Operazione Luciferite - Nuove Operazioni Galattiche Parte 20 - Lev

Operazione Luciferite 

Nuove Operazioni Galattiche Parte 20

Maggio 2021

Operazione Luciferite – Di Lev.

Durante l’Operazione Stellar Network, condotta dalla squadra di terra delle Forze della Luce, per conto del Comitato Galattico, hanno dovuto deviare verso altre operazioni del Galacom.

Una di queste, il 28 maggio 2021, era l’operazione Luciferite. In cosa consisteva?

I click sulle pubblicità ci tengono in vita 🙂

Perché un nome simile? Per una comprensione completa è necessario risalire agli eventi del lontano passato della Terra e del Sistema Solare di cui DNI ha narrato sul proprio sito.

Si tratta di una delle ultime guerre spaziali degli Arconti e delle Forze Oscure per il controllo del Sistema Solare. La guerra e le sue conseguenze hanno colpito molti pianeti.

Ma a quel tempo, l’epicentro delle battaglie erano i due: Fetonte e Lucifero, entrambi in orbita tra Marte e Giove.

Lucifero era originariamente un pianeta spirituale supremo il cui nucleo del Logos portava gli aspetti del Logos e del Cuore di Lucifero. Era il suo creatore e padre.

Operazione Luciferite - Lucifer As Higher Light Being

Lucifero come Essere di Luce Superiore

Operazione Luciferite

È importante ricordare che Lucifero era uno degli Arconti Primari di Luce, il Detentore della Luce Perfetta dell’Universo. Tutte le sue creazioni, incluso il pianeta Lucifero, erano anche Guardiani della Luce della Sorgente.

Le loro Matrix causali e i nuclei dei Logos consistevano in aspetti del cuore di Lucifero, portavano in loro il cristallo (Matrix) della Luce Perfetta, e ne sono state le guide per vari eoni.

Tuttavia, ha tradito la Fonte e si è schierato dalla parte del Co-Creatore Nero dell’Universo Locale.

Per questo, la Gerarchia dell’Assoluto lo ha privato del suo precedente status. Hanno diviso il Raggio di Luce Perfetta da lui custodito, in sette sotto-raggi e li hanno affidati a sette Maestri Ascesi.

Dopo la caduta di Lucifero, seguirono le sue creazioni, in particolare il Logos del pianeta Lucifero. La Luce Perfetta è stata anche evacuata da tutti loro.

La Gerarchia Oscura prese immediatamente possesso del pianeta Lucifero. Per loro era l’avamposto più importante, una frontiera strategica nei loro piani criminali nel nostro eone.

Dopo un po’, trasformarono il pianeta Lucifero in un laboratorio per la creazione di virus, forme di vita demoniache e parassitarie.

Fu dal pianeta Lucifero che i primi possessori “seriali” discesero sulla Terra che fu infiltrata nei Corpi Sottili delle persone per sottrarre loro l’Energia Vitale.

DNit Telegram Channel

Operazione Luciferite - Possessor

Possessore

Operazione Luciferite

La degenerazione spirituale ha colpito la maggior parte della civiltà di Lucifero. Coloro che non la accettarono fuggirono su altri pianeti, inclusi Venere, Marte e
Fetonte.

Sfortunatamente, tra loro c’erano dei cospiratori mandati lì apposta.

A quel tempo, su Fetonte c’era una discussione accesa su come utilizzare l’infrastruttura solare artificiale (Solar Bio-Merkaba) sviluppata su quel pianeta.

Sotto l’influenza dei disertori Oscuri di Lucifero, c’erano ardenti sostenitori del metodo tecno-geek di questo esperimento. Fu fortemente contrastato dagli altri, rendendosi conto che era un percorso verso un vicolo cieco.

Fino ad un certo punto è stata una discussione costruttiva ma i sabotatori di Lucifero hanno abilmente alimentato le passioni.

Dopo un po’, la comunità di Fetonte si è divisa tra sostenitori della via naturale dell’esperimento e coloro che sostenevano la pura variante technogeek.

I sostenitori della tecno pura erano in minoranza.

Operazione Luciferite - Solar Bio-Merkaba

Solar Bio-Merkaba

Operazione Luciferite

Nel tempo, il confronto è cresciuto e alla fine ha portato ad un aperto antagonismo.

La società fetontiana si divise in due fazioni in guerra sotto la guida dei Preti della Luce e quelli Neri. Prima della scissione, in questa civiltà non c’era divisione tra i sacerdoti e la casta sacerdotale non esisteva affatto.

