TY Magdalena for the Financial Energy ❤️❤️❤️

TY Debbie for the Financial Energy ❤️❤️❤️

TY Healing Hands for the Financial Energy ❤️❤️❤️

TY Stella for the Financial Energy ❤️❤️❤️

TY Giuseppina for the Financial Energy ❤️❤️❤️❤️

TY Patricia for the Financial Energy ❤️❤️❤️

TY Tracy for the Financial Energy ❤️❤️❤️

TY Danielle for the Financial Energy ❤️❤️❤️

TY Rachel for the Financial Energy ❤️❤️❤️

TY Galen for the Financial Energy ❤️❤️❤️

TY Mery Ann for the Financial Energy ❤️❤️❤️

TY Laura for the Financial Energy ❤️❤️❤️

TY Allyson for the Financial Energy ❤️❤️❤️

TY Anja for the Financial Energy ❤️❤️❤️

TY Christine for the Financial Energy ❤️❤️❤️

TY Montana Geology for the Financial Energy ❤️❤️❤️

TY Montana Geology for the Financial Energy ❤️❤️❤️

TY Stella for the Financial Energy ❤️❤️❤️

TY Aaron for the Financial Energy ❤️❤️❤️

TY Heather for the Financial Energy ❤️❤️❤️

TY Chung for the Financial Energy ❤️❤️❤️

TY Juliana for the Financial Energy ❤️❤️❤️

TY Corina for the Financial Energy ❤️❤️❤️

TY Michelle for the Financial Energy ❤️❤️❤️

TY Kimberly for the Financial Energy ❤️❤️❤️

TY Mery Ann for the Financial Energy ❤️❤️❤️

The Great Quantum Transition - Nuova Matrix Parte 4 - Da 3D A 4D E 5D - Lev

The Great Quantum Transition

Nuova Matrix Parte 4

Da 3D A 4D E 5D

Nuova Matrix Parte 4 – Di Lev

Quale sarà il sistema operativo (OS) della nuova Matrix planetaria (vedi parti 1-3)? L’attivazione della Matrix Causale potenziata (vettore del OS) e del Logos della Terra come strumento di download, ha accelerato tutti gli eventi. La situazione è in continuo e imprevedibile cambiamento, perciò i Co-Creatori non hanno fretta di rivelare molti dettagli.

Con molta parsimonia e disinvoltura, hanno riferito che la prossima versione della Matrix della Terra sarà scritta in un linguaggio di programmazione completamente diverso. E hanno lasciato intendere che a Livello di Sotto-Sistema, il server intermedio per la decifrazione dei dati, al posto del precedente codice decimale (vedi Parte 3) potrà essere utilizzato il codice runico decimale (!). Dopo questo, il silenzio è stato totale, senza commenti o spiegazioni.

I click sulle pubblicità ci tengono in vita!

Nuova Matrix Parte 4 - Some Runes

Rune

Nuova Matrix Parte 4

Se davvero si verificherà, si tratterebbe di un VERO SCOOP, di una RIVOLUZIONE. Come DNI ha raccontato in precedenza, fin dall’inizio la Matrix della Terra 3D ha lavorato su una sequenza algoritmica binaria, una catena di codici binari che estendeva i dati decimali di interscambio. Poi, tramite un dispositivo speciale, le informazioni ulteriormente decodificate venivano tradotte sulla Terra in un formato multimediale, un film non-stop. Era ED È TUTTORA un’immagine animata molto primitiva, semplificata e limitata. Il Logos 3D, il nostro pianeta tridimensionale e le sue infrastrutture non potevano fare altro.

Il codice runico decimale cambierà radicalmente questa situazione miserabile e malandata, de-programmando completamente la nostra realtà. Questo codice è in grado di elaborare e disimballare quantità veramente cosmiche di informazioni, così necessarie alla Terra e a noi per entrare nella 5D. In alcune fasi, i terrestri della Terza e della Quarta Razza ne hanno fatto largo uso. Come?

Le rune sono il linguaggio vivente dell’Universo. Coloro che comunicano tramite questo linguaggio possono vedere il Piano Sottile e i fili energetici creati dalle vibrazioni ad alta frequenza delle migliaia di flussi quantici che permeano tutte le dimensioni. In libero movimento, intersecandosi e intrecciandosi in schemi diversi, costruiscono una miriade di modelli con una enorme gamma di proprietà delle energie cosmiche.

Nuova Matrix Parte 4 - Cosmic Energies

Energie Cosmiche

Nuova Matrix Parte 4

DNit Telegram Channel

 

Questi schemi sono alla base delle rune. Oggi sulla Terra, si tratta di una patetica immagine bidimensionale di un antico alfabeto incomprensibile che sarebbe stato usato da branchi di selvaggi che abitavano il pianeta. Gli Oscuri hanno speso molto tempo, risorse e sforzi per farci credere sinceramente e  profondamente in questo. E cosa c’era di vero?

