Operazione Plasma - New Galactic Ops Part 11 April 2021

Operazione Plasma

Nuove Operazioni Galattiche Parte 11 – Aprile 2021

The Great Quantum Transition

Operazione Plasma – By Lev.

Le navi del Comitato Galattico che sono entrate nello spazio vicino alla Terra il 2 aprile 2021, continuano ad eliminare il plasma negativo, trasformare l’atmosfera superiore e correggere il reticolo dell’Ologramma (vedi – Fight For Hologram And Matrix – New Galactic Ops Part 10, April 2021 Disclosure News, 5 aprile 2021).

I click sulle pubblicità ci tengono in vita 🙂

Operazione Plasma - Galacom Fleet

Flotta Galacom 

Operazione Plasma

Il 5 aprile, per aspirare la negatività accumulata, le imbarcazioni dei Siriusiani 25D si sono spostate in orbita geostazionaria sopra il Mediterraneo, il Mare del Diavolo e il Triangolo delle Bermuda che insieme formano il Quasitron del pianeta (vedi – The Matrix Of The Absolute – New Galactic Ops, Part 9 -2, Disclosure News, 1 aprile 2021).

Dopo aver caricato il volume di plasma sporco, i moduli spaziali dei Siriusiani se ne vanno e immediatamente ne arrivano di nuovi per aspirare la massa successiva.

Il lavoro di purificazione del pianeta dai chyrons (particelle del Male) si svolge in modalità attiva ogni giorno. C’è molto Male sul pianeta e ci vorrà del tempo per purificarlo senza la partecipazione attiva delle persone.

Possiamo sentire la tensione nel nostro corpo a causa dell’intenso scambio di energia tra la Terra e la flotta cosmica del Galacom e l’energia a bassa frequenza assunta dai moduli trasportatori. Le nostre cellule, tutto il nostro corpo, reagiscono a questo con attacchi di tensione.

I Gerarchi Superiori della Luce liberano i terrestri e Gaia da tutto ciò che è pesante e non più necessario. Eliminano intensamente i detriti creati dagli Arconti, livellando l’energia della Terra.

Insieme ai Siriusiani, è coinvolto uno squadrone della razza 23D della costellazione Canis Major.

Il lavoro con il plasma non si limita a questo. Con esso, il Galacom cambia l’intero spazio, saturando l’Ologramma e la Matrix terrestre con nuovi contenuti.

DNit Telegram Channel

Operazione Plasma - Plasma

Plasma

Operazione Plasma

Cos’è il plasma? Perché ora anche il Comitato Galattico e le razze amiche spaziali hanno intensificato le loro operazioni?

Il plasma è uno stato intermedio tra energia e materia. Il plasma costituisce la Matrix, lo strato di energia che memorizza tutti i dati relativi al nostro pianeta, al suo sviluppo, ogni particella, ogni elemento, nonché i dati di tutti i sistemi, radianti, di campo e altri, tutti i codici e programmi necessari.

Le formazioni di plasma sono coaguli di energia materializzata. I plasmoidi, gli itaplasmoidi, le formazioni plasmoidi sono intelligenti. Qualsiasi plasma trasporta intelligenza sotto forma di particelle l-gamma.

Nella 5D, l’acqua, i minerali e altri elementi primari esistono solo sotto forma di plasma. Anche sotto forma di plasma (come programmi quantistici molto complessi), ci sono le piante in 6D, gli animali in 7D e gli umani da 8D fino a 40D inclusi. È attraverso il plasma che i Co-Creatori sviluppano e popolano i pianeti. È stato anche il caso della Terra.

Il plasma umano è stato portato sulla Terra milioni di anni fa dalla suddetta razza Siriusiana 25D, salvando sostanze intelligenti dalla morte sui pianeti della costellazione di Sirio.

Gaia era allora in 1D ed era energeticamente debole ma più adatta per sviluppo all’insediamento del plasma umano.

Affinché la Terra lo accettasse, furono create le condizioni necessarie per il supporto vitale.

Un satellite relè, la Luna, è stato portato nello spazio vicino alla Terra da un’altra galassia. Attraverso di esso, l’intero Sistema Solare iniziò allora a dare energia alla Terra come un unico organismo materno.

Operazione Plasma - Moon Base

Base Lunare

Operazione Plasma

I Siriusiani installarono ricevitori sotto forma di alte stele in vari luoghi del pianeta. Attraverso queste, il plasma delle piante iniziò ad essere pompato dall’orbita vicino alla Terra.

