Operazione Caino Parte 2 - The Great Quantum Transition - Lev

Operazione Caino Parte 2

The Great Quantum Transition

Operazione Caino Parte 2 – Di Lev

Dopo lo Yemen, l’Operazione Caino è continuata negli Emirati Arabi Uniti (UAE).

I click sulle pubblicità ci tengono in vita 🙂

Operazione Caino Parte 2 - UAE On The Map

UAE Mappa

Operazione Caino Parte 2

I Gerarchi Superiori della Luce hanno incaricato una squadra di terra di terminare la distruzione sul Piano Sottile dei resti dell’infrastruttura degli Oscuri in questi paesi. Il Co-Creatore Nero e i suoi aiutanti l’hanno creata al tempo di Caino, usandola come loro strumento.

I Guerrieri della Luce dovevano trovare e aiutare a distruggere la Cittadella Nera di Caino e il primario Cristallo Magico Nero. Di più su questo. Pù avanti.

All’arrivo negli Emirati Arabi Uniti, il gruppo si è registrato in un Beach Hotel nell’emirato di Umm Al Quwain, data la sua vicinanza al luogo ipotizzato della Cittadella Nera. Sapevano che l’emirato era uno dei quattro punti delle cosiddette Chiavi dell’Eden.

Le Chiavi o confini dell’Eden sono i quattro grandi cimiteri karmici di supporto, creati dagli Arconti sui quattro lati dell’ex Eden – la Penisola Arabica.

Solo tre di essi erano note al team: la Pietra della Caduta a Gerusalemme (il luogo dove Yaltabaoth contaminò Eva come Samael, dando vita a Caino), la Grotta del Primo Sangue a Damasco (dove Caino uccise Abele) e la Tomba di Caino ad Aden.

Logicamente, ci dovrebbe essere un altro punto e poi quando si collegano tutti e quattro, si formerebbe un trapezio, la configurazione dei confini dell’Eden nel passato.

Operazione Caino Parte 2 - Umm Al Quwain Beach Hotel

Umm Al Quwain Beach Hotel

Operazione Caino Parte 2

Operazione Caino Parte 2 - The Cave Of The First Blood

La Grotta del Primo Sangue

Operazione Caino Parte 2

La sua attuale forma storta è dovuta dal ripetuto spostamento dei poli. E la penisola araba nel suo attuale sterminato deserto non assomiglia al Paradiso Terrestre.

Ma il suo territorio era un tempo l’Eden biblico e le grandi riserve di petrolio e di oro sono echi di quei tempi.

Secondo i calcoli dei Guerrieri della luce, sembrava che il quarto punto e la chiave dell’Eden si dovessero trovare nella periferia nord-est, da qualche parte sulle montagne dell’Oman o degli Emirati Arabi Uniti.

Inizialmente, pensarono che fosse il monte Jebel Shams in Oman, ma in seguito questa informazione non fu confermata.

Così il gruppo ha dovuto trovarlo da solo.

DNit Telegram Channel

 

Operazione Caino Parte 2 - Eden

Eden

Operazione Caino Parte 2

Subito dopo l’arrivo negli Emirati Arabi Uniti, i membri della squadra si sono messi al lavoro. La prima cosa che fecero fu di completare finalmente il lavoro con la Monade di Caino, unendo le sue parti nel Logos Creatore (vedi PARTE 1).

Il gruppo ha poi eliminato il cimitero karmico a Umm Al Quwain, situato proprio sotto il loro hotel.

Operazione Caino Parte 2 - Jebel Shams, Oman

Jebel Shams, Oman

Operazione Caino Parte 2

Le parti successive dell’operazione negli Emirati Arabi Uniti dovevano essere condotte direttamente dal quarto punto di ancoraggio dell’Eden. Ma per farlo, bisognava prima trovarlo. Era lì che era stata costruita la Cittadella Nera di Caino.

