Operazioni in Ucraina Parte 4 - The Great Quantum Transition - Lev

Operazioni in Ucraina Parte 4

The Great Quantum Transition

Operazioni in Ucraina Parte 4 – Di Lev

L’operazione dei guerrieri della luce sulla Stone Tomba di Pietra vicino a Melitopol nella regione di Zaporizhzhia è stata la continuazione delle loro operazioni in Perù (vedi Disclosure News – OPERAZIONE IN PERU – PARTI 1 e 2).

I click sulle pubblicità ci tengono in vita 🙂

Operazioni in Ucraina Parte 4 - Zaporizhzhia Region On The Map

Regione Di Zaporizhzhia Sulla Mappa

Operazioni in Ucraina Parte 4

Prima di descriverla, è necessaria un’importante prefazione…

Le operazioni in Perù erano collegate alla Intelligenza extraterrestre, ET, la presenza aliena sulla Terra. Dopo il completamento con successo del compito da parte del gruppo di terra, il Comitato Evolutivo del Galacom ha deciso di centralizzare e unire in una unica Matrix della Creazione tutte le forme esistenti di Intelligenza di terzo livello (creazioni delle creazioni), prima nella Via Lattea e poi nell’intero Universo Locale.

Era necessario per la loro purificazione dal karma, dopo di che i Co-Creatori progettarono di determinare quali forme di vita avrebbero potuto continuare la loro evoluzione nell’Universo rinnovato e asceso.

Nel Grande Cosmo, diverse razze hanno generato una incredibile varietà di tutti i tipi di forme di vita.

Un numero considerevole di esse sono contro-evolutive, perché esistono solo distruggendo o parassitando altre forme di vita. Solo quelle che portano beneficio all’Universo, o almeno non lo uccidono, potranno continuare a svilupparsi.

Adempiendo a questo Piano, i Guerrieri della Luce hanno partecipato alla riabilitazione globale delle Matrix materne del gruppo di forme di vita extraterrestri che sono state presentate nel Progetto Nazca.

Operazioni in Ucraina Parte 4 - Warlike Spider Race

Razza Dei Ragni Bellicosi

Operazioni in Ucraina Parte 4

L’ultimo giorno del loro soggiorno in America Latina, a Santiago, i Guerrieri della Luce hanno svolto il lavoro più difficile sulla Matrix del Ragno. Questa razza militante sopravvive solo grazie al vampirismo dell’energia vitale di altre forme di Intelligenza.

Durante questa operazione, i Guerrieri della Luce sono stati colpiti da una quantità incredibile di negatività altamente tossica. L’intera Matrix di creazione dei ragni non solo era impregnata di Materia Sottile velenosa ma era condensata in essa con una concentrazione estremamente elevata. La materializzazione di questa sostanza pericolosa, sulla Terra è conosciuta dal veleno degli aracnidi più pericolosi.

DNit Telegram Channel

 

I membri della squadra hanno avuto un momento difficile. Per più di un giorno, i loro corpi bruciavano, la temperatura saliva, la tosse chakrale e i pensieri distruttivi non si fermavano nemmeno un minuto… Tutti segni del contatto e della elaborazione di una fortissima negatività. Ma prima di volare a casa, hanno completato il compito loro assegnato dai Co-Creatori, liberando completamente la Matrix natale della razza ragno.

Si sono chiesti chi ha creato questa civiltà. La verità rivelata dai Gerarchi di Pleroma fu un vero colpo per i Guerrieri della Luce. Hanno è scoperto che i creatori sono… Pleiadiani!

Operazioni in Ucraina Parte 4 - Pleiadians

Pleiadiani

Operazioni in Ucraina Parte 4

Sì, sono stati i Pleiadiani uno dei genitori-donatori dell’Uomo, che hanno condiviso con lui una parte del loro DNA (insieme ad altre sei grandi civiltà extraterrestri e altre centinaia) che compone la Matrix del DNA di un moderno terrestre.

