Creature Ibride e Basi Segrete

Creature Ibride e Basi Segrete

Cosmic Disclosure

Creature Ibride e Basi Segrete. Di SBA.

David

Va bene. Benvenuti a Cosmic Disclosure. Io sono David Wilcock e sono qui con Emery Smith.

Quindi, stavamo parlando di questo concetto che non sei così sorpreso dall’idea di ibridi genetici molto elaborati fatti dal nostro governo, anche all’inizio di questo periodo che hai passato a Sandia Labs all’interno di Los Alamos.

Quindi, mi sento come se mancasse qualcosa qui. Quanto eri informato sui programmi di ibridazione genetica prima di iniziare questo particolare lavoro con questi cosiddetti “filetti di salmone”?

I click sulle pubblicità ci tengono in vita 🙂

Emery Smith

Sì, non lo ero, in realtà. Ero un individuo molto poco classificato in quel momento. Quindi in realtà non è accaduto fino a un anno o due dopo, per cui, a causa di ciò che stavo dissezionando, o qualsiasi cosa fosse, ho avuto dei briefing che mi hanno portato ad altri briefing, perché molti di questi esseri erano collegati alle navi.

E quando fui coinvolto in questo, sono stato coinvolto in altre cose che avevano a che fare con l’ibridazione, perché in realtà mi è stato detto una volta che uno degli esemplari era un ibrido, ed è così che ho saputo che stavano facendo l’ibridazione.

Cloni e Forme di Vita Programmabili

Cosmic Disclosure

Non l’hanno nascosto né quella volta né durante il briefing… ed era un briefing di gruppo, quindi è stato esposto.

Cintamani Maggio 2018 Metà Prezzo

Emery Smith

Emery Smith

Creature Ibride e Basi Segrete

David

E com’era questo campione? Che ibrido era? Che aspetto aveva?

Emery

Ed è stato molto… Il modo in cui appariva… era molto danneggiato. Non è stato come vedere qualcosa di simile in un film o qualcosa in cui vedi un occhio perfetto – o il naso perfettamente allineato.

Era come deformato molto, molto orribilmente.

E non lo so… Non posso dirti quali DNA sono stati usati per creare questa creatura. Potrei solo dirti com’era. Capisci cosa sto dicendo?

Aveva una faccia da gatto… come una tigre e aveva occhi verdi molto grandi.

E aveva baffi, e il corpo era molto piccolo e molto fragile. E aveva una normale pelliccia.

Ibrido Uomo Tigre

Ibrido Uomo Tigre

Creature Ibride e Basi Segrete

David

Beh, abbiamo visto casi di persone che cercavano di allevare leoni e tigri insieme e diversi tipi di cose. E ricordo di aver notato che in alcuni di questi casi quegli animali hanno questo tipo di aspetto deformato. Hanno queste strane deformità sui loro musi.

Emery

Giusto, ne ho sentito parlare.

David

E cose come questa. Quindi, pensi che sia stato come una sorta di prototipo fallito?

Emery

Sì, assolutamente. Penso che sia stato un prototipo totalmente fallito, perché non so a cosa sarebbe servito – cosa stavano facendo.

Penso che stessero solo provando… cosa che hanno fatto per molti anni, lo sapevo prima ancora di essermi presentato a causa di alcune delle cose che mi sono state rilasciate più avanti nei progetti. Stavano mescolando tutti i tipi di DNA con il DNA umano, incluso il DNA delle piante, e il DNA dei mammiferi con altri mammiferi degli oceani e del mare.

David

Cosa pensi che potrebbe essere stato usato per questa tigre?

Voglio dire, so che è una speculazione.

Emery

Beh, per me sono delle speculazioni: tipo militare totale, tipo operativo, programmi tipo super soldato. Proprio come ai vecchi tempi, lo farebbero… e l’Impero Romano aveva dei mastini, centinaia di mastini.

Hanno trovato centinaia di fosse comuni in grandi siti dove correvano a fianco dei cavalli, e i mastini saltavano sulle persone, e i cavalieri le infilzavano. Erano addestrati ad uccidere le persone.

Quindi questo probabilmente è stato usato per – forse qualche guerra futura o qualcosa del genere – per liberare tutte queste pazze macchine ibride che uccidono invece di usare umani, naturalmente. Prima… e POI mandare gli umani. O mandare… Ovviamente, probabilmente in futuro, sono sicuro che saranno per lo più cloni e droni… La guerra sarà combattuta all’interno di una sala computer.

David

In un certo senso ti ho già chiesto questo prima, ma sono curioso di entrare un po’ più nei  dettagli.