Da esso è nata la civiltà delle foreste. Poteva percepire rapidamente l’energia, accumularla e quindi restituirla agli esseri umani in modo semplice e affidabile. I migliori accumulatori e donatori erano i cedri e gli alberi di eucalipto.

In quelle aree in cui gli alberi spiccavano luminosi e rigogliosi dal massiccio generale, si sono create le condizioni di influenza del campo sul suolo. Grazie ad esso, le radici degli alberi hanno assorbito l’energia del pianeta più intensamente, il che ha contribuito al rapido sviluppo della coscienza.

Dopo che il mondo vegetale ha formato la Terra 2D, i Siriusiani hanno ripetuto l’operazione con plasma animale. È stato un elemento importante nella preparazione del pianeta per la transizione al 3D.

Solo in seguito i Siriusiani iniziarono a posizionare il plasma umano sulla Terra, attivando il meccanismo di formazione dei corpi e dell’intelligenza dei terrestri.

Per gestire e accelerare questo processo, i Siriusiani e altre razze amiche hanno creato una gigantesca infrastruttura nel Sistema Solare e sulla Terra.

Qual’era esattamente il ruolo di ogni pianeta in esso? Non è cambiato nel corso di milioni di anni e rimane lo stesso oggi.

Mercurio, rimanendo allo stadio 1D, è una fonte di energia che, materializzandosi e trasformandosi, crea plasma spirituale per la Terra e gli altri pianeti del Sistema Solare.

Operazione Plasma - Mercury

Mercurio

Operazione Plasma

Venere accumula plasma altamente intelligente e lo trasmette nello spazio del Sistema Solare da dove arriva sulla Terra.

La Luna mantiene un costante scambio di plasma energetico con la Terra. Permette alle nostre anime di incarnarsi sul pianeta in corpi fisici.

Il plasma dell’Anima si inserisce prima nei minerali, poi nelle piante, negli organismi unicellulari, negli insetti e negli animali. E solo allora l’Anima sufficientemente istruita e nutrita, entra nel corpo umano per ricevere lo stadio successivo di educazione.

Marte sta sviluppando un mondo quadridimensionale. È uno dei generatori dell’energia rossa ERMA che forma la Matrix, strutture energetiche e materia.

Questo pianeta contribuisce alla selezione del plasma intelligente pronto per l’incarnazione sulla Terra. Viene rilasciato dalle viscere di Marte sotto forma di sferoidi, coaguli di energia sferica e portato al di là di esso nei luoghi in cui è più necessario. In questo modo viene mantenuto lo scambio di energia con la Terra.

Anche i satelliti di Marte – Phobos e Deimos sono utilizzati attivamente dal Galacom. Phobos funge da unità di reostato (regolazione) per controllare l’energia rossa. A sua volta, enuclea la materia vitale con vari potenziali di Intelligenza e sviluppo dimensionale.

Operazione Plasma - Mars Phobos Deimos

Mars, Phobos, Deimos

Operazione Plasma

Deimos rileva le frequenze sonore corrispondenti ai momenti transitori. Sotto la loro influenza, i mondi multidimensionali, portando energia alla materia vitale, creano il plasma finito.
La fascia degli asteroidi tra Marte e Giove divide il sistema solare in due parti. Quello interno include Mercurio, Venere, Terra e Marte, cioè quattro pianeti e le loro tre lune. La parte esterna comprende tutti gli altri pianeti e i loro satelliti.

Questa separazione rafforza la circolazione dei flussi di energia-informazione e del plasma vitale nel Sistema Solare. Senza di esso, non ci può essere sviluppo dell’intelligenza. Altrimenti, sarebbe una palude stagnante con processi di decomposizione in decomposizione.

Operazione Plasma - Jupiter

Giove

Operazione Plasma

Su Giove si accumula e si sposta il plasma umano in un nuovo stadio di sviluppo, galattico, che aiuta ad adattarsi a condizioni di vita più complesse.

Saturno è un ri-trasmettitore di plasma finito, flussi di energia e un regolatore dell’interazione tra i pianeti del Sistema Solare.

Urano lega i campi magnetici dei pianeti che influenzano la velocità orbitale della Terra e di altri corpi cosmici. È un trasduttore (blocco dl reostato) di energie stellari.

La riserva di energia del blocco del reostato pulisce gli strati superiori dell’atmosfera del nostro e di altri pianeti, forma il loro ambiente e teletrasporta plasma intelligente sulla Terra.