I Sacerdoti Neri di Fetonte si schierarono apertamente con i Gerarchi Oscuri e obbedirono agli ordini del caduto Lucifero. I Sacerdoti della Luce, d’altra parte, stavano saldamente dal Lato della Luce e della Sorgente.

C’era anche una vasta categoria di indecisi, e per loro iniziò una lotta accanita che somigliava all’attuale lotta per i voti prima delle elezioni.

In queste condizioni, era impossibile e pericoloso continuare l’esperimento solare. I Sacerdoti della Luce hanno percepito i pensieri della sua fine e si sono trasferiti su un altro pianeta per ricominciare tutto da capo.

È stata una decisione molto difficile, perché era stato dedicato tanto impegno a questo lavoro. Inoltre, il Logos di Fetonte iniziò persino a prepararsi per la più alta consacrazione planetaria: l’ascensione e l’accettazione degli aspetti della Sorgente.

Anche il pianeta Lucifero e Lucifero stesso si stavano preparando per un altro tipo di Consacrazione: l’accettazione degli aspetti demoniaci del Co-Creatore Nero dell’Universo Locale.

Operazione Luciferite - Local Universe's Black Co-Creator

Co-Creatori Neri dell’Universo Locale

Operazione Luciferite

Così la minaccia di Lucifero e la sovversione della Gerarchia Oscura posero effettivamente fine ai piani dei Fetontiani.

La scissione della loro società aveva anche reso impossibile continuare ulteriormente l’esperimento. Ora era necessario almeno salvare quanto era stato realizzato.

Eppure il gruppo dei Sacerdoti della Luce avrebbe potuto convincere il Comitato Evolutivo dell’Universo Locale a consentire il lancio dell’infrastruttura Solar Bio-Merkaba già creata. Erano stati supportati dagli specialisti che hanno preso parte al suo sviluppo, nonché dagli esecutori di base.

Allo stesso tempo, i Sacerdoti Neri di Fetonte, che avevano disertato dalla parte di Lucifero e della Gerarchia Oscura, iniziarono ad accelerare il lancio della loro versione del Sole artificiale, creato secondo uno schema di puro tecnogeek.

Naturalmente, i loro obiettivi erano opposti all’Evoluzione e alla Luce. I Sacerdoti Neri sono riusciti ad attirare dalla loro parte molti specialisti che in precedenza avevano lavorato per le Forze della Luce. 

Ma non hanno tradito le Idee Divine, sono state semplicemente ingannati. Erano convinti di realizzare il Disegno di Dio. E stavano semplicemente lavorando per creare una Solar Merkaba artificiale, un sistema di specchi configurati secondo la Matrix geometrica sacra.

In questo confronto, il Logos di Fetonte sostenne pienamente i Sacerdoti della Luce e rifiutò categoricamente ciò che stavano facendo i Sacerdoti Neri.

Operazione Luciferite - Phaeton Logos

Fetonte Logos

Operazione Luciferite

Quindi, chiunque avesse lanciato per primo il suo modello avrebbe avuto pieno potere su Fetonte. Non importava nemmeno se avesse avuto successo o meno. Quindi tutti hanno lavorato sodo.

Alla fine, tutto è stato determinato dalla decisione del Logos di Fetonte. In preparazione per la più Alta Dedizione, ha preso la decisione ultra rischiosa di integrare nel suo nucleo una ulteriore Matrix, contenente gli Aspetti del Logos Solare-Stellare.

Questo, insieme all’attivazione della Bio-Merkaba Solare dei Sacerdoti della Luce, doveva elevare le vibrazioni del pianeta a un livello che i Sacerdoti Neri e le Forze Oscure non sarebbero stati in grado di sopportare.

Era un esperimento molto pericoloso, ma non c’era scelta. Se Fetonte fosse stato preso interamente dalle Forze Oscure, avrebbero potuto trasformarlo in un altro palcoscenico per i loro mostruosi piani contro la Sorgente e l’uomo. Inoltre, ci sarebbe stato un altro pianeta mutilato che avrebbe perso la sua perfezione primordiale.

L’inizio è stato consentito sotto la personale responsabilità karmica dei suoi partecipanti.

La Bio-Merkaba Solare è stata attivata prima di quella dei technogeek. La sua attivazione ha superato tutti i risultati e tutte le aspettative immaginabili e inimmaginabili.