Le rune non sono un disegno primitivo di brevi linee su un piano, ma un ologramma multidimensionale con proprietà energetiche, frequenze sonore e cromatiche molto potenti. Sono la copia esatta dei loro flussi quantici e del meccanismo dell’intero Universo. Tutto è permeato e saturo di vibrazioni, la formazione infinita di trilioni e quadrilioni di flessibili e sottili connessioni.

L’intersezione dei flussi dei vortici forma il sofisticato sistema della Matrix. L’imbuto del vortice forma la materia primaria al primo stadio delle sue oscillazioni. Nella fase successiva, quella secondaria, ecc. Questi tipi di materia formano poi sostanze diverse a seconda della loro miscelazione. Di conseguenza, si forma una struttura cellulare che assomiglia ad una rete. I fili che collegano gli assi principali e i meridiani hanno vibrazioni e fluttuazioni maggiori rispetto ai raggi originali. Il nostro Universo Locale è riempito dalla combinazione delle loro vibrazioni, lunghezze e forze.  

Gli antichi sapevano e potevano creare il Tempo, lo spazio e la materia da questi fili. La magia delle rune consisteva nel fatto che concentravano non solo le energie quantiche ma anche la forza del pensiero umano. Intrecciando questi fili, le rune costruivano condotti di energia indipendenti che a loro volta formavano un complesso sistema multidimensionale. Il pensiero, l’emozione, il suono (la parola), diretti e focalizzati in esso, acquisivano una forza cosmica.

Dapprima è venuto il canto delle rune e poi la musica. Il suono armonioso formava canzoni che erano incantesimi. Ma solo chi sentiva le rune e le integrava con la propria energia poteva sbloccare le energie cosmiche in esse contenute. Le lettere musicali e quelle runiche sono molto simili e sono direttamente collegate alla struttura dell’Universo e ai processi in esso contenuti. La lingua inglese ha conservato questa connessione. Il significato della parola “string”, ad esempio, è una “standing rune” leggermente distorta ovvero una runa fissata in una certa posizione.

Nuova Matrix Parte 4 - Musical Letters

Note Musicale

Nuova Matrix Parte 4

Le rune sono gli accordi dell’Universo, le cui vibrazioni creano la risonanza delle energie quantiche corrispondenti. Il sistema delle rune è l’ottava dell’Universo. Ogni ottava ha il suo colore primario e le rune che la compongono differiscono per tonalità. La modalità delle rune (un insieme di accordi di rune armoniosamente collegati) è la musica dell’Universo, con l’aiuto della quale vengono eseguite le sue vibrazioni.

Le rune sono anche direttamente collegate al colore. Conosciamo i sette colori primari dell’arcobaleno e sappiamo che mescolandoli si ottengono cinque sfumature. Conosciamo le sette note principali e i loro cinque semitoni. Anche l’ordine delle rune è composto da sette rune “pari” e cinque “dispari”. Il rapporto 7:5 è stato posto a fondamento del nostro Universo Locale che si basa su sette elementi primari che formano i sette mondi principali e mescolandosi, i cinque sotto-mondi principali.

Ma le rune non copiano solo il colore e il suono dei loro flussi quantici ma anche i rapporti armonici, le Proporzioni Auree. La loro formazione più comune consisteva in 12 (7+5) rune che coincidevano con dodici dimensioni; la struttura poteva essere ampliata a 14 (7+5+bianco+nero, su quest’ultimo vedi sotto) rune o alla 14D (l’Assoluto).

La conoscenza di una sola runa non era sufficiente per guidare i processi e applicare i flussi quantici dell’Universo e le loro energie. Bisognava conoscere l’ordine o almeno un blocco minimo di sei rune. I sei elementi incarnano la Conoscenza. Sei rune potevano essere combinate in un esagono che simboleggiava stabilità ed equilibrio. Senza acquisire anche solo questa piccola conoscenza, qualsiasi uso delle rune era pericoloso e imprevedibile.

Conoscere le rune di un sistema facilitava il lavoro con il sistema di corridoi energetici: una piccola Matrix cosmica. Al suo interno, l’attore poteva rafforzare o indebolire i fili, sovrapporre e ricostruire l’intera struttura. La padronanza dell’ordine di tutte le rune permetteva di gestire l’intero sistema.

Nuova Matrix Parte 4 - Some Runes Binding

Legame di alcune rune

Nuova Matrix Parte 4

Il numero di rune in cui si concentra la Conoscenza dell’Universo è 168 (12 rune moltiplicate per 14 ordini). Era il primo cerchio che non tutti potevano utilizzare. Il numero maggiore di rune era 196 (14 moltiplicate per 14).