Operation Plasma - Saturn

Saturno

Operazione Plasma

Nettuno sposta le particelle l-gamma del plasma sulla Terra. Questo pianeta accumula flussi di energia-informazione da scaricare nella subcoscienza umana. I suoi satelliti Triton, Nereid, Naiad, Thalassa, Despina, Galatea, Larissa, Proteus, Halimede, Psamathe, Neso, Sao e Laomedeia diffondono queste informazioni attraverso i canali di potere del Sistema Solare per la enucleazione della materia vitale.

Plutone funge da trasduttore di raggi per la nuova umanità e da unità di memorizzazione reostatica per il trasporto di plasma intelligente.

I Siriusiani hanno posizionato una stazione sulla Luna per monitorare e controllare questi flussi verso la Terra (nel 2020 ne è stata aggiunta un’altra). Le osservazioni del plasma e dello sviluppo dell’umanità sono state effettuate per più di un milione di anni.

All’interno di ogni galassia, c’è una stazione di monitoraggio della vita per i pianeti che sostengono la vita. Sono tutti collegati ai centri di comunicazione tra le Galassie.

Le informazioni, raccolte, compresse in flussi di energia, vanno alla stazione di tracciamento galattico, che si trova nello spazio interstellare.

La nuova funzione della Galassia non è far crescere l’Intelligenza stessa, ma solo concentrare il plasma l-gamma dell’Intelligenza e l’energia dell’Amore. Quindi, per trasportarlo in quelle galassie e ammassi stellari che ne hanno bisogno.

Per mantenere e controllare la modalità energetica necessaria, le 144.000 piramidi che sono state costruite sulla Terra, vengono periodicamente attivate per ricevere e restituire l’energia ricevuta dalle 12 costellazioni (vedi – New Galactic Ops Part 2, Disclosure News, 13 marzo 2021).

Fin dai primi giorni della loro esistenza, le piramidi hanno funzionato a piena potenza, pompando nel nucleo del pianeta la pura energia del cosmo, l’Intelligenza e l’Amore, così come la Conoscenza che doveva portare l’uomo a un nuovo livello di sviluppo.

Operazione Plasma - Pyramid Energy

Pyramid Energy

Operazione Plasma

E oggi le energie multicolori che entrano nelle piramidi hanno molte funzioni. Ogni spettro corrisponde a un programma specifico. Il Comitato Galattico controlla il loro movimento con impulsi ultrasonici o infrasuoni.

Con queste energie, il Galacom cambia prima di tutto i programmi della Matrix, sviluppando così la materia del pianeta.

Oltre a questi due utensili elettrici, ce n’è un altro. È l’attivazione dei programmi di codici numerici di sincronizzazione spaziale. Il Galacom ha introdotto questi codici nelle nostre vite come proprietà fisiche e chimiche della materia: peso, pressione, viscosità, densità, valenza e molte altre.

Le piramidi hanno svolto un ruolo molto importante nella formazione della civiltà umana, di tutte le Cinque Razze. Ora i megaliti vengono riattivati, per formare una nuova Sesta Razza.

Anche nei tempi antichi le persone sentivano intuitivamente il forte potere emanato dalle piramidi quando il Sole era al suo apice. Hanno sentito i suoni che emanavano da loro.

A volte i suoni raggiungevano una forza tonante e poi le piramidi cominciavano a vibrare. Il flusso di fuoco che scendeva dal cielo sui piani delle piramidi e nelle viscere della Terra diventava visibile.

Dopo il tramonto, le piramidi si calmavano. Le persone, stando loro vicino, assorbivano la loro energia.

Alle piramidi venivano portate persone gravemente ammalate e morenti e le posavano sulle basi dei megaliti al tramonto. La gente sapeva già che era in questo momento che speciali correnti curative fluivano dalle strutture.

A quell’ora del giorno, le piramidi emettevano raggi SFIRO giallo brillante. Questa energia contiene plasma spirituale e intelligente. Assorbendola inconsciamente, l’uomo ha imparato a vivere nella società di persone, ha imparato a fare da solo, a creare il destino umano.

Operazione Plasma - Sfiro Energy Of Plasma

Sfiro Energy Of Plasma

Operazione Plasma

Gaia era troppo giovane allora, priva dell’energia necessaria per resistere a una popolazione umana in continua crescita. Le piramidi l’hanno aiutata ad accumulare il potere mancante.

Il nucleo del pianeta stava cambiando. Il flusso delle energie SFIRO e di ERGINO verde trasmesse alternativamente al Cristallo della Terra attraverso le piramidi ha cambiato la sua struttura.

La vitalità di ERGINO ha risvegliato le forze vitali della materia, ha livellato l’energia del pianeta e ha assicurato la stabilità del clima e il lavoro dell’Ologramma.