I Gerarchi Superiori della Luce hanno dato una dritta mostrando al vice caposquadra in una visione, l’aspetto che aveva. Era molto simile a quella di Incontri ravvicinati del terzo tipo.

Il personaggio principale (interpretato da Richard Dreyfuss) aveva le immagini di una montagna incorporata nel suo subconscio, che disegnava o di cui faceva continuamente dei modellini. Partendo alla sua ricerca, alla fine si imbatté nella base degli alieni che lo avevano guidato fin dall’inizio.

Operazione Caino Parte 2 - Embedded In His Subconscious
Operazione Caino Parte 2 - Embedded In His Subconscious

Incorporato nel suo subconscio (1, 2)

Operazione Caino Parte 2

I Guerrieri della Luce affittarono una macchina e partirono per un lungo viaggio attraverso il deserto arabo, coprendo più di 1.500 chilometri in pochi giorni.

Avevano tre ipotesi su dove potesse essere la Cittadella Nera di Caino. La prima era Hatta, ai piedi del monte Al Hajar, il punto più alto degli Emirati Arabi.

Operazione Caino Parte 2 - Hatta UAE

Hatta, UAE

Operazione Caino Parte 2

uesta montagna fa parte della catena montuosa dell’Oman che comprende anche Jebel Shams. Al Hajar è tradotto come la Pietra Nera.

Da un lato, potrebbe essere l’indicazione del luogo cercato. D’altra parte, tutte le montagne del posto sono fatte di roccia vulcanica nera, quindi potrebbero averne preso il nome.

Dopo un lungo viaggio (in parte attraverso il territorio dell’Oman), il gruppo arrivò a Hatta. Ma la Cittadella Nera non c’era.

I Guerrieri Della Luce si sono recati al luogo successivo previsto, l’oasi di Al Ain che si trova proprio al confine con l’Oman.

Operazione Caino Parte 2 - Oasis Al Ain UAE

Oasi di Al Ain , UAE

Operazione Caino Parte 2

La città ha fatto un’impressione molto positiva. È insolitamente bella, tutta nel verde in mezzo a un deserto senza vita, con un’energia pura. Ma anche lì, la Cittadella non si trovava.

Il giorno dopo, il gruppo ha deciso di cogliere l’ultima occasione per cercare di localizzare la Cittadella – più vicino al confine con l’Oman, dove iniziano le montagne.

Mentre la squadra si avvicinava, il vice capogruppo iniziò a fissare intensamente i loro contorni, cercando di vedere ciò che gli era stato mostrato nella visione. Tuttavia, non vedeva nulla di simile.

Allo stesso tempo, i Guerrieri della Luce iniziarono a sentire una forte energia negativa. C’era la sensazione che fossero sulla strada giusta e che la meta fosse da qualche parte vicina.

Arrivati al confine con l’Oman, il gruppo vide un cartello per il piccolo villaggio di El Jeer, che non era nemmeno segnato sulla loro mappa.

Decisero di andarci perché era la loro ultima speranza. Vagarono un po’ per le sue stradine e presto raggiunsero la periferia, incontrando di tanto in tanto gli indigeni locali.

El Jeer è situato a ridosso delle montagne e la strada finiva lì. I Guerrieri della Luce scesero dalla macchina, preparandosi a realizzare il loro totale fallimento.

Si guardarono intorno. E poi il vice capo, quasi come l’eroe del film Contatti del Terzo Tipo, gridò, indicando la montagna. Quello era il posto che stavano cercando! In effetti, la visione chiaroveggente confermava tutto.

Operazione Caino Parte 2 - Mount At El Jeer

Monte At El Jeer

Operazione Caino Parte 2

Mentre si avvicinavano ancora di più e parcheggiavano la macchina, la squadra decise di salire sul monte, perché era un prerequisito dell’operazione. Ma era necessario passare attraverso una proprietà privata.

