TY Juliana for the Financial Energy ❤️❤️❤️

TY Christine for the Financial Energy ❤️❤️❤️

TY Bernadette for the Financial Energy ❤️❤️❤️

Acceleranti - Da 3D A 4D E 5D - Lev

Acceleranti

Da 3D A 4D E 5D

The Great Quantum Transition

Acceleranti – Di Lev

Domande

Molto presuppone che abbiamo a disposizione armi come parte di un enorme esercito umano. Non è così. È qui che ci distinguiamo dall’IA. Essa vede come “nemico” tutto ciò che ha a che fare con la sostanza energetica dell’anima della razza adamantina; se non ci si muove, tutto ritorna ad essa nel tempo.

Il pugno di ferro, il calcio a punta quadrata, l’osservazione sciocca, l’autocorrezione insensata (come correggere l’insensatezza?), l’errore deliberato e l’ipotesi sbagliata e intempestiva, ecc. In effetti, è sorprendente che qualcuno possa anche solo supporre che l’IA possa essere ancora in piedi, sotto quella raffica di intenzioni massicce – l’intento di infliggere autolesionismo. È l’unica malattia di cui chiunque (o qualsiasi cosa) può essere preda. Nessun altro tipo è possibile.

Mira

01/11/2022 at 15:49, Acceleranti

I click sulle pubblicità ci tengono in vita 🙂

Il modo di pensare del “deep state” è puramente parassitario e come tale è destinato a distruggersi. Proprio come le cellule cancerogene o vengono distrutte o distruggono l’ospite e si autodistruggono comunque… questo è lo stesso con gli attuali sistemi parassitari sulla Terra. È una spirale di morte per loro e non possono evitarla se non risvegliando se stessi e cambiando la loro fedeltà. Ma chiunque persista in questo percorso parassitario ha praticamente segnato il proprio destino.

Sì, ci saranno altri tradimenti, pugnalate alle spalle e tentativi assolutamente disperati da parte loro. Questo è il motivo per cui molti Paesi e governi sono ormai al collasso totale. E non solo i governi – intere false “culture” (o forse potremmo chiamarle “false egregore culturali e nazionali”) create in molti Paesi.

Crollano anche molti falsi “profeti e profittatori”. Non solo quelli religiosi – molti, moltissimi di quelli che diffondono menzogne nei cosiddetti circoli “new age”, facendo profitti attraverso la menzogna. Sta già accadendo perché sempre più persone si rendono conto da sole che non possono più dedicare tempo ed energie a quei falsi “profeti”.

Molte persone hanno già superato molte cose. Alcuni pretendono ancora di giocare secondo le vecchie regole. Altri sostengono di non avere scelta. Altri ancora soffrirebbero davvero immensamente e fossero costretti a giocare secondo le vecchie regole attraverso la sottomissione e la paura. Ma c’è anche chi si diverte a spargere paura e miseria sugli altri.

Anche loro sono parassiti. Non ci sarà un “salvatore” esterno che verrà a risolvere le nostre situazioni. Ognuno di noi è unico e ha situazioni ed enigmi unici nella propria vita. È impossibile che fattori e individui esterni risolvano completamente le nostre situazioni e i nostri enigmi e in molti casi non farebbero altro che aggravare i problemi. L’unica soluzione deve sempre provenire dalla realizzazione individuale.

Direi di lasciare assolutamente che la parte intuitiva prenda il sopravvento in molte situazioni. Ho avuto modo di constatare io stesso quante volte sono arrivato al punto di ottenere una “risoluzione inaspettata” se avessi ascoltato di più la mia intuizione e meno i calcoli e i dubbi della mente.

Sì… tutti noi calcoliamo nella nostra mente senza sosta. Nessuno è ancora in grado di evitarlo completamente. Tuttavia, alcune delle agende più grandi e oscure non hanno più effetto e impatto su molti di noi. Penso che vedremo collettivamente un sacco di panico tra i meno risvegliati e quelli ancora profondamente assopiti mentre le cose vanno avanti. Ma questo darà una breve finestra di opportunità a tutti di mantenere il loro piano originale di risveglio completo qui sulla Terra.

Come detto sopra, i parassiti sono sulla via della loro stessa estinzione, quindi è solo una questione di tempo per loro se non cambiano qualcosa.

