Operazione Sole Nero - The Great Quantum Transition - Lev

Operazione Sole Nero

The Great Quantum Transition

Operazione Sole Nero – Di Lev

L’argomento del Sole Nero è molto complesso e confuso. È coperto da un velo di nebbia creato artificialmente e ha le sue radici nel lontano passato della Terra.

Cosa si sapeva su di esso?

I click sulle pubblicità ci tengono in vita 🙂

In astronomia, il Sole Nero è il punto di messa a fuoco non occupato dell’orbita in cui i corpi celesti si muovono intorno al Sole, l’apogeo dell’eclittica, il punto della massima distanza della Terra dal Sole.

Operation Black Suns - Unoccupied Focus

Focus non occupato

Operazione Sole Nero

Non è materiale, non è fisico ai nostri occhi. Ma se un’eclissi solare si verifica vicino al Sole Nero, la Luna il più delle volte si sovrappone completamente al disco solare che diventa completamente nero.

Il Sole Nero è dietro il Sole d’Oro, quindi non possiamo vederlo ma riceviamo la sua Luce. Gli astrologi moderni notano che il Sole Nero è il punto di raccolta, l’obiettivo verso cui dirigiamo le nostre energie.

Tutto ciò che il Sole ci irradia, noi lo assorbiamo, lo usiamo e poi lo restituiamo al Sole Nero. La radiazione del Sole Nero è il Vril, un potere che può essere usato per effettuare transizioni attraverso i mondi, per controllare i processi cosmici.

Il Sole Nero è una parte di un altro Universo, l’antimateria che si evolve in una direzione diversa e in cui prevale un Tempo diverso, cioè l’Eternità – un tempo non usato, non incarnato, che dimora al di là della nostra realtà. È una porta di entrata e di uscita dal nostro Universo.

Alchemicamente, il Sole Nero corrisponde al decadimento, alla decomposizione, cioè allo stato di morte, uno stato intermedio nel processo di trasformazione. Rimanendo completamente nello stato materiale e umile sia della coscienza che del corpo – è impossibile attraversarlo per andare in un altro stato. Per attraversare il Portale è necessario che dapprima si lasciano cadere i gusci che appesantiscono lo Spirito.

DNit Telegram Channel

 

Schematicamente, il simbolo del Sole Nero rappresenta dodici raggi spezzati, fulmini, che ricordano la Sieg-rune, che emanano dal Centro e formano un Cerchio che è simile alla Svastica. I raggi in questo caso possono riflettere i 12 mesi dell’anno.

Operazione Sole Nero - Sun With Broken Rays

Sole con Raggi Spezzati

Operazione Sole Nero

Il Sole Nero non può essere facilmente concretizzato. Questa è una delle sue molte differenze dal Sole Bianco/Oro.

Il Sole Bianco (la Stella del nostro sistema planetario) e il Sole Nero contrastano tra loro, ma la radiazione del Sole Nero completa la radiazione del Sole d’Oro.

L’esistenza del Sole Nero ha luogo in diversi stati e dimensioni simili al Micro e al Macrocosmo.

Da un lato, il Sole Nero è pura materia, come un corpo dell’Universo e dall’altro (in un’altra dimensione) è energia.

Il terzo stato è una combinazione dei primi due.

L’insieme emette l’energia che agisce come un catalizzatore, sul potere interiore di un individuo, di un popolo o anche di un’epoca.

In diverse mitologie e culture, si è manifestato in modi diversi, ma il principio è sempre rimasto lo stesso.

Il simbolo del Sole Nero è un cerchio con dodici rune racchiuse in esso.

Idealmente, esso brucia tutta la falsa conoscenza dall’Anima, mostrando la via verso il mondo spirituale. Questo simbolo, così come molti altri, proviene da Hyperborea.

Operation Black Suns - Complimenting Each Other

Complimentarietà

Operazione Sole Nero

Circa 10.000 anni fa, la sua conoscenza arrivò in due paesi della Mesopotamia.