A questo punto, i Guerrieri della Luce erano già stati notati dalla gente del posto. L’intero villaggio si era radunato per dare un’occhiata, soprattutto alle donne, che incautamente non avevano indossato i vestiti più lunghi del pianeta.

Ma la gente era molto amichevole e percepiva i membri della squadra come se fossero alieni. All’improvviso apparvero due persone, un uomo e una donna e dissero che il gruppo poteva scalare la montagna, se necessario. La squadra era perplessa – come facevano a sapere che il gruppo doveva andare lassù?

Alla fine, si fecero strada e sotto gli sguardi perplessi della gente del posto, salirono su na uparte della montagna, dove si trovava la Cittadella e da dove avrebbero dovuto condurre l’operazione.

Cos’è la Cittadella Nera di Caino?

Dopo aver ucciso suo fratello, Caino andò con sua moglie Awan e la vedova di Abele, Aclima, nella terra di Nod, a est dell’Eden (gli odierni Oman e Yemen).

Operazione Caino Parte 2 - Cain Fleeing In Land Of Nod

Caino in fuga nella terra di Nod

Operazione Caino Parte 2

Dopo qualche tempo decise di andare in isolamento e viaggiare da solo nell’Eden orientale. Trascorse molti anni in questo viaggio, facendo voto di non avere alcun contatto con nessuna donna che incontrasse.

La sua decisione era una pura illusione. Dopo aver ucciso suo fratello, Caino non apparteneva più a se stesso ma divenne uno zombie, interamente alla mercé degli Arconti. Essi continuarono a controllare ogni sua mossa, dirigendolo dove volevano.

Una sera, mentre era a caccia in montagna, Caino si imbatté “accidentalmente” in una grotta in cui viveva da sola una giovane maga, Lilith.

Vedendo la sua bellezza, perse la testa, dimenticò il suo voto e si innamorò perdutamente.

Operazione Caino Parte 2 - Lilith

Lilith

Operazione Caino Parte 2

Fu questa grotta, dove Lilith avrebbe incontrato “accidentalmente” Caino, che i Guerrieri della Luce scoprirono su una montagna vicino al villaggio di El Jeer. In seguito fu trasformata nella Cittadella Nera di Caino.

Il vagabondo non aveva idea di aver incontrato una potente Demonessa, creata all’alba dell’Universo Locale.

Lilith e il Co-Creatore Nero hanno ordito un piano insidioso usando Caino.

Gli insegnarono molte cose, incluso come usare il suo sangue per evocare poteri mistici e creare altri simili a lui.

Durante la copulazione di Lilith e Caino nella loro prima notte, una parte delle loro Monadi fu rilasciata e fusa in un unico cristallo.

Questo passò sotto il controllo di Lilith, e lei, usando il potere divino insito in esso, creò il Cristallo Primordiale di Magia Nera.

Il Co-Creatore Nero dell’Universo Locale ne aveva bisogno nel suo confronto con il Pleroma.

Grazie al Cristallo e al suo potere preso da Caino, il Gerarca guadagnò ulteriore forza.

Possedeva anche la metà del Cristallo del Potere Perfetto dell’Universo, ottenuto alla nascita nel Pleroma.

L’altra metà era detenuta da suo fratello gemello, che costruì gli eoni di Luce.

Così, le forze demoniache, la Gerarchia Oscura e i Maghi Neri in tutto l’Universo Locale usavano queste due principali fonti di potere, il Cristallo del Potere Perfetto e il Cristallo Primario di Magia Nera di Lilith e Caino.

Operazione Caino Parte 2 - Black Magic Crystal
Operazione Caino Parte 2 - Demonic Forces

Cristallo Magia Nera E Forze Demoniache

Operazione Caino Parte 2

In un’operazione precedente, oltre il 97% del Cristallo del Potere Perfetto è stato strappato agli Oscuri e restituito all’Assoluto.