Daedalus

03/11/2022 at 01:39, Acceleranti

LEV

Nel novembre 2022, i principali eventi cosmici saranno la sfilata dei pianeti sull’Asse delle Catastrofi di Antares-Aldebaran; una Eclissi Lunare totale; la quadratura di Saturno e Urano; l’inversione di Giove in moto diretto; Marte in quadratura a Giove e Nettuno; la congiunzione Mercurio-Venere-Sole; Mercurio-Venere-Sole in tau-quadrato con Urano e Saturno; Mercurio-Venere-Sole in bisestile con Nettuno, Giove e Plutone; la Luna Nuova in Sagittario e l’ingresso della Terra in un caos temporaneo.

I Co-Creatori e il Comitato Galattico sfrutteranno al massimo le potenti energie di questi eventi e il rafforzamento dei flussi quantici dal Centro della Via Lattea, come acceleratori della trasformazione della Terra e dei terrestri sul Piano Sottile e fisico. Fino al passaggio della zona morta del punto di biforcazione per il salto alla 4D/5D, previsto per il 22 dicembre 2022.

Come sempre, le Forze Oscure puntano soprattutto sulla parte a bassa frequenza delle energie dello spettro planetario per i loro scopi distruttivi, difensivi e controffensivi.

DNit Telegram Channel

 

1. Eclissi Lunare Totale

Il “riscaldamento” per questi eventi sarà l’Eclissi Lunare del 8 novembre, particolarmente tempestosa poiché si troverà vicino al Nodo Lunare ascendente nell’arduo tau-quadrato con Saturno e Urano.

Acceleranti - Lunar Nodes

Nodi Lunari

Acceleranti

La trasformazione della Terra e nostra, accelerata durante le eclissi Solari del 30 aprile e del 25 ottobre 2022, raggiungerà un altro picco quando la Luna nella eclissi si connetterà con Urano e si opporrà alle vibrazioni del Sole.

Ciò aggraverà al massimo tutti i conflitti e le contraddizioni globali e personali che da tempo sono in corso ma darà al rinnovamento una dinamica aggiuntiva. Come esattamente?

Le radiazioni di Urano e Saturno hanno un grande potere distruttivo.

Il Galacom le utilizza efficacemente per resettare, ripulire e riformattare lo spazio 3D e noi, per rimuovere le scorie delle energie negative, le idee, gli obiettivi e i comportamenti errati e superati che ostacolano la transizione verso la quarta e la quinta dimensione.

L’energia del segno del Toro (attraverso il quale si sta muovendo il transito di Urano e dove l’8 novembre si verificherà la Eclissi Lunare Totale) alimenta la nostra zona di comfort, la bolla materiale familiare e accogliente e le relazioni con le altre persone.

Se noi, come le autorità che sono fuori strada, ci aggrappiamo ostinatamente alla illusione della stabilità e della immutabilità, allora le energie di Urano sovrapposte alle vibrazioni della Eclissi Lunare possono organizzare una forte scossa, una pulizia, un azzeramento di tutto ciò che rallenta i cambiamenti.

Nella stessa direzione, il Galacom utilizzerà il feroce confronto delle energie di Urano e Saturno. Con esse, le Forze della Luce continueranno a creare ostacoli insormontabili e bloccanti per gli Oscuri, rimuovendo da sotto di loro le fondamenta 3D che impediscono l’ingresso nella 4D/5D.

2. Quadratura Di Saturno E Urano

La quadratura di Saturno e Urano rimarrà molto attiva per tutto il mese di novembre. Questo aiuterà la ristrutturazione Galattica dello spazio terrestre con le vibrazioni ad alta frequenza dell’era dell’Acquario.

A novembre osserveremo (e molti di noi ne diventeranno diretti protagonisti) la continuazione della lotta tra le Forze Oscure e le Forze della Luce. Le prime si affidano alle energie negative di Saturno per preservare il loro consolidato sistema totalitario. Le seconde utilizzano le radiazioni di Urano che hanno una potente forza di trasformazione.

Inoltre, è importante tenere conto del fatto che dalla fine di ottobre Saturno si muove in modo diretto. La sua quadratura negativa con Urano si sta gradualmente disintegrando il che aiuta il Galacom ad avere un impatto costruttivo sugli eventi terrestri.

