Enorme Oggetto Metallico nello Spazio

Enorme Oggetto Metallico nello Spazio

Enorme Oggetto Metallico nello Spazio. Gli scienziati e gli astronomi hanno individuato un oggetto interstellare a circa un centinaio di anni luce di distanza dalla Terra che  mostra alcune caratteristiche molto strano ed è ancora una volta sfida ciò che sappiamo circa l’universo in cui viviamo.

Gli oggetti che vengono trovati all’interno di quell’universo potrebbero essere pianeti, asteroidi, stelle, mentre altri potrebbero non esserlo.

Nel 2012 gli astronomi hanno trovato uno sconcertante oggetto isolato, più massiccio di Giove e in termini di distanza da noi, uno dei Pianeti Interstellari più vicini mai trovati.

Il problema è che questo oggetto non assomiglia nessun altro pianeta interstellare visto in precedenza. Lo strano corpo celeste, noto come CSB DSIR 2149 0403, è oggetto di molto mistero e le prove sono raccolte sin’ora ci dicono che questo non può essere un pianeta.

La maggior parte dei pianeti si trovano ordinatamente orbita attorno a una stella ma negli ultimi anni sta diventando sempre più comune per gli scienziati rilevare occasionali pianeti interstellari o un pianeta che non faccia parte di un sistema stellare.

Enorme Oggetto Metallico nello Spazio Posizione

CSB DSIR 2149 0403

Enorme Oggetto Metallico nello Spazio

Questa è dunque la caratteristica di questo oggetto. E così, quando i ricercatori hanno trovato CSBDSIR nel 2012 erano molto eccitati perché era infatti il ​​pianeta interstellare più vicino.

Le dimensioni di questo oggetto sono all’incirca da quattro a sette volte la dimensione del pianeta Giove, e quindi inizialmente si è pensato che forse potrebbe essere una nana bruna, che è fondamentalmente una stella mancata, ma l’oggetto non era abbastanza grande visto che la dimensione limite inferiore per le nane brune è di circa tredici volte la grandezza di Giove.

Enorme Oggetto Metallico nello Spazio Nana Bruna

Nana Bruna – Artist Concept

Enorme Oggetto Metallico nello Spazio

Non erano insomma sicuri se fosse un pianeta interstellare o una piccola nana bruna. Anche se troppo piccola per una nana, è comunque enorme, e per darvi un’idea di cosa stiamo parlando, basta pensare che Giove potrebbe contenere al suo interno, circa 1300 pianeti come la Terra. e questo oggetto è sette volte Giove.

Questo presunto pianeta interstellare, nel 2012, stava viaggiando in un gruppo di altri oggetti in orbita attorno la nostra Galassia, tutti approssimativamente la stessa età anagrafica, da 50 a 120 milioni di anni, quindi giovane.

Le cose ora si complicano, la teoria che sia un pianeta interstellare non è completamente accettata dalla comunità scientifica soprattutto perché non si sono prove che l’oggetto si sia formata come un pianeta poi espulso da suo sistema di origine.

Enorme Oggetto Metallico nello Spazio Sphere Beings

Sphere Beings?

Enorme Oggetto Metallico nello Spazio

Hanno quindi iniziato a studiarlo, circa un paio d’anni, usando telescopi su varie lunghezze d’onda e hanno scoperto che questo oggetto è ancora più strano di quanto inizialmente pensato e, basandosi sulle nuove osservazioni, hanno concluso che se questo oggetto precedentemente faceva parte di un gruppo ora invece viaggia da solo.

Questo apre un’altro vaso di Pandora, rimuove i vincoli di età che sono stati stimati precedentemente, questa cosa potrebbe essere molto più antica di quanto si pensasse o molto più recente ed è ancora più strano quelle che il team di astronomi ha scoperto.

Questa massiccio oggetto ho ha bassa gravità o un insolitamente elevato contenuto di metallo. Le nuove osservazioni li hanno resi meno certi sulla massa dell’oggetto, non possono più dire con sicurezza che si tratta di un pianeta.

Enorme Oggetto Metallico nello Spazio Pianeta Artificiale

Un Pianeta Artificiale – Artist Concept

Enorme Oggetto Metallico nello Spazio

Gli astronomi hanno fondamentalmente due ipotesi. La prima è che questo oggetto sia un pianeta interstellare tra 2 e 13 volte le dimensioni di Giove, la seconda che si tratti di una nana marrone da 2 a 40 volte la massa di Giove.

Ma c’è una terza opzione e cioè che forse questo oggetto interstellare sia qualcosa di completamente atipico. In pratica si tratterebbe di un oggetto stellare orbitante, libero di fluttuare nella nostra Galassia.