Hai detto qualcosa sul fatto che il clone potrebbe avere dei ricordi caricati nella sua mente… perché crede di avere un’identità vissuta per molti anni?

Emery

Sì. Possono programmare il cervello, perché il cervello non è solo il suo cervello.

Ha una modulazione dentro e utilizza sensori molto, molto piccoli, e… come si può dire… un cablaggio.

David

Impianti.

Emery

Sì, impianti, che stimolano alcune parti del cervello. E possono anche scaricarlo e farti credere che sei Marilyn Monroe o David Wilcock, o chiunque, e questo è in realtà ciò che ti è successo negli ultimi 25 anni.

E un giorno ti svegli nel tuo letto e vai al lavoro, o qualcuno ti viene a prendere, e questo è tutto ciò che saprai.

David

E’ possibile archiviare i ricordi e la personalità di qualcuno su un disco fisso come archiviazione dati?

Emery

Non l’ho visto. Mi viene fatta questa domanda molto spesso, a causa dei film là fuori – “Avatar” – e al pensare in questo modo, la coscienza. Ma non l’ho visto, perché dovresti avere il DNA. Tutto quello che so è che puoi farlo solo se hanno il tuo DNA, perché il DNA

È TUTTO avvolto nell’universo, compreso il tuo specifico prototipo di corrispondenza di chi sei e tutte le esperienze coscienti che hai.

Quindi sono sicuro che ormai avranno probabilmente qualcosa in grado di immagazzinare il tuo DNA per un periodo di tempo molto, molto lungo senza danneggiare quella parte che mantiene impiantata la memoria cosciente.

David

Uno dei miei altri insider mi ha riferito di aver lavorato in una base che sembrava essere l’Area 51, sebbene non volesse dirlo. Penso che forse a un certo punto lo ha fatto. Ha detto “S4”, che è l’Area 51. E ha riferito che avevano un cane che era, immagino, un cane del deserto, che loro vedevano, e il cane ha iniziato ad avere certe stranezze e alcuni trucchi che aveva imparato.

E poi il cane è morto, e lo hanno clonato perché amavano così tanto questo cane che lo volevano indietro. E hanno scoperto che il suo clone aveva anche i ricordi del cane precedente.

E così, era come se… iniziarono a concludere che il DNA era semplicemente un indirizzo fisico per una coscienza energetica che sostituiva il DNA.

Cosa ne pensi?

Emery

No, sono d’accordo. Il DNA è solo la nostra interpretazione in 3D dell’energia che sei tu. Quindi il corpo di luce, credo, e tutto il resto, è immagazzinato.

Noi lo chiamiamo DNA perché è ciò che ci viene insegnato nella scienza, ma in realtà, è nel campo di quella molecola o in qualunque altro modo tu voglia chiamarlo – un tetraedro, o comunque… quale che sia il tuo sistema di credenze. Quindi, sono d’accordo che è una cosa energetica.

David

Così hanno fatto riferimento al DNA, e apparentemente si riferiscono ad esso, come un diapason… che si sintonizza su questo aspetto energetico di te stesso.

So he referred to the DNA, and they apparently refer to it, as like a tuning fork… that it tunes in this energetic aspect of yourself.

Emery

Giusto. È una radio. È corretto. È un tipo di dispositivo come quello.

David

Quindi come interagisce con i ricordi programmati? Come potrebbero darti un ricordo che non avevi davvero? O forse possono fare in modo che il clone PENSI che sei tu e così accedere alla propria banca dati di memoria?

Emery

Sì, hanno un… Non facevo parte di quel programma, ma hanno qualcosa che fa esattamente quello che hai appena detto. In qualche modo danno qualcosa a quel DNA o a quella frequenza di energia.

Come quando parli del campo morfogenico: tutti sono dappertutto, tutto è tutto.

Quindi quell’energia in qualche modo… Sai, se voglio credere… Se ho un’affinità per essere te, crederò che io sono te, e IO SONO te, perché siamo tutto, l’uno e l’altro. Siamo ovunque.

E quello che succede è che penso che abbiano in qualche modo trovato un modo per cambiare quel ricordo di chi eri nel DNA usando quella cosa esatta che hai detto: una frequenza in questo campo.

E questa è solo una mia speculazione.

David

Ho sentito dal mio insider, Jacob, che è profondamente coinvolto in molti, molti livelli, e sostiene di essere stato, credo, ha detto, in oltre 2.000 luoghi fuori dal pianeta attraverso i portali…  e afferma di essere andato a… E lui era molto credibile.