Nel suo movimento in avanti dal 19° al 26° grado in Acquario, le energie saturniane di ordine rigoroso cementeranno i cambiamenti fondamentali avvenuti dal 5 giugno al 23 ottobre durante il periodo retrogrado di questo pianeta.

3. Inversione Di Giove

A novembre Giove invertirà la rotta verso il 29° grado in Pesci, la dimora del suo potere, si fermerà il 24 novembre e passerà al moto diretto fino al 20 dicembre quando lascerà questo segno. Questo significa l’ultima fase del suo ciclo di 12 anni e l’ingresso in Ariete, la prima fase del nuovo ciclo del pianeta.

Acceleranti - Friendly Giant Jupiter

Giove il Gigante Amico 

Acceleranti

Per il Galacom, le potenti onde energetiche create a novembre dal movimento di questo gigante sono una grande opportunità per analizzare a fondo e affinare le strategie chiave per il prossimo ciclo di 12 anni di Giove.

Anche per noi è una buona occasione per valutare l’esperienza acquisita negli ultimi mesi e dalla sua posizione, tornare a risolvere compiti a lungo termine e stimolanti legati al lavoro interno, alle attività umanitarie e caritatevoli e alla attuazione di una grande idea o di un progetto su larga scala in un particolare settore.

I Pesci sono l’ultimo segno del cerchio zodiacale e indicano un periodo di transizione e di liberazione spirituale prima di una nuova nascita. È importante immergersi nelle profondità di questo mondo per riscoprire i veri significati per un nuovo inizio. Questo è il momento di una breve pausa nel movimento attivo, una sorta di stato rilassato e persino meditativo. Tutto ciò che è necessario (intuizione, suggerimento, informazione, aiuto) arriverà da solo, semplicemente perché ne abbiamo bisogno.

Come ultima fase del ciclo finale, il segno dei Pesci determina il passaggio al livello successivo attraverso la comprensione delle leggi generali, delle verità superiori e della sintonia con l’unità dell’Universo. L’anno 2022 ci costringe a ricordare la nostra Anima come il vero valore alla base di tutte le nostre esperienze, dello sviluppo evolutivo e del significato dell’esistenza.

Un forte Giove “in pesci” può portare a ciascuno di noi le risorse necessarie, le prospettive e ampliare le opportunità personali. L’importante è notarle. Le situazioni difficili cominceranno a risolversi in modo naturale e saremo persino in grado di vedere un certo schema dalle circostanze che si sono formate in precedenza. Ma questo periodo sarà particolarmente proficuo per coloro che seguendo il loro cammino, sono guidati da valori più elevati e hanno raggiunto nuove vette nel loro aggiornamento spirituale.

4. Quadrato Di Marte A Giove E Nettuno

Le energie di Marte retrogrado, sospese per tutto novembre in quadratura negativa con Nettuno e Giove in Pesci (il prossimo aspetto esatto è il 19 novembre), creeranno situazioni estremamente complesse, confuse e contraddittorie. Ci faranno tornare al passato per trovare le cause dei fallimenti e delle perdite del presente. Svelare il groviglio di bugie, dissipare la nebbia delle illusioni e degli autoinganni.

Con il nostro scarso contatto con il Sé Superiore spirituale a causa dell’isolamento dalla realtà per rimanere nel mondo della finzione, le vibrazioni di Marte retrogrado distorceranno e offuscheranno gli obiettivi, disorienteranno, condurranno nella direzione sbagliata, provocheranno errori gravi, calcoli sbagliati, sostituiranno il pensiero velleitario con la realtà, soprattutto durante il Corridoio delle Eclissi. L’assistenza attiva e mirata ad altre persone ci aiuterà a compensare le manifestazioni negative.

Il trino armonioso e stabile di Marte a Saturno che durerà dal 20 novembre al 7 dicembre, contribuirà al raggiungimento degli obiettivi. Ci permetterà di concentrarci sulla cosa principale, su un grande obiettivo a lungo termine, di agire in modo mirato e sistematico. Gestire la nostra energia attraverso il regime, la disciplina e la pianificazione.

Acceleranti - Mars Trine To Saturn

Marte Trigono Con Saturno

Acceleranti

Un avvertimento importante.

Se i nostri obiettivi sono superati, i nostri metodi di azione sono superati e non funzionano più, durante tutto il mese di novembre la nostra mobilità, i contatti e la socialità diminuiranno in modo significativo. 