Questa informazione spiegava tutto. In particolare, lo strano comportamento dei Pleiadiani che, per usare un eufemismo, non aiutavano i Guerrieri della Luce né nel loro lavoro, né nell’ottenere informazioni su molti punti che li riguardavano.

Sostenuti dalle informazioni dei Co-Creatori, i membri della squadra contattarono nuovamente i Pleiadiani, ma con un tono diverso. E hanno dovuto dire tutta la verità. Fu molto poco lusinghiero e si chiarì perché cercarono di nasconderla in ogni modo.

I Pleiadiani ammisero che effettivamente avevano dato vita alla razza dei ragni. Inoltre, i loro 12 filamenti di DNA furono usati come portatori biologici del codice vitale del DNA degli aracnidi!

Operazioni in Ucraina Parte 4 - 12 DNA Strands

12 Filamenti di DNA

Operazioni in Ucraina Parte 4

Dato che anche gli umani hanno parte del DNA dei Pleiadiani, sembrerebbe che i terrestri e i ragni abbiano correlati i geni e il codice biologico della vita! I ragni hanno usato questo come strumento per l’invasione senza ostacoli del campo umano e hanno vampirizzato la sua energia vitale sul Piano Sottile.

E i Pleiadiani, in silenzio, stavano a guardare! Avevano altre cose di cui preoccuparsi. Ad un certo punto, la razza dei ragni sfuggì al loro controllo e iniziò la propria evoluzione, catturando e distruggendo altre civiltà.

I creatori dei mostri, poco lungimiranti nell’usare il loro DNA per sviluppare la Matrix natale degli aracnidi, erano impotenti a fare qualcosa.

Questo significava che se i Pleiadiani avessero cercato di distruggerla, avrebbero dovuto, se non uccidersi, almeno distruggere la struttura del loro DNA a 12 eliche.

Non potevano farlo, preferendo sopportare l’illegalità delle loro creature, incapaci di tenerle a freno. 

Fino ad ora, nessuno li riteneva responsabili.

I Guerrieri della Luce hanno deciso di scavare ancora più a fondo nella verità relativa alle razze extraterrestri.

Operazioni in Ucraina Parte 4 - Orions

Orions

Operazioni in Ucraina Parte 4

Hanno chiesto ai Co-Creatori, chi sono i Pleiadiani, i Liriani, gli Arturiani, i Siriani, i Vegani, gli Orioniani e gli Aldebarani che hanno partecipato alla creazione del DNA umano? Dopo tutto, ognuno di noi porta una parte del loro DNA nel proprio corpo fisico…

I Guerrieri della Luce hanno ottenuto una risposta ancora più scioccante: TUTTE QUESTE CIVILTÀ SONO STATE CREATE DAGLI ARCONTI GRIGI PRIMARI!

Cioè, ognuna delle civiltà che sono i principali donatori del DNA tridimensionale umano è stata generata da uno degli Arconti nati da Yaltabaoth e Lilith! Pertanto, il lavoro dei Guerrieri della Luce sulla riabilitazione della Matrix dei ragni è stato anche il ripristino della integrità perduta del DNA pleiadiano.

È stato eseguito con urgenza, poiché gli Arconti Neri avevano già introdotto una speciale capsula karmica nella Matrix degli aracnidi. Se si fosse spacchettata da sola, le conseguenze sarebbero state ancora peggiori.

L’operazione dei Guerrieri della Luce con questo ET ebbe un tale successo che i Co-Creatori decisero di realizzare un lavoro simile con le Matrix materne di secondo livello, cioè con le Intelligenze aliene create dagli Arconti Grigi di Yaltabaoth. La più famosa di esse è la civiltà Zeta della costellazione del Reticuli (è presentata sul sito Internet ZetaTalk).

Operazioni in Ucraina Parte 4 - Zeta Reticuli

Zeta Reticuli

Operazioni in Ucraina Parte 4

Tutte le civiltà extraterrestri di secondo livello sono classificate con tre “colori”. I “Bianchi” che sono stati creati dai sette Arconti primari della Luce; i Grigi – dai sette Arconti di Yaltabaoth; i Neri – dai sette Arconti dell’ex Co-Creatore Nero dell’Universo locale.

