Operazione in Cina Parte 3 - The Great Quantum Transition - Lev

Operazione in Cina Parte 3

The Great Quantum Transition

Operazione in Cina Parte 3 – The Great Quantum Transition – Lev

Prima delle operazioni cosmiche finali a Guilin, i Co-Creatori avevano raccomandato enfaticamente che i Guerrieri della Luce dessero una occhiata più da vicino, alla parte montagnosa della zona.

Tale opportunità si presentò durante una crociera sul fiume Li. Mentre stavano osservando con la chiaroveggenza il pittoresco paesaggio, il gruppo si imbatté in una sorpresa. Capirono perché i loro Alti Curatori avevano dato loro un tale consiglio.

Si scoprì che tutta quella zona era un gigantesco Portale Galattico della Terra.

I click sulle pubblicità ci tengono in vita 🙂

Operazione in Cina Parte 3 - Li River, Guilin

Fiume Li, Guilin

Operazione in Cina Parte 3

I Co-Creatori hanno spiegato che originariamente, quando la Terra era un Logos perfetto,sul posto fu installata una Matrix (micro-copia) del Logos Galattico.

Da allora, ogni cima della montagna di Guilin ha operato come un Portale-Ripetitore al servizio dei singoli Logos e dei loro gruppi, per lo scambio di energia-informazioni tra tutte le forme di Intelligenza dei Logos della nostra Galassia e la Matrix del Logos della Via Lattea nel Logos della Terra.

Operazione in Cina Parte 3 - Guilin's Galactic Portal

Portale Galattico di Guilin

Operazione in Cina Parte 3

I Guerrieri della Luce si sono chiesti: qual’era lo scopo di questo? Dopo tutto, lo scambio è già in corso tra il Logos della Galassia e tutti i Logos della Via Lattea. Perché era necessario un duplicato della struttura sulla Terra?

I Co-Creatori risposero: Avevamo bisogno di una struttura di backup come garanzia per ripristinare l’intero sistema in caso di un guasto critico del Logos Galassia.

Naturalmente, il gruppo era incuriosito dove, in questa vasta area, si trovava il punto centrale del Portale di Guilin.

Lo hanno scoperto molto vicino al Seven Stars Park. Si tratta di una guglia orgogliosamente torreggiante che si chiama Solitary Beauty Peak ed è il centro sacro di Guilin.

Operazione in Cina Parte 3 - Solitary Beauty Peak

Solitary Beauty Peak

Operazione in Cina Parte 3

DNit Telegram Channel

 

Fu dalla cima di questo Picco che i Guerrieri della Luce effettuarono la loro prossima operazione. Una scala molto ripida portava alla cima, ma trovarono la forza di percorrerla. Furono ricompensati dall’essere arrivati proprio al centro della posizione del Portale Galattico. 

Nel corso dell’operazione, il gruppo ha installato la Matrix della Vita Terrestre, cioè Non-Assoluta, nel Logos dell’Universo Locale.

Dopo essere stato saturato con la sua energia, il Logos ha fatto la sua proiezione di ritorno sul pianeta attraverso il Portale di Guilin. Poi, dalla Terra, fu nuovamente proiettato nel Logos Galattico e ancorato in esso come Assoluto.

Operazione in Cina Parte 3 - On The Top Of The Solitary Beauty Peak

La cima del Solitary Beauty Peak

Operazione in Cina Parte 3

Operazione in Cina Parte 3 - Hainan On The World Map

Hainan sulla Mappa

Operazione in Cina Parte 3

Operazione in Cina Parte 3 - Guan Yin Statue

Guan Yin Statue

Operazione in Cina Parte 3

Così, è stato creato un ulteriore meccanismo per la Transizione Quantica dell’intero Universo Locale. I ruoli chiave in esso sono assegnati ai Logos terrestri, universali e galattici.

Per le successive operazioni, la squadra è volata da Guilin a Hainan, un’isola tropicale cinese nel Mar Cinese Meridionale.

È famosa per la statua di Guan Yin più alta del mondo (108 metri di altezza) e per l’altro monumento per il quale sono stati utilizzati 140 kg d’oro. Entrambi si trovano sul terreno del complesso del tempio buddista di Nan Shan.

Inoltre, quest’isola è la patria dei popoli Li e Miao. Erano loro gli obiettivi del gruppo.