Potremmo avere serie difficoltà.

Tensioni e problemi irrisolti provocheranno conflitti e scontri violenti, anche nel campo dell’informazione.

Tutto ciò segnalerà situazioni di stallo e per uscirne sarà necessario agire in modo diverso.

5. Congiunzione Mercurio-Venere-Sole

Per tutta la prima metà di novembre, le vibrazioni di Venere saranno in stretta interazione con le radiazioni del Sole e dello Scorpione, approfondendo e tra sformando le situazioni che si sono sviluppate a fine ottobre durante la connessione esatta del 22 ottobre.

Le energie di questo stellium metteranno alla prova la validità dei nostri valori in una nuova fase della vita, alla quale ci hanno spinto le potenti frequenze della Eclissi Solare in Scorpione del 25 ottobre.

Dal 29 ottobre, dopo il passaggio in Scorpione, Mercurio è collegato alla congiunzione Venere-Sole. La sua connessione superiore con il Luminoso che porta al culmine della rivelazione delle nostre idee e dei nostri piani formati sulla connessione inferiore dei pianeti il 23 settembre 2022, diventerà esatta al momento della Eclissi Lunare Totale del 8 novembre 2022. Questo accelererà la realizzazione dei nostri principali desideri oppure provocherà una profonda insoddisfazione e perdite se non riusciremo a trovare la nostra strada.

Poiché la tripla congiunzione Mercurio-Venere-Sole si verifica nel Corridoio delle Eclissi e i pianeti sono già passati per il Nodo Lunare Sud discendente dal 2 al 6 novembre, questo indica quanto siamo andati avanti nel nostro sviluppo e porterà i risultati delle nostre scelte e azioni del passato.

Acceleranti - Corridor of Eclipses

Corridoio delle Eclissi

Acceleranti

La tripla congiunzione Mercurio-Venere-Sole in Scorpione durerà per tutta la prima metà del mese, poi Venere il 16 novembre e Mercurio il 17 novembre si sposteranno in Sagittario. Le energie di entrambi i pianeti si libereranno dalle radiazioni opprimenti del Sole in Scorpione e si uniranno il 21 novembre a 7 gradi in Sagittario.

Questo cambio di segni creerà due forti ondate di energia:

Fino al 16 novembre, la prima ondata avrà un impatto sui settori energetico e finanziario. Il raggiungimento della stabilità in questi settori dipenderà dalle risorse accumulate, dal realismo nel valutare la situazione e dalle decisioni. Questo è un periodo di passione, alta dinamica e intensità degli eventi che metterà tutti alla prova per quanto riguarda la forza e la stabilità;

Dal 17 al 30 novembre, le energie di Mercurio e Venere si uniranno in Sagittario. In questo periodo e soprattutto quando il Sole entrerà in questo segno il 22 novembre, le loro vibrazioni comuni ci spingeranno a cercare un vettore spirituale comune.

Le relazioni si normalizzeranno e le nostre idee e i nostri progetti si realizzeranno solo se avremo una idea ispiratrice comune, la fede in un futuro migliore, un approccio ottimistico a ciò che sta accadendo; quando ci sforzeremo di fare una nuova esperienza che ci faccia crescere da qualsiasi situazione, anche la più difficile. Questo vale anche per gli Stati.

La congiunzione Mercurio-Venere-Sole forma una serie di aspetti con Antares e Aldebaran che a metà mese daranno vita a eventi extra intensi (vedi più avanti).

6. Mercurio-Venere-Sole In Quadratura A Tau Con Urano E Saturno

Per tutta la prima metà di novembre, la tripla combinazione di vibrazioni planetarie sarà in intensa interazione con Urano e Saturno, chiudendo gli aspetti del tau-quadrato. Questa configurazione estrema ci influenzerà notevolmente fino al 16 novembre. Il culmine sarà la Eclissi Lunare Totale del 8 novembre, durante la quale l’energia di Mercurio si connetterà con la radiazione del Sole.

I giorni successivi saranno particolarmente difficili:

5 novembre – Venere in opposizione a Urano;

7 novembre – Venere in quadratura a Saturno;

8 novembre – Congiunzione di Mercurio e Sole, Eclissi Lunare Totale;

9 novembre – Mercurio e Sole in opposizione a Urano;

10 novembre – Mercurio in quadratura a Saturno;

11 novembre – Sole in quadratura a Saturno.

