News Burst 9 Agosto 2020 -  Live Feed

News Burst 9 Agosto 2020

News Burst 9 Agosto 2020 – Live Feed. Di Disclosure News.

Clicks on the Ads Keep Us Alive 🙂

News Burst 9 Agosto 2020​ – Featured News

  • I cittadini russi e iraniani stanno ricevendo messaggi dove il Dipartimento di Stato americano offre 10 milioni di dollari a chiunque abbia informazioni su interferenze nelle elezioni statunitensi di governi stranieri. Messaggi non richiesti che parlavano dei cyber-doni hanno sono iniziati giovedì, mentre i cittadini russi che li stavano ricevendo hanno cominciato a inviare screenshot del bizzarro spam a tutti i notiziari locali. Anche a molti cittadini iraniani sono arrivati gli stessi messaggi giovedì sera. I testi includono un collegamento a un post di un account Twitter verificato che a sua volta si collega al programma Rewards for Justice (RFJ) del Dipartimento di Stato. I 10 milioni di dollari vengono offerti in cambio di informazioni su “qualsiasi persona che, agendo sotto la direzione o sotto il controllo di un governo straniero, interferisca con le elezioni statunitensi impegnandosi in determinate attività criminali informatiche”. Il tweet, che presenta un “hacker” senza volto dall’aspetto minaccioso con una felpa nera, include informazioni di contatto per più piattaforme e un hashtag – #Election_Reward – con una serie di post multilingue. Molti degli account che utilizzano l’hashtag sono collegati al Dipartimento di Stato USA.

 

  • Juan Carlos, l’ex re di Spagna su cui pendono accuse di corruzione, si è auto-esiliato ad Abu Dhabi. Il palazzo reale aveva rifiutato di rivelare dove fosse Juan Carlos, dicendo che lo avrebbe annunciato lui qunado lo avrebbe ritenuto necessario. Un giornale ha scritto che l’82enne si è imbarcato lunedì su un jet privato da Vigo, nel nord-est della Spagna, accompagnato da un assistente e quattro guardie del corpo. Il re è ora ben protetto dai paparazzi nel lussuoso Emirates Palace Hotel, aggiungendo che le alte temperature lo costringono a rimanere nelle sue stanze. Juan Carlos intrattiene da tempo cordiali rapporti con le monarchie del Golfo e la stampa spagnola parla che un trasferimento di $100 milioni su uno dei suoi conti bancari svizzeri ricevuti dal defunto re saudita Abdullah, è ora entrato nel mirino degli investigatori. Dopo aver abdicato per dopo che una ex-amante aveva pubblicamente parlato di corruzione, Juan Carlos ha annunciato lunedì che avrebbe lasciato la Spagna per non compromette e indebolire la figura istituzionale del figlio, re Felipe VI. L’ex monarca ha detto di aver deciso di trasferirsi a causa delle “ripercussioni pubbliche di alcuni episodi della mia vita privata passata”.

 

  • Juan Carlos è indagato dalle autorità spagnole e svizzere con l’accusa di aver ricevuto milioni di euro dal defunto re dell’Arabia Saudita Abdullah come presunte tangenti per un contratto ferroviario ad alta velocità. Si presume che l’ex re spagnolo Juan Carlos abbia trasferito una grande quantità di denaro a nome di una ex amante in quello che gli investigatori considerano un possibile tentativo di nascondere i pagamenti alle autorità competenti. Il re, un tempo popolare, ha abdicato a favore del figlio Felipe nel 2014 dopo che la sua reputazione era stata infangata da una serie di scandali, tra cui quello di essersi fatto fotografare a caccia di elefanti in Botswana mentre la Spagna soffriva per la peggiore recessione degli ultimi 50 anni, e apprendere che anche suo genero era accusato e poi condannato di appropriazione indebita di fondi pubblici attraverso la sua fondazione di beneficenza. L’auto-esilio del re ha sbalordito e diviso l’opinione pubblica spagnola: secondo molti, infatti, l’82enne sarebbe dovuto restare per affrontare la giustizia. Gli avvocati di Juan Carlos, che non è formalmente indagato, hanno dichiarato che collaborerà con i pubblici ministeri e che, se Juan Carlos dovesse essere accusato, Abu Dhabi ha un trattato di estradizione con la Spagna.