Nel secondo cerchio c’erano 336 rune grazie ai derivati delle rune principali dell’ordine. Nel terzo cerchio c’erano 672 rune, nel quarto 1344. Più alto era il cerchio, più versioni semplificate delle rune vi erano incluse. Era conveniente usarle. Più la coscienza e la visione cosmica di una persona erano sviluppate, più complesse erano le composizioni di rune che applicava.

Queste composizioni erano raggruppate per colori che riflettevano le alte frequenze delle energie quantiche di cui erano composte. La loro tavolozza è ancora attivamente utilizzata dagli Argoriani nelle operazioni terrestri e spaziali, che Disclosure News racconta regolarmente. Quali azioni venivano eseguite dalle rune raggruppate per colori primari (frequenze)?

Nuova Matrix Parte 4 - Runes' Color Difference

Differenza di colore delle rune

Nuova Matrix Parte 4

RUNE ROSSE

La parola chiave era Fuoco. Erano le rune più potenti. Si dividevano in fuoco freddo e fuoco caldo. Il primo serviva per la luce, il secondo per l’accensione. Il loro utilizzo richiedeva una elevata concentrazione dello Spirito e determinazione. Queste rune fiammeggiano, bruciano, riscaldano, illuminano e chiariscono.

RUNE D’ORO

La parola chiave era Misura. Queste rune valutavano, misuravano, contavano e accumulavano. Servivano come unità di misura, variazioni di quantità e di numero e precisione. Da esse deriva l’immagine della sezione aurea.

RUNE ARANCIONI

La parola chiave era Trasformazione. Queste rune guidavano nella giusta direzione, modificavano, creavano, rafforzavano, moltiplicavano e aumentavano. Venivano usate per radunare, cambiare i legami, ricollegare i contatti ai canali energetici dell’Universo e per l’ispirazione. Quando il movimento o l’evoluzione si fermavano, queste rune li riprendevano.

RUNE GIALLE

La parola chiave era Riposo. Queste rune riunivano le forze accumulate, completavano la fase successiva dello sviluppo e concentravano le conoscenze accumulate che dovevano essere analizzate e padroneggiate. Aiutavano a fare una pausa nel potenziamento, a distrarsi, a pensare, a meditare, a rilassarsi e ad alleviare la fatica.

RUNE VERDE CHIARO

La parola chiave era Guarigione. Queste rune venivano applicate nella pratica della guarigione per rafforzare la salute del corpo e dell’Anima. La cosa principale nel loro uso era la buona intenzione e un cuore puro, altrimenti si arrecava un grande danno all’utilizzatore.

RUNE VERDI

La parola chiave era Divulgazione. Queste rune attivavano il movimento, l’aspirazione, l’espansione, la scoperta e la grazia, il consolidamento della decisione, la determinazione e gli sforzi. Con l’aiuto delle rune verdi si creava lo spazio ideale per avviare molti processi: guarire, costruire nuovi mondi in dimensioni diverse, visitare pianeti e galassie lontani in dimensioni diverse e coltivare la saggezza.

Nuova Matrix Parte 4 - To Visit Distant Galaxies

Visitare le galassie lontane

Nuova Matrix Parte 4

RUNE AZZURRE

La parola chiave era Vita. Queste rune controllavano l’attività vitale degli organismi e modificavano la struttura di liquidi e solidi.

RUNE BLU-AZZURRE

La parola chiave era Flusso. Queste rune miglioravano i flussi di energia, la loro fusione, separazione, miscelazione, direzione, focalizzazione e concentrazione. Ripristinavano la forza, purificavano il corpo fisico e quello Sottile, rafforzavano l’umore gentile e la spiritualità.

RUNE BLU

La parola chiave era Concentrazione. Se le rune verdi rivelavano, al contrario, quelle blu chiudevano, rafforzavano l’isolamento, l’occultamento, eliminavano tutto ciò che era secondario all’interno e all’esterno. Con l’aiuto delle rune blu era possibile trattenere, accumulare, concentrare, raccogliere, approfondire, nascondere (ad esempio, per proteggere il pianeta da invasioni, radiazioni pericolose o
meteoriti). Per la concentrazione e la meditazione, dopo le rune gialle si usavano quelle blu per consolidare i risultati.

Nuova Matrix Parte 4 - To Protect Against Meteorites

Per proteggere dai meteoriti

Nuova Matrix Parte 4

RUNE LILLA

La parola chiave era Ordinare. Queste rune aiutavano ad ordinare, organizzare e agire su grande e piccola scala: per spostare pianeti e stelle, per cambiare la struttura di molecole e atomi, per creare nuovi elementi e mondi.

RUNE VIOLA

La parola chiave era Arte. Queste rune erano cariche delle energie più forti e delle vibrazioni più elevate. Con il loro aiuto si poteva cambiare lo stato d’animo non solo delle persone ma anche di tutti gli elementali e degli elementi, per costruire qualsiasi costruzione sul piano fisico e Sottile.

