole, hai qualche informazione specifica su come viene fatto?

Heather: Beh, abbiamo effettivamente protetto il nostro pianeta più volte da queste CME e flash.

David: Davvero? Interessante.

Heather: Ma questo non vuol dire che altri gruppi, come ad esempio i Rettiliani, non possano fare lo stesso. Hanno una maniglia su quella tecnologia da più tempo di noi.

David: Sappiamo che nel 1849 c’è stata una cosa, chiamata Carrington Event, dove il sole ha rilasciato uno di questi flash.

Nell’intero emisfero settentrionale, tutti i fili del telegrafo fusi in America e il resto.

Quindi, quale sarebbe l’effetto se questo CME ci colpisse ora?

Sarebbe così tremendo?

Heather: Un colpo diretto spazzerebbe via le elettro-comunicazioni, dai satelliti al tuo telefono cellulare. Ci sarebbero anche cambiamenti nel vostro DNA.

Questo è in realtà un modo gli aggiornamenti sono fatti. Non tutti gli aggiornamenti sono uguali.

Queste interferenze, o cambiamenti che raggiungono il nostro pianeta non necessariamente uccidono le persone, ma danneggiano la tecnologia primitiva. E voglio dire la tecnologia che usiamo oggi, come la tecnologia cellulare e l’elettricità che usiamo, sono molto primitivi.

David: Certo. Ora, Corey, mi hai inviato un documento recente che era un ordine esecutivo, che Obama ha firmato per quanto riguarda gli eventi solari.

Rivelazioni La Tecnologia Nascosta Obama Space Weather Ordine Esecutivo

Obama Space Weather Ordine Esecutivo

Rivelazioni La Tecnologia Nascosta Heather Sartain

Corey: Sì.

David: E ci puoi dire che storia è? Perché penso che sia davvero rilevante in questo momento.

Corey: E ‘spuntato fuori dal nulla quando stavamo parlando di come un sacco di quelli dell’élite si aspettano questo grande starnuto solare.

La tempistica di questo ordine esecutivo è molto più che sospetta, sapendo quello che sappiamo su quello che sta accadendo con il Sole e che cosa si aspettano tutte queste élite.

David: Obama ha fondamentalmente organizzato una direttiva molto completa per come dovremmo prepararci nel caso di un grande e catastrofico evento solare. Questo è sostanzialmente ciò che dice il documento.

Corey: Giusto.

David: E vengono allo scoperto con questo.

Corey: Giusto.

 

David: Allora perché pensi che lo stanno facendo ora?

Corey: Questi gruppi hanno idee diverse su ciò che si verifica quando si verifica un brillamento solare, ma tutti capiscono il fatto che si sta andando verso uno di grandi dimensioni, roba da distruggere l’elettronica e mutare la nostra genetica.

David: Proprio come stava dicendo Heather.

Corey: Proprio come stava dicendo lei.

David: Quindi, Heather, sulla base del fatto che abbiamo così tante testimonianze da insider che dicono che il Sole sta per dare il via un massiccio rilascio di energia, sai qualcosa di più specifico su questo enorme flash?

Heather: Gli unici dettagli specifici che ho su questa CME o un blast dalla corona solare è dalla scienza e la tecnologia, la mia educazione, dal parlare con gli scienziati planetari che conosco.

E’ un dato di fatto che lo scudo magnetico della Terra è molto debole in questo momento. Quando è più forte, abbiamo una molto maggiore protezione da quella quantità di energia diretta verso la Terra, perché quello scudo elettromagnetico la respinge.

E’ quindi una questione di quanto forte sarà questo campo magnetico quando questo accade. E dal momento che può essere manipolato, la domanda è: chi sarà a manipolarlo, e quanto sarà tempestivo questo intervento?

Rivelazioni La Tecnologia Nascosta Obama Space Weather

Obama Space Weather

Rivelazioni La Tecnologia Nascosta Heather Sartain

David: Com’è per te essere un professore universitario ed essere a conoscenza di cose come questa? Hai avuto dei momenti in cui hai desiderato dire ai tuoi studenti alcune di queste cose? E cosa sarebbe accaduto se lo avete fatto?

Heather: Ci sono state volte in cui avrei voluto esprimere il mio parere o parlare di qualcosa che possono aver visto in televisione, come ad esempio diversi gruppi alieni. Ci sono capitoli nel nostro libro di testo in cui si parla di vita nell’universo e le possibilità che sia così.

E possiamo effettivamente attribuire tutto questo al Kepler Space Telescope, così come al telescopio spaziale Spitzer, e al telescopio spaziale Hubble.

Abbiamo scoperto così tanti pianeti che hanno gli stessi componenti del nostro pianeta che quasi non si può più dire, in un libro di testo, che la vita altrove non è possibile.

Possiamo anche ringraziare l’equazione di Drake dal 1969.