Il più antico documento archeologico che menziona il Sole Nero proviene da Susa (Iran sud-orientale) e risale al III millennio a.C.

Si tratta di una stele di vittoria del re Naram-Sin, ora esposta al Louvre di Parigi.

Naram-Sin, il nipote di Sargon, fu il fondatore di Akkad.

Sargon fu il più grande sovrano di Sumer e Akkad.

Sulla Stele, il re è raffigurato con un elmo cornuto, in piedi alla testa di un esercito, di fronte alla montagna degli dei.

E sopra di loro si vedono due soli: Nero e Bianco.

Il simbolo del Sole Nero era uno dei più importanti nel Terzo Reich nazista.

Sulla base dei segreti dei Templari e della tecnologia Vril, in Germania stavano costruendo macchine volanti come gli antichi Vimana (il progetto Haunebu).

I motori erano basati su progetti di Schauberger e Kohler. 
Il Vril, la radiazione del Sole Nero, si chiama anche Orgone che fu riscoperto da Wilhelm Reich.

Operazione Sole Nero - Victory Stele Of Naram-Sin

Stele di Naram-Sin

Operazione Sole Nero

Guardando da vicino, il segno del Sole Nero è come un quadrante, sul quale è segnato il Grande Anno Solare da 12 settori. Ci sono anche 12 Croci Tiu, che segnano i vertici delle zone mediane. Le 12 Croci sono invisibili, sono la massa nascosta. Le 12 Zieg-rune sono anche visibili.

Operazione Sole Nero - Vril Technology

Tecnologia Vril

Operazione Sole Nero

Spesso il Sole Nero è indicato anche come il Sole Centrale, il Sole di Thule. Questa teoria sul Sole Nero è diversa dalla teoria della stella morta ma non la contraddice. Il Sole Centrale è chiamato nero solo a causa del suo occultamento e rimane fuori dal nostro spazio tridimensionale accessibile ai sensi abituali.

Operazione Sole Nero - The Symbol Of The Black Sun In Thule Society

Il Simbolo del Sole Nero per la Società Thule

Operazione Sole Nero

Questa è una brevissima informazione disponibile pubblicamente sul Sole Nero. Ci sono molte contraddizioni in essa.

Sì, il Sole Nero esiste. Irradia energia e gioca un certo ruolo nell’Universo.

Ma che tipo di energia è questa? È buona o cattiva? Da chi proviene?

Non per niente Hitler ha fatto dei tentativi così disperati per ottenerla e sottometterla.

Esiste un sistema di Soli Spirituali nel Grande Cosmo. Quello centrale corrisponde al Logos Universale.

È una rete di Soli Spirituali Bianchi che, a loro volta, corrispondono ai Logos Stellari che hanno ricevuto una iniziazione speciale, in seguito alla quale hanno ricevuto il diritto di agire in questa veste.

Gli Arconti Neri, avendo creato la loro struttura sul piano Sottile e fisico, copiando la gerarchia esistente nell’Universo, hanno copiato anche il sistema dei Soli Spirituali. Hanno creato una infrastruttura similare, di Anti-Soli o Soli Neri.

I Soli Bianchi sono l’incarnazione del Pleroma e dei suoi abitanti. I Soli Neri erano ai loro antipodi e servivano come ritrasmettitori di energia demoniaca volta a prendere il controllo dell’Universo Locale e a soggiogare l’Assoluto. Affinché il sistema dei Soli Neri funzionasse efficacemente, richiedeva un’alimentazione costante di energia vitale umana.

Il Sole Nero più vicino a noi svolgeva il ruolo di una egregore vampiresca invasiva. Dava forza e potere a coloro che la servivano, ma in cambio prendeva la loro vita.

Questo spiega il gran numero di culti e di sette di ogni tipo che venerano il Sole Nero e il suo Mandala.

Il suo potere è stato attivamente utilizzato da Hitler e dai nazisti.

E in passato, gli Arconti hanno persino creato un Tempio planetario del Sole Nero, che si trovava in una delle regioni del Nord.