È servita come un detonatore che ha acceso l’intero conglomerato degli Aspetti del Logos Solare nel nucleo di Fetonte. Ci fu un potente lampo e iniziò la reazione di sintesi vitale – una auto-produzione di Energia Vitale, cioè ciò che accade nei centri delle Stelle nei piani superiori. Sul piano fisico, si è manifestata nell’inizio della reazione focale della fusione termonucleare.

Quando una tale reazione viene avviata nei nuclei di alcuni pianeti che si evolvono naturalmente, è sempre controllata e avviene dolcemente. Un tale esempio ora è Giove, dove la proiezione localizzata di un tale fuoco di fusione è la nota macchia rossa. Giove è costantemente ma gradualmente sulla via della trasformazione in una stella.

Operazione Luciferite - Red Spot On Jupiter

Macchia Rossa su Giove

Operazione Luciferite

Su Fetonte, le cose non sono andate così bene. Il volume vibrazionale totale degli Aspetti del Logos Solare-Stellare attivati a piena potenza nel nucleo del pianeta hanno innalzato la frequenza e il carico ad un livello molto alto.

Per fare un parallelo, è come mettere un motore a reazione su una bicicletta o inserire una specie di acceleratore infuocato nel cuore umano. Ha causato il collasso e l’esplosione del nucleo (cuore) del Logos di Fetonte.

L’esperimento è stato interrotto immediatamente, ma era troppo tardi. Nel nucleo erano iniziate conseguenze irreversibili che avrebbero inevitabilmente portato alla morte di Fetonte come pianeta vivente. Fetonte era condannato.

La sua Intelligenza si era deliberatamente impegnata per fermare le Forze Oscure e l’attuazione dei programmi dei Sacerdoti Neri.

Dopotutto, quanto era successo, a Fetonte non erano rimaste più di 72 ore nell’equivalente di tempo della Terra. Il Comitato Evolutivo dell’Universo Locale ha
sviluppato urgentemente un piano per salvare il Logos planetario morente. Anche i Sacerdoti della Luce e la stragrande maggioranza della popolazione hanno deciso di prendere parte al salvataggio del loro pianeta natale.

Ma l’Intelligenza di Fetonte, basata sulla Legge cosmica del Libero Arbitrio e della Libertà di Scelta, prese la sua fatidica decisione e la annunciò. La Gerarchia Superiore della Luce e il Comitato Evolutivo hanno dovuto accettarla.

Fetonte si rese conto che non poteva più esistere e decise di autodistruggersi, di fermare il suo Cuore.

Operazione Luciferite - Phaeton Planet

Pianeta Fetonte

Operazione Luciferite

Questa decisione è stata uno shock per tutti. Cominciò la evacuazione urgente dei Fetontiani. La maggior parte dei Sacerdoti Neri si trasferì su Lucifero e il resto su Marte.

La maggior parte dei Sacerdoti della Luce si trasferì su Venere, e alcuni anche su Marte. Altri gruppi più piccoli tornarono a casa, alcuni in altri eoni dell’Universo Locale.

Solo pochi Sacerdoti della Luce, guidati dal Sacerdote Supremo di Fetonte, rifiutarono di lasciare il pianeta, preferendo morire con esso.

Si sono stati profondamente colpiti da quello che era successo e decisero che non potevano più viverci. Era una loro decisione personale e nessuno aveva il diritto di contestarla.

L’evacuazione da Fetonte fu rapida e presto il pianeta fu deserto. I Sacerdoti che vi rimasero trascorsero le loro ultime ore in preghiera e meditazione nel Tempio Principale di Fetonte.

Nessuno avrebbe potuto prevedere cosa sarebbe successo dopo. Il Logos di Fetonte aveva preso la decisione non di autodistruzione, ma di sacrificio di sé. Ha rinunciato alla salvezza per porre fine ai crimini contro la Sorgente sul pianeta Lucifero, a costo della sua vita.

Con le sue ultime forze, emise un forte post-combustore e si diresse verso il pianeta Lucifero, speronandolo letteralmente.

Operazione Luciferite - Lucifer And Phaeton Death

Morte di Lucifero E Fetonte

Operazione Luciferite

La collisione è stata così potente che sono rimasti solo pezzi di entrambi i pianeti. Secondo un’altra versione degli eventi, il colpo d’ariete è stato eseguito da Lutetia, la più grande delle 12 lune di Fetonte, e quest’ultima è stata spostata dai Co-Creatori in un’altra Galassia.