Qualunque sia la forma che ha assunto il nucleo della Terra, ha sempre concentrato la principale forza vitale. E da esso è stata emanata l’energia del movimento capace di trasformarsi nell’energia dell’Amore. Così nelle profondità della Terra sono nati serbatoi di energia, che funzionavano come dispense delle anime.

Col passare del tempo, flussi di energia sempre più potenti sono stati attirati nelle riserve di energia del pianeta. Il programma di selezione delle anime è diventato ancora più attivo. Ciò ha creato condizioni favorevoli per la reincarnazione e lo sviluppo del plasma dell’Intelligenza.

Successivamente, il campo energetico di Gaia iniziò a stratificarsi in strati. Maturarono mondi paralleli, da quello minerale e vegetale a quello biologico. Il plasma umano, che trasporta l’Intelligenza, si è formato e accumulato nel tempo, fino a un momento specifico.

Questi momenti sono stati preparati per molti millenni. Doveva esserci una certa tensione all’interno delle riserve di energia. Quando questa raggiunse il livello necessario, i Gerarchi Superiori della Luce portarono il miglior plasma umano e di altro tipo nello Spazio per creare nuovi e più potenti accumuli di energia nella Galassia e in altre parti dell’Universo Locale.

Così, passo dopo passo, il plasma in evoluzione ha acquisito una forma che dopo ere è diventato il materiale da costruzione di nuovi mondi, nuove forme di vita nell’Universo Locale.

Operazione Plasma - Local Universe

Universo Locale

Operazione Plasma

Queste fasi sul nostro pianeta si sono ripetute molte volte, selezionando e smistando granelli di prezioso materiale da costruzione, granelli di sabbia di mondi futuri.

Un passo importante per lo sviluppo delle prime civiltà è stata la formazione del campo di potenza orbitale della Terra. Sul Piano Sottile, sembra una rete energetica.

All’inizio era ancora una griglia molto distanziata e lontana dalla superficie del pianeta. Ma ha immediatamente permesso alla Terra e all’umanità di ricevere plasma dell’intelligenza sotto forma di particelle l-gamma dallo spazio tramite stazioni di tracciamento nella Galassia e sulla Luna.

Per creare e controllare i flussi di plasma, la Gerarchia Superiore della Luce ha costruito il Quasitron sulla base del Mare del Diavolo, il Triangolo delle Bermuda e il Mediterraneo (vedi sopra).

Il generatore di plasma sul nostro pianeta è la zona equatoriale. Qui la temperatura e le altre condizioni per la trasformazione del plasma nella materia sono costanti.

Questa zona occupa lo spazio dalla linea dell’equatore a 36 gradi di latitudine nord e 36 gradi di latitudine sud. In altezza, sale nell’atmosfera al livello della Matrix – sopra lo strato di ozono.

In questa cintura ci sono le famose piramidi, che, come tutte le altre, lavorano automaticamente per ricevere energia ed emetterla. È dove si forma il clima del pianeta.

La cintura accumula il plasma che vi entra da Solaris che combina 1D, 2D, 3D e 4D. Il plasma, raggiungendo la superficie della crosta del pianeta, viene trasformato nella materia per nutrire l’Intelligenza in esso che sarà poi inviata al Grande Cosmo.

Ora, sul pianeta, il Comitato Galattico sta selezionando il plasma di intelligenza per lo sviluppo della Sesta Razza con nuove abilità. Ad esempio, ci viene data la comunicazione con i bambini Indigo e Cristallino.

Operazione Plasma - Indigo Kid

Bambino Indaco

Operazione Plasma

L’umanità che è cresciuta dalla sua culla viene raccolta, di nuovo come plasma energetico, e collocata su altri pianeti per un’ulteriore evoluzione.

Nello spazio intergalattico, questo plasma viene accumulato in blocchi spaziali. Queste formazioni energetiche servono a spostare il plasma da uno stato all’altro.

I flussi di plasma, che passano ripetutamente attraverso i blocchi interspaziali, cambiano la loro polarità in certi ambienti magnetici. Questa possibilità di cambiare e fluire dà stabilità all’evoluzione del mondo nell’Universo.

I movimenti delle protuberanze di plasma hanno velocità e forze diverse. Tali protuberanze creano miscele e turbini di plasma, simili a un vortice, nello spazio esterno e su molti pianeti, intensificandone la circolazione.

Il blocco di plasma dell’interspazio ha la forma di una struttura tubolare multicanale. Attraverso essa, flussi di plasma di diversa natura e densità fluiscono da un ambiente all’altro.