Dopo il riavvio e la nascita del nuovo Singolo Cristallo del Potere Perfetto, completamente controllato dai Gerarchi Superiori della Luce, gli Arconti Oscuri, hanno cessato di esistere come potenza cosmica e sono stati ufficialmente deposti.

Le Forze della Luce sono diventate l’unico motore evolutivo del nostro Universo Locale.

Sfortunatamente, gli sparuti perdenti Oscuri hanno potuto sfondare la barriera e volare sulla Terra. Avevano ancora una piccola parte del Potere Perfetto, ma non potevano più usarlo come prima.

La squadra di terra era ora incaricata di dividere il Cristallo Primario della Magia Nera, la seconda fonte di potere per gli Arconti, delle Forze demoniache e dei Maghi Neri dell’intero Universo Locale.

Come notato in precedenza, consisteva di due fondamenti, le parti di due Monadi – Lilith e Caino. Ecco perché la magia Nera era così forte.

I Gerarchi Superiori della Luce riuscirono a rimuovere con cura il Cristallo dai Piani Sottili della Cittadella, lo misero nelle loro Monadi e in quelle dei  membri della squadra e iniziarono la scissione, con l’aiuto della sintesi della Luce Assoluta.

Operazione Caino Parte 2 - Absolute Light

Luce Assoluta

Operazione Caino Parte 2

Le parti delle Monadi di Lilith e Caino, di cui era composto, furono scisse e ripulite dal karma. Gli uomini del gruppo lavoravano con gli aspetti di Caino, e le donne con gli aspetti di Lilith.

Anche se i Guerrieri della Luce sperimentarono i sintomi di un grave avvelenamento accoppiato alle più alte vibrazioni fuori dalla norma, attraverso uno sforzo concertato, entro le ventiquattro ore il Cristallo fu distrutto.

Poi, la squadra di terra e i Co-Creatori hanno iniziato la loro operazione principale negli Emirati Arabi – nella Cittadella Nera di Caino.

Era una torre colossale sul piano fisico e sottile.

Solo una piccola parte sporgeva dalla superficie. La parte principale andava molte miglia in profondità nella Terra, dove i rettiliani inconciliabili avevano stabilito una delle loro più grandi basi.

Operazione Caino Parte 2 - Many Miles Deep

Molte Miglia profondo

Operazione Caino Parte 2

La Cittadella consisteva di tredici livelli e di una vasta città sotterranea, dove c’erano molti palazzi lussuosi, templi, volte e biblioteche.

Al livello più basso, il primo, Caino collocò l’archivio, sugli innumerevoli scaffali del quale erano conservati gli originali e le copie di tutti i manoscritti contenenti la conoscenza segreta degli Arconti, compreso l’originale del Necronomicon.

Lì Caino mise anche il suo “Libro di Nod” – la leggendaria cronaca della sua Kin, che divenne una vera e propria Bibbia per tutti i vampiri.

Operazione Caino Parte 2 - Underground Citadel

Citadella Sotterranea

Operazione Caino Parte 2

C’era anche il suo Homunculus. Era un umano artificiale che Caino creò usando la tecnologia datagli da Lilith. Che a sua volta, la ottenne dal Co-Creatore Nero dell’Universo Locale.

Quest’ultimo aveva un gran bisogno di un tale clone-zombie. Secondo la sua Matrix, era possibile creare interi eserciti di copie di Caino per popolare la Terra e altri pianeti.

Inoltre, l’Homunculus di Caino, contenente il suo DNA, era il Portale di backup dell’anti-mondo e il cristallo primario del karma umano…

I Guerrieri della Luce non hanno perso tempo per lo studio dettagliato della Cittadella Nera di Caino. Creando un potente impulso di energia insieme ai Co-Creatori, hanno scatenato tutta la sua potenza sulla torre sotterranea e la sua intera infrastruttura.

Questo colpo distrusse tutto e tutti nel suo campo.

