Crollo Ucraina Repubbliche di Donetsk e Lugansk

Crollo Ucraina Repubbliche di Donetsk e Lugansk

Crollo Ucraina Repubbliche di Donetsk e Lugansk. Di Ian Greenhalgh.

La rottura delle Repubbliche Popolari di Luhansk e Donetsk dall’Ucraina era inevitabile, oramai da parecchio tempo.

Come ci si poteva aspettare che la gente di questa regione sarebbe rimasta in disparte?

In un paese controllato da una oligarchia criminale che ha ucciso decine di migliaia di persone e ha fatto centinaia di migliaia di rifugiati senza più una casa dopo la distruzione delle loro case da bombardamenti e bombardamenti, la gente ha detto basta.

La campagna del regime di Kiev nei confronti dei suoi cittadini nel Donbass è forse il peggiore crimine di guerra in Europa dopo la Seconda Guerra Mondiale, superando in grande stile le guerre dei Balcani degli anni ’90 in quanto a morti.

Cintamani Maggio 2018 Metà Prezzo

Aree Interessate Ucrania Orientale

Aree Interessate Ucrania Orientale

Crollo Ucraina Repubbliche di Donetsk e Lugansk

Un assalto veramente inumano e un genocidio di civili innocenti perpetrato un regime installato da stranieri per distruggere l’Ucraina mentre l’ha spogliato della sua ricchezza e dei suoi beni.

Purtroppo, i criminali di Kiev controllano ancora due terzi del Donbass e leggeri combattimenti continuano lungo tutta la linea di cessate il fuoco che ha continuato a non funzionare per oltre un anno.

Possiamo solo sperare che possa essere esercitata della pressione sui criminali di Kiev per ritirare totalmente le loro forze dalle regioni di Luhansk e Donetsk, lasciando il controllo al nuovo stato Malossieno.

Resta da vedere se alla Malorussia sarà dato il riconoscimento internazionale, ci aspettiamo che la Russia riconoscerà questo nuovo stato e gli Stati Uniti rifiuteranno di riconoscerlo, tuttavia, se altre forze mondiali come la Cina hanno lo riconosceranno, rimarrà poco da fare agli Ucraini o agli Americani a questo proposito.

Bandiera Repubblica Popolare di Donetsk

Bandiera Repubblica Popolare di Donetsk

Crollo Ucraina Repubbliche di Donetsk e Lugansk

Bandeira Repubblica Popolare di Lugansk

Bandeira Repubblica Popolare di Lugansk

Crollo Ucraina Repubbliche di Donetsk e Lugansk

L’Ucraina Crolla Ufficialmente

Le Repubbliche di Donetsk e Luhansk Creano il Proprio Stato

Crollo Ucraina Repubbliche di Donetsk e Lugansk. Pravda. Il capo della Repubblica Popolare di Donetsk, Alexander Zakharchenko, ha annunciato la decisione delle Repubbliche Popolari di Donetsk e Luhansk (due territori distrutti nel Donbass, in Ucraina) di creare un nuovo stato, la Malorossiya (tradotto come Russia Minore).

Noi, i rappresentanti delle ex regioni Ucraine, annunciamo la creazione di un nuovo stato che diventerà il successore dell’Ucraina. Abbiamo arggiunto l’accordo che il nuovo Stato sarà chiamato Malorossiya, perché il nome “Ucraina” si è screditato“, si legge nel testo dell’atto costituzionale presentato a Donetsk.

Si è anche detto che la Malorossiya sarà uno Stato Federale multinazionale con ampia autonomia. Le sue lingue ufficiali sono Russo e Malorusso.

La bandiera del nuovo stato è la bandiera di Bogdan Khmelnitsky. La capitale del nuovo paese è Donetsk, mentre Kiev rimane un centro storico e culturale, senza lo status di capitale.

Alexander Zakharchenko Repubblica di Donetsk

Alexander Zakharchenko Repubblica di Donetsk

Crollo Ucraina Repubbliche di Donetsk e Lugansk

Bogdan Khmelnitsky

Bohdan Chmel’nyc’kij, in Ucraino Богдан Зиновій Хмельницький (Bohdan Zynovij Chmel’nyc’kij) a volte traslitterato come Khmelnytsky, detto “Bogdan il Nero” è stato un militare ucraino e fu comandante dei Cosacchi d’Ucraina nel sollevamento da lui organizzato e che porta il suo nome, contro la nobiltà polacca nel 1648.

Leggenda, simbolo della resistenza Cosacca ed eroe Ucraino.

Wikipedia

Zakharchenko ha suggerito l’introduzione di uno stato di emergenzadi tre anni in Malorossiya per evitare il caos. Durante questo periodo, le attività di qualsiasi partito del nuovo stato non saranno consentite.

Zakharchenko ha anche invitato a condurre indagini sui crimini contro l’umanità commessi a Odessa, Kiev (durante i disordini di Maidan) e nel Donbass.

I fondatori della Malorossiya hanno dichiarato che la Repubblica Democratica Popolare di Donetsk e la Repubblica Popolare di Luhansk erano gli unici territori dell’ex Ucraina, dove è stato mantenuto il potere legittimo.

Pillole Disclosure News Testata

Splendere

Ti insegneranno a non splendere. E tu splendi, invece.  

Pier Paolo Pasolini

Fai una Donazione in Bitocoin

1NrkczypToK9xZAY26nyAn8UEC127cgPk8

  • Supporto per il Costo del Server 2019 - 2400 € 49% 49%
Acquista la Tua Pietra Cintamani

I click sulle pubblicità ci tengono in vita 🙂

Sostieni Disclosure News Italia

Ci stiamo impegnando molto per mantenere questo blog e ci lavoriamo ogni giorno, cerchiamo e traduciamo articoli ma ne pubblichiamo anche di nostri. Come voi siamo alla ricerca della verità. Se volete collaborare con noi siete i benvenuti, scriveteci! Le spese del blog sono a nostro carico, la pubblicità ci rimborsa in modo molto marginale quindi se vi piace il nostro lavoro e lo trovate utile offriteci un caffè cliccando sul bottone di donazione con PayPal. Ci serve l'aiuto di gente come te!

Pin It on Pinterest