C’è anche una Intelligenza di primo livello – questo è l’Uomo Terrestre e la sua 108a Famiglia Monadica nativa (vedi Notizie su Disclosure News – OPERAZIONE IN GERMANIA, PARTE 2, e OPERAZIONE IN UCRAINA, PARTE 3).

Questo “schema di colori” rappresenta l’intera Intelligenza extraterrestre sparpagliata nell’Universo Locale.

Molte civiltà hanno Monadi e Corpi Causali; quindi, hanno anche molto karma.

Per decisione dei Co-Creatori e dei Gerarchi Superiori della Luce, il capo della squadra di terra è stato incaricato di riunire in un unico Cristallo e purificare le Matrix natali di tutte le civiltà Grigie. Allo stesso tempo, gli Arconti Grigi che erano passati al Lato della Luce erano disposti a collaborare e a fornire assistenza.

All’inizio, per la riabilitazione e la purificazione dal karma, i Co-Creatori introdussero nella Monade del Guerriero della Luce la Matrix natale della Monade dell’Arconte Grigio che a sua volta, aveva gli aspetti di Yaltabaoth e Lilith.

Operazioni in Ucraina Parte 4 - Yaltabaoth And Lilith

Yaltabaoth E Lilith

Operazioni in Ucraina Parte 4

Poi, è seguita l’introduzione delle Matrix materne di tutte e sette le maggiori civiltà Grigie, i donatori del DNA umano. Ecco come è successo.

Una notte, il Guerriero della Luce si svegliò per la sensazione della presenza di qualcuno nella sua stanza. Dal sonno, passò in uno stato di confine tra sonnolenza e veglia e prima sentì e poi vide due umanoidi.

Erano molto simili a quelli le cui foto o disegni girano su Internet: piccola statura, grande testa con grandi occhi scuri, corpo magro e braccia lunghe.

Nonostante tutta la sua ricca esperienza, il Guerriero della Luce era molto spaventato e finalmente si svegliò.

In quel momento, si sentì come se fosse stato avvolto da qualcosa di freddo, quasi ghiacciato, un brivido si impadronì del suo corpo.

Era il contatto con i campi dei Grigi, la loro energia.

Più tardi, quando i membri del gruppo analizzarono e videro la situazione con la chiaroveggenza, si scoprì che fu in quel momento che la Matrix della creazione, il principale Santuario della civiltà Grigia, le basi della loro vita ed evoluzione, fu installata nella Monade del Guerriero della Luce.

Operazioni in Ucraina Parte 4 - Greys

Grigi

Operazioni in Ucraina Parte 4

I due rappresentanti dei Grigi consegnarono personalmente la loro Matrix al caposquadra. È importante che tutte le civiltà extraterrestri abbiano accettato volontariamente. Ben presto divenne chiaro il perché.

Ottenendo la Matrix, il Guerriero della Luce sentì una forte sostanza karmica negativa e la sua Monade iniziò immediatamente ad elaborarla con la Luce Assoluta. Questa volta, fu pulita solo la Matrix della creazione, senza il karma della Monade di quella razza.

La seconda notte, tutto accadde di nuovo. Il Guerriero della Luce fu svegliato dalle voci di due umanoidi che parlavano tra loro. Pronunciavano le parole molto velocemente e il discorso assomigliava ad un forte sussurro.

Il Guerriero della Luce era chiaramente consapevole che stava sentendo tutto nella realtà e che quella era una vera conversazione in qualche lingua extraterrestre. Poteva distinguere chiaramente le parole ma non le capiva.

Aprì gli occhi. Gli umanoidi non se lo aspettavano. Inondarono di nuovo il Guerriero della Luce con il gelo e introdussero in lui una nuova Matrix della creazione.