 

  • L’abbandono del dollaro da parte di Mosca e Pechino potrebbe portare alla creazione di una “alleanza finanziaria”, secondo l’analista russo Alexey Maslov. Questi ritiene che la partnership si sta avvicinando a un “momento di svolta”. Maslov, direttore dell’Istituto di studi sull’Estremo Oriente presso l’Accademia delle scienze russa, prevede che la “de-dollarizzazione” Russia-Cina potrebbe portare le due nazioni a formare un’alleanza finanziaria di fatto. “La collaborazione tra Russia e Cina lascia intendere che i due paesi stanno mettendo a punto i parametri per una nuova alleanza”. Nel 2015, la quota della valuta americana nelle transazioni bilaterali tra Russia e Cina era del 90% mentre ora è solo del 46%. Il divario è stato colmato dal commercio in euro (30%) e nelle valute nazionali dei due paesi (24%). La quota di euro, rubli e yuan è ai massimi storici.

 

  • Il 12 agosto il Gamelei Center di Mosca potrebbe brevettare il primo vaccino al mondo contro il coronavirus, ha rivelato il vice ministro della Salute russo. Oleg Gridnev afferma che gli operatori sanitari e gli anziani avranno la priorità per l’immunizzazione. Il ministro senior del dipartimento, Mikhail Murashko, ha annunciato la scorsa settimana che un programma di vaccinazione di massa a livello nazionale dovrebbe iniziare in ottobre. Murashko ha aggiunto che tutte le spese saranno coperte dal governo. “La registrazione del vaccino sviluppato presso il Centro Gamelei avverrà il 12 agosto”, ha detto Gridnev ai giornalisti a Ufa venerdì mattina, come citato da RIA Novosti. Il ministero della Salute, in un comunicato ufficiale, ha chiarito che “i documenti necessari per la registrazione del vaccino elaborato dal Centro Gamelei, compresi i dati delle sperimentazioni cliniche, sono all’esame. La questione della sua registrazione sarà decisa in base ai risultati dell’esame. ” I test clinici della formula sono iniziati presso l’Università Sechenov di Mosca il 18 giugno. Lo studio che ha coinvolto 38 volontari, ha approvato i protocolli di sicurezza ed è stato osservato che tutti i volontari hanno sviluppato l’immunità all’infezione.

 

  • Il principale produttore mondiale di diamanti, ALROSA, ha scoperto un diamante grezzo da 236 carati di colore ambra intenso nella sua miniera nella regione nord-orientale della Yakutia. La splendida gemma è il più grande diamante colorato mai estratto in Russia. La pietra preziosa, unica nel suo genere,  di “colore giallo-marrone intenso”, si ritiene abbia un’età compresa tra 120 e 230 milioni di anni ed è stata trovata nella miniera di Ebelyakh sul fiume Anabar, ha rivelato la compagnia mineraria venerdì. Poiché la miniera si trova nell’estremo nord della Russia, noto per il suo clima rigido,le estrazioni sono solitamente limitate ai mesi estivi. “Un diamante grezzo di colore naturale così grande è una scoperta unica”, ha detto Pavel Vinikhin, capo della divisione Diamonds presso la divisione taglio e lucidatura di ALROSA, aggiungendo che la gemma potrebbe suscitare interesse tra le aziende straniere che commerciano in diamanti.

 

  • La NASA ha deciso di correre ai ripari per placare eventuali rimostranze, cominciando dal nome dato alla nebulosa 2392 conosciuta come “Nebulosa Eskimo”. Il soprannome di questa nebulosa deriva dalla sua forma spettacolare che ricorda il cappuccio di un parka. L’agenzia statunitense non lo chiamerà più così, perché “‘eschimese’ è ampiamente ritenuto un termine coloniale con una storia razzista, imposto alle popolazioni indigene delle regioni artiche”, ha dichiarato mercoledì. Un altro esempio di soprannome “razzista” che la NASA vuole sradicare è quello delle “Galassie gemelle siamesi”. Si riferisce a NGC 4567 e NGC 4568, una coppia di galassie nell’ammasso galattico della Vergine, separate da soli 52 milioni di anni luce, in procinto di scontrarsi tra loro. Il termine gemelli siamesi è stato ritenuto inappropriato dalla NASA, che ora potrebbe tornare all’altro soprannome dato agli stessi oggetti: “Butterfly Galaxies”. L’obiettivo dell’agenzia spaziale è che “tutti i nomi siano allineati con i nostri valori di diversità e inclusione e lavoreremo in modo proattivo con la comunità scientifica per garantire che ciò avvenga”, ha spiegato l’amministratore associato Thomas Zurbuchen. Esperti di diversità, inclusione ed equità nelle scienze astronomiche e fisiche aiuteranno la NASA a identificare i candidati a cui cambiare nome.