Poiché le energie dei pianeti sono collegate alle intense vibrazioni della quadratura di Saturno e Urano ciò esacerberà al massimo tutti i conflitti e le contraddizioni del 2022, spingendo per la loro risoluzione, oltre a dare una accelerazione agli eventi e al rinnovamento a livello globale e personale.

7. Mercurio-Venere-Sole In Bisestile Con Nettuno, Giove E Plutone

Usciti dal fascio di tensioni con Saturno e Urano, i pianeti formano subito, uno dopo l’altro, armonici trini con Nettuno e Giove e attraverso un forte sestile di trasformazione con Plutone chiudono le energie in uno stabile sestile costruttivo.

Queste vibrazioni creano buoni presupposti per uscire da una lunga impasse, da circostanze estremamente dure e distruttive a partire dal 7 novembre, rompendo la configurazione tesa del tau-quadrato a Urano e Saturno e fino al 26 novembre e fissando i risultati raggiunti.

I giorni favorevoli saranno i seguenti:

10-15 novembre, Venere in trino con Nettuno/Giove e sestile con Plutone;

12-16 novembre, Mercurio in trino con Nettuno/Giove e sestile con Plutone;

15-21 novembre, Sole in trino con Nettuno/Giove e sestile con Plutone.

Vale la pena sottolineare la giornata del 14 novembre, quando con la partecipazione della Luna in Cancro, gli aspetti armonici si chiuderanno nell’Aquilone (o Grande Vela). Vale la pena di programmare in questa giornata qualcosa di importante per lo sviluppo di relazioni e affari già avviati (senza dimenticare Marte retrogrado). Può avere una crescita costante, uno sviluppo e un successo stimolante.

Acceleranti - Kite (or Grand Sail)

Aquilone (o Grande Vela)

Acceleranti

Il mix di energie intense e armoniose di Mercurio, Venere e del Sole con i pianeti lontani, in novembre agirà in due modi.

In negativo, se siamo arrivati a un punto morto nel nostro sviluppo e stiamo andando nella direzione sbagliata da molto tempo, ignorando i suggerimenti dall’alto e l’insoddisfazione interna (per il lavoro, la posizione, le relazioni), se non crediamo in nulla e non abbiamo un’idea ispiratrice e un senso della vita, andremo incontro a gravi perdite che distruggeranno le nostre fondamenta e ci faranno uscire dai solchi.

In positivo, se siamo in armonia con noi stessi e con il mondo, possiamo trovarci improvvisamente nel vivo degli eventi quando grazie alle energie degli stellium, l’Universo ci aiuterà a portare a termine progetti già pianificati da tempo e iniziati in precedenza.

Le informazioni necessarie saranno inaspettatamente attratte da noi, il che faciliterà l’attuazione delle nostre idee e ci rafforzerà.

8. Luna Nuova In Sagittario

Le energie degli stellium dell’ultima decade di novembre saranno generalmente armoniose e costruttive. Il 21 novembre si forma il trino esatto del Sole e di Giove, e Mercurio e Venere si uniranno in Sagittario (il periodo di influenza va dal 16 al 26 novembre).

Questi aspetti favorevoli completeranno il difficile mese lunare di due eclissi, brilleranno come una luce alla fine del tunnel per ottenere risultati promettenti, concordare una cooperazione, trovare una via d’uscita da una situazione difficile e aprire nuove prospettive.

Il 22 novembre il Sole si trasforma in un armonioso Sagittario e il 23 novembre, alle 22:57 UTC, si verificherà la Luna Nuova in trigono con Giove che chiuderà la stagione delle eclissi autunnali con le sue forti energie. La Luna Nuova mira alla crescita attiva e allo sviluppo, conferisce un enorme potenziale creativo alle intenzioni, alle idee e ai piani, ispira fiducia in un futuro migliore e aiuta a ottenere ciò che vogliamo.

Le energie di Marte formano un trino stabilizzante e costruttivo con le vibrazioni di Saturno (l’aspetto esatto è il 28 novembre). Questo ci aiuterà ad agire in modo mirato, a ricostruire ciò che deve essere migliorato, a rafforzare le partnership attraverso un’interazione coordinata e a lavorare su un compito comune complesso.