Prima della spedizione in Cina, la squadra aveva informazioni che entrambe le etnie erano rappresentanti della 77a Famiglia Monadica Ascesa. Sull’isola di Hainan, è stato confermato e sono stati scoperti nuovi dettagli.

I Li e i Miao sono direttamente legati a Guan Yin e al suo dipolo Buddha (conosciuto anche come Yangbao). Le Monadi di queste nazionalità sono state create da loro come tentativo di far rivivere la Monade Umana integrale e la sintesi intra-dipolare.

Era un tentativo, nel lontano passato, di far rivivere l’Uomo Perfetto che poteva portare al cambiamento dell’intera storia del mondo e alla creazione di terrestri completamente diversi.

Operazione in Cina Parte 3 - Li

Li

Operazione in Cina Parte 3

Guan Yin e Buddha isolarono parti delle loro Monadi e formarono due Loghi materni per i Li e i Miao. La Monade dei Li era olistica con sintesi intra-dipolare attiva. Quella dei Miao non lo era e la fusione dipolare poteva avvenire solo tra due Monadi, maschile e femminile.

I Co-Creatori pianificarono di testare diverse opzioni per la futura ascensione di tutti i tipi di Monadi umane.

Guan Yin e Buddha riuscirono a far rivivere l’Uomo Perfetto in due minoranze separate su un’isola tropicale isolata. E anche a sviluppare la Matrix della sintesi dipolare, attraverso la quale i Li e i Miao nacquero come esseri umani perfetti.

Questo rappresentava una vera minaccia per il Co-Creatore Nero dell’Universo Locale, Yaltabaoth e i suoi Arconti.

L’emergere dell’Uomo Perfetto, il ripristino della Monade umana che avevano diviso e la sintesi del dipolo intra-monadico significava la fine del potere degli Arconti. Decisero, con tutti i mezzi, di distruggere il Logos materno unificato della Monade di queste nazioni.

Operazione in Cina Parte 3 - Miao

Miao

Operazione in Cina Parte 3

Come strumento per uccidere, hanno creato l’Anti-Matrix dell’Elementale dell’Acqua. Poche cose possono essere paragonate ad essa nel suo potere distruttivo.

Con il suo aiuto, gli Arconti hanno condotto un bombardamento puntuale del Logos materno dei popoli Li e Miao, la cui proiezione nel nostro mondo fisico si trova sul Monte Deer Turning sull’isola Hainan.

Fortunatamente, non sono stati in grado di eliminare il Logos. Tuttavia, il danno fu così grave che la fusione dipolare nella Matrix fu distrutta e di conseguenza, nei Li e nei Miao cessò la sintesi intra-Monadica.

Da allora, hanno cominciato a nascere come umani ordinari, anche se la Monade dei Li è rimasta intatta.

Operazione in Cina Parte 3 - Deer Turning Mount

Deer Turning Mount

Operazione in Cina Parte 3

I Co-Creatori incaricarono i Guerrieri della Luce di ripristinare la Matrix di sintesi dipolare e di purificare il Logos Monadico materno dei Li e dei Miao, composto dagli aspetti di Guan Yin e Buddha.

È successo che in precedenza l’aspetto di Buddha era stato evacuato dal Logos mentre l’aspetto di Guan Yin ha continuato a rimanere lì fino ad oggi per mantenere la vita di queste persone.

Per purificare l’aspetto della Dea, il suo nucleo fu posto nella Monade del vice capo gruppo. La pulizia e il recupero durarono sei giorni. Fu molto dura per il Guerriero della Luce.

Si sentiva molto male. Il suo cuore soffriva continuamente e lo teneva sveglio tutta la notte.

Quando il ripristino del Logos e la purificazione dell’aspetto Monadico di Guan Yin furono quasi completati, in una sera piovosa il gruppo si diresse al Deer Park sul Monte Deer Turning.

Questo monte è il Luogo sacro del Potere dell’isola. Fu sulla sua cima che la Dea Guan Yin apparve alla gente e fu creato il Logos Monadico materno dei popoli Li e Miao.

Dopo aver scalato la cima della montagna, i Guerrieri della Luce hanno terminato una pulizia completa dell’aspetto di Guan Yin e l’hanno installato nella Sua Monade. Così, l’integrità della Dea fu ripristinata.