 

  • Dopo essere stato inattivo per più di un anno, il monte Sinabung nella reggenza di Karo, nel nord di Sumatra è esploso sabato mattina presto, eruttando cenere a 2000 metri di altezza. La cenere vulcanica ha raggiunto Berastagi, che si trova a circa 30 chilometri dal vulcano. Muhammad Nurul Asrori del posto di osservazione di Sinabung ha detto che il vulcano ha iniziato ad eruttare all’1: 58 e ha continuato per un’ora. Ha consigliato ai residenti locali e ai turisti di rimanere al di fuori di un raggio di 3 km dalla montagna. Un abitante di un villaggio di Naman Teran, Pelin Depari, ha detto che i residenti che vivono a 5 km dal vulcano potevano sentire il brontolio della montagna, anche se non potevano vedere direttamente l’eruzione perché Sinabung era coperta dalla nebbia.

 

  • La polizia di Surabaya, East Java, ha arrestato uno studente della Airlangga University (Unair) accusato di aver aggredito sessualmente diverse vittime dopo averle ingannate con richieste di aiuto per “ricerche” accademiche. Il sospetto, identificato solo come Gilang, è stato arrestato giovedì a Kapuas, nel Kalimantan centrale. Gilang avrebbe indotto le sue vittime a compiere un atto noto come “bondage mummification” con il pretesto della ricerca accademica. Mercoledì, Unair ha annunciato di aver ufficialmente espulso Gilang dalla Scuola di scienze culturali dell’università poiché le sue indagini erano solo un pretesto solo per commettere aggressioni sessuali.

 

  • Le autorità hanno scoperto “il tunnel della droga più sofisticato della storia degli Stati Uniti” a San Luis, Arizona, una piccola città al confine con il Messico vicino a Yuma. Il tunnel misura quasi 1 metro di larghezza e 1,2 metri di altezza, dotato di impianti di ventilazione, acqua ed elettricità autonomi e rotaie. Si estende per 136 metri nel territorio di San Luis Colorado, Sonora. “Homeland Security Investigations (HSI) e partner delle forze dell’ordine hanno collaborato efficacemente per scoprire e smantellare il tunnel transfrontaliero utilizzato per il contrabbando negli Stati Uniti”, ha detto Scott Brown, agente speciale in carica a Phoenix. Gli agenti avevano individuato un avvallamento nel deserto, vicino alla recinzione di confine e hanno iniziato a scavare il 27 luglio. Una telecamera inserita poi nel sottosuolo ha permesso loro di scoprire il tunnel.

 

  • Le forze armate statunitensi hanno iniziato a schierare Marines in Norvegia a rotazione dall’inizio del 2017, aumentando le unità da 330 a 700 nel 2018. La Russia ha definito tali schieramenti “ostili” e ha avvertito che avrebbero “portato a conseguenze”. Il Corpo dei Marines ha annunciato alcuni cambiamenti sugli schieramenti in Norvegia a partire da ottobre, con sostituzioni “episodiche” più brevi, ha dichiarato il portavoce Maj. Adrian J.T. Rankine-Galloway. I Marines prevedono di schierare circa 400 Marines in Norvegia tra ottobre e dicembre prossimi, con un secondo contingente di circa 1.000 soldati che dovrebbe sostituirli tra gennaio e marzo 2021.

 

  • La polizia namibiana ha arrestato quattro sospetti trafficanti di pangolini in collaborazione con le forze dell’ordine statunitensi attraverso l’ambasciata americana a Windhoek. “Sulla base delle informazioni, il Blue Rhino Task Team è stato in grado di arrestare i quattro sospetti”, afferma il rapporto. Gli arrestati, tutti namibiani, avevano un pangolino vivo, quattro pelli di pangolino e due veicoli, che sono stati sequestrati. “Tutti gli imputati rimangono in custodia in attesa di una richiesta formale di libertà su cauzione il 13 agosto. Questa indagine potrebbe portare a ulteriori arresti ed è un ottimo esempio della cooperazione condivisa tra gli Stati Uniti e la Namibia per contrastare il traffico illegale di specie selvatiche”, afferma il comunicato ufficiale della polizia.