I due maggiori frammenti rimasti di Lucifero sono ora i satelliti di Marte: Phobos e Deimos. I resti più famosi di Lutetia sono i pianeti minori Cerere e Vesta. Insieme, i loro detriti formano la famosa cintura di asteroidi tra le orbite di Marte e Giove.

Come risultato dell’auto-sacrificio del colpo d’ariete, l’intera infrastruttura di Lucifero per la produzione di virus, possessori e altri abomini divini è stata distrutta. L’impatto è stato così forte che la crosta e il mantello dei pianeti si sono frantumati in piccoli pezzi e i nuclei planetari si sono scontrati.

Le particelle di Fetonte penetrarono nella Terra, sua Depositaria del Logos planetario, sia pure con una deviazione ma sotto il controllo dei Co-Creatori. E i detriti di Lucifero si sono schiantati sulla Terra, rompendo il campo protettivo.

La sostanza di Fetonte è rappresentata sulla Terra dalla Schungite (il corpo del pianeta) e da una sostanza chiamata Fullerene (il nucleo del Logos planetario).

Operazione Luciferite - Schungite

Schungite

Operazione Luciferite

Operazione Luciferite - Fullerene

Fullerene

Operazione Luciferite

La luciferite non è rappresentata da un minerale indipendente. Dopo essere entrata nel corpo della Terra è stata incorporata, fusa con la grafite, penetrando in essa.

La luciferite, a differenza della schungite, non è inscritta nella Matrix causale della Terra. Ma questo non rende Gaia migliore. È nei suoi Corpi Sottili e fisici, nei
depositi di grafite, la avvelena come un veleno tossico, come un virus.

Perché il Logos originale del pianeta Lucifero, così come l’Essere di Luce Lucifero stesso, era Luce e portava l’Aspetto di un Cristallo di Luce Perfetta, dopo il tradimento entrambi sono diventati portatori di energie e programmi dannosi e distruttivi e di aspetti demoniaci.

Tutta questa miscela di serpenti a sonagli è arrivata sulla Terra e per molto tempo non si è potuto fare nulla al riguardo. Finché c’erano i Luciferiani, non avrebbero permesso che nulla fosse aggiustato.

Ma, come ha descritto DNI, il ritorno di Lucifero dalla parte della Sorgente, l’ultimo Armageddon e la cancellazione dell’Anti-Pleroma hanno portato alla loro distruzione. Questo ha posto le basi per la rimozione della Luciferite dalla Terra.

Questa è stata la successiva operazione del Comitato Galattico. Ha elaborato anche lo schema d’azione.

Il Galacom ha incaricato il capo della squadra di terra delle Forze di Luce di arrivare nella zona di introduzione della Luciferite sulla Terra, in uno dei depositi di grafite.

Operazione Luciferite - Largest Graphite Deposits

Grandi Depositi di Grafite

Operazione Luciferite

Il compito non era solo quello di svolgere il lavoro preparatorio che faceva parte di un unico piano. Quello che serviva era la presenza sulla scena di un essere umano incarnato. Il Guerriero della Luce ha fatto tutto.

Ma all’ultimo momento, il piano operativo è stato cambiato. Una delle civiltà cristalloidi dell’Universo Locale decise di aiutare la Terra. Il punto è che se tipi speciali dei loro cristalli vengono introdotti nella struttura reticolare cristallina di qualsiasi sostanza, nella sua Matrix Sottile, può essere modificata e anche ripulita da tutte le impurità dannose.

Il Comitato Galattico e Gaia decisero di fare un simile esperimento. La Matrix di Cristallo prima attraverso il caposquadra e poi attraverso i membri del gruppo è stata introdotta nella Matrix della grafite ed estesa a tutti i depositi della Terra.

Il 28 maggio 2021, alle ore 18.00 locali, sono iniziati i lavori. La parola ai partecipanti all’operazione.

ANASTASIA: “Ancora una volta ho ricordato la tecnica dell’operazione.