RUNE ROSA 

La parola chiave era Bellezza. Si trattava di rune con una combinazione armoniosa di vibrazioni, schemi complessi e forme stabili. Venivano applicate per ripristinare l’equilibrio, la stabilità, la convergenza, l’attrazione, la coerenza, la migliore connessione dei processi e per lavorare con forme diverse e costruire qualsiasi struttura.

RUNE NERE

La parola chiave era Annullamento. Le rune dell’ordine nero potevano distruggere e uccidere. Tuttavia, le Forze della Luce le usavano nelle guerre stellari e planetarie per restituire lo spazio, il Tempo o per il processo di riavviare e dare un nuovo impulso alla evoluzione che gli Oscuri avevano violato, pervertito o fermato, imponendo la propria dopo l’invasione.

Nuova Matrix Parte 4 - Invader

Invasore

Nuova Matrix Parte 4

RUNE BIANCHE

La parola chiave era Purezza. Queste rune miglioravano l’impatto di tutte le altre rune. L’applicazione corretta ne aumentava l’efficacia mentre i tentativi infruttuosi la rallentavano e la bloccavano. L’uso delle rune bianche richiede la piena fiducia nella correttezza e nella padronanza delle altre rune.

L’addestramento all’uso delle rune bianche e nere avveniva alla fine della preparazione, dopo aver perfezionato tutte le abilità necessarie. Le rune bianche ripristinavano e mantenevano l’armonia e le proporzioni di tutte le composizioni. La chiarezza, la luminosità e lo splendore delle rune bianche indicavano che tutto era ideale. Se c’era disarmonia, le rune bianche non ne aumentavano l’effetto, ma ne indebolivano parzialmente il controllo, la assorbivano e la trasferivano in altri spazi e dimensioni. Le rune bianche venivano utilizzate anche come meccanismo di difesa contro le azioni inopportune ma questo richiedeva la piena comprensione di tutti i risultati.

Questo breve riassunto ci aiuta a rinfrescare la nostra memoria bloccata su ciò che le rune realmente erano e sono tuttora. Ma oggi, anche la fantasia più ardita è impotente ad immaginare come la Matrix della Terra e la realtà creata dagli Oscuri, cambieranno quando i codici runici saranno usati nella loro forma originale. E quale sarà la nostra Intelligenza, coscienza, conoscenza e soprattutto, RESPONSABILITÀ per questo. Un profondo, umilissimo e grato inchino ai Co-Creatori che stanno facendo del loro meglio per elevarci al loro livello, dove potremo affidarci a questi codici, alla tecnologia e al know-how, senza uccidere noi stessi e l’intero Universo Locale.

 

(Continua)

Altro da Lev

Azzeramento – Da 3D A 4D E 5D – Lev

Azzeramento – Da 3D A 4D E 5D – Lev

Per molti si tratta di una prova molto difficile, aggravata dalla incomprensione di ciò che accade e dal motivo per cui le relazioni stabili con gli amici e le persone care sono improvvisamente andate a pezzi.

Scoperte – Da 3D A 4D E 5D – Lev

Scoperte – Da 3D A 4D E 5D – Lev

Ognuno di noi è molto più forte di quanto pensi. Se non ci crediamo, possiamo facilmente testare la nostra forza e vederla presentando una richiesta appropriata.

Ottave Di Luglio – Da 3D A 4D E 5D – Lev

Ottave Di Luglio – Da 3D A 4D E 5D – Lev

Ricordiamoci che non esistono stelle e pianeti cattivi o buoni. Le loro energie sono neutre ma in ottave diverse hanno effetti diversi sulla coscienza e sul subconscio collettivo e individuale.

I Click Sulle Pubblicità Ci Tengono In Vita 🙂

Pillole Disclosure News Testata

Soldi

Ci sono persone così povere, che l'unica cosa che hanno sono i soldi.  

Michael J. Coen

Fai una Donazione in Bitocoin

1NrkczypToK9xZAY26nyAn8UEC127cgPk8

Sostieni Disclosure News Italia

Ci stiamo impegnando molto per mantenere questo blog e ci lavoriamo ogni giorno, cerchiamo e traduciamo articoli ma ne pubblichiamo anche di nostri. Come voi siamo alla ricerca della verità. Se volete collaborare con noi siete i benvenuti, scriveteci! Le spese del blog sono a nostro carico, la pubblicità ci rimborsa in modo molto marginale quindi se vi piace il nostro lavoro e lo trovate utile offriteci un caffè cliccando sul bottone di donazione con PayPal. Ci serve l’aiuto di gente come te! 

  • 2023 Server & Site Tech Support 4200 € 25% 25%

Bitcoin & Cryptocurrencies Donation

1M9dohWnHBwNLSPd6afRaJackrw6wK9bxY