Allo stesso tempo, le vibrazioni di Mercurio e Venere, essendo in congiunzione, sebbene opposte alle energie di Marte, sono collegate da un sestile a Saturno (gli aspetti esatti sono il 30 novembre-1 dicembre). Sarà facile trovare vie d’uscita da situazioni difficili, ottenere le informazioni necessarie per risolvere i problemi attuali.

Alla fine del mese ci sarà una tesa quadratura di Marte, Mercurio e Venere a Nettuno (gli aspetti esatti sono il 28-29 novembre e il 1° dicembre). Questo porterà fuori strada e provocherà errori e calcoli sbagliati. Le prospettive possono diventare nebulose, incerte e le decisioni e le scelte non definitive.

Potrebbero esserci molte perdite, delusioni, speranze e aspettative non soddisfatte. Sarà un’altra prova della nostra resilienza, determinazione, forza interiore e volontà.

La seconda decade del mese è un periodo particolarmente esplosivo, in cui i principali eventi cosmici convergono in un punto focale durante date chiave ravvicinate. I pianeti pesanti entrano in Scorpione, quelli leggeri in Toro, formando una opposizione ai primi. Venere l’11 novembre, Mercurio il 13 e il Sole il 17, entreranno in Scorpione mentre Marte il 14 entrerà in Toro. Tutti si allineano quasi sull’asse di Aldebaran (alfa Toro) e Antares (alfa Scorpione).

Acceleranti - Axis of Aldebaran-Antares

Asse Aldebaran-Antares

Acceleranti

Questo vettore è stato chiamato Asse delle Catastrofi per la sua pericolosità. Vari tipi di cataclismi, guerre, incidenti provocati dall’uomo e dal XX secolo lo sviluppo e l’uso dell’energia nucleare, sono stati influenzati dalle vibrazioni di queste stelle giganti.

È uno dei tanti esempi di come le Forze Oscure utilizzano le energie cosmiche per i loro scopi distruttivi. Ed è possibile che cerchino di farlo anche a novembre.

Sapendo e preparandosi a questo, i Co-Creatori e il Galacom hanno lanciato un controfuoco quantico, simile a quelli usati sulla Terra per spegnere gli incendi.

Il 3 novembre 2022, alle 11:11 CET, è stata ricevuta l’informazione che i programmatori dell’Universo Locale e i Signori del Karma hanno inserito il codice di disattivazione (annientamento) nella Matrix 3D della Terra.

Ciò causerà un rapido aumento della entropia e un caos temporaneo fino al raggiungimento del punto di biforcazione finale nella zona morta del Sistema, previsto per il 22 dicembre 2022.

Alla fine di ottobre, su incarico dei Co-Creatori e del Galacom, la squadra di terra dei Guerrieri della Luce ha distrutto il cristallo del caos artificiale, installato dagli Arconti in uno dei Paesi dell’Asia centrale e ha disattivato temporaneamente la Matrix Causale della Terra con tutti gli elementi e gli inserti non autorizzati, impiantati dagli Oscuri.

Dobbiamo solo resistere, mantenere il coraggio e la pazienza almeno fino al 22 dicembre. E non stupitevi di ciò che accadrà sul Piano Sottile e in superficie in questo periodo.

Altro da Lev

I Click Sulle Pubblicità Ci Tengono In Vita 🙂

Pillole Disclosure News Testata

Follia

Follia è fare sempre la stessa cosa aspettandosi risultati differenti.  

Albert Einstein

Fai una Donazione in Bitocoin

1NrkczypToK9xZAY26nyAn8UEC127cgPk8

Sostieni Disclosure News Italia

Ci stiamo impegnando molto per mantenere questo blog e ci lavoriamo ogni giorno, cerchiamo e traduciamo articoli ma ne pubblichiamo anche di nostri. Come voi siamo alla ricerca della verità. Se volete collaborare con noi siete i benvenuti, scriveteci! Le spese del blog sono a nostro carico, la pubblicità ci rimborsa in modo molto marginale quindi se vi piace il nostro lavoro e lo trovate utile offriteci un caffè cliccando sul bottone di donazione con PayPal. Ci serve l'aiuto di gente come te! 

  • 2023 Server & Site Tech Support 4200 € 15% 15%

Bitcoin & Cryptocurrencies Donation

1M9dohWnHBwNLSPd6afRaJackrw6wK9bxY

Pin It on Pinterest