  1. Al momento stabilito entrare nello stato altamente vibrazionale dell’Amore Assoluto.
  2. Unione con i nostri Sé Superiori. Formare un unico insieme spirituale, inviandoci Luce e Amore.
  3. Connessione con la Dea Gaia, inviandole Luce e Amore e ricevendo altrettanto in cambio.
  4. Sintonizzazione e sincronizzazione ottimale con il campo di grafite.
  5. Sintonizzazione e sincronizzazione con la civiltà cristallina, inviando l’Amore del Cuore e lo accettandolo in cambio.
  6. Formazione di un canale diretto con la Dea Gaia dalla civiltà cristallina al deposito di grafite.
  7. Prendere da questa civiltà la loro Matrix di Cristallo, condurla attraverso il nostro canale singolo e iniettarla nella grafite attraverso tutti i suoi depositi, per rimuovere la luciferite da tutti.
  8. L’intero processo di distribuzione della Matrix di Cristallo a tutti i depositi di grafite sulla Terra era sotto la guida della Dea Gaia. Manteniere la nostra
    concentrazione per un po’.
  9. Grazie alla civiltà dei cristalli e alla Dea Gaia.
  10. Ringrazio tutti i partecipanti per il lavoro. Invio Luce e Amore a tutti”.
Operazione Luciferite - Goddess Gaia

Dea Gaia

Operazione Luciferite

ANTONINA: “Il lavoro è stato fatto. Energia rosa, blu, oro e turchese con colori luccicanti è stata riversata sulla Terra. Che bellezza! Gratitudine e Amore a tutti”.

ELENA: “L’intero spazio era pieno di una delicata energia rosa. Mentre si riempiva, ho sentito la gioia. Sono contento che ci sia stata una comunicazione diretta con la civiltà cristallina”.

GEORGE: “Mentre lavoravo mi faceva male la spalla sinistra. È strano, prima non era così. Ora è passato. Ho provato a chiedere a Gaia come si sarebbe diffusa la nuova Matrix in tutto il pianeta: attraverso il nucleo o direttamente ad altri depositi. Un ologramma è arrivato – attraverso la superficie della Terra. Luce e Amore a tutti”.

NATALIE: “Le energie molto forti della civiltà cristallina si stavano riversando sulla Terra. Tutto intorno era rosa chiaro e c’era molto calore e amore”.

ELITE: “Il lavoro è fatto. C’era molta Luce dalla Matrix della civiltà cristallina. Era veramente bello”.

Operazione Luciferite - Matrix Of Crystalline Civilization

Matrice Della Civiltà Cristallina

Operazione Luciferite

MARINA: “È andato tutto bene. Sono rimasta con una sensazione di soddisfazione per l’operazione, una tranquilla gioia e un piacere. Mi sono seduta e ho sorriso. Ringrazio tutti. Luce e Amore“.

Si conclude così un’altra operazione del Comitato Galattico. La squadra di terra continua a svolgere il resto delle operazioni pianificate. Seguiranno i dettagli.

(Continua)

Nota del Traduttore: Fetonte (Phaeton) era l’ipotetico pianeta ipotizzato dalla legge di Titius-Bode che sarebbe esistito tra le orbite di Marte e Giove, la cui distruzione avrebbe portato alla formazione della cintura degli asteroidi. 

I Fullereni costituiscono una classe di sostanze allotrope molecolari del carbonio. Le molecole di fullerene, costituite interamente di carbonio, assumono una forma simile a una sfera cava, a un ellissoide o a un tubolare.

Le Shungiti sono costituite grani di silicati inglobati in una matrice di carbonio. Nelle shungiti poco metamorfosate sono stati rinvenuti quantitativi non trascurabili di Fullereni, principalmente C60. Le Shungiti presentano elevate conduttività elettrica, elasticità e resistenza meccanica. L’origine della shungite deriva dal carbone più metamorfizzato mai rinvenuto, quello risalente al Proterozoico inferiore.

Altro da Lev

Super-Onda Da 3D A 4D E 5D Parte 13-2 – Lev

Super-Onda Da 3D A 4D E 5D Parte 13-2 – Lev

Da un lato, le potenti energie quantiche di 6D e 7D dal nucleo della Via Lattea ci costringono ad alzare le nostre vibrazioni più attivamente almeno alla 4D/5D. Dall’altro lato, la Matrix 3D tiene ancora molte persone saldamente nella sua morsa. La sua immagine classica è Medusa.

Super-Onda – Da 3D A 4D E 5D Parte 13 –  Lev

Super-Onda – Da 3D A 4D E 5D Parte 13 – Lev

Molti di noi si sentiranno molto creativi e traboccanti di nuove idee. E’ importante mantenere la nostra vibrazione alta e pura durante questo periodo, tagliando tutte le illusioni 3D e concentrandoci solo su Amore e Armonia.

