File Declassificati Cospirazioni Governative

File Declassificati Cospirazioni Governative – Seconda Parte

File Declassificati Cospirazioni Governative. Di Makia Freeman.

Collusione. Corruzione. Criminalità, Cospirazioni Covernative.

Questi documenti oramai di dominio pubblico dimostrano in modo scioccante che gruppi di persone, agendo al di fuori di ogni legge e manipolando milioni di ignare vittime, sempre nascondendosi dietro il concetto di “governo”, hanno commesso violentissimi ed impuniti atti di lesioni, danneggiamenti e omicidi.

Tuttavia, grazie a Internet e alla diffusione delle informazioni, possiamo accedere e verificare ciò che è accaduto e rompere l’omertoso e vergognoso silenzio.

Ecco la seconda parte di un elenco di 20 file declassificati (gran parte dal governo statunitense) che dimostrano i reati governativi che sono stati perpetrati contro l’umanità.

Web Hosting

11. File Declassificati Cospirazioni Governative: Programmi di Sterilizzazione Forzata

Il governo degli Stati Uniti ha una lunga e sordida storia nell’utilizzare il proprio popolo come cavie e soggetti involontari per la sperimentazione, gran parte della quale è stata fatta senza la loro conoscenza o il loro consenso.

Alcuni di questi avvenivano in forma di programmi di sterilizzazione forzata.

Questo articolo descrive un programma molto particolare rivolto alle donne indiane:

Durante la fine degli anni ’60 e nei primi anni ’70, una politica di sterilizzazione chirurgica involontaria è stata inflitta alle donne native americane negli Stati Uniti, di solito senza la loro conoscenza o il loro consenso, dall’Indian Health Service (IHS) finanziato dal governo federale, poi gestito dall’Ufficio di presidenza degli affari indiani (BIA).

Si afferma che l’esistenza del programma di sterilizzazione è stata scoperta dai membri dell’American Indian Movement (AIM) durante l’occupazione della sede della BIA nel 1972. Uno studio del 1974 da parte delle donne delle nazioni indiane (WARN), ha concluso che fino al 42 per cento di tutte le donne indiane americane di età fertile erano state, a quel punto, sterilizzate senza il loro consenso.

File Declassificati Cospirazioni Governative Sterilizzazione Forzata

Sterilizzazione Forzata

File Declassificati Cospirazioni Governative

Una successiva indagine è stata condotta dall’Ufficio generale di contabilità statunitense (GAO), anche se è stata limitata a solo quattro delle numerose strutture IHS a livello nazionale e ha esaminato solo gli anni dal 1973 al 1976. Lo studio GAO ha mostrato che sono state eseguite 3.406 sterilizzazioni involontarie solo in queste quattro strutture  IHS negli ultimi tre anni.

Di conseguenza, l’IHS è stato assorbito nel Dipartimento di Salute e Servizi Umani nel 1978″.

È possibile leggere i file declassificati qui.

12. File Declassificati Cospirazioni Governative: Esperimento della Sifilide di Tuskegee

Uno degli episodi più oscuri della storia del governo degli Stati Uniti, fu l’Esperimento della Sifilide di Tuskegee.

Esperimento della Sifilide di Tuskegee

Esperimento della Sifilide di Tuskegee

File Declassificati Cospirazioni Governative

Era uno studio clinico diffuso condotto dal servizio sanitario statunitense degli Stati Uniti, iniziato nel 1932 e durato fino al 1972.

Il punto era quello di studiare la progressione naturale della sifilide non trattata negli uomini afro-americani contadini che ritenevano invece di ricevere assistenza sanitaria gratuita dal governo.

Tale “studio” coinvolgeva consapevolmente gli uomini sifilitici senza la loro conoscenza, dicendo loro che avevano solo “il sangue cattivo”, poi veniva osservato come la malattia progrediva.

I ricercatori (o meglio i sadici) non hanno volutamente trattato gli uomini con la penicillina, che era già stata scoperta negli anni ’40 ed era l’unica cura efficace per la sifilide.