Subito dopo, iniziò la fase successiva dell’operazione – l’ascensione della cosiddetta settima parte del Paradiso. Essa fu resa possibile dalla rimozione del Quarto Sigillo dell’Eden o della quarta ancora che teneva questo 1/7 del Paradiso.

Che cos’era?

Era una proiezione della realtà ideale dalla Monade multidimensionale di Gaia alla Terra 3D. Era perfetta e senza distorsioni. Una piccola area di Realtà Ideale, all’interno della quale esisteva il famigerato Eden o Paradiso terrestre in cui furono collocati Adamo ed Eva.

Operazione Caino Parte 2 - Earth's Monad

Monade della Terra

Operazione Caino Parte 2

E tutto sarebbe andato bene, ma il problema era che questa oasi di perfezione era artificiale e per farla si doveva intraprendere una violazione cosciente dell’integrità della Monade della Terra.

Quindi, la distruzione della Cittadella Nera di Caino ha permesso di ripristinare l’integrità della Monade della Terra. Ricordiamo che il Logos planetario è il corpo fisico della manifestazione di Gaia, in piena analogia con l’uomo.

Poco dopo la rimozione della Quarta Ancora che teneva in piedi questa proiezione della realtà ideale, essa cominciò a staccarsi dalla Terra su cui era tenuta artificialmente e a fluttuare via dal pianeta come un pallone liberato dalla sua zavorra.

Iniziò l’ascensione di un settimo del Paradiso. Presto questa parte della Monade terrestre si riunì al suo corpo principale, dopo di che l’intera Monade si riavviò e ripristinò la sua integrità.

L’ultima operazione dei Guerrieri della Luce negli Emirati Arabi Uniti fu la distruzione del Principe delle Tenebre, un altro figlio di Lilith.

Era un vero Demone in carne ed ossa. Era un attivo esecutore dei programmi del Co-creatore Nero per il sequestro o la distruzione del nostro Universo Locale. E lo faceva con entusiasmo.

Operazione Caino Parte 2 - Darkness Prince

Principe delle Tenebre

Operazione Caino Parte 2

Gli è stato offerto di arrendersi e di passare al Lato della Luce, ma ha rifiutato con una sfida, producendo una serie di nuovi crimini contro la Sorgente e l’umanità.

Nel Pleroma fu quindi deciso di eliminarlo.

Per farlo, fu escogitato un elaborato piano su più fronti per attirarlo fuori dal luogo in cui si nascondeva e da dove periodicamente colpiva.

L’adescamento del Principe delle Tenebre ha avuto luogo in un hotel di Abu Dhabi, la capitale degli Emirati Arabi Uniti, e sembrava una pesca con l’esca.

Il capo della squadra di Terra ha fatto da esca.

La Monade del Guerriero della Luce iniziò a creare l’apparenza che il Principe delle Tenebre potesse lasciare la Terra attraverso di essa.

 

Operazione Caino Parte 2 - Abu Dhabi, UAE

Abu Dhabi, UAE

Operazione Caino Parte 2

A questo scopo, la Monade è stata “sistemata” nel posto giusto al momento giusto.

La trappola ha funzionato, il Principe ha abboccato e ha attaccato la Monade del caposquadra, afferrandola. Il Guerriero della Luce si sentì immediatamente male e ingurgitò. Era inspiegabilmente rabbioso e aggressivo.

La Monade del Principe delle Tenebre era dentro la Monade del capogruppo. Ora si trattava solo di tenere chiusa la trappola per topi, non facendo uscire il mostro da lì.

Per questo, il Guerriero della Luce portò la sua Monade in uno stato di super vortice. Poi tentò un’esplosione interna alla Monade per distruggere il Principe.

Ma non funzionò, perché la Monade Nera si era completamente fusa con la Monade del Guerriero della Luce, il che fu una completa sorpresa.

In questa situazione critica, sua moglie ha reagito immediatamente. Si fuse rapidamente nell’insieme delle “due Monadi” e, usando il suo potere, produsse un’esplosione interna alla Monade, facendo esplodere tutte e tre le Monadi in una volta sola.