Operazione in Cina Parte 3 - Deer Park, Hainan

Deer Park, Hainan

Operazione in Cina Parte 3

Inaspettatamente per il gruppo, Guan Yin restituì immediatamente il Suo aspetto alla Terra. E divenne il nucleo della nuova Matrix di fusione dipolare.

Le sorprese non sono finite qui. I Co-Creatori combinarono questa Matrix con gli aspetti delle Monadi dell’Elementale della Terra e del vice leader del gruppo e installarono il tutto nella Matrix Causale del Logos del nostro pianeta.

Quello che è successo dopo è stato completamente inaspettato per i Guerrieri  della Luce. La Matrix unificata introdotta, ha innescato una fusione dipolare potente e irreversibile nella Monade della Terra.

Ciò significa che il nostro pianeta è diventato il primo nell’Universo Locale a ripristinare la sintesi dipolare nella sua forma originale, dopo essere stata distrutta dagli Arconti Neri.

Presto, molti sentiranno gli effetti di questo evento quando inizierà l’applicazione attiva e diffusa della Matrix di fusione dipolare alle Monadi umane che desiderano incarnarsi sulla Terra.

Operazione in Cina Parte 3 - Monads Encircling Earth

Monadi che circondano la Terra

Operazione in Cina Parte 3

La seconda operazione sull’Isola di Hainan è stata la creazione di un Impianto di Vita artificiale per introdurlo nel Logos materno dei Flussi Monadici morenti. Questa operazione fu eseguita sotto l’egida e con la partecipazione di due Gerarchi del Pleroma.

La conclusione ha avuto luogo sul Monte Deer Turning. I Guerrieri della Luce e i Co-Creatori hanno unificato le Famiglie Monadiche morenti in un unico insieme con un nucleo vitale comune e l’hanno collegato al Logos della Terra.

Il nostro pianeta ora li sostiene con la sua Energia Vitale per un po’ di tempo, fino a quando un piano sarà formato e implementato per finalizzare questo problema. Un’altra sorpresa è stata portata ai Guerrieri della Luce da una loro vecchia conoscenza, l’Arconte Nero Anteros.

Il gruppo lo ha incontrato durante un’operazione in Grecia (è previsto un post separato su questo). È noto per la sua feroce opposizione a tutte le cose divine e per la sua ossessione di distruggere l’Amore tra gli uomini.

Operazione in Cina Parte 3 - Anteros (on the right), Johann Heinrich Füssli (1741-1825)

Anteros (a destra), Johann Heinrich Füssli (1741-1825)

Operazione in Cina Parte 3

Dopo la fine della guerra con i Gerarchi della Luce nell’antica Grecia, Anteros andò a nascondersi e non poteva essere trovato da nessuna parte. 

Si scoprì che per tutto questo tempo si era nascosto nel Portale del Cuore di Guan Yin sul Putuo Shan e sull’Isola di Hainan, sul Monte Deer Turning, perché i Signori del Karma avevano emesso un mandato d’arresto e lo avevano messo sotto processo.

Le operazioni dei Guerrieri della Luce avevano smosso un covo di Arconti Neri ad Hainan e Anteros fu costretto a rivelarsi. Tuttavia, anche questa volta, non poteva essere catturato subito.

Avrebbe potuto svignarsela di nuovo, ma fece un grosso passo falso, decidendo di vendicarsi dei capi del gruppo, per essere stato disturbato.

Una notte, ha sferrato diversi colpi di energia ai Guerrieri della Luce, rivelandosi ancora una volta. I Signori del Karma reagirono con velocità fulminea. L’Arconte Nero fu catturato e affidato alla Corte Karmica.

Dopo le operazioni, le Monadi delle nazionalità Li e Miao sono state condotte attraverso il reattore anti-karma e sono salite ai livelli più alti del Piano Sottile.

L’ultima fase delle operazioni si è svolta a Pechino ed era interamente legata agli antichi antenati della Cina – rappresentanti della suprema civiltà cosmica della Costellazione del Drago.

Fu questa razza che stabilì la sua colonia sul nostro pianeta migliaia di anni fa. Da qui nacquero le radici che ancora oggi legano i Cinesi ai Draghi.

Lo scopo principale dei Draconiani era preservare la Matrix dell’Armonia Celeste che è molto venerata e profondamente sacra per loro.

