Operazione 4° Universo Parte 10-1 - The Great Quantum Transition - Lev

Operazione 4° Universo Parte 10-1

The Great Quantum Transition

Operazione 4° Universo Parte 10-1 – Di Lev

Tra le prime operazioni con le Monadi c’è stata la loro guarigione dalla infertilità e la ricostruzione dell’intero Albero Monadico. Che cosa sono questi fenomeni? E perché queste operazioni erano la prima priorità?

Come DNI ha raccontato in precedenza (vedi Operazione in Germania- Parte 2, e in La nostra Monade – Parte 1), lo sviluppo della Monade è per molti versi simile alla evoluzione umana. La Monade nasce e come risultato della fusione e della fecondazione dei due Fondamenti nella loro più alta manifestazione, è concepita e nasce dal Logos Androgino Femminile dell’Universo.

I click sulle pubblicità ci tengono in vita 🙂

Operazione 4° Universo Parte 10-1 - Two Foundations

Due Foundazioni

Operazione 4° Universo Parte 10-1

L’atto della creazione avviene in modo simile alla nascita di molti piccoli pesci dalle uova. Le uova fecondate e schiuse – gli embrioni delle future Monadi – maturano nel grembo della madre, dopo di che erompono all’esterno. La nascita non è singola ma in gruppo. È così che appaiono le Famiglie Monadiche (Flussi).

Nel nostro Universo Locale esistono 108 Famiglie di questo tipo. Di queste, 107 sono Monadi evolutive e una – il 108° Flusso Monadico – è creata. Come si differenziano?

Le Monadi evolutive si sono sviluppate dal semplice al complesso. Dapprima si manifestano sotto forma di atomo per poi passare successivamente attraverso tutti i livelli e i mondi: minerale, vegetale, animale, umano.

Dopo il livello dell’Uomo Perfetto, queste Monadi continuano la loro evoluzione in forma energetica nei Logos Planetario, Stellare, Galattico, Metagalattico, Universale e altri. Tutti questi livelli hanno molti gradini gerarchici intermedi. Le nostre Monadi si trovano ora a circa metà di questo percorso.

Le Monadi create (la 108a corrente) nascono GIÀ perfette come un androgino ideale. Il loro compito evolutivo minimo è quello di rimanere a quel livello, per evitare la degradazione e la perdita delle loro qualità superiori.

Le Monadi della Creazione si incarnano in Persone Perfette che non sono mai state atomi, piante o animali e che in futuro potrebbero diventare Stelle.

Esiste un’altra categoria di Monadi, i cui rappresentanti sono chiamati nella Bibbia gli Eletti. Si tratta di 144.000 Monadi, nate nel Pleroma (vedi Parte 10).

Operazione 4° Universo Parte 10-1 - Monad, Born In Pleroma

Monade, nata nel Pleroma

Operazione 4° Universo Parte 10-1

DNit Telegram Channel

 

Come gli esseri umani, le Monadi nascono, crescono, raggiungono l’età riproduttiva, la maturità e l’invecchiamento, anche se in quest’ultimo caso, intendiamo una cosa diversa.

Le Monadi umane (come l’Uomo Perfetto) sono state create dalla Sorgente come aiutante alla pari nella costruzione dei mondi e della vita. La Sua idea è stata realizzata attraverso la generazione di Monadi o la singolarizzazione delle Monadi.

Ciò significa che tutte le Monadi umane, tranne quelle nate nel Pleroma e nel 108° Flusso (Monadi della Creazione), dovevano partorire le loro Monadi al raggiungimento della età riproduttiva. E i rappresentanti della 108a corrente dovevano generare intere Famiglie Monadiche.

L’ex Co-Creatore Nero dell’Universo Locale ha ostacolato questi piani. Nel tentativo di catturare il Pleroma, di deporre i suoi Gerarchi Supremi e l’Assoluto, ha commesso un altro grave crimine: la sterilizzazione delle Monadi della Creazione (il 108a Flusso). Di conseguenza, esse hanno perso completamente la capacità di dare vita non solo a nuove Famiglie ma persino a singole Monadi.