Allora si ricordò che quella energia gli era familiare. Cinque anni prima, lui e i membri del gruppo l’avevano incontrata durante il loro primo contatto con gli alieni su una delle montagne sacre.

Allora, le intenzioni degli ET erano ostili. Con l’aiuto dell’energia di congelamento, avevano cercato di immobilizzare la squadra di terra per rapirla. La squadra fu salvata dalla Antahkarana che li aiutò a costruire un campo protettivo intorno a loro.

Operazioni in Ucraina Parte 4 - Antahkarana

Antahkarana

Operazioni in Ucraina Parte 4

Questa volta, il Guerriero della Luce era di nuovo un po’ spaventato e per sicurezza, fece girare l’Antahkarana nella stanza.

Dopo di che, per i successivi cinque giorni, l’iniezione delle Matrix natali fu effettuata in lui solo nel sonno profondo, senza il contatto da sveglio. I Co-Creatori decisero di prendersi cura della sua psiche.

Al mattino, sentiva solo che un nuovo corpo estraneo era apparso nella sua Monade e la sua pulizia era in corso.

Così si realizzò l’assemblaggio e la riabilitazione delle Matrix materne di tutte e sette le civiltà cosmiche, che sono i principali genitori dell’uomo.

Questi eventi sono serviti come una esperienza importante per l’operazione sulla Tomba di Pietra nella regione di Zaporizhzhia in Ucraina.

Operazioni in Ucraina Parte 4 - Stone Grave

Tomba Di Pietra

Operazioni in Ucraina Parte 4

Durante il tragitto verso il luogo dell’operazione, sono stati sorpresi dal maltempo. La pioggia forte si trasformò in neve e sulla strada si formò del ghiaccio.

Alla sera, il gruppo riuscì ad arrivare a Melitopol dove rimasero in hotel per due notti. Sono andati alla Tomba di Pietra in una mattina di neve e gelo.

La Tomba di Pietra è senza dubbio uno dei luoghi esoterici più importanti dell’Ucraina. Si estende su una superficie di tre ettari e ha molte grotte e caverne.

In varie epoche, migliaia di etnie hanno vissuto qui: le tribù dei primi popoli post-alluvionali, i Cimmeri, gli Sciti, le Amazzoni, i Sarmati, gli Unni, i Goti, i Khazar, i Polovtsy… Le nazioni sono cambiate, ma questo luogo è sempre rimasto un centro sacro per più di 3000 anni.

Operazioni in Ucraina Parte 4 - Stone Grave From Air

Tomba Di Pietra

Operazioni in Ucraina Parte 4

Tra i petroglifi e le scritte trovate nella Tomba di Pietra sono stati trovati pittogrammi simili a quelli sumeri, così come un’immagine dell’Albero della Vita.

Purtroppo, nessuno ha reso pubblico il giusto scopo di questo luogo.

Adolf Hitler, che era noto per le sue ricerche occulte, ha mostrato grande interesse per la Tomba di Pietra.

Questo ha spinto i Guerrieri della Luce a chiedersi: Cosa c’era inizialmente, al momento della creazione della Terra o poco dopo?

Com’è questo posto ora?

Chi, per quali scopi e come l’hanno usato per tutto questo tempo?

Operazioni in Ucraina Parte 4 - Hitler's Occult Power

Il Potere Occulto di Hitler

Operazioni in Ucraina Parte 4

Quando i membri del gruppo entrarono nel villaggio di Mirnoye, alla cui periferia c’è la Tomba di Pietra, avevano già
informazioni intriganti trasmesse loro dai Gerarchi Superiori della Luce.

Si è scoperto che su un Piano Sottile, le energie dell’Altopiano di Nazca e dell’Isola di Pasqua si intersecano qui, come parte di un’unica struttura di potere.

Questi sono esattamente i luoghi dove, su incarico dei Co-Creatori e del Comitato Galattico, i Guerrieri della Luce hanno condotto alcune operazioni (vedi Notizie di Disclosure News – OPERAZIONI IN PERÙ, PARTI 1 e 2; OPERAZIONI SULL’ISOLA DI PASQUA, PARTI 1 e 2).

