Il Mistero del Fango su Marte

Il Mistero del Fango su Marte

Il Mistero del Fango su Marte. Una nuova scoperta annunciata dalla NASA suggerisce che gli scienziati si stanno avvicinando a risolvere il mistero dell’acqua di Marte attraverso alcune prove dell’esistenza del fango sul Pianeta Rosso.

Secondo un comunicato stampa della NASA il Mars Rover Curiosity ha scoperto una strana formazione geologica che ha una sorprendente somiglianza con le crepe che si possono vedere normalmente sulla Terra sul fango secco.

E’ quindi lecito ritenere che se ci fossero stati antichi bambini marziani su Marte, sarebbero stati probabilmente rimproverati per le impronte fangose che avrebbero lasciato nelle loro casette marziane.

Non potevano lasciare le scarpe marziane fuori alla porta come gli è stato detto mille volte? Non sapevano quanto costa la pulizia a vapore dei tappeti marziani?

 

Old Soaker

Le crepe di fango fotografate in una lastra di roccia dalle apparecchiature degli scienziati della NASA sono state soprannominate Old Soaker.

Il Mistero del Fango su Marte Marvin the Martian

Marvin the Martian

Il Mistero del Fango su Marte

La formazione rocciosa misure circa 1,2 metri di diametro e si presume si sia formata circa a 3 miliardi di anni fa. Un membro del team scentifico Curiosity, Nathan Stein, ha detto che la strana roccia è diversa da qualsiasi altra cosa che Curiosity ha trovato, e sembra indicare la presenza di fango marziano:

Che siano crepe di fango sembra essere l’ipotesi più probabile. Anche se da lontano, abbiamo potuto vedere un modello di poligoni di quattro e cinque lati che non assomigliano alle fratture che abbiamo visto in precedenza con Curiosity. Sembra che quello che normalmente si vede a lato della strada quando un terreno fangoso si è asciugato e screpolato.

Old Soaker potrebbe essere quindi formato dal fango essiccato sulla superficie di Marte e in seguito ricoperto da sedimenti portati dal vento. Nel corso delle ere geologiche marziane i sedimenti si sono insinuati nelle fessure formatesi nel fango indurendosi nella roccia che il rover Curiosity ha trovato. Il colore brillante di Old Soaker è dovuto alla sua composizione chimica, solfato di calcio, un minerale che si trova nelle acque sotterranee, dando ulteriore forza alla ricerca di acqua marziana nel sottosuolo.

Gli astronomi e gli scienziati planetari solo molto motivati a scoprire l’acqua su Marte. Con ogni nuova scoperta questo intento potrebbe avverarsi presto.

Il Mistero del Fango su Marte Evidenziatore Metalli

Il colore metallico implica acque sotterranee ricche di minerali che scorrevano su Marte.

Il Mistero del Fango su Marte

Solo nel corso dell’ultimo anno, il Mars Reconnaissance Orbiter ha scoperto formazioni geologiche che implicano il fatto che un tempo dei fiumi scorressero sul pianeta rosso. Alcune strane strutture a imbuto sembrano suggerire profondi corpi d’acqua sparsi sulla superficie di Marte.

Altre prove invece suggeriscono che probabilmente l’acqua su Marte non è più presente da milioni di anni.

Questa scoperta di ipotetico fango è ciò che la comunità scientifica chiama un bummer, una rottura, la scoperta di queste crepe di fango mostrano che c’è ancora una possibilità, per quanto piccola, che acqua liquida si potrebbe ancora trovare nascosta da qualche parte sul pianeta. Probabilmente nei posti in cui i marziani si nascondono.

I click sulle pubblicità ci tengono in vita 🙂

Pillole Disclosure News Testata

Soli

Ho sempre pensato che la peggior cosa nella vita fosse rimanere soli. Non lo è. La peggior cosa è stare con persone che ti fanno sentire solo.  

Robin Williams

Fai una Donazione in Bitocoin

1NrkczypToK9xZAY26nyAn8UEC127cgPk8

  • Supporto per il Costo del Server 2019 - 2400 € 81% 81%
Acquista la Tua Pietra Cintamani

Sostieni Disclosure News Italia

Ci stiamo impegnando molto per mantenere questo blog e ci lavoriamo ogni giorno, cerchiamo e traduciamo articoli ma ne pubblichiamo anche di nostri. Come voi siamo alla ricerca della verità. Se volete collaborare con noi siete i benvenuti, scriveteci! Le spese del blog sono a nostro carico, la pubblicità ci rimborsa in modo molto marginale quindi se vi piace il nostro lavoro e lo trovate utile offriteci un caffè cliccando sul bottone di donazione con PayPal. Ci serve l'aiuto di gente come te!

Pin It on Pinterest