Il Nostro Nuovo DNA Parte 2 – Da 3D A 4D E 5D Lev

Il Nostro Nuovo DNA Parte 2 – Da 3D A 4D E 5D Lev

La rifrazione accelera la pulizia della Terra e di noi dall’energia e dalla materia 3D. La membrana interdimensionale, attraverso i cui filtri il pianeta si muove ora verso l’orbita vibrazionale 5D, è un setaccio. Setaccia e separa tutto ciò che è necessario per la Terra.

Il Nostro Nuovo Sé – Da 3D a 4D e 5D Parte 12-3 – Lev

Il Nostro Nuovo Sé – Da 3D a 4D e 5D Parte 12-3 – Lev

Passare al Lato della Luce non è un affare eclatante. Significa un devastante Armageddon interno quando qualsiasi essere brucia in sé tutta l’oscurità che ha portato per tutta la vita. Dopo di che, solo la Luce rimane in lui. Ognuno di noi dovrà passare attraverso questa procedura per sopravvivere nella 5D. E nessun aiuto esterno, nessuna ristrutturazione della realtà che ci circonda ci salverà se non passiamo prima esclusivamente attraverso il nostro Armageddon.

I Guardiani – Da 3D A 4D E 5D – Lev

I Guardiani – Da 3D A 4D E 5D – Lev

Quando passiamo dal 3D al 4D e al 5D, non lo facciamo da soli. I nostri Guardiani sono sempre con noi. Chi sono? Sono le parti del sistema d’insegnamento creato intorno alla Terra e oltre. Il più delle volte sono i raggi di attenzione del nostro Sé Superiore che ci accompagnano nella vita e la influenzano per l’evoluzione più favorevole della nostra coscienza.

Vibrazioni Del Cristallo Terrestre – Lev

Vibrazioni Del Cristallo Terrestre – Lev

Situata sulla Luna alla 23D, la base Siriusiana, incaricata del monitoraggio dello spazio vicino alla Terra e dello spazio terrestre, sorveglia strettamente la transizione della Terra alla 5D.

Flotta Spaziale Argoriana – Ultimo Aggiornamento

Flotta Spaziale Argoriana – Ultimo Aggiornamento

Lo squadrone spaziale Argoriano 25D continua a muoversi attraverso il filtro interdimensionale, spostando la Terra nella nuova orbita vibrazionale 5D. Le controcorrenti quantistiche all’interno del filtro purificano l’intero complesso energetico della Terra.

Operazione Stellar Network Parte 6 – Lev

Operazione Stellar Network Parte 6 – Lev

La fase finale della grande serie di Operazioni della Stellar Network è stata l’aggiornamento della Matrix Causale della Terra. Su incarico e con l’appoggio del Comitato Galattico, la squadra di terra delle Forze della Luce ha partecipato alla trasformazione della Griglia di Cristallo della Terra.

Starseeds Razze Spaziali Amiche Parte 3-1 – Lev

Starseeds Razze Spaziali Amiche Parte 3-1 – Lev

Oggi sulla Terra ci sono più di un miliardo di Starseeds provenienti da altri mondi. Sono anche chiamati Bambini Stellari, Indaco, Bambini Cristallini, ambini Arcobaleno, Guerrieri della Luce, Operatori della Luce, Wanderers, ecc. Provengono dalle costellazioni delle Pleiadi, Cigno, Toro, Altair, Vergine, Aquila, Alfa Centauri, Tau Ceti e altre costellazioni.

I Click Sulle Pubblicità Ci Tengono In Vita 🙂

Pillole Disclosure News Testata

Il Bene e Il Male

C'è un solo bene: il sapere. C'è un solo male: l'ignoranza.  

Socrate

Fai una Donazione in Bitocoin

1NrkczypToK9xZAY26nyAn8UEC127cgPk8

Sostieni Disclosure News Italia

Ci stiamo impegnando molto per mantenere questo blog e ci lavoriamo ogni giorno, cerchiamo e traduciamo articoli ma ne pubblichiamo anche di nostri. Come voi siamo alla ricerca della verità. Se volete collaborare con noi siete i benvenuti, scriveteci! Le spese del blog sono a nostro carico, la pubblicità ci rimborsa in modo molto marginale quindi se vi piace il nostro lavoro e lo trovate utile offriteci un caffè cliccando sul bottone di donazione con PayPal. Ci serve l'aiuto di gente come te! 

  • 2022 Server & Site Tech Support 4200 € 15% 15%

Bitcoin & Cryptocurrencies Donation

1M9dohWnHBwNLSPd6afRaJackrw6wK9bxY

Pin It on Pinterest