Dobbiamo Fermare Quello Che Sta Accadendo Anonymous

Dobbiamo Fermare Quello Che Sta Accadendo

Anonymous Messaggio 29 Aprile 2017

Dobbiamo Fermare Quello Che Sta Accadendo. Anonymous. Saluti a tutti i cittadini del mondo, è il momento di decidere da quale lato della storia vogliamo stare.

È il momento di ritenersi responsabile dell’azione o dell’inazione. La difesa asserendo che si stanno eseguendo gli ordini non ha più un buon risultato.

Qui non si tratta di Trump, ma di circa l’1% che realmente dirige i colpi.

Trump è spendibile, a un certo punto cadrà, la vera istituzione installerà un altro burattino e otterranno ancora le loro guerre, le grandi distruzioni, il reset.

A meno che, naturalmente, non si faccia qualcosa di grande, che li colpisce profondamente, li colpisce in un modo che rallenta il loro l’ordine del giorno, li scoraggia nelle loro vite di padroni della guerra, li colpisce nel loro equilibrio e fa guadagnare all’umanità un po’ di tempo.

Ora stiamo parlando alla popolazione civile di tutte le nazioni, ad eccezione di quelli tra noi che sono abili con le serrature e le chiavi e che tengono queste informazioni fuori dalla vista.

Fuorilegge digitali e attivisti che, nella maggior parte, non avete accesso alle entità della Macchina, e non la avrete mai, avrete tuttavia accesso alle persone e alla fine questo è ciò che conta di più.

Soldatini

Soldatini

Dobbiamo Fermare Quello Che Sta Accadendo

Per massimizzare, nei fatti, studiate i principi della psicologia di gruppo di Gustav Le Bon ed Edward Bernays, La Psicologia del Potere.

Questa arma è stata utilizzata contro di noi per secoli, è tempo per raccoglierla e rispondere il fuoco. La pressione deve provenire da tutti i lati.

Anonymous Messaggio di Natale 2016 VIDEO Diclosure News Italia

Anonymous

Dobbiamo Fermare Quello Che Sta Accadendo

Per fermare questa guerra dovrai studiare la visione del mondo sia di sinistra che di destra, dovrai internalizzare le loro narrazioni, imparare a navigare tra i cunei, le identità, le immagini legate alle parole, verso un’intensa consapevolezza di una minaccia comune.

La guerra termonucleare, questo non è facile, dobbiamo imparare a distanziarci emotivamente da una scusa che ci distrae, disciplinare noi stessi per evitare la trappola di argomenti inutili che non saranno mai risolti.

Dobbiamo scegliere le battaglie che possono essere vinte e vincere con l’invio di più proiettili e più grandi e allineati mentre aggiustiamo la direzione del fuoco, non ossessionandoci su come ogni proiettile finisca il suo volo. Alcuni di voi vogliono passaggi con istruzioni specifiche, uno, due, tre e quattro.

Alcuni di voi aspettano che qualcun altro conduca.

Quello di cui abbiamo bisogno in questo momento, e ne avremo bisogno ancora di più nei tempi futuri, sono i nodi centralizzati di leadership, che operano in modo indipendente, creativamente, con le competenze e le risorse che hanno, coordinando, amplificandosi con altri gruppi.

Cercate coloro che vogliono impegnarsi in una semplice posizione morale evidente, senza guerre di aggressione, di desiderio, convenzionali, economicche o nucleari, indipendentemente da chi sia in carica.

Conflitto Termonucleare

Conflitto Termonucleare

Dobbiamo Fermare Quello Che Sta Accadendo

Nessun sostegno a tali guerre con parole, azione di silenzio o inazione, questa è una linea che vale la pena di condividere, e che merita di essere unificata, identificata.

Non sai come trovare queste persone? Inizia a parlare, basta una voce per rompere il principio della conformità, per esporre il fatto che il Re è Nudo, qualcun altro potrebbe trovare il coraggio grazie a te. Una volta iniziato ad agire, inizierai ad incontrare altri che sono già nelle trincee, persone con esperienza e capacità che ti mancano, prospettive che chiariscono le cose in modo più approfondito.

Deep State

Deep State

Dobbiamo Fermare Quello Che Sta Accadendo

Ora puoi coordinare, sincronizzare e amplificare, farai anche nuovi amici e il gruppo potrebbe diventare più che un mezzo per finire tutto questo.

Al di là della paura, infine, dobbiamo affrontare l’elefante qui nella stanza, temere il pericolo di un’escalation globale che è reale, rivestirloo di zucchero non può aitare.

La narrativa di mettere le teste nella sabbia hanno sicuramente un mercato, la domanda non è tanto se le tue mani tremano, la domanda è se troverai il coraggio di fare ciò che deve essere fatto comunque.

Di nuovo aiuta a riflettere sull’inevitabilità della morte, nessuno di noi sarà qui tra 200 anni.

Guardate la grande immagine, al mondo che stiamo lasciando alla prossima generazione, può anche contribuire a collegare qualcosa di più grande di noi stessi.

Pregate, meditate, connettetevi a ciò che volete, tuttavia dovreste farlo.

Faticate a decidere cosa fare, non siete sicuri del cammino giusto? Andate alla Sorgente e chiedete, come vi sentite guidati a fare, mettete tutta quell’emozione che istintiva che avete nel petto, questo non deve essere tranquillo, seduto, formale o programmato, può essere attraverso la musica da ballo o anche solo lacrime.

Quando il tuo cervello sta funzionando su questa frequenza le idee spesso arrivano dal nulla.

Buone idee, e ora le tue emozioni sono calme, tutto si mette a fuoco, vedi un passo che potresti intraprendere adesso, un obiettivo semplice che sai che puoi realizzare e non hai paura di iniziare, in realtà sei eccitato. Non è solo una cosa per cui vale la pena morire, è una cosa per cui vale la pena di vivere.

Seguite quella sensazione, agisci prima che scivoli via.

We are Anonymous.
We are Legion.
We do not forgive.
We do not forget.
Expect us.

Rimozione di Soros

Anonymous

Pace per Diritto Divino

Flotta d’Argento

I click sulle pubblicità ci tengono in vita 🙂

Pillole Disclosure News Testata

 

Teoria della Relatività

La teoria della relatività è come un mendicante vestito color porpora che la gente ignorante scambia per un re.  

Nicola Tesla

 

Web Hosting

Fai una Donazione in Bitocoin

1NrkczypToK9xZAY26nyAn8UEC127cgPk8

  • Supporto per il Costo del Server 2020 - 3200 € 9% 9%
Acquista la Tua Pietra Cintamani

Sostieni Disclosure News Italia

Ci stiamo impegnando molto per mantenere questo blog e ci lavoriamo ogni giorno, cerchiamo e traduciamo articoli ma ne pubblichiamo anche di nostri. Come voi siamo alla ricerca della verità. Se volete collaborare con noi siete i benvenuti, scriveteci! Le spese del blog sono a nostro carico, la pubblicità ci rimborsa in modo molto marginale quindi se vi piace il nostro lavoro e lo trovate utile offriteci un caffè cliccando sul bottone di donazione con PayPal. Ci serve l'aiuto di gente come te!

Pin It on Pinterest