Operazione in Cina Parte 3 - Dragon Constellation

Costellazione Del Drago

Operazione in Cina Parte 3

L’hanno sviluppata per eoni di tempo, spendendo una grande quantità di energie e di lavoro. È una delle più alte conquiste evolutive di questa civiltà.

Con l’aiuto di questo strumento universale ed efficace, i Draconiani hanno ripulito dall’energia negativa, incluso il karma, il campo e le strutture causali delle diverse forme di Intelligenza – Logos, egregore e Uomo. I risultati sono stati molto positivi.

Ma con il passare del tempo, una spaccatura si andava formando nella loro società. Una parte dei Draconiani ha deciso di allontanarsi dagli alti standard spirituali ed è scivolata verso un percorso di sviluppo puramente tecnocratico. E naturalmente, molto rapidamente si degradarono e si abbassarono spiritualmente. Cominciarono a degenerare.

Operazione in Cina Parte 3 - Light And Dark Dragons

Draghi di luce e oscurità

Operazione in Cina Parte 3

Ben presto, una feroce guerra civile scoppiò nella costellazione del Drago. Fu iniziata dai tecnocrati, rappresentanti della generazione involutiva.

Volevano impadronirsi di ciò che non era loro, compresa la Matrix dell’Armonia Celeste. Speravano che li avrebbe aiutati a purificarsi e a prolungare la loro vita in rapido declino.

Avevano anche l’intenzione di usarla per il male, perché hanno intrapreso molte guerre di conquista con i rappresentanti di altre civiltà superiori della nostra Galassia.

I valori spirituali-evolutivi e gli artefatti dei Draconiani della Luce erano minacciati. Decisero di evacuarli su altri pianeti, conservandone solo delle copie.

La Terra, o meglio una parte di essa, fu scelta come rifugio e colonia per preservare la Matrix dell’Armonia Celeste originale.

Operazione in Cina Parte 3 - As a Refuge

Come rifugio

Operazione in Cina Parte 3

Furono inviati sul nostro pianeta dei rappresentanti dei Draconiani della Luce, che prepararono il terreno per la implementazione di una colonia completa sulla Terra. Più tardi, la Matrix dell’Armonia Celeste fu trasferita sulla Terra.

I suoi custodi (Figli del Cielo) furono nominati rappresentanti dei Draghi della Luce che si incarnarono come Imperatori Cinesi. La loro egregore era una proiezione sulla Terra del Logos Draconiano con tutte le sue energie cosmiche.

La Matrix fu posta nel luogo più sacro della colonia draconiana. Si trova nella moderna Pechino, a Gugong. Divenne la reliquia più sacra anche per i cinesi.

Operazione in Cina Parte 3 - Gugong

Gugong

Operazione in Cina Parte 3

Passarono secoli e millenni. Con il tempo, gli Alti Draconiani Santificati, incarnati come Imperatori, cominciarono ad allontanarsi dalla loro missione originale. Si incarnavano sulla Terra in cerchio, ruotando, sostituendosi a vicenda nella catena delle incarnazioni.

La confusione terrestre e le preoccupazioni mondane li distolsero gradualmente dal vero scopo di essere sul nostro pianeta. Di conseguenza, hanno abbandonato e dimenticato la loro missione.

Ed ora, visti i processi che stanno avvenendo nell’Universo Locale, nella Galassia e sulla Terra, i Draconiani della Luce hanno deciso di riportare la Matrix dell’Armonia Celeste, una volta evacuata dalla Terra, nella sua patria cosmica.

Tuttavia, si sono imbattuti in un grosso problema che non potevano risolvere da soli. Il fatto è che molte volte i tecnocrati draconiani hanno cercato di rubare la Matrix dalla Terra.

I Draconiani della Luce furono costretti a prendere l’estrema decisione di dividerla in più parti e nasconderla sul Piano Sottile in vari luoghi sacri della Cina. Come risultato, la Matrix fu salvata ma perse completamente la sua funzionalità.

I cinesi moderni – discendenti diretti dei Draconiani – l’hanno completamente abbandonata. Gli Imperatori e i Custodi della Matrix, hanno smesso di incarnarsi per necessità. Tutto è caduto in rovina ed è stato abbandonato fino a tempi migliori.