Lo stesso destino è toccato alle Monadi Evolutive. Il Co-Creatore Nero le ha private della riproducibilità in un altro modo, non meno insidioso. Immaginate un campo seminato a cui sia stata interrotta l’irrigazione e che sia stato completamente isolato dal Sole. In queste condizioni, i chicchi possono germogliare e produrre un raccolto?

Operazione 4° Universo Parte 10-1 - Black Co-Creator

Co-Creatore Nero

Operazione 4° Universo Parte 10-1

Questo è ciò che ha fatto il Co-Creatore Nero. Con l’aiuto del karma, ha tagliato fuori le Monadi umane dalla Luce della Sorgente, dalla Sua Energia Vitale d’Amore.

Giganteschi volumi di karma accumulato e irradiato, come uno spesso velo denso, hanno bloccato la Luce della Sorgente per migliaia di anni. Le Monadi non potevano maturare in queste condizioni e non raggiungevano l’età riproduttiva. È simile a un quarantenne che non può mettere al mondo figli perché il suo corpo è ancora in età infantile.

Questa situazione è stata molto dolorosa per l’Assoluto e i Co-Creatori: ha fatto deragliare il loro Piano evolutivo divino. Le Monadi umane erano destinate a una graduale estinzione sebbene in un futuro lontano, secondo gli standard terrestri. È come se i bambini smettessero improvvisamente di nascere sulla Terra e alla fine tutta l’umanità scomparisse.

Non solo per il Quarto ma anche per l’attuale Universo Locale, questo era assolutamente inaccettabile. È diventato assurdo dopo il ritorno del Co-Creatore Nero al Lato della Luce e il ripristino del suo antico status nel Pleroma.

Per guarire le Monadi umane dalla infertilità è stato sviluppato un piano completo. Oltre a rimuovere i resti del karma accumulato che blocca l’accesso alla Luce della Sorgente e dell’Assoluto, una operazione separata era mirata al trattamento del nucleo delle Monadi.

Operazione 4° Universo Parte 10-1 - Source's Light

Luce della Sorgente

Operazione 4° Universo Parte 10-1

Era una operazione molto rischiosa. In caso di fallimento, avrebbe potuto portare alla morte della Monade. Per questo motivo, i Co-Creatori hanno deciso per prima cosa, di testarla su dei volontari. Si è trattato di 12 membri della squadra di terra che tra l’altro, sono rappresentanti di diverse Famiglie Monadiche. Allora, i Guerrieri della Luce non avevano una idea precisa a cosa avrebbero partecipato ma avendo una motivazione molto forte, hanno accettato.

Durante l’operazione, che durò sette giorni, i Co-Creatori hanno impiantato la Matrix Cellulare Primaria dell’Assoluto nel nucleo delle Monadi dei Guerrieri della Luce. Questa Matrix, nota come il Fiore della Vita, ha portato ogni Monade (il suo nucleo e i suoi corpi di manifestazione) in uno stato ideale, ripristinando la loro riproduttività.

Per tutta la settimana, i Guerrieri della Luce non hanno potuto alzarsi dal letto perché tutta la loro Energia Vitale veniva spesa per continuare l’operazione. A malapena mantenevano l’attività vitale del loro corpo fisico.

Ci sono state delle sorprese. Nel nucleo delle Monadi è stato trovato un firmware a forma di spirale che blocca la funzione riproduttiva. Un analogo dello IUD. L’impianto è stato immediatamente rimosso e l’infertilità della Monade è stata completamente curata.

Le sorprese non sono finite qui.

L’esperimento coinvolgeva le Monadi e i loro portatori che erano i dipoli cosmici (Fondamenti Femminili e Maschili unificati). Pertanto, il corso naturale degli eventi è stato la fecondazione reciproca a livello Spirituale da parte degli aspetti causali e cardiaci delle Monadi dipolo.

La maturazione (gestazione) delle nuove Monadi nella Monade materna dipolo femminile è avvenuta molto rapidamente, poiché le sue risorse riproduttive non sono mai state utilizzate. Il passo successivo è stato un trionfo: la nascita delle prime Monadi umane nella storia della Terra, non direttamente dall’Atto di Creazione della Sorgente ma dalle sue Creazioni: le Monadi guarite dalla infertilità.