A un certo punto ha detto che alcune persone dell’elite potrebbero avere… Apparentemente c’è una macchina in cui possono scaricare la tua personalità e la tua coscienza in una versione più giovane di te stesso, e che puoi essere trasferito… da un corpo all’altro come il tuo principale corpo ospitante. Ne sai qualcosa?

Emery

Non ne so nulla, ma li ho visti farlo con altri esseri. Quindi presumo che al 100% possano farlo, attraverso alcuni dei briefing in cui sono stato coinvolto in un simile movimento di coscienza di quello che tu chiami download del tuo campo personale.

E quindi non c’è dubbio nella mia mente. Credo che sia vero, ma non l’ho visto.

David

Qual è la ragione per cui questi esseri clonati sembrano avere una vita più breve?

Emery

Penso che ogni volta che prendi qualsiasi tipo di cellula… come abbiamo i problemi con le cellule staminali in questo momento. Quando le prendi e le moltiplichi, ce ne sono un paio che non vengono fuori troppo bene.

Quindi più lo fai, più, a volte, hai un po’ di problemi con le cellule che sono mutanti.

Cominciano a mutare in cose diverse, non in quello che pensavamo sarebbero state.

Quindi ci deve essere qualcosa nel campo che ci permette solo… forse… non l’abbiamo ancora perfezionato qui, perché so che è stato perfezionato lassù.

Quindi penso che abbia qualcosa a che fare con quello. Forse non dovrebbe essere fatto, e c’è un clone non sano ogni volta che cloni qualcuno – quando lo fai in quel modo.

David

Se torniamo ad alcuni dei whistleblowers vintage come Bill Uhouse, sembra che da chiunque, e potrebbe essere la Cabala, sia stata presentata una narrazione con l’idea che i Grigi sono umani dal futuro che hanno ridotto notevolmente la loro popolazione dopo una catastrofe, e che ora stanno clonando se stessi. E sono come fotocopie multiple, iniziano ad essere danneggiati, e questa cosa divertente che fanno è la neuropatia diabetica.

È a causa della neuropatia nella clonazione genetica che stanno tornando per fare questi rapimenti per cercare di rafforzare il loro patrimonio genetico.

Perché pensi che quel tipo di narrativa sarebbe stata creata se non fosse vera?

Quale sarebbe l’obiettivo lì?

Captain Bill Uhouse

Captain Bill Uhouse

Creature Ibride e Basi Segrete

Emery

Non posso commentare questo, perché non conosco questa storia esatta.

Potrei solo dirti che se sono veri extraterrestri e si stanno clonando a vicenda, probabilmente sono esemplari perfetti. E avrebbero già capito come aggiustare quelle mutazioni al 100%.

Se invece non sono veri esemplari, e sono ibridi che si sono formati da soli… sono diventati abbastanza intelligenti da imparare a formare la propria civiltà lassù e vogliono prendere il controllo della Terra o qualcosa del genere, quindi ci sarebbe una possibilità che stiano fallendo.

David

Abbiamo visto un sacco di articoli, se rileggiamo l’ufologia più vintage, di persone che descrivono qualcosa chiamato “neonato”. Ed è qui che, se a un feto viene permesso di svilupparsi senza la pressione dell’utero attorno a sé, la testa aumenterà in gran parte di dimensioni e finirà con un essere che manterrà le proporzioni fetali nell’età adulta, che è esattamente ciò che un grigio sembra.

Quindi alcuni ufologi hanno ipotizzato che i Grigi potrebbero essere umani che sono semplicemente cresciuti in una specie di vasca o di un tubo invece che in un utero. Cosa ne pensi?

Emery

Sì, è una possibilità. Molti di questi extraterrestri potrebbero certamente avere un DNA umano ibrido in loro e viceversa.

Quindi ci credo assolutamente, perché è stato fatto. È stato fatto.

David

Eri a conoscenza di qualsiasi altro essere come l’ibrido tigre-umano che era un programma ibrido di cui eri direttamente informato o autorizzato a vedere un campione?

Emery

No. Oltre a quello, ce n’era uno che era un po’ come una versione di tipo lamantino.

Ibrido Uomo Lamantino

Ibrido Uomo Lamantino

Creature Ibride e Basi Segrete

David

Davvero?

Emery

Sì, un fenotipo di tipo foca, tipo tricheco, che stavano usando e che aveva un aspetto molto, molto strano. [Era] anche sproporzionato ed era morto quando l’ho visto.

Credo che fosse parte di un progetto in cui stavano mescolando i mammiferi con il DNA umano.

Non so che intenzioni avessero, ma sembrava un lamantino in posizione eretta con le braccia e le mani.