Il sistema dei Soli Neri, a differenza di quello dei Bianchi, non corrispondeva sempre ai Logos Stellari. A volte era al 100% Sottile o quadridimensionale, non avendo un corpo di manifestazione in 3D.

Anche l’antipodo nero del nostro Sole non aveva formalmente alcun ancoraggio nella terza dimensione.

Tuttavia, nella realtà, tale legame esisteva. In molti casi, il Sole Nero consisteva nell’aspetto del Logos strappato al Sole Bianco.

Tale era il nucleo del nostro Sole Nero, creato sulla base dell’aspetto del Logos di Helios.

Operazione Sole Nero - Black Sun Mandala

Sole Nero Mandala

Operazione Sole Nero

E questa è tutt’altro che un’eccezione. Nell’Universo Locale, gli Arconti hanno costruito un intero sistema controbilanciante dove ogni Sole Bianco era opposto ad un Sole Nero, creato sulla base del suo aspetto o senza di esso.

Come si è svolta l’Operazione Sole Nero?

In primo luogo, sul Piano Sottile, i Co-Creatori, i Gerarchi della Luce insieme alla squadra di terra, hanno creato una Matrix (Cristallo) della Creazione più alta. Per fare questo, hanno individuato in sé stessi i corpi temporanei delle Monadi e li hanno fusi in un tutto integrale.

Poi, nella tarda serata del giorno previsto, i Co-Creatori hanno catturato il Sole Nero e lo hanno collocato nella Matrix.

All’interno di essa, il tentativo di dividere il nucleo del Sole Nero ha portato alla attivazione di un buco nero, uno stato di super vortice in cui il suo nucleo si è automaticamente spostato, iniziando a risucchiare rapidamente la materia e la realtà circostante.

Operazione Sole Nero - Sucking The Matter And Reality

Succhiare la materia e la realtà

Operazione Sole Nero

Così, è stato confermato che il sistema del Sole Nero è stato creato in aggiunta al sistema precedentemente eliminato di buchi neri latenti costruiti dagli Arconti per prendere il controllo dell’Universo Locale (vedi DNI, Operazioni sull’Isola di Pasqua, Parte 1 e Parte 2).

I Co-Creatori erano pronti per un tale sviluppo, quindi anche prima della risposta del Sole Nero, la Matrix da loro creata era stata accelerata alle vibrazioni della Sintesi Assoluta.

Ha fermato la riattivazione del nucleo del Sole Nero e la sua transizione in un buco nero. Dopo di che, il nucleo ha cominciato a perdere rapidamente energia, svanendo altrettanto rapidamente e dividendosi nella Luce Assoluta.

Non è stato facile per i membri della squadra di terra sopportare questa operazione per tutta la notte. Al mattino, quando il nucleo era quasi diviso, un aspetto del Sole Bianco, precedentemente catturato dalla Gerarchia Oscura e usato per creare il Sole Nero, iniziò a cristallizzarsi al suo interno.

Non appena i Co-Creatori se ne accorsero, abbassarono immediatamente la vibrazione della Sintesi Assoluta controllata e iniziarono a spegnere gradualmente la Matrix che serviva da reattore situazionale.

Ben presto, l’aspetto fu estratto e la mattina del giorno successivo, fu restituito al suo legittimo proprietario, il Sole Bianco, integrato nel suo Logos e poi nel nucleo.

Questa non fu la fine dell’operazione. Il Sole Nero, per analogia con il Sole Bianco, aveva altri 12 corpi di manifestazione in diverse dimensioni in tutta la Galassia. E ognuno aveva un’enorme quantità di karma e irradiava energia negativa.

Senza pausa, i Co-Creatori e i Gerarchi Superiori della Luce iniziarono immediatamente la pulizia dal karma di questi 12 corpi di manifestazione. Il capo della squadra di terra ha assunto il ruolo del dispensatore attivo, conducendo parte del lavoro attraverso se stesso.