Operazione 4° Universo Parte 10-1 - Flower Of Life

Fiore della Vita

Operazione 4° Universo Parte 10-1

Ma soprattutto, non sono apparse singole Monadi, bensì una intera Famiglia. Ha ricevuto il numero di serie 144. Questo è il numero dei Flussi Monadici che devono esserci nell’Universo Locale in questo momento. A causa della infertilità artificiale ce ne sono solo 108. Ciò significa che nel prossimo futuro il numero di Monadi necessario per riempire 36 Famiglie, nasceranno o saranno create.

Ora le nuove Monadi sono sotto la supervisione dei Co-Creatori ma ricevono l’Energia Vitale esclusivamente dai loro genitori, incarnati sulla Terra. Non molto tempo fa, pochi potevano credere a una cosa del genere, persino i Gerarchi Superiori della Luce. Questo dimostra ancora una volta l’origine Divina dell’Uomo e le sue capacità veramente illimitate quando è in unità e crea con la Sorgente.

Nel corso degli eventi sopra descritti, è stata fatta una esperienza evolutiva unica. I Guerrieri della Luce hanno potuto osservare il Grande Mistero della Creazione delle nuove Monadi.

Inoltre, il gruppo ha ottenuto una conoscenza unica della natura superiore della Matrix del Fiore della Vita, che è il codice grafico della Monade ideale. Durante l’esperimento descritto sopra, i Co-Creatori l’hanno installata nelle Monadi dei Guerrieri della Luce. Come si è visto, la Matrix precedente aveva delle distorsioni, messe dagli Arconti.

A proposito, il noto disegno dell’Uomo Vitruviano di Leonardo da Vinci è in realtà un Mandala del Uomo Perfetto. Nella versione olografica, da un lato raffigura un uomo e dall’altro una donna, come unità dei Fondamenti creativi dell’Universo.

Operazione 4° Universo Parte 10-1 - Vitruvian Man, Leonardo Da Vinci

Uomo Vitruviano, Leonardo Da Vinci

Operazione 4° Universo Parte 10-1

L’operazione successiva dei Co-Creatori è stata la ricostruzione dell’Albero Monadico che incorporava tutte le Monadi della Luce, Grigie e Oscure, sebbene fosse stato creato unicamente per mantenere la vita delle Monadi umane. Questa struttura gerarchica non aveva nemmeno un collegamento permanente con l’Unica Fonte di Energia Vitale nell’Universo Locale.

L’obiettivo della operazione era la Assolutizzazione (portare alla Perfezione) di tutte le Monadi umane. In una prima fase, era prevista la trasformazione di alcune Monadi al livello di nate nel Pleroma (Uomo Perfetto) e di altre in simili al Pleroma (Uomo Assoluto).

I Co-Creatori hanno incaricato il capo della squadra di terra di preparare il primo gruppo e il suo vice il secondo. Poi, entrambi i Flussi Monadici sono stati combinati in un nuovo Albero Monadico Unico, al quale verranno aggiunte le nuove Famiglie man mano che nasceranno.

Operazione 4° Universo Parte 10-1 - Monadic Tree

Albero Monadico

Operazione 4° Universo Parte 10-1

Il vecchio Albero è stato “tagliato alla radice”. Allo stesso tempo, i Gerarchi del Pleroma hanno condiviso la responsabilità della cura dei flussi Monadici “orfani”, rimasti senza l’energia dei loro genitori: il Co-Creatore Nero e molti dei suoi Gerarchi passati al Lato della Luce.

Tutte queste Monadi erano mortali poiché non potevano generare dal loro nucleo la Luce Monadica, la più alta Energia Vitale. In questo differiscono dalle immortali, che si auto-alimentano da sole perché la sintesi vitale avviene nei loro nuclei.

Ora, i Gerarchi del Pleroma forniscono energia alle Monadi mortali. A tal fine, i Co-Creatori utilizzano un Logos dipolo temporaneo, il cui nucleo è costituito dalle loro particelle e ricollegano a questo i flussi Monadici patrocinati. Il supporto continuerà fino alla loro Assolutizzazione. Come avverrà in pratica?