David

Beh, solo per parlarne per un secondo, hai familiarità con l’esistenza di basi che il nostro governo o la Cabala potrebbero avere e che sarebbero sotto l’oceano?

Emery

Sì.

David

E come funzionerebbe in base a quello che sai? Come costruiresti una base in fondo all’oceano, diciamo?

Emery

Beh, ci sono basi che erano già lì e di cui hanno preso il controllo e che sono state qui per milioni di anni… che erano già funzionanti, e hanno trovato queste basi in diverse parti e aree differenti. E la maggior parte delle basi non sono come bolle sul fondo di un oceano.

In realtà sono sotto la crosta dell’oceano. Ecco come stanno davvero lì dentro.

E le costruiscono da sotto. Non scendono dalla superficie dell’oceano con un gruppo di due o quattro e tutte le parti in acciaio.

È un modo molto complesso e molto avanzato per realizzare un laboratorio sotterraneo sotto il mare. I laboratori marini esistono in tutto il mondo.

Base a Malibu - California

Base a Malibu – California [Recentemente riportata distrutta, la distruzione ha causato una scossa di M5.2 – DNI]

Creature Ibride e Basi Segrete

David

È così che si chiamano: Laboratori Marini?

Emery

Sea Labs, sì, sono in tutto il mondo. Sono molto piccoli. Potresti vedere una cosa piccola sul fondo dell’oceano, ma sotto c’è davvero la base. È sotto la crosta del fondo dell’oceano e della roccia.

David

Quindi prima scavano e poi lavorano dal basso verso l’alto, ma questo non provoca l’erosione, i cataclismi e quel genere di cose?

Emery

Penso che sia probabilmente il modo più sicuro per farlo senza essere notati.

Sai, è una cosa segreta. Dopo quello che è successo molti, molti anni fa con i Taos Hums, erano preoccupati che le persone stessero prendendo piede con quello che stavano facendo in questi tunnel, ma ora stanno usando un diverso tipo di tecnica.

Ovviamente, come sai, fanno grandi tubi di lava e sciolgono la roccia, e non usano le perforatrici vecchio stile. Hai visto quelle vecchie fotografie di queste antiche perforatrici che hanno un diametro di 150′. Quella è vecchia scuola.

David

Alcuni scettici potrebbero dire che a malapena abbiamo la possibilità di mandare qualsiasi sottomarino nel profondo. La pressione schiaccerebbe qualsiasi tipo di tecnologia.

Quindi, come hanno superato questi limiti della pressione?

Emery

Oh, no. Non usano i sottomarini. Usano i nostri veicoli di riproduzione aliena.

Creiamo noi la nostra forza gravitazionale. Siamo all’interno del nostro campo gravitazionale, quindi non possiamo essere schiacciati.

Creiamo… È per questo che puoi andare nello spazio, ed è per questo che vedi alcuni di questi UFO e questi altri andare proprio nell’acqua e andare a fondo, perché sono nel loro ambiente e nella loro stessa gravità. Quindi sarebbe facile per loro trasportare persone o attrezzature o quant’altro.

Ma hanno sempre un collegamento diretto con questi tunnel e tutto il resto, e ci sono molti tunnel in tutto il mondo.

David

E c’è tutta quella pressione… Possono generare abbastanza gravità da poter facilmente contrastare la pressione dell’oceano?

Emery

Oh, assolutamente. Certo, possono cambiare le dimensioni di se stessi in modo transdimensionale.

David

Come funzionerebbe?

Emery

Beh, loro si smaterializzano, ma tu sei ancora lì, e sei appena fuori da questa frequenza, solo un pelo, quindi non cadrai sotto le leggi della scienza di questo pianeta.

E questo è per ogni altro pianeta. Ecco perché possono andare ovunque.

Possono andare giù dritti attraverso la Terra.

Posso volare nella nave, andare verso un albero, perché è lì che voglio andare. E non appena vede l’albero, l’imbarcazione cambia in modo interdimensionale. Può ridursi o cambiare la sua frequenza in modo un po’ diverso, in modo tale che la sua struttura lo attraversi o lo aggiri.

E questo è esattamente come lo fanno.

David

Pensi che questi ibridi lamantini potrebbero essere stati allevati per lavorare nell’oceano?

Emery

No, non penso… quello era solo un esperimento scientifico andato male.

Penso che stessero provando a… probabilmente stavano cercando altri mammiferi più intelligenti, ma hanno iniziato con altri. Non so perché li abbiano scelti. Non potrei davvero dirtelo.

Ho detto quello che mi sembrava. Non so se fosse il DNA dei lamantini.