Operazione Sole Nero - Cleansing From Karma

Pulizia dal Karma

Operazione Sole Nero

La purificazione principale è stata fatta attraverso la Matrix della Creazione più Alta. I nuclei dei Soli Neri furono forzati attraverso questo reattore, venendo purificati con le vibrazioni della Luce Assoluta (la Sintesi Assoluta non era necessaria in questo caso).

Quando la purificazione fu completa, i Co-Creatori tirarono i Soli Neri nel Cristallo dell’Ordine Mondiale (Ordinamento della Materia). In esso, tutta la materia di cui erano composti fu trasformata nella qualità originale di materia indifferenziata e primaria dell’Universo.

Dopo di che, l’Operazione continuò sulla superficie della Terra, in Germania…

Altro da Lev

Galacom Aggiornamento 15-21 Gennaio 2022 – Lev

Galacom Aggiornamento 15-21 Gennaio 2022 – Lev

Era la continuazione dell’operazione svoltasi il 26 dicembre 2021, come una tappa importante nella costruzione di un unico eone della Terra, composto dalla terza, quarta e quinta dimensione.

Le Nostre Vibrazioni Parte 1 – Lev

Le Nostre Vibrazioni Parte 1 – Lev

Entro la fine di quest’anno, l’umanità passerà dal cercare di aggiustare le cose, al riconoscere la necessità di costruire la prossima civiltà perché quella precedente si è spenta.

Il Nostro Corpo – Da 3D A 4D E 5D – Lev

Il Nostro Corpo – Da 3D A 4D E 5D – Lev

Le strutture in cui vivevamo e che avevamo costruito per un’esistenza confortevole, che ci sembravano assicurare in modo affidabile la stabilità, la routine quotidiana, le relazioni di un certo tipo con determinati ruoli, lo stile di vita, le abitudini, le tradizioni e i rituali, si stanno sfaldando.

Operazione Dea Oscura – The Great Quantum Transition – Lev

Operazione Dea Oscura – The Great Quantum Transition – Lev

Operazione Dea Oscura The Great Quantum TransitionOperazione Dea Oscura - Di Lev DomandeMi chiedo come avete raggiunto questa conclusione o ottenuto questa informazione che ogni 1 persona su 2 intorno a noi è un fantasma che non ha un'anima. Questo suona semplicemente...

Il Nostro Upgrading – Da 3D A 4D E 5D – Lev

Il Nostro Upgrading – Da 3D A 4D E 5D – Lev

Gennaio 2022 è il momento ideale per una profonda revisione e un reset completo dei nostri valori, concetti e atteggiamenti mentali fondamentali. Di tutto ciò su cui abbiamo fatto affidamento quando prendevamo decisioni sui nostri obiettivi a lungo termine e sulla nostra vita personale.

I Click Sulle Pubblicità Ci Tengono In Vita 🙂

Pillole Disclosure News Testata

Soffrire

Ma la grande, tremenda verità è questa: soffrire non serve a niente.  

Cesare Pavese, Il mestiere di vivere

Fai una Donazione in Bitocoin

1NrkczypToK9xZAY26nyAn8UEC127cgPk8

Sostieni Disclosure News Italia

Ci stiamo impegnando molto per mantenere questo blog e ci lavoriamo ogni giorno, cerchiamo e traduciamo articoli ma ne pubblichiamo anche di nostri. Come voi siamo alla ricerca della verità. Se volete collaborare con noi siete i benvenuti, scriveteci! Le spese del blog sono a nostro carico, la pubblicità ci rimborsa in modo molto marginale quindi se vi piace il nostro lavoro e lo trovate utile offriteci un caffè cliccando sul bottone di donazione con PayPal. Ci serve l'aiuto di gente come te! 

  • 2022 Server & Site Tech Support 4200 € 51% 51%

Bitcoin & Cryptocurrencies Donation

1M9dohWnHBwNLSPd6afRaJackrw6wK9bxY

Pin It on Pinterest