David: Sì, e ora è stato completamente smentito, perché non ci sono 40 miliardi di pianeti simili alla Terra solo nella Via Lattea, e sono i dati della NASA.

Heather: Esattamente.

David: Quindi ci ha detto, fuori campo, che anche voi avete avuto interazioni con gli astronauti della NASA che ti hanno detto alcune cose che sicuramente non andrebbero a dire pubblicamente. Così si puoi descrivere un po’ di quella roba?

Heather: Sì, solo qualche informazione. Non voglio rivelare con chi ho parlato, ma gli astronauti hanno visto una serie di UFO mentre erano nell’orbita bassa terrestre sulla navetta spaziale.

Alcuni sono a conoscenza da collaborazioni di alieni con i militari. Alcuni hanno un passato militare che risale a prima della NASA, dove hanno effettivamente avuto incontri con alieni e anche visto veicoli spaziali.

Tutto questo è stato mantenuto chiuso e top secret, ma lo hanno rivelato agli amici. . . Alcuni si sono fatti avanti in televisione. Non c’è alcun dubbio su questo. Hai citato uno di loro.

David: Buzz Aldrin, Gordon Cooper.

Heather: Sì. E hanno avuto interazioni con le astronavi, con gli alieni. Lo sanno insomma.

David: Alcuni dei nostri astronauti hanno avuto l’interazione diretta con gli extraterrestri?

Heather: Sì, durante la loro carriera militare,. . .

Principalmente in campo militare, non tanto con la NASA.

David: Heather, hai dei pensieri finali, qualcosa che vorresti condividere con il pubblico sulla base di tutto quello che abbiamo discusso sin qui?

Heather: Sì, penso che più creiamo consapevolezza, più altre persone vorranno fare delle rivelazioni, colalborare, le cose migliori stanno per evolversi e progredire.

David: Beh, Heather, questo è stato impressionante. Voglio davvero ringraziarti per essere qui.

Heather: Mi piace essere qui.

David: Hai avuto molto da dire, ed è stato veramente sorprendente. E, Corey, ancora una volta, grazie per essere qui.

Corey: Grazie.

Rivelazioni La Tecnologia Nascosta Heather Sartain – Nota

E’ stato bello sentire la continuazione del discorso di Heather Startain dal precedente episodio. E’ stato sorprendente venire a conoscenza di molte nuove informazioni. Questo ci ricorda che anche quando gli operatori all’interno dei programmi black ops neri lasciano questo mondo, molti dei loro figli sono in grado di trasmettere gran parte della conoscenza.

Un punto da tenere a mente è che quando i discendenti di ex agenti militari si fanno avanti, hanno una combinazione di componenti per la loro testimonianza. Quello che voglio dire è che molte persone forniranno testimonianze accurate, ma possono includere anche convinzione personali. Questo è un bene finché siamo in grado di distinguere queste due componenti differenti. Questo compito è stato facile con la testimonianza di Heather, e lei ha fatto bene a distinguere tra la testimonianza di suo padre e dei suoi pensieri.

Alcuni informatori possono essere accurati e affidabili. In alcuni casi, hanno la tendenza a un uso eccessivo del microfono, per così dire. Quello che voglio dire è che nella ricerca nel passato, ci sono stati alcuni informatori sovra eccitati quando gli è data la possibilità di parlare, e hanno finito a parlare in modo irresponsabile.

E’ comprensibile che quando le persone hanno strane esperienze, ne siano entusiasti quando gli altri che vogliono sentire parlare di loro. Tuttavia, quando si parla è importante ricordare la nostra responsabilità per la verità e la precisione, e per evitare una messa a fuoco egoistica.

La ricerca può essere un compito. Qualunque sia la nostra fonte prescelta, è importante che nel dare al pubblico questa fonte, rimaniamo oggettivi e attenti a quello che ogni informatore sta dicendo. Soprattutto, è importante che ci ricordiamo di mantenere la nostra responsabilità di auto-esame. Questa è una chiave per garantire la nostra accuratezza della ricerca.

Discerning the Mystery

Pillole Disclosure News Testata

Assertiveness Training

Illuminati Card Game
Prepariamoci al Cambiamento partecipa a Forum & Community Disclosure News Italia

Sostieni Disclosure News Italia

Ci stiamo impegnando molto per mantenere questo blog e ci lavoriamo ogni giorno, cerchiamo e traduciamo articoli ma ne pubblichiamo anche di nostri. Come voi siamo alla ricerca della verità.

Se volete collaborare con noi siete i benvenuti, scriveteci!

Le spese del blog sono a nostro carico, la pubblicità ci rimborsa in modo molto marginale quindi se vi piace il nostro lavoro e lo trovate utile offriteci un caffè cliccando sul bottone di donazione con PayPal.

Ci serve l’aiuto di gente come te!

Pin It on Pinterest