 

Nel frattempo, numerosi uomini di questo barbarico “studio scientifico” morirono di sifilide, 40 delle loro mogli contrassero la malattia e successivamente nacquero 19 bambini con sifilide congenita. Se questo racconto può sembrare inquietante, andiamo avanti.

È possibile leggere i file declassificati qui.

13. File Declassificati Cospirazioni Governative: Operazione LAC e Operazione Dew

La sperimentazione umana non si è solo limitata all’innesco di malattie e alla sterilizzazione.

Ci sono stati anche test sulla popolazione in cui hanno irrorato intere aree con agenti patologici (talvolta naturali, talvolta agenti di guerra biologica artificiali).

Due esempi di questo sono l’Operazione LAC (Large Area Coverage) e l’Operazione Dew, entrambe eseguite dall’esercito degli Stati Uniti, Corpo Chimico, negli anni ’50, entrambe riguardanti la dispersione di piccole particelle di zolfo, zinco-cadmio (ZnCdS) e particelle fluorescenti delle piante (lycopodium), da un aereo, su gran parte del paese. L’obiettivo era quello di studiare e misurare la dispersione e la zona geografica dell’irrorazione chimica.

Il governo all’inizio affermava che si trattava di un’operazione sicura, ma Wikipedia afferma: “Secondo il database TOXNET della National Library of Medicine, l’EPA ha riferito che il cadmio-solfuro è stato classificato come probabile cancerogeno umano”.

Potete leggere alcuni dei file declassificati qui.

14. File Declassificati Cospirazioni Governative: Project Sunshine

L’aggressione al corpo umano e la sperimentazione su corpi morti (cadaveri) è anche un fatto perfettamente e inoppugnabilmente documentato quando si tratta di crimini governativi.

Durante gli anni ’50, la AEC (Commissione per l’Energia Atomica) e la US Air Force hanno condotto uno studio sugli effetti globali sulla salute delle ricadute provenienti da esperimenti nucleari.

L’AEC ha voluto saperne di più su come lo stronzio-90 (un isotopo radioattivo dello stronzio) colpisce il tessuto e le ossa umane, in modo da raccogliere segretamente oltre 1500 campioni di tessuti dai corpi di neonati morti e bambini provenienti da tutto il mondo. Ovviamente senza alcun consenso. Il progetto Sunshine è stato declassificato nel 1959.

15. File Declassificati Cospirazioni Governative: Operazione Popeye

Tutti coloro che sono ancora nella fase di negazione della realtà delle scie chimiche, inseminazione di nuvole con aerosol e programmi di geoingegneria, potrebbero dare un’occhiata a questo.

L’operazione Popeye era un programma di modifica del clima nella zona del Sud-Est asiatico (principalmente Laos e Vietnam) dal 1967 al 1972. Lo scopo era quello di aiutare gli sforzi degli Stati Uniti nella guerra del Vietnam.

In particolare, è stata un’operazione di inseminazione di nubi che intendeva prolungare la stagione dei monsoni, mirando alle ristrette aree dell’Ho Chi Minh, causando violentissime piogge sulle “vie di infiltrazione nel nord del Vietnam e nel sud del Laos”e quindi “interdire o almeno interferire e ostacolare il traffico di autocarri vietnamiti tra il Nord e il Sud del Vietnam ” – come risulta scritto in questo memo dal Vice Sottosegretario di Stato per gli affari politici (Kohler) al Segretario di Stato Rusk. Ricordate, questo era il 1960.

Immaginate cosa possono fare oggi con HAARP e la Geoingegneria.

Operazione Popeye

Operazione Popeye

File Declassificati Cospirazioni Governative

16. File Declassificati Cospirazioni Governative: Volo Iran 655

Gli Stati Uniti e l’Iran sono stati in tensione per molto tempo. Nel 1953, gli Stati Uniti hanno deciso di attaccare l’Iran con uno dei programmi di cambiamento di regime, ormai famosi, per rovesciare il premier Mossadegh, eletto democraticamente, e sostituirlo con il dittatore fantoccio Shah, che era felice di regalare agli Stati Uniti e al Regno Unito un taglio dei profitti sul petrolio iraniano.