 

  • Gli indigeni Ogiek che rivendicano la foresta di Mau in Kenya come loro dimora ancestrale, rischiano lo sfratto per mano del governo ostile. Nel corso degli anni, ondate di persone sono arrivate con le loro asce e i loro mezzi agricoli, dai coloni britannici ad altri keniani in cerca di terra fertile, e il bosco si è ridotto notevolmente, con piccole macchie di bosco incontaminato: la foresta di Mau. Il popolo degli Ogiek fa affidamento sull’acqua che sgorga dalle sue sorgenti e vivono in case costruite con il suo legno. Le donne Ogiek affermano di essere gli abitanti indigeni dei Mau e l’abbattimento indiscriminato degli alberi sta compromettendo il loro modo di vivere: la caccia per carne e pellicce, la raccolta del miele e delle erbe medicinali. Una sentenza del 2017 della Corte africana dei diritti dell’uomo e dei popoli aveva già affermato il diritto degli Ogiek di vivere nella foresta, ma l’attuale governo del Kenya, proprietario della foresta, non riconosce tale la sentenza. Alla fine di giugno ha iniziato a sfrattare centinaia di famiglie Ogiek dai Mau in nome della conservazione. I leader Ogiek affermano che il governo ha promesso di farli rientrare nella foresta Mau quando i coloni non indigeni saranno stati sgomberati. Ma potenti funzionari kenioti ufficialmente e in pubbliche interviste che non hanno alcuna intenzione di permettere il ritorno degli Ogiek.

News Burst 9 Agosto 2020 – Bonus IMG

News Burst 9 Agosto 2020 - Democrat Cabal

“Mentre veniva interrogato dagli agenti federali su questi fondi riciclati, Bernie ha avuto un attacco di cuore ed è morto. È stato rapidamente sostituito da un doppio che la cabala democratica aveva a disposizione”.

News Burst 9 Agosto 2020 – Bonus IMG

News Burst 9 Agosto 2020 Japanese Ship

Venerdì il governo delle Mauritius ha dichiarato lo stato di emergenza ambientale per una grande quantità di carburante che è fuoriuscita da una petroliera giapponese. La nave Wakashio battente bandiera panamense “rappresenta un pericolo per Mauritius che non ha le capacità economipe per arginare gli effetti del disastro”, ha detto il primo ministro Pravind Jugnauth in un post su Twitter, accompagnato da una foto aerea che mostra una striscia di petrolio marrone scuro che fuoriesce dalla petroliera e che si diffonde nelle acque turchesi.

News Burst 9 Agosto 2020 – Bonus Video

Un enorme cerchio nel grano nel Wiltshire apparso l’8 agosto 2020.

News Burst 9 Agosto 2020 – Bonus Video

Crop Circle | Norton Plantation, Scratchbury Hillfort Nr Warminster | 7 agosto 2020.

News Burst 9 Agosto 2020 – Attività Solare

I satelliti in orbita attorno alla Terra hanno rilevato un brillamento solare di classe C1 dalla macchia solare del nuovo ciclo AR2770 (8 agosto alle 03:49 UT). I raggi X del bagliore hanno ionizzato l’atmosfera superiore della Terra, disturbando brevemente la propagazione radio a onde corte al di sotto dei 10 MHz sulla zona del Pacifico.

News Burst 9 Agosto 2020 – Active Weather

Recenti dati sul vento derivati dai satelliti indicano che il sistema di bassa pressione situato a più di 200 miglia a sud-sud-ovest di Acapulco, in Messico, è meglio definito da ieri. L’attività dei temporali continua a mostrare segni di organizzazione ed è probabile che si formi una depressione tropicale mentre il sistema si sposta verso ovest-nord-ovest, rimanendo ben al largo della costa sud-occidentale del Messico.

