Gennaio 2018 Il Punto della Situazione

Gennaio 2018 Il Punto della Situazione

Gennaio 2018 Il Punto della Situazione. Di Zero.

Un po’ presuntuosamente proviamo a tracciare una linea, sulla sabbia, una linea per fare il punto fino ad ora, su quello che sta succedendo, sulle varie paludi che stanno lentamente venendo bonificate.

Non è un lavoro semplice, sicuramente questa nostra analisi conterrà molte imprecisioni, omissioni e magari anche errate valutazioni ma ne sentiamo la necessità, cerchiamo di toccare la base, touch base in inglese. Saremmo felici di leggere qualche vostra considerazione nei commenti.

Gli Anon

Sappiamo tutti di QAnon, che sembra essere legittimo e che da informazioni corrette, almeno il 50% di queste come dice Cobra, su 4chan, ora abbiamo anche un’altro account anonimo su Twitter, B, che sembra essere anche lei molto informata, è una donna sembra. Questi due anon spingono verso una correlazione di QAnon con Trump. Ci hanno dato una valanga di informazioni che sono legate alla palude di Washington DC, sta succedendo molto ma è tutto tenuto nascosto e dovremo aspettare ancora per vedere quello che è successo. Trump, come oramai chiaro, non fa altro che eseguire gli ordini, una volta quelli del Deep State una volta quelli degli White Hats.

QAnon ha creato una sua bacheca su 4Chan per evitare i LARPER e i troll, la trovate a questo link. Anche B ha la sua bacheca di back-up di Twitter ed è a questo link. Sempre su 4Chan esiste anche una ulteriore nuova bacheca che è tenuta celata, non segreta o privata, non viene condivisa per evitare troll e interferenze, è una bacheca di ricercatori di verità… vediamo quanto tempo riesce a rimanere parzialmente celata.

Anon B Twitter

Anon B Twitter

Gennaio 2018 Il Punto della Situazione

Cintamani Maggio 2018 Metà Prezzo

Cirptovalute

E’ oramai chiaro come questo delle criptovalute sia il Reset o RV messo in piedi dalla Cabala, abbiamo capito che è una truffa e che è meglio starsene alla larga a meno che non si sia degli speculatori, che non è mai un buon segno.

Noi accettiamo anche le donazioni in cripto, ne abbiamo ricevute 2, erano meno di 10 euro ora sono diventati 100 (anche se per riscuoterli dobbiamo studiare…) quindi l’esca è molto appetitosa, ma da come la vediamo noi meglio starsene fuori, specie ora… si sarebbe potuto speculare lo scorso anno, ora è tardi, stanno per tirare la rete.

I click sulle pubblicità ci tengono in vita 🙂

Reset

Sembra che siamo prossimi alla Monetizzazione delle valute tipo Zim, Dinaro Iraqeno, la valuta Vietnamita e forse anche qualche Bond dei Conti Collaterali. Jared Rand dice che siamo oramai prossimi, questione di qualche mese.

Questa monetizzazione prevede, in qualche modo che non abbiamo capito chiaramente, che questi fondi, un mare di soldi in totale, vengano utilizzati in una certa (sembra preponderante) percentuale per Progetti per l’Umanità.

Med Bed

Jared Rand – White Hats

Il suggerimento di Rand è stato ad esempio organizzarsi in assoluta discrezione per mettere in piedi una linea di produzione per i Med Bed.

Italia

Nulla di tutto questo sta accadendo in Italia, e c’è un motivo molto chiaro per questo. Da noi abbiamo una parte del potere modiale, fin dal tempo dei Romani, abbiamo il Vaticano, il centro del lavaggio del cervello a livello globale, abbiamo la Loggia Massonica P2, abbiamo la Nobiltà Nera. Si comprende come, nel bene e nel male, in Italia le potenzilità, o le manifestazioni, potrebbero essere, o sono, notevoli, di nuovo sia nel bene che nel male. Il male sta al massimo, il bene è stato soppresso quasi totalmente.

In Italia abbiamo gente che non può vivere senza televisione, un apparecchio che indipendentemente da quello che si guarda ti spegne le frequenze positive del cervello, abbiamo il calcio, di cui preferiamo non parlare ma diciamo solo che fa il lavoro quando spengono la televisione, abbiamo i tifosi, che spaziano dallo sport alla politica ai casi giudiziari forse anche agli Ufi.