I Co-Creatori hanno incaricato la squadra di assistere i Draconiani della Luce nel ripristino della Matrix dell’Armonia Celeste e restituirla a loro.

Il primo lavoro è iniziato sul treno per Pechino. I Co-Creatori, i Maestri Ascesi e i Draconiani Santificati più alti della Costellazione del Drago, hanno installato la Struttura Causale della Matrix originale nel leader dei Guerrieri della Luce. Era il nucleo della egregore Imperiale cinese ed era precedentemente parte del Logos del Drago.

Dopo l’arrivo a Pechino, il gruppo è andato alla Grande Muraglia Cinese. Lì i Guerrieri della Luce sono saliti su una delle torri e hanno assimilato in loro stessi l’egregore cosmico-energetica degli Imperatori.

Durante il lavoro, accadde una situazione anormale. Nel campo della Muraglia Cinese, il gruppo scoprì un grande cimitero di karma.

Operazione in Cina Parte 3 - Great Wall Of China

Grande Muraglia

Operazione in Cina Parte 3

E in esso, c’era una parte bloccata della egregore Imperiale e un frammento della Matrix, nascosto qui dai tecnocrati draconiani.

La situazione mise a repentaglio l’intera operazione che era stata avviata. Date le circostanze, il Sé superiore di uno dei Guerrieri della Luce e il membro della squadra che li sosteneva da un altro paese, presero simultaneamente una decisione e assorbirono in loro stessi questo cimitero del karma. Hanno sentito tutto il peso del colpo.

Per entrambi, fu un calvario mentre per ventiquattro ore annientavano la negatività che riempiva il cimitero del karma fino all’orlo. Allo stesso tempo, gli altri membri del gruppo stavano pulendo il segmento della Matrix dell’Armonia Celeste. Alla fine, tutti ebbero successo.

Il giorno dopo, il frammento della Matrix dell’Armonia Celeste purificato fu integrato nel corpo principale.

Questo preparò il terreno per l’operazione principale. I Guerrieri della Luce dovevano condurla nel luogo della egregore Imperiale e nel luogo in cui la Matrix dell’Armonia Celeste era conservata sul Piano Sottile. Era il Gugong, il Palazzo della Purezza Celeste.

Operazione in Cina Parte 3 - Palace of Heavenly Purity

Palazzo della Purezza Celeste

Operazione in Cina Parte 3

Dopo aver attraversato Piazza Tiananmen, i Guerrieri della Luce si avvicinarono all’ingresso del Gugong. Nella Città Proibita, si sono spostati lungo l’asse principale su cui si trovano tutti i templi. Rapidamnete si avvicinarono al Palazzo della Purezza Celeste, Dimora della Matrix.

Il Palazzo era chiuso. Ma di fronte al suo ingresso, il gruppo trovò una piccola area che era perfetta per l’operazione. Su di essa, i Guerrieri della Luce avevano completamente assemblato il nucleo ripulito dal karma, della egregore Imperiale originale che custodiva la Matrix dell’Armonia Celeste. L’assemblaggio è stato condotto attraverso i loro cuori.

Dopo Gugong, il gruppo procedette verso il Tempio di Lama. È famoso, tra le altre cose, per avere la più grande statua di legno del Buddha del mondo, ricavata da un singolo tronco d’albero.

In questo tempio, i Guerrieri della Luce hanno effettuato un assemblaggio completo del corpo della egregore Imperiale della Cina. Insieme al nucleo, è diventato coerente, completamente identico alla versione originale.

Operazione in Cina Parte 3 - Lama Temple

Lama Temple

Operazione in Cina Parte 3

La squadra ha condotto l’ultima di tutte le operazioni pianificate in Cina al Tempio del Cielo. Da esso, i Guerrieri della Luce hanno inviato la Matrix dell’Armonia Celeste rianimata, al Logos della Costellazione del Drago. Come veicolo è stata utilizzata la egregore Imperiale restaurata. Ma finora essa, a differenza della egregore cinese comunista, non è attualmente operativa.

In pochi giorni terrestri, la Matrix si è integrata nel Logos del Drago. Poi, il Logos ha dato il via ad un’auto-pulizia globale e completa dal karma. E lo strumento chiave di questa è stata la Matrix dell’Armonia Celeste, restaurata e restituita dai Guerrieri della Luce. Poi, è iniziata l’Ascensione del Logos.

