Gli esseri umani sono da secoli desiderosi di cambiamento. Quello che succede è che si immergono così profondamente nell’anticonformismo che non riescono più a concentrarsi su una cosa più importante: vedere la pace e la beatitudine che sono aggrovigliate nelle faccende terrene.
Ed è così che molti hanno perso l’attenzione che è sempre stata quella di sostenere le potenti forze che scendono costantemente sulla superficie in attesa della messa a punto dei recettori e distributori.
I cambiamenti arrivano, miei cari, come si sono stabiliti in voi stessi, facendovi entrare in uno stato di flusso d’amore. State cominciando a rendervi conto che tutto è in continua evoluzione.