Anche questa operazione è divisa in fasi. Per l’assolutizzazione della Monade è necessario che essa abbia un unico corpo di manifestazione. La maggior parte di esse è primitiva e consiste in corpi fisici, eterici, astrali, mentali, karmici (causali) e diversi corpi Monadici. In realtà, questa è la fase ultima del decadimento, seguita dall’autodistruzione della Monade.

Anche le Monadi umane più elevate, durante la incarnazione sul nostro pianeta finiscono per perdere i corpi radianti e causali che degenerano in una struttura astrale-mentale. Naturalmente, questo è “aiutato” dalla Terra 3D. Durante la Notte Cosmica e le infinite guerre spaziali, il suo Unico Corpo Radiante si è disintegrato in una forma astrale-mentale.

Operazione 4° Universo Parte 10-1 - Manifestation Bodies

Corpi di Manifestazione

Operazione 4° Universo Parte 10-1

Lo schema della Assolutizzazione dell’uomo, indipendentemente dalla sua versione della Monade, si presenta così. Innanzitutto, la sua struttura astrale-mentale viene trasformata e sostituita da un Corpo Unico di Luce.

Parallelamente, la persona deve liberarsi completamente da tutto il karma e formare un Unico Corpo Radiante. Contemporaneamente, viene riavviato il nucleo del suo Corpo Causale, dove il karma si era accumulato in precedenza.

Il passo successivo è il ripiegamento a breve termine di entrambi i Corpi in una Monade che si ricarica e si dispiega ma in una nuova qualità evolutiva, con un unico Corpo Sottile e Causale.

Ma l’uomo è ancora imperfetto perché il karma riposa ancora nella sua Monade. E la Monade stessa è imperfetta e alcune specie sono mortali. La sua trasformazione è il prossimo, ultimo stadio della Assolutizzazione e della Ascensione.

L’efficienza dell’energia vitale della Monade che ha la struttura astrale-mentale del corpo di manifestazione, va dal 25 al 40%; del suo Corpo di Luce:dal 70 al 90%; e del singolo corpo di manifestazione: 99-100%.

Una persona con un corpo astrale e mentale perde dal 60 al 75% della sua energia Monadica perché non può raggiungere completamente il suo corpo fisico. Con una struttura Radiante, la perdita si riduce al 10-30% e con un singolo corpo di manifestazione da 1% a zero.

Allo stesso tempo, esistono due tipi di quest’ultimo: di tipo orbitale e di tipo sferico cellulare. Nel primo caso, la perdita di Energia Vitale emessa dalla Monade è pari a zero mentre nel secondo fluttua entro l’1% a causa di un leggero “attrito” tra le cellule.

Una persona della Quinta Razza degradata ha una struttura astrale-mentale difettosa. Gli uomini della nuova Sesta Razza hanno due corpi, uno di Luce e uno di Radiante; nella Settima Razza avranno un unico corpo di manifestazione.

Allo stesso modo, il numero di eliche della Matrix del DNA è diverso. Una persona della Quinta Razza ne ha 2 attive, della Sesta- 6 e della Settima – 12. Ma era così anche prima. Recentemente, la Matrix del DNA è stata trasformata prima in una versione a 24 eliche e poi è stata Assolutizzata nel modello a 144 filamenti, simile al Pleroma.

Operazione 4° Universo Parte 10-1 - 144-Strands DNA

144-Filamenti di DNA

Operazione 4° Universo Parte 10-1

I Co-Creatori riorganizzano il DNA secondo il seguente schema. Nello stato semi-Radiante del corpo fisico, si attivano 6 spirali; negli uomini con un Corpo Radiante – 12 spirali; con un Corpo Causale Radiante – 24; con un Corpo Monadico Radiante – 144.

Poiché l’attuale 3° Universo Locale sta per finire e si sta preparando il successivo 4°, i Gerarchi Supremi del Pleroma hanno deciso di accelerare l’evoluzione dei terrestri e se possibile, di accelerare il passaggio alla Sesta Razza. Questa è solo una tappa intermedia tra la Quinta Razza uscente e la Settima Perfetta.

