News Burst 17 Luglio 2020 - Live Feed

News Burst 17 Luglio 2020

News Burst 17 Luglio 2020 – Live Feed. Di Disclosure News.

Clicks on the Ads Keep Us Alive 🙂

News Burst 17 Luglio 2020 – Featured News

  • La controversa app di condivisione video TikTok ha un altro demerito da aggiungere alla sua lista crescente: l’app è stata appena multata dalla Corea del Sud per aver utilizzato dati sulla privacy dei minori. La società è stata multata di 186 milioni (circa $ 155.000 USD) dalla Korea Communications Commission (KCC) per la raccolta di dati di minori di 14 anni senza il consenso dei loro tutori legali. Il KCC ha scoperto che “più di 6.000 documenti riguardanti bambini sono stati raccolti in sei mesi, violando le leggi locali sulla privacy”. Inoltre, la società cinese “non ha informato” i suoi utenti che i loro dati personali venivano trasferiti all’estero.

 

  • Il miglior tennista del mondo, Novak Đoković, è arrivato lunedì a Sarajevo e accompagnato dal fondatore della Fondazione “Parco archeologico: piramide bosniaca del sole”, Samir Osmaganić, per visitare le piramidi di Visoko. Djokovic è un uomo estremamente spirituale interessato all’energia e alla spiritualità, motivo per cui ha deciso di visitare la Valle delle Piramidi in Bosnia. “Il parco archeologico e turistico Ravne 2 è qualcosa di nuovo in Europa. Le persone si sentono a proprio agio qui. Quando organizzi un’area che è stata trascurata per 100 anni, il terreno inizia a respirare di nuovo e ti ripaga moltiplicando le energie. È un’area in cui l’anima si riposa ”, ha detto Samir Osmanagić.

 

  • Il governo cinese ha lanciato una campagna di sterilizzazione di massa contro le minoranze etniche musulmane nelle province occidentali del paese, secondo un nuovo rapporto che evidenzia come queste tattiche possano equivalere a un genocidio. Il trattamento della Cina nei confronti degli uiguri, il gruppo etnico musulmano che ha vissuto storicamente nella provincia più occidentale della Cina conosciuta come Xinjiang, è stato oggetto di un maggiore controllo negli ultimi due anni, poiché il governo cinese ha accelerato ciò che lancia come una campagna di “rieducazione” che utilizza campi di detenzione di massa. Questi campi sono usati come una forma di minaccia e punizione, con funzionari che trattengono donne e famiglie che non rispettano il controllo delle nascite con dispositivi contraccettivi intrauterini forzati – più comunemente noti come IUD – sterilizzazioni e persino aborti. Il risultato è un enorme calo dei tassi di natalità della popolazione musulmana cinese, il principale gruppo etnico del paese, che vive a Han Chinese, regione ricca di minerali. I tassi di natalità nelle aree uiguriche sono precipitati di oltre il 60% negli ultimi tre anni, secondo il rapporto pubblicato dalla Jamestown Foundation, un think tank indipendente di Washington.

 

  • Un dipendente di Twitter ha collaborato con gli hacker per rilevare account con segno di spunta blu sulla piattaforma mercoledì, ha riferito Vice, citando fonti della comunità di hacker responsabile dell’attacco. Ha anche fornito schermate che avrebbe dimostrato l’atto. Secondo le fonti, l’insider di Twitter è stato pagato per “fare letteralmente tutto il lavoro” per gli hacker. Il dipendente avrebbe fornito l’accesso a uno strumento che li aiutasse a eseguire l’attacco o semplicemente a dirottare l’account. Finora, il team di supporto di Twitter ha dichiarato pubblicamente di aver “rilevato quello che crediamo essere un attacco coordinato da parte di persone che hanno preso di mira alcuni dei nostri dipendenti che hanno accesso a sistemi e strumenti interni”.