In questi blocchi ci sono molti accumulatori. In essi si stanno formando altri blocchi simili di alimentazione spaziale.

Il plasma che emana da loro, diffondendosi nello spazio, coagulandosi in grumi, forma stelle nane, che possono assorbire energia dall’ambiente.

Gli accumulatori di plasma sono molto convenienti per il Comitato Galattico. Può prelevare plasma da loro a poco a poco e fornirlo ai pianeti, stelle e galassie in modo che possano svilupparsi più intensamente. Senza tale ricarica, il movimento nei sistemi cosmici vacilla, la vita si ferma, i processi muoiono.

Tutto questo è monitorato dalle civiltà 29D e 38D. I Siriusiani 25D, che si prendono cura della Terra, fungono da ambulanza per l’umanità.

Operazione Plasma - Monitoring Of Earth

Monitoraggio Della Terra

Operazione Plasma

Sfortunatamente, le Forze della Luce non sono le uniche a utilizzare i flussi di plasma e gli accumulatori interdimensionali. Nell’era della dualità e delle guerre cosmiche nel nostro Universo Locale, gli Arconti Neri e le loro civiltà hanno utilizzato attivamente il plasma per conquistare e schiavizzare i pianeti.

Questo è quello che è successo alla Terra nei giorni della fine di Atlantide. Nel corso di un’altra guerra spaziale, le navi degli Arconti Neri lanciarono una potente salva al plasma nel Sistema Solare.

La parte principale del Plasma Nero attraverso il raggio di inclusione ha preso di mira Saturno. La stazione di monitoraggio dei Siriusiani non è stata in grado di intercettare il raggio. Non restava che aspettare per vedere come si sarebbero svolti gli eventi.

Lo squadrone spaziale dei Siriusiani posizionato a semicerchio vicino alla Via Lattea era preparato per qualsiasi sviluppo nel Sistema Solare.

Le navi raccolsero l’energia necessaria per l’intervento, scansionarono più e più volte l’intero sistema planetario e fecero dei calcoli.

Due navi Siriusiane hanno allestito uno scudo energetico separatore tra Saturno e la Terra. Era impossibile installare una sfera protettiva perché in tal caso sarebbe stato interrotto l’importante flusso di plasma vivificante verso la Terra.

Mentre il lavoro volgeva al termine, il canale di monitoraggio dei Siriusiani ha rilevato il lampo di una piccola scintilla. Era abbastanza: la penetrazione del plasma vitale degli Arconti Neri sulla Terra era avvenuta. Il momento era perso. La Civiltà Oscura era riuscita ad interrarsi.

La Quarta Razza si stava sviluppando attivamente sulla Terra. Il plasma degli Arconti Neri aveva un canale diretto nella riserva di energia del pianeta, e da lì iniziò a filtrare in superficie. Mescolandosi con il plasma umano, ha creato la civiltà della tarda Atlantide.

Tempeste energetiche infuriavano sul pianeta. La Terra ha resistito all’introduzione dell’energia aliena. I suoi impulsi di accumulo di energia hanno dato alla luce nuove e nuove porzioni di plasma.

Operazione Plasma - Former Atlantis Territory

Territorio di Atlantide

Operazione Plasma

La vasca del Mediterraneo, che allora occupava una piccola parte della Terra, ha lavorato duramente, vomitando non solo magma ma anche anime umane, sature del nuovo plasma degli Atlantidei Oscuri.

Le donne hanno dato alla luce bambini molto grandi. Durante il parto, la maggior parte delle madri non riusciva a sopportare lo sforzo energetico e moriva, lasciando i bambini alle cure dei parenti.

Questi bambini avevano un’enorme resistenza, abilità straordinarie e si sviluppavano rapidamente. Crescendo, sono diventati uomini-Dio per gli altri popoli del pianeta.

Percependo la loro superiorità e forza, questi Atlantidei acquisirono i tratti caratteriali degli Arconti. Hanno creato la loro gerarchia che in seguito ha formato una potente civiltà tecnogenica.

La durata della vita degli Atlantidei era due volte e mezzo più lunga di quella degli esseri umani comuni. Il loro cervello poteva ricevere e accumulare grandi volumi di plasma dell’intelligenza. Di conseguenza, il loro livello intellettuale era molto più alto di quello dei popoli vicini.

Gli Atlantidei stessi non rappresentavano una minaccia particolare per lo sviluppo dell’umanità. Ma i loro addestratori, gli Arconti Neri, avevano un potenziale energetico cento volte maggiore di quello dei loro protetti.