Il fatto che essi sono in grado di identificarlo e tutti queste strane circostanze, ossia che fosse parte di un di gruppo, ma poi si è scoperto che si era trasferito fuori da questo gruppo e che si muove di sua spontanea volontà, che ha una bassa gravità e un altissimo contenuto di metallo… quindi penso che oramai abbiate capito dove stiamo andando a parare!

Enorme Oggetto Metallico nello Spazio Cinture Assorbi Energia

Cinture Assorbi Energia

Enorme Oggetto Metallico nello Spazio

Naturalmente, questo non diranno mai una cosa del genere ma comunque lasciano intendere che questo potrebbe essere qualcosa di completamente diverso.

Naturalmente questa non è la prima volta che si trovano questi oggetti non identificati misteriosi là fuori nell’enorme spazio.

Oggetti che sfidano la fisica che sfidano ogni spiegazione, queste giganti megastrutture nello spazio, come il mistero della Sfera di Dyson di cui si è parlato molte volte in passato.

Enorme Oggetto Metallico nello Spazio Sfera di Dyson

Sfera di Dyson

Enorme Oggetto Metallico nello Spazio

La Sfera di Dyson, nota anche come Stella Striata deriva dal modo in cui si cerca di scoprire se una stella abbia un pianeta in orbita intorno ad essa. Si misurano gli sbalzi dia luce delle stelle, quindi se c’è un pianeta e si muove di fronte della stella si sarà in grado di misurare un piccolo calo della luce di quella stella, di solito circa 1-2%, ma ciò che sta accadendo intorno alle Stelle Striate ha lasciato gli astronomi completamente perplessi.

Hanno notando che la luce emessa da questa stella ha avuto delle variazioni del 40% implicando che c’è qualcosa di enorme che ruota attorno a lei. Qualcosa che ha la capacità di bloccare una tale quantità di luce ha naturalmente spinto gli scienziati a fare ogni sorta di teoria, escludendo comete e altri corpi celesti.

Enorme Oggetto Metallico nello Spazio Sfera di Dyson

Pannelli Assorbi Energia al Collasso – Artist Concept

Enorme Oggetto Metallico nello Spazio

L’ipotesi finale che questo oscuramento possa derivare da qualcosa costruito intorno alla stella, questo lo dicono gli scienziati, non i teorici della cospirazione badate bene!

Una teoria possibile e che vi sia una gigantesca mega-struttura aliena costruita attorno a questa stella, con il possibile scopo di sfruttare l’energia della stella stessa.

Si teorizza che la sfera di Dyson abbia una massiccia serie di giganteschi pannelli solari che si incrociano attorno alla stella.

In consuntivo non hanno ancora idea di che cosa stia causando gli sbalzi di luminosità.

Finalmente tutti questi fatti aprono la porta alla possibilità che non tutto nello spazio sia naturale, risultato del caos dell’universo e, naturalmente, che è matematicamente impossibile che siamo l’unica forma di vita nell’Universo.

Enorme Oggetto Metallico nello Spazio Morte Nera

Morte Nera

Enorme Oggetto Metallico nello Spazio

Fateci sapere cosa ne pensate. Noi crediamo che sia molto probabile che abbiamo un enorme e sconosciuto oggetto metallico a bassa gravità orbitante nella nostra galassia. Corey Goode ci ha parlato di queste enormi sfere, varie volte, che sono arrivate nel nostro Sistema Solare da qualche anno, nel 2012, e che hanno la funzione di stabilizzare l’energia che verrà rilasciata dal Sole Galattico Centrale, la cosiddetta Galactic Superwave.

Secondo Goode questo rilascio di energia dovrebbe avvenire tra il 2018 e il 2024.

La Luna Cava

Corey Goode

Onda Galattica Finale

Quando Arriverà…

I click sulle pubblicità ci tengono in vita 🙂

Pillole Disclosure News Testata

Vivere Crescere cambiare

L'unico modo in cui possiamo vivere è crescere.
L'unico modo in cui possiamo crescere è cambiare.
L'unico modo in cui possiamo cambiare è imparare.
 

C. Joybell C.

Sostieni Disclosure News Italia

Ci stiamo impegnando molto per mantenere questo blog e ci lavoriamo ogni giorno, cerchiamo e traduciamo articoli ma ne pubblichiamo anche di nostri. Come voi siamo alla ricerca della verità. Se volete collaborare con noi siete i benvenuti, scriveteci! Le spese del blog sono a nostro carico, la pubblicità ci rimborsa in modo molto marginale quindi se vi piace il nostro lavoro e lo trovate utile offriteci un caffè cliccando sul bottone di donazione con PayPal. Ci serve l'aiuto di gente come te!




Pin It on Pinterest

Vai alla barra degli strumenti