Fu un’esperienza che i membri della squadra non avevano mai fatto prima. Due delle Monadi si ripresero rapidamente, ma la terza, quella del Principe Oscuro, fu distrutta per sempre.

Non accadde istantaneamente, ma solo alcuni minuti dopo, mentre la Monade della moglie stava accelerando fino alle vibrazioni necessarie per l’esplosione.

Durante quei minuti, i due Guerrieri della Luce quasi si uccisero a vicenda: lei urlò e si gettò su di lui e lui su di lei.

Dall’esterno, sembrava una scena di resa dei conti tra i personaggi di Angelina Jolie e Brad Pitt in Mr. & Mrs. Smith.

Non c’è stato un finale affettuoso come nel film, perché la stanza è stata scassinata dalla polizia, che era stata chiamata su segnalazione degli ospiti dell’hotel che pensavano che qualcuno fosse stato ucciso.

Fu spiegato loro che c’era stata una leggera discussione su a chi toccava portare la colazione a letto oggi.

Operazione Caino Parte 2 - It's Your Turn... No, It's Yours

E’ il tuo turno… No, è il tuo

Operazione Caino Parte 2

I poliziotti si sono grattati a lungo la testa su quanto siano strani questi bianchi…

Questo fu l’ultimo accordo maggiore dell’Operazione Caino Parte 2.

Altro da Lev

Fine Della Dualità – Da 3D A 4D E 5D – Lev

Fine Della Dualità – Da 3D A 4D E 5D – Lev

A partire dagli anni 2000, nuove Anime arrivano sulla Terra in ondate – Indaco, Cristallini, Radianti, poi si incarneranno esseri Plasmoidi. La loro immunità dovuta ai codici e ai programmi incorporati e ricevuti, è progettata per la 5D e oltre.

Portale 11 11 – Da 3D A 4D E 5D – Parte 30 – Lev

Portale 11 11 – Da 3D A 4D E 5D – Parte 30 – Lev

Per molti è difficile rimanere nelle alte frequenze della Pace e dell’Amore. Ma dobbiamo essere equilibrati e centrati nei prossimi mesi per affrontare le potenti energie che continuano ad arrivare sulla Terra dai Soli Spirituali Centrali dell’Universo Locale, dalla Via Lattea e da Helios.

Argoriani Aggiornamento 19 Novembre 2021 – Lev

Argoriani Aggiornamento 19 Novembre 2021 – Lev

Il 19 novembre 2021, alle 9:50 AM CET,lo squadrone di astronavi Argoriane 25D che sta trasportando la Terra in nell’orbita vibrazionale 5D nella Galassia Gerios, ha trasmesso il seguente comunicato.

I Click Sulle Pubblicità Ci Tengono In Vita 🙂

Pillole Disclosure News Testata

C'è Vita nell'Universo?

Ma se l'Universo brulica di vita, dove sono tutti quanti?  

Enrico Fermi

Fai una Donazione in Bitocoin

1NrkczypToK9xZAY26nyAn8UEC127cgPk8

Sostieni Disclosure News Italia

Ci stiamo impegnando molto per mantenere questo blog e ci lavoriamo ogni giorno, cerchiamo e traduciamo articoli ma ne pubblichiamo anche di nostri. Come voi siamo alla ricerca della verità. Se volete collaborare con noi siete i benvenuti, scriveteci! Le spese del blog sono a nostro carico, la pubblicità ci rimborsa in modo molto marginale quindi se vi piace il nostro lavoro e lo trovate utile offriteci un caffè cliccando sul bottone di donazione con PayPal. Ci serve l'aiuto di gente come te! 

  • 2022 Server & Site Tech Support 4200 € 47% 47%

Bitcoin & Cryptocurrencies Donation

1M9dohWnHBwNLSPd6afRaJackrw6wK9bxY

Pin It on Pinterest