Il meccanismo creato dagli Arconti per iniettare il loro plasma ha dato i giusti risultati. Sì, una parte considerevole delle donne atlantidee moriva di parto. Ma tra loro venivano selezionate le donne più forti in grado di dare alla luce dei neonati con le qualità e il potenziale di cui gli Arconti Neri avevano bisogno.

Gli Arconti abitavano solo in tali corpi umani e si incarnavano attraverso il loro plasma. È perciò che numerosi Atlantidei Oscuri erano completamente in possesso della tecnologia dell’Energia Sottile ma non ne conoscevano lo scopo e non avevano morale. Le loro capacità e i corpi sono stati utilizzati da coloro che li hanno infiltrati.

L’obiettivo degli Arconti era conquistare l’intera Terra, moltiplicarsi e avanzare ulteriormente attraverso il Grande Cosmo. La Coalizione Spaziale delle Forze della Luce approvò una legge speciale che ha vietava loro di impadronirsi dei pianeti in questo modo e, avendo ridotto in schiavitù la popolazione locale, di fare le loro cose senza tener conto delle Leggi sull’Intelligenza dell’Universo.

Operation Plasma - Archons

Arconti

Operazione Plasma

Gli Arconti Neri ignorarono la legge con aria di sfida. Era necessario distruggere Atlantide il più rapidamente possibile, per salvare la parte della popolazione che era riuscita a sfuggire al potere degli Atlantidei Oscuri.

Altrimenti, la Gerarchia Superiore di Luce avrebbe potuto perdere l’intero pianeta e, con esso, l’opportunità di fermare l’ulteriore espansione degli Arconti nell’Universo Locale.

Questo è stato lo sfondo degli eventi descritti in On The Way To The Fifth Race, Parte 3, Disclosure News del 13 marzo 2021.

L’umanità sopravvissuta alla distruzione di Atlantide ha continuato ad evolversi come la Quinta Razza. Ma per migliaia di anni, il pianeta non è mai riuscito a sbarazzarsi degli Atlantidei Oscuri, degli Arconti e delle loro Civiltà Oscure e Grigie.

Hanno continuato a incarnarsi sulla Terra 3D dai piani astrale ed eterico. Nel corso della successiva storia dell’umanità in diversi paesi sono nati costantemente coloro che portano in sé i tratti dell’aggressività, dell’avidità, della fame di potere e del profondo disprezzo per le persone degli Atlantidei Oscuri e degli Arconti.

Ma niente dura per sempre sotto la Luna. L’emergere della Terra dalla Notte Cosmica e dall’era della dualità, l’arrivo del Nuovo Anno Galattico, l’accelerazione della Grande Transizione Quantistica che ogni giorno satura il pianeta con radiazioni ad alta frequenza e con il plasma della Sorgente sempre più potente – tutto questo e molto altro non ha lasciato alcuna possibilità agli Arconti.

Nonostante tutta la resistenza degli Oscuri, il Galacom, i Siriusiani e altre razze amiche continuano a trasformare la Terra, l’umanità e i programmi dell’Ologramma e della Matrix a un ritmo accelerato.

A partire dal 8 aprile 2021, la situazione è la seguente.

I Siriusiani stanno accumulando piante trasformate e plasma umano sotto forma di radiazioni nell’alta atmosfera terrestre.

Il potenziale del plasma umano sta aumentando e il suo controllo da parte del Galacom attraverso l’Ologramma è monitorato.

Il Triangolo delle Bermuda e il Mare del Diavolo stanno lavorando ai loro limiti e in modi diversi, rilasciando nuova energia, con nuovi ritmi e nuove vibrazioni sonore.

Operazione Plasma - Over Mediterranean

Sopra il Mediterraneo

Operazione Plasma

I chyrons (particelle del Male) emessi nel Quasitron e nel Mar Mediterraneo vengono bloccati dai campi di forza delle navi Siriusiane e rimossi dal pianeta per evitare la penetrazione nei corpi biologici.

Usando le particelle l-gamma dell’Intelligenza, il Galacom forma nuova materia sulla Terra. La sua struttura molecolare è trasformata per ricevere e accumulare le nuove energie che modificano le proprietà di elementi e cellule.

Ogni cellula del nostro corpo trasporta un’enorme quantità di informazioni. Ogni particella l-gamma di Intelligenza può contenere una quantità infinita di dati.

Queste informazioni in uno stato libero sono inerti. Ma ricevendo determinati programmi passo dopo passo per lo sviluppo della materia, possono produrre milioni di milioni di specie di materia che possiedono l’Intelligenza.