Poi, durante la guerra Iraq-Iran degli anni ’80, gli Stati Uniti hanno preso le difese dell’Iraq contro l’Iran. Verso la fine degli anni 1980 (3 luglio 1988 per l’esattezza), l’ Iran Air Flight 655 (un volo commerciale) stava viaggiando lungo un percorso di volo standard nello spazio aereo iraniano sulla aerovia per Dubai. Solo pochi minuti dopo il decollo, è stato colpito dalla Marina americana, uccidendo tutte le 290 persone a bordo.

La Marina ha mentito e ha dichiarato che pensavano che il volo 655 fosse un aereo da combattimento nemico e che avessero tentato un contatto radio, ma senza ricevere alcuna risposta.

Tuttavia, i documenti declassificati (qui) rivelano una storia diversa. La verità è che gli Stati Uniti utilizzavano solo frequenze radio di emergenza, ma non le frequenze del controllo del traffico aereo, e anche che l’incrociatore della Marina individuò l’aereo che volava senza discernere se fosse o no un aereo nemico. Alcuni dei file sono stati declassificati nel 1988 e altri nel 1993.

Volo Iran 655

Volo Iran 655

File Declassificati Cospirazioni Governative

17. File Declassificati Cospirazioni Governative: Unità 731

Questo è un altro evento sconvolgente negli annali dei crimini governativi, anche se in questo caso il colpevole fu il governo giapponese. L’unità 731 si riferisce ad un’unità di ricerca e sviluppo di guerra biologica e chimica segreta dell’esercito giapponese situata in Cina durante la seconda guerra mondiale. Sotto il comando del generale Ishii, i giapponesi perseguirono indisturbati crimini di guerra e sperimentazioni umane letali su circa 300 persone, soprattutto vittime cinesi (anche se c’erano alcuni mongoli, russi, coreani e prigionieri alleati).

Alla fine della guerra, i giapponesi furono catturati, ma come in un romanzo di spionaggio, gli Stati Uniti scambiarono l’immunità dei prigionieri con i loro dati tecnici (un tema comune accaduto anche con Project Paperclip). Gli scienziati giapponesi dell’Unità 731 sono stati segretamente graziati dagli Stati Uniti in cambio dei dati tecnici raccolti attraverso quella sperimentazione umana.

Wikipedia cita Hal Gold che parla di Douglas MacArthur (comandante supremo delle Forze Alleate), che informò Washington: “dati aggiuntivi, probabilmente da alcune dichiarazioni di Ishii, possono essere ottenute assicurando ai giapponesi che le informazioni saranno conservate nei canali di intelligence e non saranno impiegate come prove di “crimini di guerra”.

Potete leggere alcuni dei file declassificati qui.

18. File Declassificati Cospirazioni Governative: Incidente nel Golfo di Tonkino

Questa fu la guerra di una intera generazione. Fu una guerra di totale fallimento. Fu una guerra che non avrebbe mai dovuto cominciare. Fu una guerra che risvegliò una gran massa di attivisti per la pace negli Stati Uniti e nel mondo. Fu una guerra che ha prodotto una miriade di soldati affetti da PTSD (sindrome da stress post traumatico). Fu una guerra che ha ucciso milioni  di persone.

La guerra del Vietnam fu davvero brutale, e così fu anche l’inganno che l’aveva avviata.

Il Presidente Johnson, fresco del suo ruolo dopo l’assassinio di Kennedy, decise di lanciare gli Stati Uniti in guerra nel 1964 “facendo saltare la merda“. Sosteneva che le navi statunitensi erano state attaccate nel golfo di Tonkino, ma era una menzogna assurda. Nel 2005 e nel 2006 sono stati declassificati i documenti NSA che dimostrano che il secondo incidente nel Golfo di Tonkino, utilizzato come giustificazione per la Risoluzione del Golfo di Tonkino (che ha poi portato alla distruttiva guerra del Vietnam), non è mai accaduto.

L’incidente del Golfo di Tonkino rappresenta in molti modi l’apoteosi dei crimini governativi.