Sto solo ipotizzando, a causa del loro aspetto – come quel tipo di viso e la loro pelle, ed è stato molto interessante. Ci sono persone di tipo extraterrestre simili ai delfini che si sono evolute al di là di noi e che sono tornate indietro e hanno lasciato il loro DNA di delfini qui.

David

Mi sembra interessante, Emery, che all’inizio della prima era marittima ci fossero avvistamenti di persone che sostenevano di aver visto degli ibridi acquatici umani di qualche tipo.

E che quasi universalmente viene detto che i marinai fossero tutti ubriachi o qualcosa del genere…

Emery

Certo.

David

O che… “Oh, hanno visto i lamantini”. Ma ancora, hai visto illustrazioni di persone che hanno disegnato queste cose. E vedi, per esempio, un essere che ha un volto umano, ma ha anche le pinne che escono dalle braccia e le pinne che escono dalle gambe, quasi come se fosse un tipo di squame.

Quindi pensi che forse in quella prima epoca, prima di iniziare davvero a esplorare gli oceani… che questi ET avessero più libero arbitrio di vivere nei nostri oceani senza violare il nostro libero arbitrio?

Emery

Sì, sì. Credo che molte migliaia e migliaia e migliaia di anni fa ci fosse una razza di extraterrestri che vivevano nell’oceano e che forse hanno migrato anche negli oceani della Terra interna. Ci riferiamo a loro come agli “Aquifarians”… e vengono da un altro pianeta d’acqua.

E in realtà ci sono molti diversi pianeti acquatici.

Non ne so molto di più su di loro, su come vivono o altro, ma so solo che ho visto alcuni briefing su questa razza, e ho anche visto fisicamente cose nell’oceano che assomigliano a questi tipi di esseri.

David

Hm! Wow! Che aspetto avevano esattamente? Potresti essere un po’ più specifico?

Emery

Sì, sono proprio come hai detto tu. Ha una forma umana, ma è un pesce. Con un viso molto bello e con i capelli molto lunghi.

Ci sono uomini e donne di questi tipi di esseri, e possono camminare. Non sono come le sirene che vediamo con queste pinne, ma hanno delle pinne all’esterno del corpo, un po’ come una seppia. Sai cos’è una seppia?

ET Delfino

ET Delfino

Creature Ibride e Basi Segrete

David

Sì.

Emery

Hanno queste pinne intorno al corpo che permettono loro di muoversi molto, molto velocemente. E sono molto forti, e sono esseri molto alti.

David

Bene, una delle cose molto interessanti per parlarne qui è che avendo viaggiato in Giappone per 3 settimane e mezzo, ho trovato molti documenti su di un essere chiamato “Kappa” – KAPPA.

E questo è essenzialmente un umanoide acquatico. È intelligente. Può parlare la nostra lingua.

E in realtà rapivano e uccidevano i bambini, quindi i bambini venivano sempre avvertiti di non avvicinarsi all’acqua a causa dei Kappa.

Ma a volte i Kappa uscivano, e prendevano le persone. Parlavano con loro.

Facevano scherzi. Facevano cose malvagie.

E l’altra cosa strana dei Kappa – tanto per finire – è che apparentemente – e questo è molto coerente con tutti i resoconti giapponesi – avevano questa dentellatura in cima alla testa della dimensione di una tazza, e che avevano bisogno di avere acqua dentro.

E che se l’acqua fosse caduta… come se potessi convincerli a inchinarsi in questo modo [David si inchina] e l’acqua fosse uscita, in realtà sarebbero morti molto rapidamente se non fossero stati in grado di tornare in acqua. Questa è una diffusa leggenda giapponese.

Emery

Wow!

Kappa

Kappa

Creature Ibride e Basi Segrete

David

Quindi cosa pensi che potrebbero essere i Kappa, speculando?

Emery

Stai parlando di tempi antichi, corretto, perché…

David

Non proprio.

Emery

No? Perché questo…

David

Forse solo poche centinaia di anni fa.

Emery

Sì, perché questo suona sicuramente come una sorta di situazione ibrida andata male a causa dell’acqua… di quello che hai menzionato sull’acqua.

Ci sono molte cose che fanno per provare a vivere sulla Terra, ma quando inizi a mescolare il DNA, specialmente con gli aquatici, non funziona troppo bene a causa dell’ossigeno e dell’acqua di cui questi esseri hanno bisogno per sopravvivere.

Sai che i pesci hanno le branchie, gli squali eccetera? E quindi si affidano maggiormente a questi altri animali che possono ingoiare aria e trattenere il respiro per 24 ore… come certi tipi di pesce gatto, salamandre e quant’altro.