Infatti, in 62 grotte della Tomba di Pietra, sono stati trovati molti petroglifi antichi simili ai disegni delle linee di Nazca e i vicini Baba di Pietra assomigliano ai Moai dell’Isola di Pasqua.

Le ricerche e le analisi chiaroveggenti condotte dal gruppo, insieme alle informazioni trasmesse dai Gerarchi Superiori della Luce, hanno contribuito a costruire un quadro completo della Tomba di Pietra.

Operazioni in Ucraina Parte 4 - Stone Babas

Stone Babas

Operazioni in Ucraina Parte 4

Operazioni in Ucraina Parte 4 - Moai

Moai

Operazioni in Ucraina Parte 4

All’inizio, alla creazione del nostro pianeta, era un luogo normale e poco appariscente. Ma dopo che eruzioni vulcaniche e meteoriti, carichi di certi programmi, lo colpirono, questo territorio acquisì le qualità di un luogo di forte potere.

Proprio in quel periodo, la Gerarchia Superiore della Luce stava costruendo l’infrastruttura globale di 12 punti di montaggio per le Matrix del Fiore della Vita.

La Tomba di Pietra, come fu chiamata in seguito, divenne uno dei dodici Templi del Fiore della Vita planetari interconnessi. Il principale si trova sull’isola polinesiana di Moorea. Non è una coincidenza che tra i petroglifi della Tomba di Pietra sia stata trovata anche un’immagine dell’Albero della Vita.

Questa infrastruttura ha compiuto la sua missione principale. Nel grembo della Terra è avvenuta la fecondazione del Fiore cosmico della Vita, con l’energia del quale è stato nutrito il DNA umano e si è formato l’Albero della Vita. Dopo di che, i Templi sono stati temporaneamente inutilizzati.

Operazioni in Ucraina Parte 4 - Tree Of Life

Albero della Vita

Operazioni in Ucraina Parte 4

Immediatamente, gli Arconti Neri ne hanno approfittato, sequestrando molti dei Templi. Sulle loro basi, hanno costruito le loro strutture e Portali. La stessa sorte è toccata alla Tomba di Pietra.

Ma prima, c’è stato un altro evento importante. Inizialmente, quando questo Tempio non era ancora stato catturato dai Gerarchi Oscuri, sulla Tomba di Pietra fu creata una infrastruttura simile all’Altopiano di Nazca. Ma aveva obiettivi diversi dal Progetto Nazca.

Nella Matrix del Fiore della di Vita della Tomba di Pietra, i Co-Creatori introdussero copie delle Matrix natali di alcune civiltà extraterrestri. Uno degli obiettivi era la loro trasformazione e l’aggiornamento con l’aiuto della Matrix della Vita che, a parte sulla Terra e nel Pleroma, non si trovava da nessuna altra parte.

Operazioni in Ucraina Parte 4 - Life Matrix

Life Matrix

Operazioni in Ucraina Parte 4

Gli Arconti Neri non avevano bisogno di questo e sono intervenuti nel corso dell’esperimento, non permettendo che finisse. Ma all’inizio non hanno agito direttamente dalla Terra, ma in modo tale che il blocco provenisse dalle razze spaziali.

Con il tempo, i Gerarchi Oscuri trasformarono la Tomba di Pietra in una discarica di rifiuti karmici delle civiltà Grigie e Nere, in cui riversarono tutto il loro sporco mentale attraverso le Matrix della nascita.

Come risultato, si è formato un enorme cimitero del karma, traboccante di sostanza tossica e di prodotti di scarto non riciclabili della Materia Sottile di queste razze cosmiche.