Golfo del Tonkino

Golfo del Tonkino

File Declassificati Cospirazioni Governative

Tutta la cosa è stata completamente prefabbricata (con menzogne e inganni). Anche se non esisteva una nave nemica che stava attaccando, è stata comunque creata per incastrare il nemico (operazione false flag). È stata quindi inventata solo per avviare una guerra che il Nuovo Ordine Mondiale aveva già pianificato precedentemente (pretesto per la guerra).

Poi, la verità è stata nascosta per decenni e decenni finché non si è deciso che abbastanza persone coinvolte erano vecchie, ben fuori dagli uffici del potere, o morte, affinché la verità potesse finalmente essere rivelata nel 2005 (occultamento della verità per più di 40 anni).

Lo stesso sta succedendo ad altri grandi crimini come l’assassinio di JFK e l’11 Settembre, anche se forse dovremo aspettare 100 anni per vedere tutti i file declassificati su questi eventi.

19. File Declassificati Cospirazioni Governative: Progetto Stargate

Perfettamente uguale alla sperimentazione umana, ai crimini di guerra e alla modifica del clima. Per gli ultimi 3 progetti declassificati, dobbiamo sprofondare nella tana del coniglio e investigare su operazioni strane e misteriose, che, anche se ormai lontane nel tempo, sono comunque dimostrate e vere.

Il Progetto Stargate era il nome del codice di un’unità segreta dell’esercito statunitense fondata nel 1978 a Fort Meade, Maryland, dall’agenzia di intelligence della difesa (DIA) e dalla SRI International (un’agenzia contraente della California). L’obiettivo era analizzare i fenomeni psichici (osservazione remota, ESP, chiaroveggenza, viaggi astrali, ecc.) e vedere se potessero essere utilizzati per scopi militari e di intelligence.

I “padri fondatori” del programma originale erano Russell Targ, Hal Puthoff e Ingo Swann – soprannominati “Psi Spies” dal deceduto Jim Marrs. Il progetto ha avuto diversi predecessori, con interruzioni, chiusure e cambiamenti (come Gondola Wish, Grill Flame, Center Lane, Sun Streak e Scanate) fino al 1991 quando tutti questi sottoprogrammi sono stati conglobati e rinominati sotto l’unico termine Stargate Project.

A un certo punto il deceduto generale Albert Stubblebine ne era responsabile, lo stesso che poi si è reso protagonista dell’esposizione della falsa bandiera dell’11 settembre.

La CIA ha terminato il progetto Stargate nel 1995, considerando che non aveva fornito alcuna utilità. È possibile leggere i file declassificati qui.

20. File Declassificati Cospirazioni Governative: Progetto 1794

Ci sono alcuni che potrebbero accettare molti fatti delle cospirazioni governative mondiali, ma semplicemente “non possono” accettare gli UFO e gli ET. Se siete, o conoscete una persona del genere, date un’occhiata a questo.

Il progetto 1794 è la prova nero su bianco che l’esercito americano, in particolare l’USAF (US Air Force), stava sviluppando UFO o dischi volanti. Nel 2012, l’USAF ha rivelato che la sua Divisione Aeronautica aveva in programma di produrre un velivolo UFO già negli anni ’50.

Il velivolo fu progettato per raggiungere la velocità di Mach 4, un’altitudine di 100.000 piedi e un raggio di azione di oltre 1.000 miglia nautiche. Il progetto fu abbandonato nel 1961.

Potete leggere alcuni dei file declassificati qui.

21. File Declassificati Cospirazioni Governative: Majestic 12 o MJ 12

Infine, arriviamo ad uno dei più grandi e più emozionanti documenti declassificati – quelli del Majestic 12, conosciuti anche come MJ-12 o MJ 12. A questo gruppo oscuro era stato assegnato il compito di sovrintendere alla “questione aliena” durante la fine della seconda guerra mondiale, l’inizio della guerra fredda e le conseguenze dell’incidente UFO di Roswell del 1947.