Quindi penso di non sapere nulla di quella storia, ma mi suona qualche campana su alcuni altri progetti che sono andati male fino a cercare di mantenere esseri che possono sopravvivere sia in acqua che sulla terra. Questo è il super-soldato: essere in grado di andare lì, di sopravvivere nel vuoto dello spazio come alcuni organismi che abbiamo qui, e di essere in grado di sopravvivere da solo senza aiuto, ma di essere sempre controllato.

David

Pensi che ci siano pianeti simili alla Terra che sono mondi acquatici e che non hanno una terra che viene sopra la superficie, e l’intero pianeta è fondamentalmente un oceano?

Emery

Ci credo assolutamente, si.

David

Ok. Quindi è possibile che una specie umanoide intelligente possa evolversi su quel pianeta evolvendosi nell’oceano?

Emery

Assolutamente sì.

David

Ora, la parte divertente è che ho visto alcuni scienziati speculare su questo.

E dicevano: “Beh, la vita intelligente non potrebbe formarsi in un oceano perché dovrebbero essere capaci di inventare il fuoco…

Emery

Ha, ha, ha.

David

…e non possono bruciare nulla nell’acqua.

Emery

Questo è piuttosto ignorante.

David

Ha, ha, ha.

Emery

Abbiamo molte specie qui che vivono abbastanza bene e che sono più consapevoli di noi.

Solo perché non possiamo comunicare con loro non significa che dovremmo alienarli, proprio come i delfini. Voglio dire, il loro cervello è un po’ più grande del nostro.

E questo è tutto ciò che serve alla comunicazione.

Si dice così solo perché non possiamo comunicare con qualcuno con cui abbiamo le nostre differenze, o li facciamo apparire come se fossero inferiori a noi.

Questo è qualcosa che deve finire.

David

Perché pensi che il Kappa poteva morire se l’acqua cadeva da questa coppetta in testa – questa rientranza a forma di coppa?

Emery

Direi che ha a che fare con la tensione, a causa di come l’acqua salata del corpo non può avere una tensione speciale. E penso che abbia bisogno della tensione per continuare a funzionare nel corpo.

Non credo che abbia nulla a che fare con la respirazione o altro, perché non avrebbero rischiato di venire sulla spiaggia. Ma quella tensione…. perché ogni creatura vivente emette un tipo di voltaggio o una frequenza, ed è viva.

David

Ora, abbiamo sentito un sacco di rapporti sul Philadelphia Experiment.

E poi quando sei entrato in contatto con lo scienziato Gerry Vassilatos, lui ha riferito che al Norfolk Naval Shipyard stavano facendo queste importanti operazioni di saldatura per le corazzate durante la seconda guerra mondiale.

E che quando hanno fatto la saldatura ad arco, avrebbero visto questo enorme lampo di luce, e quindi tutti gli impianti elettrici sarebbero esplosi. E non potevano capire perché questo stava accadendo.

E alla fine, facendo una registrazione, un film ad alta velocità, hanno scoperto che questo buco era apparso – come un buco nero – e strumenti ed oggetti sarebbero volati nel buco prima che l’energia elettrica si spegnesse.

E questo, apparentemente, fu ciò che portò allo sviluppo del Philadelphia Experiment, dove presumibilmente una nave fu trasportata dalla Virginia fino a circa Philadelphia – da qui “Philadelphia Experiment” – e poi di nuovo in Virginia.

Stiamo parlando, che ne pensi, di un primo esempio, di un prototipo di quella che in seguito divenne la tecnologia dei portali in cui tutti i nodi vennero al pettine?

È questo che potrebbe essere l’esperimento Philadelphia?

Emery

Esistono dei portali. C’è un sacco di scienza sui portali che abbiamo fatto senza usare i punti della griglia terrestre.

Per quanto specifico, avrei dovuto conoscere un po’ più di informazioni su ciò che stavano usando per saldare e della energia che entrava nei campi dell’energia elettromagnetica.

David

Era una saldatura elettrostatica ad altissima tensione.

Emery

Perfetto. Bene, questo è proprio quello che devi fare. Quindi potrebbe essere così che furono teletrasportati dall’altra parte, oppure avevano un dispositivo per farlo.

David

Perché pensi che i soldati finirono per incastrarsi nello scafo della nave come fu riportato? Cosa potrebbe aver causato ciò?

Emery

Oh, solo un errore nel sistema. Succede tutto il tempo. Perdiamo molte persone nei portali. Non la padroneggiamo molto bene.