L’energia vibrazionale ad alta frequenza viene incanalata nel sistema di supporto vitale 4D / 5D che si sta formando. I Siriusiani continuano a purificare intensamente l’intero spazio terrestre con l’energia viola PURZH.

Grazie a questa energia, cambiano le strutture del campo terrestre, concentrano le formazioni di plasma, aumentano la percezione umana di nuove informazioni e si riorganizzano le intere catene nucleiche. Stimolano una rapida crescita e facilitano il passaggio alla 5D e ai nuovi programmi del Tempo.

Gestendo i campi energetici dai centri di comunicazione nella Galassia e sulla Luna, il Comitato Galattico altera le radiazioni dell’Ologramma. Con queste, il Galacom blocca e rimuove i programmi degli Arconti dalla Matrix.

Usando il plasma condensato nel campo dell’informazione, i Gerarchi Superiori della Luce caricano nuovi programmi e conoscenze nella subcoscienza e nella coscienza dei terrestri.

L’involucro energetico del pianeta viene trasformato. Il plasma si addensa nei portali aperti, accelerando la transizione della Terra dal 3D al 4D / 5D.

Operazione Plasma - Earth Energy Envelope

Energia Terrestre

Operazione Plasma

Molti di noi hanno iniziato a notare che i nostri corpi sono già in grado di passare attraverso maggiori quantità di energia e stanno acquisendo qualità di frequenze più elevate rispetto a prima. La nostra coscienza viene ripulita dai vecchi e bloccanti programmi 3D.

Le vecchie abitudini vengono dimenticate. Nuove reazioni compaiono seguendo lo stato della nostra Anima. Sempre più spesso ricordiamo e pensiamo alla natura Divina dell’uomo per il quale i valori più alti sono l’importanza della vita.

Ci troviamo ora sulla soglia di un Nuovo Mondo. Per molti, questi sono tempi difficili. Il mondo sta cambiando drasticamente. Le vecchie fondamenta del Sistema stanno crollando.

Tutto quello che dobbiamo sapere ora lo acquisiamo direttamente, ignorando gli Arconti. La nostra consapevolezza aumenta, così come la nostra responsabilità.

Solo le persone con una mente e un cuore puri, che vivono secondo la Sorgente, guardando il mondo con una visione ampia, con una coscienza aperta, possono costruire il Nuovo Mondo.

Operazione Plasma - To Renewed Earth

Terra Rinnovata

Operazione Plasma

I Gerarchi Superiori della Luce ci danno la conoscenza e la comprensione di ciò che sta accadendo al pianeta e a noi. Il Galacom ora ha bisogno di aiuto da coloro che possono accettarli e capirli, per comunicare informazioni sulla costruzione del Nuovo Mondo.

Mentre le sue fondamenta vengono gettate, il nostro compito principale è mantenere la nostra pace interiore e le energie per cambiare la civiltà attraverso di noi mentre il pianeta sta subendo una pulizia e trasformazione generale.

 

(Continua)

Altro da Lev

Operazione Deep Cleanup – Nuove Operazioni Galattiche Parte 17

Operazione Deep Cleanup – Nuove Operazioni Galattiche Parte 17

Il sistema del Galacom per la igienizzazione della Terra è una struttura complessa a più livelli. Funziona con dozzine di tipi di energia che vengono utilizzati sia singolarmente che in varie combinazioni. All’interno della Terra, l’Operazione Deep Cleanup si svolge dove si trovano i principali collettori di energia.

Operazione Global Change – Nuove Operazioni Galattiche Parte 16

Operazione Global Change – Nuove Operazioni Galattiche Parte 16

Insieme alle operazioni descritte negli ultimi post, il Comitato Galattico, i Siriusiani 25D, gli Arturiani 23D, i Pleiadiani e altre razze amiche continuano dozzine di altre operazioni nello spazio vicino alla Terra e sulla Terra. Sono operativi 24 ore
su 24, 7 giorni su 7.

Cronaca di Armageddon Parte 4 – The Great Quantum Transition

Cronaca di Armageddon Parte 4 – The Great Quantum Transition

All’ultimo minuto, l’operazione speciale del gruppo Medusa-Gorgon è stata annullata. Ma in ogni caso, gli Arconti Neri inconciliabili e le entità Oscure che erano nell’Anti-Pleroma furono distrutti insieme al loro nascondiglio. Come notato nella Parte 3, la squadra di terra delle LF, il 21 aprile 2021 intorno alle 18:00 CET, ha ricevuto dell’Arcangelo Michele il comando di stare in stand-by per cinque minuti.