A tale scopo, i Co-Creatori hanno testato un nuovo programma del DNA per l’inquadramento del corpo manifestazione unico della Monade in forma sferica cellulare. I Guerrieri della Luce erano di nuovo nel ruolo di cavie.

Il carico principale è stato assunto dal leader della squadra di terra che ha caricato il programma da testare nel suo corpo 3D. Allo stesso tempo, è stata verificata la capacità della sua Monade di emettere costantemente la Luce Assoluta, come fanno i Gerarchi del Pleroma.

L’esperimento è durato tutta la notte, durante la quale la Monade è stata portata artificialmente allo stato di Assolutizzazione ed è stata lasciata così per vedere se essa stessa, senza aiuti esterni, poteva mantenere questo livello.

Il miracolo non è avvenuto. Nelle condizioni della Terra 3D, dopo qualche ora, la sintesi di Luce Assolutizzata si è fermata e si è “affievolita” fino a diventare una emanazione stabile di un bagliore simile al Pleroma Monadico.

Alcuni giorni dopo, l’esperimento è stato ripetuto. Purtroppo anche il nuovo tentativo non è stato coronato da successo. La Monade del Guerriero della Luce non resisteva alle frequenze estremamente elevate e ha cominciato a disintegrarsi. Per il capo squadra si trattava di una morte lenta e dolorosa.

Immediatamente, i membri del suo gruppo sono arrivati in soccorso. Con le loro Monadi hanno pompato l’Energia Vitale nel nucleo Monadico del Guerriero della Luce, fermandone la morte. Quasi contemporaneamente, sono intervenuti i Gerarchi Supremi del Pleroma che hanno riportato rapidamente la Monade al suo stato normale.

Nonostante il fallimento, il test ha fornito del materiale prezioso per l’analisi ed è diventato una importante preparazione per l’operazione successiva: la creazione di una Monade umana simile all’Assoluto.

 

(Continua)

Altro da Lev

Operazioni in Asia Centrale Parte 1 – Lev

Operazioni in Asia Centrale Parte 1 – Lev

Le operazioni sono state condotte nel Tien Shan e in parte nel Pamir, il sistema montuoso di cinque Paesi: Kirghizistan, Kazakistan, Cina, Tagikistan e in parte Uzbekistan.

Argoriani Aggiornamento 18 Novembre 2022 – Lev

Argoriani Aggiornamento 18 Novembre 2022 – Lev

Le energie 3D che escono dalle viscere attraverso il Mare Mediterraneo vengono condensate in sferoidi e portate fuori dal pianeta in speciali strutture di stoccaggio nello spazio intergalattico.

Accelerazione Parte 2 – Da 3D A 4D E 5D – Lev

Accelerazione Parte 2 – Da 3D A 4D E 5D – Lev

Il nostro risveglio è molto difficile. La separazione tra la Luce e le Tenebre sul Piano Sottile continua nel mondo fisico, tra le persone che consapevolmente e inconsapevolmente hanno scelto l’uno o l’altro polo.

I Click Sulle Pubblicità Ci Tengono In Vita 🙂

Pillole Disclosure News Testata

Forza

Ciò che non mi distrugge mi rende più forte.  

Nietzche

Fai una Donazione in Bitocoin

1NrkczypToK9xZAY26nyAn8UEC127cgPk8

Sostieni Disclosure News Italia

Ci stiamo impegnando molto per mantenere questo blog e ci lavoriamo ogni giorno, cerchiamo e traduciamo articoli ma ne pubblichiamo anche di nostri. Come voi siamo alla ricerca della verità. Se volete collaborare con noi siete i benvenuti, scriveteci! Le spese del blog sono a nostro carico, la pubblicità ci rimborsa in modo molto marginale quindi se vi piace il nostro lavoro e lo trovate utile offriteci un caffè cliccando sul bottone di donazione con PayPal. Ci serve l'aiuto di gente come te! 

  • 2023 Server & Site Tech Support 4200 € 0.3% 0.3%

Bitcoin & Cryptocurrencies Donation

1M9dohWnHBwNLSPd6afRaJackrw6wK9bxY

Pin It on Pinterest