David

Ancora non la padroneggiamo molto bene?

Emery

No, non ancora. Funziona. L’abbiamo fatto, ma non è sicura al 100%. Ma non è niente di che, è come guidare una macchina.

David

Quindi, un’altra cosa che mi hai detto che pensavo fosse davvero interessante – e mi sembra che sia un buon momento per parlare di questo – mi hai detto in una conversazione privata che i luoghi in cui abbiamo scelto di costruire basi militari potrebbero non essere totalmente arbitrari.

Quali sono alcuni dei motivi nascosti per cui alcune basi sono dove sono?

Emery

Beh, non tutte le basi, ma alcune basi, come ti ho detto prima, sono state costruite su alcuni punti della griglia del pianeta perché sono state costruite sopra altre basi antiche che erano lì.

E alcune di quelle basi antiche avevano già dispositivi energetici funzionanti e portali e imbarcazioni aliene.

David

Hm. Quindi sarebbero letteralmente in grado di scavare proprio in quella base e ri-occuparla?

Emery

Beh, non ri-occuparla, ma studiarla e decodificarla. E, naturalmente, se costruissero alcuni portali o certi altri dispositivi, si assicurerebbero che siano messi sullo stesso punto della griglia oppure proverebbero ad attivare alcuni portali che sono lì.

Nei primi anni ’40, ’50, erano… quando avevano un sacco di basi in costruzione a ovest ed esploravano le cose usando speciali radar per guardare sotto la Terra, e che sono stati migliorati oggi, sceglievano questi punti specifici.

E lì è dove avrebbero costruito i laboratori. Come Sandia Labs, che in realtà si trova sulla base dell’aeronautica militare di Kirtland; Los Alamos Labs è più a nord, ma sono tutte collegate.
Quindi credo che in tutto il mondo, non solo qui, ma anche nelle basi militari di altri paesi, dopo averli studiati e averli allineati, le hanno costruite sui punti di griglia più interessanti.

E ci sono stati molti spettacoli di diversi fenomeni che vengono fuori da queste basi e sono testimoniati da civili in questi punti specifici.

David

Quindi stai dicendo, in alcuni casi, che una base militare potrebbe essere costruita su un veicolo extraterrestre distrutto che è sotterrato da qualche parte?

Emery

Assolutamente, o una base che è già stata lì da tempi antichi o di extraterrestri che l’hanno abbandonata.

David

Questo si allinea con le altre informazioni che ho ricevuto da altre persone.

Quindi ci sono alcuni casi in cui l’imbarcazione stessa sarebbe molto grande… come… molto insolitamente grande?

Emery

MOLTO grande, assolutamente. Voglio dire, Kirtland Air Force Base è la quinta più grande base terrestre del mondo, e devi guardare molti parametri diversi quando stai cercando di associare e bilanciare tutte le diverse basi. E se sei davvero interessato a questo genere di cose…

E ci sono navi molto, molto, molto, molto grandi che sono bloccate nella crosta della nostra Terra.

E ho visto le foto. Usiamo un tipo di radar molto speciale che è classificato con una risoluzione 400 volte maggiore di una scansione CAT. E ha un riflusso di energia di frequenza che misura il tempo di come quella frequenza ritorna per dirci esattamente che cos’era e per costruire un’immagine volumetrica.

David

Sì, e in effetti mi hai mostrato un po’ di quello. Probabilmente non è per la divulgazione pubblica, ma mi hai mostrato cose molto, molto interessanti a un certo punto di quello che sembra essere un sito sotterraneo che non è sicuramente noto al pubblico.

Emery

Sì. Alcune di queste imbarcazioni possono essere ovunque, da 8 piedi di larghezza a 33 miglia di lunghezza.

Alcune delle strutture sotterranee potrebbero essere altrettanto grandi – 10 volte più grandi delle piramidi di Giza.

David

Ma in alcuni casi sono piramidi?

Emery

Giusto… Sì, in quel tipo di forma. Oppure piramidi rovesciate, come i tetraedri – una sopra all’altra alla rovescia.

David

Interessante.

Emery

Sì, forme incredibili e molto in profondità sotto la Terra e con molte cose al loro interno.

David

Quindi diciamo che abbiamo, ad esempio, una nave sotterranea di 33 miglia di larghezza.

Quanti membri dello staff potrebbero dedicarsi all’esplorazione di quell’unica nave, e per quanto tempo potrebbe andare avanti se un’intera base è costruita là dove si trovano le cose giuste?

Emery

Potrebbero volerci molti, molti, molti, molti, molti, molti, molti, molti anni per farlo… Non è che tu irrompi in una tomba, e c’è la mummia, e okay, tutti si limitano a saccheggiarla o altro.

