Geoingegneria Climatica I Fornitori

Geoingegneria Climatica I Fornitori

Geoingegneria Climatica I Fornitori. Di Dane Wigington.

Gli ingegneri della manipolazione globale del clima stanno spruzzando quantità inimmaginabili di materiali nei cieli di tutto il mondo come parte dell’attività scellerata di geoingegneria nella gestione delle radiazioni solari.

Il più famoso geoingegnere del mondo, il dottor David Keith, ha dichiarato il traguardo record del rilascio in atmosfera, ogni anno, di 10 milioni di tonnellate di nanoparticelle di alluminio, come una parte della gestione globale delle più ampie operazioni di protezione dalle radiazioni solari.

Gioielli con Cintamani
Acquista la Tua Pietra Cintamani

Ma da dove proviene tutto questo materiale così raffinato, ultratecnologico e molto particolare?

Quale società o azienda potrebbe avere la capacità e la rete globale di soddisfare la enorme domanda di operazioni di ingegneria climatica in tutto il mondo?

Chi è a capo di una società del genere?

Molte di queste risposte possono essere state trovate nel video di 11 minuti qui sotto, che è una breve esposizione della American Elements Corporation e del suo CEO.

Scie Chimiche in Tennessee

Scie Chimiche in Tennessee

Geoingegneria Climatica I Fornitori

Alluminio Nanoparticelle

Le nanoparticelle, i nanodots o la nanopowder sono particelle metalliche nere di forma sferica. Le particelle di alluminio sono tipicamente 10-30 nanometri (nm) con superficie specifica (SSA) nel range 30-70 m2 / g e sono disponibili anche con una dimensione media di particelle di 70-100 nm con una superficie specifica di circa 5 – 10 m2 / g.

Le particelle di nano alluminio sono inoltre disponibili in forme passivate, in ultra purezza e ad alta purezza, rivestite in carbonio e in dispersione.

Sono disponibili anche come dispersione attraverso il gruppo di produzione American Elements Nanofluid. I Nanofluidi sono generalmente definiti come nanoparticelle sospese in soluzione utilizzando sia la tecnologia dei tensioattivi che di carica superficiale. È inoltre disponibile la guida tecnica per la selezione e la dispersione di Nanofluidi.

Geoingegneria Climatica I Fornitori

American Elements

Bario Solfato Nanoparticelle

La nanopowder o nanoparticelle, nanodots o nanocristalli di bario-solfato sono particelle sferiche o sfaccettate di ossido nanostrutturato. Le particelle di bario sulfato sono tipicamente 20-80 nanometri (nm) con superficie specifica (SSA) nella gamma di 10 – 50 m2 / g e sono disponibili anche con una dimensione media di 100 nm di superficie con una superficie specifica di circa 7 – 10 m2 / g.

Le particelle di Nano Barium Sulfate sono disponibili anche in ultra purezza e forme di alta purezza, trasparenti e rivestite e disperse. Sono disponibili anche come dispersione attraverso il gruppo di produzione AE Nanofluid. Nanofluidi sono generalmente definiti come nanoparticelle sospese in soluzione utilizzando sia la tecnologia dei tensioattivi che di carica superficiale.

Geoingegneria Climatica I Fornitori

American Elements

Come si legge nella descrizione dei “prodotti” di questa corporation, uno dei fornitori del MIC Americano, in questi fluidi per dispersione vengono utilizzati i tensioattivi, e questo spiegherebbe il perché in questi ultimi tempi ci sia stato un aumento mai visto della schiuma nei mari e nei fiumi, cosa che i quakkademici tentano di venderci come fenomeno naturale.

Tensioattivi

I tensioattivi o surfactanti[1] (talvolta chiamati anche surfattanti)[2] sono sostanze che hanno la proprietà di abbassare la tensione superficiale di un liquido,[3] agevolando la bagnabilità delle superfici o la miscibilità tra liquidi diversi. In genere sono composti organici con un gruppo, testa, polare ed una coda non polare; i composti con tali caratteristiche sono detti più in generale “anfifilici” o “anfipatici”.

Convenzionalmente una molecola di tensioattivo viene schematizzata da una “testa” idrofila a cui è legata una “coda” idrofoba.[4]

Numerosi tensioattivi, superata la concentrazione micellare critica (cmc, “critical micellar concentration”), si organizzano in aggregati supramolecolari, chiamati micelle. Le micelle si respingono reciprocamente per via della repulsione elettrostatica delle loro “teste” ionizzate, ciò impedisce alle particelle di oli e grassi di riaggregarsi nuovamente mantenendole sospese nell’acqua e consentendone l’allontanamento.

Geoingegneria Climatica I Fornitori

Wikipedia

Lo sforzo di sollevare la cortina ed esporre la criminalità dietro queste gravissime operazioni è una responsabilità che tutti dobbiamo sentire.

Ogni giorno, sempre più sistemi di supporto vitali della nostra Madre Terra vengono decimati, rovinati e distrutti dalla continua infame ed efferata geoingegneria del clima.

Tutti noi dobbiamo aiutare con lo sforzo di suonare l’allarme, tutti noi.

Condividete questi dati molto attendibili con tutti gli altri in modo efficace ed efficiente, ogni giorno che passa è sempre più importante.

Dane Wigington

Pillole Disclosure News Testata

Pazzia

Negli individui la pazzia è rara, ma nei gruppi, nei partiti politici e nelle nazioni è la regola.  

Nietzsche

Sostieni Disclosure News Italia

Ci stiamo impegnando molto per mantenere questo blog e ci lavoriamo ogni giorno, cerchiamo e traduciamo articoli ma ne pubblichiamo anche di nostri. Come voi siamo alla ricerca della verità. Se volete collaborare con noi siete i benvenuti, scriveteci! Le spese del blog sono a nostro carico, la pubblicità ci rimborsa in modo molto marginale quindi se vi piace il nostro lavoro e lo trovate utile offriteci un caffè cliccando sul bottone di donazione con PayPal. Ci serve l'aiuto di gente come te!




Pin It on Pinterest

Vai alla barra degli strumenti