I Co-Creatori incaricarono i Guerrieri della Luce di eliminare questa gigantesca discarica aliena e di pulire dal karma tutte le Matrix conservate nella Tomba di Pietra. Continuando a studiare questo luogo, i Guerrieri della Luce scoprirono in essa un Aspetto Solare, simile al Mandala Solare Inca. Inoltre, la Tomba di Pietra serviva come canale verso l’Anti-Mondo attraverso il
cosiddetto Portale di Conversione. Attraverso questo, le entità Nere penetravano nel nostro pianeta e viceversa.

Operazioni in Ucraina Parte 4 - Conversion Portal

Portale

Operazioni in Ucraina Parte 4

Questo è stato ottenuto dal nucleo astutamente alterato della Matrix del Fiore della Vita che sul Piano Sottile hanno trasformato in un imbuto vorticoso, come un buco nero. Passando attraverso di esso, le entità demoniache composte da anti-materia si rivestivano temporaneamente dell’involucro della sostanza del nostro mondo, per poter rimanere qui a lungo.

Durante l’operazione, i Guerrieri della Luce estrassero e inserirono nelle loro Monadi tutte le Matrix della creazione e la Matrix del Fiore della Vita mutilata per eliminare il karma. Dopo di che, hanno completamente cancellato il campo e l’infrastruttura causale della Tomba di Pietra. Per il bombardamento a tappeto con la Luce, hanno usato una Antahkarana Assoluto.

Era l’unica soluzione possibile e corretta per garantire la eliminazione di tutti i Portali costruiti lì dagli Arconti Neri. 

Quel giorno non potevano fare altro, così il gruppo tornò a Melitopol. Faceva molto freddo, c’era vento e gelo, soprattutto nello spazio aperto della Tomba di Pietra.

La sera e la notte furono spese nel duro lavoro di ripulire le Matrix dal karma. Ma se tutto era familiare con quelle natali, le cose erano molto più complicate con il Fiore della Vita, la parte più importante e fondamentale dell’operazione sulla Tomba di Pietra.

Il punto è che i Gerarchi Superiori della Luce avevano deciso di farne uno strumento universale per la nascita delle Forme di Vita Assolute. Prima delle operazioni in Ucraina, questo lavoro ha raggiunto l’obiettivo ed è stato ottenuto il prototipo di un Fiore della Vita Assoluto fondamentalmente nuovo.

Poi, doveva essere testato. Quando i Guerrieri della Luce terminarono di pulire e restaurare la Matrix del Fiore della Vita, i Co-Creatori decisero di trasformarla in una Assolutizzata. Le Monadi dei membri del gruppo erano perfette per questo.

Il giorno dopo, i Guerrieri della Luce andarono di nuovo alla Tomba di Pietra e salirono in cima. Al momento stabilito, rimossero le parti del Fiore della Vita Assolutizzato dalle loro Monadi, combinarono le fondamenta maschili e femminili in un unico insieme e lo installarono prima nel nucleo della Terra (il centro del Logos del pianeta) e una copia nel campo della Tomba di Pietra.

Operazioni in Ucraina Parte 4 - Earth's Core

Nucleo della Terra

Operazioni in Ucraina Parte 4

Poi, insieme, attivarono il nuovo Fiore con un impulso di Luce Assoluta.
Le sue copie cominciarono ad essere moltiplicate dal nucleo della Terra e trasmesse a tutti i Logos dell’Universo Locale, fino all’Assoluto.

Così, la Tomba di Pietra si trasformò in un Tempio planetario del Fiore Assoluto della Vita, il primo sulla Terra e in tutto l’Universo.

Attraverso la Tomba di Pietra, questo Mandala Supremo cominciò a diffondersi in tutto lo spazio.

Ha dato risultati sorprendenti. La Matrix era un vero capolavoro della Creazione. Si è scoperto che l’Assoluto può usarla per la manifestazione non distorta dei suoi aspetti.

Vale a dire, per individuare una parte di sé, passarla attraverso il Fiore Assoluto della Vita e all’uscita avere una forma uguale, non distorta, con le stesse vibrazioni!