 

  • Il 2 luglio un giudice britannico ha rifiutato di restituire al Venezuela di Nicolás Maduro le 31 tonnellate di oro venezuelano – 1 miliardo di dollari in oro – trattenuto in un caveau della Bank of England (BoE), sulla base del fatto che il Regno Unito non riconosce il leader come presidente del paese latinoamericano. Il Banco Central de Venezuela (BCV), il cui consiglio di amministrazione è stato nominato da Maduro, ha intrapreso un’azione legale per liberare l’oro dalla BoE, dichiarando la necessità di venderlo per affrontare la crisi del coronavirus del paese. La BoE è il secondo maggiore detentore di oro al mondo con circa 400.000 lingotti d’oro, dopo la Federal Reserve di New York. Ma il giudice britannico Nigel Teare ha stabilito che la banca non può acconsentire alla richiesta poiché il governo del Regno Unito ha “inequivocabilmente riconosciuto” come presidente  il suo rivale Juan Guaidó.

 

  • La polizia di Portland ha posto fine rapidamente e senza cerimonie alla “zona autonoma” creata in città, che è stata vista da molti come un punto di raccolta dei manifestanti. I manifestanti accampati al Chinook Land Autonomous Territory (CLAT) hanno ricevuto l’ordine dalle forze dell’ordine di lasciare l’area giovedì mattina. Diversi arresti sono stati fatti dopo che i manifestanti di Portland avevano iniziato a installare barricate e tende martedì notte.

 

  • Secondo quanto riferito da un centro di condivisione di informazioni marittime (ReCAAP)del 16 luglio, gli episodi di pirateria e rapina a mano armata su navi nello stretto di Singapore sono raddoppiati nella prima metà del 2020. Nella prima metà dell’anno sono stati segnalati 16 episodi di pirateria e rapina a mano armata nel canale e 51 in totale in Asia. Secondo la sua relazione semestrale, il centro ha affermato che ciò che “preoccupa” è il “continuo aumento degli incidenti” nello stretto di Singapore. Gli altri incidenti si sono verificati in Bangladesh, India, Indonesia, Filippine, Vietnam e Mar Cinese Meridionale.

 

  • Inondazioni improvvise e frane hanno ucciso almeno 30 persone sull’isola indonesiana di Sulawesi e hanno lasciato centinaia di sfollati, hanno riferito le autorità giovedì 16 luglio. Mancano quindici persone, ha dichiarato in un comunicato il portavoce dell’agenzia di ricerca indonesiana Yusuf Latif. Le inondazioni improvvise hanno colpito il distretto di North Luwu e i suoi 4000 residenti, nella provincia di South Sulawesi dopo che la forte pioggia di lunedì ha provocato l’esondazione di tre fiumi vicini.

 

  • India: inondazioni monsoniche hanno devastato gran parte degli stati orientali densamente popolati dell’India, costringendo oltre un milione di persone a cercare rifugi improvvisati nonostante il rischio di coronavirus, hanno detto alti funzionari giovedì 16 luglio. Le alluvioni hanno ucciso almeno 10 persone e ferito più di 70 negli stati di Assam, Bihar e Jharkhand, dove le forti piogge hanno sommerso migliaia di villaggi nelle ultime 24 ore mentre le autorità si battono per garantire l’allontanamento sociale nei campi di soccorso.

 

  • L’uso della pena di morte come mezzo per sopprimere il dissenso ha una lunga storia nella Repubblica islamica dell’Iran. I funzionari iraniani sembrano avere una sola soluzione per tutti i problemi, dal traffico di droga alle proteste sociali: la pena di morte. Ore dopo l’esecuzione di due prigionieri, Sabre Sheikh Abdollah e Diako Rassoulzadeh, il 14 luglio, il Dipartimento di Giustizia della Provincia dell’Azarbaijan occidentale ha rilasciato una dichiarazione: “È una ferma politica della magistratura essere decisiva e insegnare alle persone una lezione in questo momento di cambiamento”. La magistratura afferma di aver subito un “cambiamento” da quando il leader supremo iraniano Ali Khamenei ha nominato Ebrahim Raeesi a capo della magistratura nel febbraio 2018. Durante i 18 mesi in cui è stato capo della magistratura, i suoi sostenitori affermano che la sua missione principale è stata la campagna contro la corruzione finanziaria. Ma l’emissione di un gran numero di ordini di esecuzione durante questo periodo indica che la missione di Raeesi durante questo “periodo di cambiamento” è stata quella di sopprimere il dissenso. Per molto tempo, l’esecuzione è stata uno strumento per reprimere il dissenso in Iran. I rapporti di Amnesty International e dell’Organizzazione iraniana per i diritti umani rivelano che 8.071 esecuzioni hanno avuto luogo in pubblico o dietro le mura delle carceri tra il 2000 e il 2019.