Stanno molto attenti. E proprio come in Antartide, con quello che sta succedendo laggiù, probabilmente ci vorrebbe una squadra per cercare quel tipo di base – potrei dire un’astronave… potrei dire sottoterra… a seconda di quanti parametri: quanto è profonda, che tipo di roccia ci sta dentro, come ci arriveremo.

La cosa più importante che faranno prima è tutta questa immagine volumetrica.

E poi pianificheranno e la ricreeranno sulla Terra.

Quindi mapperanno in realtà qualunque cosa vedano e ne faranno un modello, uno specifico esatto, sulla superficie della Terra, o sotto una base sotterranea dove possono farlo segretamente, per vedere esattamente cosa c’è. E poi, ovviamente, non sarà…. quindi quando la squadra va…

Ora stanno usando la realtà virtuale per farlo.

Quindi, quando la squadra entra, loro sanno dove cercare all’interno di questa area della nave e cosa no. C’è ancora energia nel velivolo? È ancora acceso?

Ci sono esseri dentro? Se ci sono, sono vivi o sono in uno stato crio?

Queste sono le cose che fanno. Quindi sono molto, molto specifici… prima di entrare e scavare tutto. Non è come si pensa in genere, “Entra e scava qui… Prendi tutti gli escavatori”… e lo fai.
È più simile a… è molto calmo: “Vediamo prima questo. Questo è molto pericoloso. Non sappiamo in che cosa ci stiamo cacciando”.

Sai, devi capire che potrebbero esserci dei microbi che fuoriescono e infettano l’intero pianeta, quindi le gallerie del vuoto devono essere fatte con sistemi a pressione negativa e cose del genere.

Quindi è un’impresa molto dinamica e molto grande. Potrebbero volerci 20, 50, 100 anni per fare un progetto del genere con tutti quei parametri che ho detto che sono coinvolti.

David

Beh, sarei negligente nel terminare questo episodio senza chiedertelo rapidamente, che sarebbe: stai confermando la presenza di almeno una nave madre molto grande sotto il ghiaccio in Antartide?

Emery

Sì.

David

Ok. Abbiamo molte altre testimonianze su questo – da Pete Peterson, da Corey Goode, da altri addetti ai lavori con cui ho parlato. Tu ed io non ne abbiamo mai parlato, quindi è un po’ sorprendente che anche tu ne abbia sentito parlare.

Emery

Sai, non saranno le persone. Non saremo noi a denunciarlo.

Sarà la Terra che lo esporrà a causa del calore. Non possono combattere il caldo in questo momento.

E dal momento che non riescono a combattere il caldo, sarà davvero difficile spiegare quando parte della neve si scioglierà nel prossimo anno, e questa cosa gigante inizierà ad essere esposta con tutti i suoi metalli diversi.

Così Gaia farà la Disclosure. La Terra sarà la prima che farà la Disclosure, il che è molto bello.

David

Bene, allora aiuteremo Gaia.

Emery

Sì, aiuteremo Gaia.

David

Gaia aiuterà Gaia.

Emery

Sì.

David

Ha, ha.

Emery

Hai capito dove volevo arrivare. Non è fantastico?

David

È fantastico! Ok. Beh, non volevo lasciarvi in sospeso.

Torneremo la prossima volta con Cosmic Disclosure. Io sono David Wilcock, qui con Emery Smith. Grazie per la visione.

Pillole Disclosure News Testata

Poracci

I poracci non sò quelli che non c'hanno niente dentro al portafoglio. I poracci sò quelli che non c'hanno niente dentro l'anima.  

Anna Magnani

Fai una Donazione in Bitocoin

1NrkczypToK9xZAY26nyAn8UEC127cgPk8

  • Supporto per il Costo del Server 2019 - 2400 € 38% 38%
Acquista la Tua Pietra Cintamani

I click sulle pubblicità ci tengono in vita 🙂

Sostieni Disclosure News Italia

Ci stiamo impegnando molto per mantenere questo blog e ci lavoriamo ogni giorno, cerchiamo e traduciamo articoli ma ne pubblichiamo anche di nostri. Come voi siamo alla ricerca della verità. Se volete collaborare con noi siete i benvenuti, scriveteci! Le spese del blog sono a nostro carico, la pubblicità ci rimborsa in modo molto marginale quindi se vi piace il nostro lavoro e lo trovate utile offriteci un caffè cliccando sul bottone di donazione con PayPal. Ci serve l'aiuto di gente come te!

Pin It on Pinterest