Operazione in Cina Parte 3 - Temple Of Heaven

Tempio del Paradiso

Operazione in Cina Parte 3

Fu un evento molto importante per la razza Draconiana. Questo ha significato la piena rinascita del suo Logos dopo un lungo periodo di lotte e guerre all’interno della civiltà di quella costellazione. I Guerrieri della Luce sono orgogliosi di aver potuto aiutare in qualche modo gli abitanti della nostra Galassia.

E per concludere, un altro evento importante. Il Comitato Evolutivo dei Draconiani ha deciso di trasferire una copia della Matrix dell’Armonia Celeste alla Terra e all’umanità. È stata riportata al Palazzo di Gugong, e parti di essa sono state installate nei Corpi Sottili di alcuni membri del gruppo.

I Guerrieri della Luce stanno attualmente sviluppando degli schemi su come questa Matrix Suprema possa essere utilizzata a beneficio del nostro pianeta e dell’umanità.

Altro da Lev

Le Nostre Vibrazioni Parte 1 – Lev

Le Nostre Vibrazioni Parte 1 – Lev

Entro la fine di quest’anno, l’umanità passerà dal cercare di aggiustare le cose, al riconoscere la necessità di costruire la prossima civiltà perché quella precedente si è spenta.

Il Nostro Corpo – Da 3D A 4D E 5D – Lev

Il Nostro Corpo – Da 3D A 4D E 5D – Lev

Le strutture in cui vivevamo e che avevamo costruito per un’esistenza confortevole, che ci sembravano assicurare in modo affidabile la stabilità, la routine quotidiana, le relazioni di un certo tipo con determinati ruoli, lo stile di vita, le abitudini, le tradizioni e i rituali, si stanno sfaldando.

Operazione Dea Oscura – The Great Quantum Transition – Lev

Operazione Dea Oscura – The Great Quantum Transition – Lev

Operazione Dea Oscura The Great Quantum TransitionOperazione Dea Oscura - Di Lev DomandeMi chiedo come avete raggiunto questa conclusione o ottenuto questa informazione che ogni 1 persona su 2 intorno a noi è un fantasma che non ha un'anima. Questo suona semplicemente...

Il Nostro Upgrading – Da 3D A 4D E 5D – Lev

Il Nostro Upgrading – Da 3D A 4D E 5D – Lev

Gennaio 2022 è il momento ideale per una profonda revisione e un reset completo dei nostri valori, concetti e atteggiamenti mentali fondamentali. Di tutto ciò su cui abbiamo fatto affidamento quando prendevamo decisioni sui nostri obiettivi a lungo termine e sulla nostra vita personale.

Epilogo – Da 3D A 4D E 5D – Lev

Epilogo – Da 3D A 4D E 5D – Lev

Entro il 5 gennaio 2022, molte squadre di terra dei Guerrieri della Luce e degli Operatori della Luce hanno rivelato varie nuove informazioni su ciò che è successo durante e dopo la meditazione di massa del 21 dicembre 2021.

I Click Sulle Pubblicità Ci Tengono In Vita 🙂

Pillole Disclosure News Testata

Irochi

La pace non è soltanto il contrario di guerra: la pace è di più, la Pace è la legge della vita umana. La pace è quando noi agiamo in modo giusto. E' quando tra ogni singolo essere umano regna la Giustizia.  

Nohawh – Indiano Irochi

Fai una Donazione in Bitocoin

1NrkczypToK9xZAY26nyAn8UEC127cgPk8

Sostieni Disclosure News Italia

Ci stiamo impegnando molto per mantenere questo blog e ci lavoriamo ogni giorno, cerchiamo e traduciamo articoli ma ne pubblichiamo anche di nostri. Come voi siamo alla ricerca della verità. Se volete collaborare con noi siete i benvenuti, scriveteci! Le spese del blog sono a nostro carico, la pubblicità ci rimborsa in modo molto marginale quindi se vi piace il nostro lavoro e lo trovate utile offriteci un caffè cliccando sul bottone di donazione con PayPal. Ci serve l'aiuto di gente come te! 

  • 2022 Server & Site Tech Support 4200 € 51% 51%

Bitcoin & Cryptocurrencies Donation

1M9dohWnHBwNLSPd6afRaJackrw6wK9bxY

Pin It on Pinterest