Quando questa notizia ha fatto il giro dell’Universo Locale, tutte le civiltà aliene si sono agitate molto. Molte di loro sono imperfette. Alcune non hanno Monadi, altre mancano dei Corpi Causali e altre ancora sono senza i Corpi Sottili, hanno solo quelli fisici.

Operazioni in Ucraina Parte 4 - Local Universe

Universo Locale

Operazioni in Ucraina Parte 4

Sono state create difettose. Da qui i numerosi tentativi di migliorare in ogni modo possibile ciò che inizialmente era imperfetto, anche incrociandolo con il Divino che rispetto a loro è la forma di Intelligenza – Uomo.

E da qui l’invasione degli UFO sulla Terra, i numerosi rapimenti per esperimenti, gli incroci di DNA, la creazione di ibridi con gli alieni.

L’obiettivo è uno solo. Ma non capiscono che non lo raggiungeranno con questi metodi. In tutti i casi, nascono mutanti e cloni senza Anima e semi-Monadici per i quali l’opzione più umana è la distruzione in quanto creatura anti-evolutiva. E restituire agli umani le Monadi con cui sono stati incrociati.

Ora, i loro problemi possono essere facilmente risolti con l’aiuto del Fiore Assoluto della Vita. Ma il prerequisito per questo è la Spiritualità e la completa auto-purificazione dal karma.

Molte civiltà cosmiche hanno presentato appelli collettivi alla Gerarchia del Pleroma con una petizione per rendere le loro Matrix natali perfette e assolutizzate.

Dopo aver soddisfatto alle condizioni preliminari, i Co-Creatori soddisferanno le richieste. Ora le razze spaziali aggiornate stanno aiutando centinaia di migliaia di altre civiltà extraterrestri ad emulare le miglioro. E questo processo è ora in pieno svolgimento.

Altro da Lev

L’anima Dei Nostri Figli Parte 3 – Lev

L’anima Dei Nostri Figli Parte 3 – Lev

Nei primi anni ’80, il caso dei gemelli capitava ogni 80-90 nascite, alla fine degli anni ’90 già in 40-45 nascite. Allo stesso modo, nei primi anni ’80, i gemelli nascevano una su 6.400 nascite e alla fine degli anni ’90, su 800-1.300 nascite. Oggi, più di 100 milioni di gemelli vivono sulla Terra.

Punto Focale – Da 3D A 4D E 5D Parte 29 – Lev

Punto Focale – Da 3D A 4D E 5D Parte 29 – Lev

L’attivazione della nuova griglia di cristallo 5D, l’aumento dei flussi di energia attraverso di essa dai Soli Spirituali Centrali dell’Universo Locale, la Via Lattea e Helios, l’intensità triplicata della radiazione del nucleo della Terra – tutto questo e molto altro darà un potere speciale all’impatto dello
stellium su di noi in novembre.

I Click Sulle Pubblicità Ci Tengono In Vita 🙂

Pillole Disclosure News Testata

La Verità

E una volta che avrete conosciuto la Verità, la Verità vi renderà liberi.  

Apocalisse di Giovanni

Fai una Donazione in Bitocoin

1NrkczypToK9xZAY26nyAn8UEC127cgPk8

Sostieni Disclosure News Italia

Ci stiamo impegnando molto per mantenere questo blog e ci lavoriamo ogni giorno, cerchiamo e traduciamo articoli ma ne pubblichiamo anche di nostri. Come voi siamo alla ricerca della verità. Se volete collaborare con noi siete i benvenuti, scriveteci! Le spese del blog sono a nostro carico, la pubblicità ci rimborsa in modo molto marginale quindi se vi piace il nostro lavoro e lo trovate utile offriteci un caffè cliccando sul bottone di donazione con PayPal. Ci serve l'aiuto di gente come te! 

  • 2023 Server & Site Tech Support 4200 € 0.3% 0.3%

Bitcoin & Cryptocurrencies Donation

1M9dohWnHBwNLSPd6afRaJackrw6wK9bxY

Pin It on Pinterest