 

  • Le tribù indigene in Brasile dovrebbero essere più sicure rispetto al resto della popolazione del paese colpita duramente dalla pandemia di COVID-19, poiché le loro terre sono protette da ingressi non autorizzati. Invece, il coronavirus si sta diffondendo pericolosamente attraverso i loro territori. Secondo il Segretariato per la salute indigena, oltre 8000 indigeni che vivono nei villaggi hanno sviluppato COVID-19 e 184 sono morti. Gli indigeni e gli attivisti per i diritti accusano il governo di incompetenza e le autorità statali di non aver voluto proteggere la popolazione nativa dal coronavirus mortale. I minatori illegali che invadono regolarmente i territori protetti e gli operatori sanitari inviati dal governo vengono ritenuti la principale fonte di infezione.

 

  • Rischio di disastro ambientale al largo della costa dello Yemen. La petroliera FSO SAFER è stata abbandonata al largo di fronte al porto di Yode Hodeida con i suoi 1,1 milioni di barili di greggio e rischia di affondare nel Mar Rosso. Il risultato sarebbe una catastrofe umanitaria e ambientale, secondo le dichiarazioni rese durante una riunione del Consiglio di sicurezza dell’ONU. Le Nazioni Unite sono disposte a inviare una squadra di esperti per valutare la situazione.

 

  • Un diciassettenne è stato arrestato per lo stupro avvenuto la scorsa settimana di una scolara delle elementari di 12 anni a Bulwer, KwaZulu-Natal, in Sudafrica. Secondo quanto riferito, la ragazzina era stata allontanata da un punto di screening della scuola per tornare a casa a prendere la mascherina di protezione. Al suo ritorno, ha informato i suoi insegnanti di essere stata violentata. Il ministro dell’istruzione di base Angie Motshekga ha chiesto una severa punizione per l’imputato di 17 anni. Sono stati inoltre modificati nuovi regolamenti di blocco, che stabiliscono protocolli rigorosi per garantire la sicurezza dei bambini nel caso in cui dimentichino le loro mascherine quando arrivano a scuola.

News Burst 17 Luglio 2020 – Bonus IMG

News Burst 17 Luglio 2020 - Neowise Comet Above Tucson

Cometa di Neowise sopra Tucson, USA

Osservare la cometa durante il suo passaggio nel sistema solare centrale è un’opportunità davvero unica nella vita. Non tornerà vicino alla Terra per 7000 anni.

News Burst 17 Luglio 2020 - Images Of The Sun Taken By Its Solar Orbiter

Immagini del sole ravvicinate

L’Agenzia spaziale europea (ESA) ha divulgato oggi le prime immagini del sole prese nella sua orbita solare. La fotocamera si trova a soli 77 milioni di km dal sole, il punto più vicino mai raggiunto finora, che equivale a circa la metà della distanza tra la Terra e la stella. “È come se la sonda ci avesse inviato una cartolina del suo viaggio”, ha dichiarato Daniel Müller, scienziato del progetto Solar Orbiter dell’ESA. Il satellite è stato lanciato il 10 febbraio 2020 e ha fatto il suo primo approccio ravvicinato al Sole a metà giugno. Müller ha dichiarato: “Le prime immagini stanno superando le nostre aspettative”.

News Burst 17 Luglio 2020 – Bonus Video

Palermo, 15 Luglio 2020

Dozzine di persone cercano di mettersi in salvo dalle loro auto intrappolate in un sottopassaggio di Palermo. Fango e acqua hanno travolto decine di auto e i ,oro occupanti. I pompieri hanno lavorato tutta la notte. Due bambini, che erano rimasti bloccati in un’auto con i genitori, sono stati ricoverati in ospedale per ipotermia.

News Burst 17 Luglio 2020 – Attività Solare

News Burst 17 Luglio 2020 - Sunspot 16-7-2020

Aggiornamento del ciclo solare: il minimo solare è intenso, una pausa di un secolo nell’attività solare. Allo stesso tempo, il prossimo ciclo solare mostra segni di vita. Una recente profusione di macchie solari a polarità inversa, oltre a un grande bagliore solare a maggio, annunciano l’arrivo del ciclo solare 25. Nonostante il recente silenzio, il massimo solare potrebbe essere solo a pochi anni di distanza.