Molti ricercatori e segnalatori sono arrivati alla conclusione che MJ 12 era il gruppo base di altri gruppi che controllavano l’accesso alla tecnologia extraterrestre.

Alcuni dei suoi membri comprendevano persone famose come Vannevar Bush, che era anche lo strumento principale nello sviluppo di programmi di manipolazione delle condizioni atmosferiche (come esposto da Peter Kirby nella sua ricerca su quello che definisce il progetto New Manhattan).

Il ricercatore UFO Bob Wood (insieme alla sua squadra tra cui il figlio Ryan Wood, i ricercatori UFO Nick Redfern, Stanton Friedman, Timothy Cooper, Jim Clarkson e il deceduto Jim Marrs) ha aperto un sito web con molti documenti Majestic disponibili. È possibile leggere questi file MJ12 qui.

Questi ricercatori hanno un loro sistema di valutazione dell’autenticità dei documenti.

Conclusione

I documenti declassificati dimostrano la complicità e la criminalità governativa

Alcuni crimini governativi sono difficili da dimostrare definitivamente.

Abbiamo una buona idea di quello che è successo nell’assassinio di JFK e l’11 Settembre, ma è difficile dimostrare ogni dettaglio, poiché sono stati coinvolti così tanti agenti e ad oggi tanti documenti sono ancora classificati.

Tuttavia, ci sono poche argomentazioni su cui controbattere con i documenti declassificati presentati in precedenza. Fanno ormai parte dei registri di fatti storici.

Quindi, rappresentano la più grande prova da mostrare agli scettici e a quelli ancora bloccati nel rifiuto e  nella incredulità.

Rappresentano anche pezzi veri reali autentici di prove evidenti molto importanti su quei misteri che dobbiamo ancora scoprire. Funzionano come le bricioline di Pollicino, indizi che ci indicano la giusta direzione.

Se il governo era disposto a uccidere i propri cittadini innocenti per avviare una guerra con Cuba (Northwoods), costruire, pianificare e creare un incidente mai accaduto che avrebbe avviato una guerra con il Vietnam (Golfo di Tonkino) e ad eseguire esperimenti pericolosissimi sui propri cittadini, senza la minima cura per il danno arrecato  (MK Ultra, Midnight Climax, Tuskegee, sterilizzazione forzata, ecc.), dove mai sarà disposto ad arrivare? Esistono limiti al comportamento o alla capacità di danneggiare da parte del governo?

Dare un risposta seria e profonda a quest’ultima domanda potrebbe aiutare coloro che ancora si trovano immersi nella Matrix a liberarsi dalla dissonanza cognitiva che continua ad ingannarli e mantenerli ciechi e sordi.

Makia Freeman è redattore dei  media alternativi e indipendenti The Freedom Articles e ricercatrice senior di ToolsForFreedom.com, e studia e ricerca la verità e la libertà, esponendo gli aspetti delle cospirazioni mondiali per suggerire soluzioni su come l’umanità possa creare un nuovo sistema di pace e di abbondanza.

Le Cospirazioni Governative

Le Cospirazioni Governative

I click sulle pubblicità ci tengono in vita 🙂

Pillole Disclosure News Testata

 

Bellezza

La bellezza delle cose è nella mente di chi le contempla.  

David Hume

 

Web Hosting

Fai una Donazione in Bitocoin

1NrkczypToK9xZAY26nyAn8UEC127cgPk8

  • Supporto per il Costo del Server 2020 - 3200 € 9% 9%
Acquista la Tua Pietra Cintamani

Sostieni Disclosure News Italia

Ci stiamo impegnando molto per mantenere questo blog e ci lavoriamo ogni giorno, cerchiamo e traduciamo articoli ma ne pubblichiamo anche di nostri. Come voi siamo alla ricerca della verità. Se volete collaborare con noi siete i benvenuti, scriveteci! Le spese del blog sono a nostro carico, la pubblicità ci rimborsa in modo molto marginale quindi se vi piace il nostro lavoro e lo trovate utile offriteci un caffè cliccando sul bottone di donazione con PayPal. Ci serve l'aiuto di gente come te!

Pin It on Pinterest