Per finirla così diciamo che in Italia aspetteremo gli altri, anche quelli che vengono dispregiativamente chiamati “negri“, per tirarci fuori dalla palude ed eliminare i servi della Cabala come Renzi, Berlusconi e compagnia.

Liberazione Planetaria

Stiamo andando avanti piano, ma forse anche velocemente se teniamo conto di quanto tempo c’è voluto. Cominciamo a pensare che i Pleiadiani si stiano sentendo in colpa per averci lasciato raggiungere questa condizione, non li giudichiamo assolutamente, li onoriamo, ed è comunque solo una sensazione, nessuna prova.

Noi come Popolazione di Superficie non abbiamo potuto fare un gran che quando si è trattato di schiavizzare la popolazione del Pianeta, gli attuatori del piano oscuro erano troppo potenti, avrebbero dovuto essere contrastati da delle forze con potenza simile, che siano i Pleiadiani o gli Andromediano o altri.

Forse hanno fatto come fa la maggior parte della gente, almeno in Italia, tipo… “hai visto che hanno detto alla tele che gli UFO esistono? Mbè, non mi interessa basta che non mi danno fastidio, domani gioca la…“.

Ora siamo ancora alla trasmutazione di Yalda e parentame, forse qualcosa che non era previsto, stiamo andando avanti ma come più volte detto, l’ultimo 10% richiede il 90% del tempo totale per portare a termine qualcosa.

Fondi Umanitari

Abbiamo letto di alcune reazioni abbastanza 3D sul fatto della distribuzione dei soldi a tutti a livello globale. Ad esempio c’è chi dice che se tutti avessero i soldi nessuno lavorerebbe più… sterco di toro, roba che si legge su Repubblica… occorre riflettere bene, cercare di fare una analisi più completa e sintetizzare ben i concetti e produrre un pensiero evoluto…

La razza umana non è fatta per stare a sedere sotto il fico a guardare le nuovle (le scie chimiche in questo periodo della storia), è un popolo che vuole (o vorrebbe) esprimere la sua creatività, l’inventiva, la voglia di fare, di imparare, di vedere come è fatto il Pianeta, come è fatto l’Universo.

Alcuni più risvegliati capiscono che è importante il servizio agli altri, che sono disposti a lavorare per gli altri non per i soldi, che vorrebbero esprimere l’arte, che vorrebbero produrre cessi che non buttano nelle fogne ma che producono acqua chiara, che vorrebbero scrivere un libro solo per il gusto di farlo, ecc ecc ecc.

I fondi umanitari saranno rilasciati insieme alle restanti nuove tecnologie ET al momento dell’Evento, la Monetizzazione è un’altra cosa, quella puo’ forse avvenire anche prima del reset e riguarda relativamente poche persone sul Pianeta. Le nuove tecnologie ridurranno a zero la richiesta di mano d’opera umana, i replicatori faranno il resto, il lavoro è già finito oggi, ma se vogliamo stare a sentire i servi del TG1 allora la storia cambia.

Pillole Disclosure News Testata

C'è Vita nell'Universo?

Ma se l'Universo brulica di vita, dove sono tutti quanti?  

Enrico Fermi

Fai una Donazione in Bitocoin

1NrkczypToK9xZAY26nyAn8UEC127cgPk8

  • Supporto per il Costo del Server 2019 - 2400 € 49% 49%
Acquista la Tua Pietra Cintamani

I click sulle pubblicità ci tengono in vita 🙂

Sostieni Disclosure News Italia

Ci stiamo impegnando molto per mantenere questo blog e ci lavoriamo ogni giorno, cerchiamo e traduciamo articoli ma ne pubblichiamo anche di nostri. Come voi siamo alla ricerca della verità. Se volete collaborare con noi siete i benvenuti, scriveteci! Le spese del blog sono a nostro carico, la pubblicità ci rimborsa in modo molto marginale quindi se vi piace il nostro lavoro e lo trovate utile offriteci un caffè cliccando sul bottone di donazione con PayPal. Ci serve l'aiuto di gente come te!

Pin It on Pinterest