News Burst 17 Luglio 2020 – Terremoti

July 15 2020

 

Europe – M3.5 France


North America – M5.3 Adak, Alaska


Central America – M5.8 Panama


South America – M4.2 Chile


Asia – M4.5 Turckey


Pacific – M4.7 Papua New Guinea


Deepest EQ – M3.0 306 km Italy

News Burst 17 Luglio 2020 - Europe 16 July 2020

Un terremoto di M3.0 si è verificato tra le Isole Eolie e il Vulcano Marsili (56 km a SE della montagna sottomarina di Plinio), questo movimento potrebbe generare una spinta per una scossa superficiale di M3 medio-alta anche se in contemporanea alla scossa profonda si è avuta una scossa superficiale di M3.3 nell’entroterra siciliano 50 km a ovest del Vulcano Etna. La forza si è poi trasferita verso Gibilterra con un movimento di M3.5 per poi mettere in movimento le Azzorre.

News Burst 17 July 2020 - New Zealand 16 July 2020

Ieri avevamo visto le due scosse profonde nel pacifico e quella a sud delle Isole Fiji ha subto dato il via a una scossa superficiale di M4.3 in Nuova Zelanda, si nota come il terromoto di oggi si trovi nel punto intermedio tra le due scosse precedenti.

Earthquakes Last 24 Hours – M4 and Above

DNit Telegram Channel

News Burst Live Feed
Load More...
News Burst 8 Agosto 2020 – Live Feed

News Burst 8 Agosto 2020 – Live Feed

Le dichiarazioni dal presidente Trump durante un discorso hanno suscitato speculazioni dopo che ha detto di avere molti nemici. Trump ha incolpato la classe politica americana per il fatto che i medicinali sono più economicamente convenienti se acquistati all’estero, anche se prodotti dalla stessa azienda. Su chi Trump stava identificando come i suoi “nemici”, il presidente ha fatto riferimento a ricchi “intermediari” anonimi che intascano i profitti dalle vendite. “Sono così ricchi. Sono così ricchi” ha ripetuto Trump. “Nessuno ha idea di chi diavolo siano o cosa facciano. Guadagnano più soldi delle aziende farmaceutiche”.

News Burst 7 Agosto 2020 – Live Feed

News Burst 7 Agosto 2020 – Live Feed

La macchia solare del nuovo ciclo AR2770 si sta rivolgendo verso la Terra, rivelando la struttura dei suoi molteplici nuclei oscuri. AR2770 ha emesso diversi bagliori di classe B da quando è apparsa all’inizio di questa settimana, causando piccole onde di ionizzazione che si propagano nell’atmosfera superiore della Terra. La macchia solare non ha ancora causato un notevole tempo meteorologico. Tuttavia, sta lentamente crescendo, quindi nei prossimi giorni è possibile vedere un aumento dell’attività.

News Burst 6 Agosto 2020 – Live Feed

News Burst 6 Agosto 2020 – Live Feed

Le tonnellate di fertilizzante che hanno causato l’esplosione devastante di martedì a Beirut provenivano da una nave di proprietà di un uomo d’affari russo. Nel 2014 le autorità libanesi avevano confiscato il nitrato di ammonio da una nave moldava chiamata Rhosus, di proprietà di Igor Grechushkin, cittadino russo residente a Cipro.

I Click Sulle Pubblicità Ci Tengono In Vita 🙂

Pillole Disclosure News Testata

Conosci Te Stesso

Uomo conosci te stesso, poi conoscerai l' Universo e Dio.  

Pitagora

Fai una Donazione in Bitocoin

1NrkczypToK9xZAY26nyAn8UEC127cgPk8

Web Hosting

Sostieni Disclosure News Italia

Ci stiamo impegnando molto per mantenere questo blog e ci lavoriamo ogni giorno, cerchiamo e traduciamo articoli ma ne pubblichiamo anche di nostri. Come voi siamo alla ricerca della verità. Se volete collaborare con noi siete i benvenuti, scriveteci! Le spese del blog sono a nostro carico, la pubblicità ci rimborsa in modo molto marginale quindi se vi piace il nostro lavoro e lo trovate utile offriteci un caffè cliccando sul bottone di donazione con PayPal. Ci serve l'aiuto di gente come te!

  • Supporto Italia per il Costo del Server 2020 - 3200 € 15% 15%

Pin It on Pinterest