Cronaca di Armageddon Parte 3 – The Great Quantum Transition

Cronaca di Armageddon Parte 3 – The Great Quantum Transition

La potente offensiva delle Forze Oscure aveva un altro obiettivo importante: conquistare e ripristinare uno dei portali chiave del sistema di trasporto interstellare situato sulla Terra. Quarantamila anni fa, il Portale era ancora attivo. Anche attraverso esso, ha avuto luogo la colonizzazione del nostro pianeta da parte di altre razze spaziali: Nera, Gialla e Rossa.

Cronaca di Armageddon Parte 2 – The Great Quantum Transition

Cronaca di Armageddon Parte 2 – The Great Quantum Transition

La mattina del 22 aprile 2021, l’Armageddon Cosmico si era concluso con la schiacciante sconfitta degli Arconti e delle Forze Oscure nel tentativo di impadronirsi di Pleroma, e con esso di ripristinare le posizioni perdute nell’Universo Locale e sulla Terra. I Co-Creatori, i Gerarchi Superiori della Luce e le squadre di terra delle LF hanno sventato questi tentativi con una vittoria completa. I dettagli di come sono andate le cose possono ora essere divulgati.

Operazione Riavvio Profondo – Nuove Operazioni Galattiche

Operazione Riavvio Profondo – Nuove Operazioni Galattiche

Il 26-27 aprile 2021, i Co-Creatori e il Comitato Galattico hanno iniziato l’operazione Hard Reboot, un’altra operazione importante dopo Armageddon. Dopo l’annientamento dell’Anti-Pleroma il 21 aprile 2021 e di tutte le entità Nere che vi erano dentro, è sorto il problema di cosa fare con le loro Monadi.

Operazione Moulinet – Nuove Operazioni Galattiche – Parte 13

Operazione Moulinet – Nuove Operazioni Galattiche – Parte 13

L’Operazione Moulinet ha lo scopo di ripulire il campo quadridimensionale della Terra dallo sporco energetico. Viene portato in questo spazio di transito dalla Matrix 3D che il Galacom sta attualmente smantellando, nonostante tutti gli attacchi degli Arconti.

Operazione Polyhedron – Nuove Operazioni Galattiche – Parte 12

Operazione Polyhedron – Nuove Operazioni Galattiche – Parte 12

Operazione Polyhedron  Nuove Operazioni Galattiche Parte 12 Aprile 2021Operazione Polyhedron - Di Lev. L'operazione Polyhedron è un'altra operazione che i Siriusiani 25D hanno lanciato il 13 aprile 2021, insieme al Comitato Galattico e alle razze spaziali amiche....

Operazione Plasma Parte 11-2 Nuove Operazioni Galattiche

Operazione Plasma Parte 11-2 Nuove Operazioni Galattiche

Il Galacom utilizza il reostato quantistico del pianeta come uno dei suoi strumenti principali per controllare i flussi di plasma sulla Terra.
Il reostato quantistico è costruito attorno al nucleo della Terra nello spazio a cinque dimensioni. Con esso, i Siriusiani regolano il movimento del plasma e delle energie attraverso le piramidi, il Mare del Diavolo, il Triangolo delle Bermuda, il Mediterraneo e la cintura equatoriale.

I Click Sulle Pubblicità Ci Tengono In Vita 🙂

Pillole Disclosure News Testata

Mondo

Nel mondo comincia ad agire una grande legge. Il mondo è passato in una nuova fase. Non passeranno dieci anni che questa corrente si rafforzerà. Questa grande legge lavora ora in tutte le persone, nei loro cervelli e nei loro cuori.  

Peter Deunov

Fai una Donazione in Bitocoin

1NrkczypToK9xZAY26nyAn8UEC127cgPk8

Sostieni Disclosure News Italia

Ci stiamo impegnando molto per mantenere questo blog e ci lavoriamo ogni giorno, cerchiamo e traduciamo articoli ma ne pubblichiamo anche di nostri. Come voi siamo alla ricerca della verità. Se volete collaborare con noi siete i benvenuti, scriveteci! Le spese del blog sono a nostro carico, la pubblicità ci rimborsa in modo molto marginale quindi se vi piace il nostro lavoro e lo trovate utile offriteci un caffè cliccando sul bottone di donazione con PayPal. Ci serve l'aiuto di gente come te!

  • 2021 Server & Site Tech Support 4200 € 87% 87%

Pin It on Pinterest