News Burst 9 Agosto 2020 – Terremoti

8 Agosto 2020

 

Europe – M4.6 Iceland


Africa – M2.5 Morocco


North America – M5.5 Alaska


Central America – M3.3 Puerto Rico


South America – M5.0 Peru


Asia – M5.3 China / Indonesia


Pacific – M4.8 Macquarie Island


Deepest EQ – M4.4 208 km North Argentina

 

Earthquakes Last 24 Hours – M4 and Above

DNit Telegram Channel

News Burst Live Feed

"Welcome to the Sunday School Church,” the ad reads. #Iceland’s National Christian Church officials say they are attempting to attract more visitors by promoting a culture that ’embraces everyone'. #NewsBurstLive

#Russia will start producing its #ExperimentalVaccine against COVID-19 for animals already next month, the head of the Federal Service for Veterinary and Phytosanitary Supervision (Rosselkhoznadzor) said. https://www.disclosurenews.it/news-burst-18-september-2020-live-feed/

Malaysia's palm oil companies are looking to recruit recovering drug addicts and prisoners to solve a severe shortage of foreign workers that has worsened due to a coronavirus-driven border closure. #NewsBurstLive

ICE, Brazil Federal Police arrest alleged leader of major human smuggling organization from the Middle East (primarily Iran) into South America, the United States, Canada and Europe.#NewsBurstLive

Finnish Institute for Health and Welfare (THL) on Tuesday reported that traces of the #Coronavirus were discovered at a higher number of wastewater treatment facilities.#NewsBurstLive

The Russian Direct Investment Fund (RDIF) announced on Wednesday that it had reached an agreement with #LandsteinerScientific company to deliver 32mln doses of #Russian COVID Vaccine #SputnikV, to #Mexico. #NewsBurstLive

Load More...
News Burst 3 Settembre 2020 – Live Feed

News Burst 3 Settembre 2020 – Live Feed

Le autorità federali hanno annunciato martedì di aver sequestrato 27 milioni di dollari in contanti non dichiarati a bordo di una nave diretta alle Isole Vergini americane, il più grande sequestro di questo tipo mai registrato nella regione. Durante l’ispezione, il CBP K-9 ha indicato che c’erano articoli sospetti su pallet che contenevano diversi contenitori per il trasloco domestico diretti a St. Thomas. Quando gli agenti del CBP hanno aperto una delle scatole, hanno visto pile di biglietti verdi americani avvolti in confezioni sottovuoto.

News Burst 2 Settembre 2020 – Live Feed

News Burst 2 Settembre 2020 – Live Feed

I parlamentari russi voteranno presto una nuova legge che vieterà agli esattori e agli ufficiali giudiziari di sequestrare animali domestici come pagamento di debiti arretrati, secondo l’autore del disegno di legge, il deputato Vladimir Burmatov del partito di governo Russia Unita, poco dopo il ritorno dei politici dalle vacanze estive il 9 settembre. Sarà presentato loro un elenco di animali che dovrebbero essere considerati off-limits per gli esattori. Secondo Burmatov, la legislazione proteggerebbe tutti gli animali domestici non utilizzati per attività imprenditoriali. Allo stato attuale, gli animali da fattoria come bovini e cervi sono protetti dal sequestro, ma cani e gatti no.

News Burst 1 Settembre 2020 – Live Feed

News Burst 1 Settembre 2020 – Live Feed

Amazon ha ricevuto lunedì l’approvazione dalla Federal Aviation Administration (FAA) di poter gestire la sua flotta di droni per le consegne Prime Air nei cieli degli Stati Uniti. La FAA ha designato Amazon Prime Air come “vettore aereo”, consentendole di “consegnare pacchi ai clienti in modo sicuro ed efficiente”.

I Click Sulle Pubblicità Ci Tengono In Vita 🙂

Pillole Disclosure News Testata

Pazzia

Negli individui la pazzia è rara, ma nei gruppi, nei partiti politici e nelle nazioni è la regola.  

Nietzsche

Fai una Donazione in Bitocoin

1NrkczypToK9xZAY26nyAn8UEC127cgPk8

Web Hosting

Sostieni Disclosure News Italia

Ci stiamo impegnando molto per mantenere questo blog e ci lavoriamo ogni giorno, cerchiamo e traduciamo articoli ma ne pubblichiamo anche di nostri. Come voi siamo alla ricerca della verità. Se volete collaborare con noi siete i benvenuti, scriveteci! Le spese del blog sono a nostro carico, la pubblicità ci rimborsa in modo molto marginale quindi se vi piace il nostro lavoro e lo trovate utile offriteci un caffè cliccando sul bottone di donazione con PayPal. Ci serve l'aiuto di gente come te!

  • 2021 Supporto Server e Tech Sito 4200 € 5% 5%

Pin It on Pinterest