F-16 Turco Attacca il Sukoi SU-24 Russo senza avvertimento entro lo spazio aereo Siriano

F-16 Turco Attacca il Sukoi SU-24 Russo senza avvertimento entro lo spazio aereo Siriano

Un Caccia turco ha colpito con un missile un bombardiere russo lo scorso martedì ben prima che il Su-24 si avvicinasse al confine turco, ha detto il capo della Air Force Russa. Il bombardiere è rimasto sul radar turco per 34 minuti e non ha mai ricevuto alcun avvertimento. L’attacco al bombardiere russo Su-24 è stato intenzionale ed era stato pianificato in anticipo, ha annunciato Venerdì 27 Nov. Viktor Bondarev, capo della Air Force Russa, ed ha chiamando l’incidente una “pugnalata alla schiena senza precedenti”.

Il comandante ha rivelato ai media particolari precedentemente sconosciuti di ciò che è accaduto lo scorso martedì. Il 24 novembre, una coppia di bombardieri tattici russi Sukhoi Su-24 russi sono decollati dalla base di Khmeimim airbase a Latakia alle 06:15 GMT con il compito di effettuare attacchi aerei nelle vicinanze degli insediamenti di Kepir, Mortlu e Zahia, tutti nel nord della Siria. Ogni bombardiere portava quattro bombe OFAB-250 ad a frammentazione.

Dieci minuti dopo i due aerei sono entrati nel campo dei radar turchi posizionandosi nell’area pianificata per l’attacco ad una quota pianificata di 5800 e 5650 metri rispettivamente. I due bombardieri sono rimasti nell’area 34 minuti durante i quali non ci sono stati contatti fra gli equipaggi degli aerei russi con gli equipaggi turchi o il controllo a terra trurchi.

Circa 20 minuti dopo essrsi posizionati nella zona gli equipaggi hanno ricevuto le coordinate geografiche di un gruppo di terroristi operanti nella zona, Dopo un promo run di bombardamento i fue aerei hanno eseguito la manovra di puntamento ed effettuato il secondo giro di bombardamento.

Immediatamente dopo questo secondo run l’aereo con a bordo il Tenente Colonnello Oleg Peshkov e il Capitano Konstantin Murakhtin è stato attaccato da un caccia F-16 turco operante dalla base di Diyarbakır in Turchia.

Per colpire il bombardiere russo con un missile aria-aria il caccia turco è dovuto entrare nello spazio aereo siriano rimanendovi circa 40 secondi. Una volta lanciato i missile, da una distanza di 5-7 chilometri l’F-16 ha immediatamente invertito la rotta verso il confine dello spazio aereo turco scendendo anche rapidamente di quota per sottrarsi ai radar russi nella base di Khemeimi.

Pillole Disclosure News Testata

Scienza e Tecnologia

La scienza non è nient'altro che una perversione se non ha come suo fine ultimo il miglioramento delle condizioni dell'umanità.  

Nicola Tesla

Fai una Donazione in Bitocoin

1NrkczypToK9xZAY26nyAn8UEC127cgPk8

  • Supporto per il Costo del Server 2019 - 2400 € 49% 49%
Acquista la Tua Pietra Cintamani

I click sulle pubblicità ci tengono in vita 🙂

Sostieni Disclosure News Italia

Ci stiamo impegnando molto per mantenere questo blog e ci lavoriamo ogni giorno, cerchiamo e traduciamo articoli ma ne pubblichiamo anche di nostri. Come voi siamo alla ricerca della verità. Se volete collaborare con noi siete i benvenuti, scriveteci! Le spese del blog sono a nostro carico, la pubblicità ci rimborsa in modo molto marginale quindi se vi piace il nostro lavoro e lo trovate utile offriteci un caffè cliccando sul bottone di donazione con PayPal. Ci serve l'aiuto di gente come te!

Pin It on Pinterest