Celebrazioni ad Aleppo per la Liberazione

Celebrazioni ad Aleppo per la Liberazione

Per la prima volta dal 2012 la popolazione di Aleppo ha potuto festeggiare il Natale, assieme alla liberazione della città dal terrorismo.

Fa moto impressione leggere le notizie riportate dal Main Stream Media, parlano di lealisti, di poveri oppositori al potere di Assaad… che pena, non si cita invece che i ribelli, veri e propri terroristi Islamisti del gruppo Ahrar al-Sham e dell’ex Al-Qaeda Fateh al-Sham Front.

Si parla anche nei MSM di deportazioni senza però ricordare dei 700.000 che sono dovuti sfuggire al terrorismo e la guerra civile, non si parla delle attrezzature ospedaliere sequestrate dai terroristi durante il loro regno del terrore, portate in Turchia per essere vendute, non si parla dell’arresto in Egitto dei 5 soggetti che avevano filmato i falsi bombardamenti ad ospedali e bambini…

 

ma quali sono queste Fake News di cui tanto si parla?

 

Celebrazioni ad Aleppo per la Liberazione Natale Disclosure News Italia
Natale ad Aleppo
Celebrazioni ad Aleppo per la Liberazione

In un sevizio di 5 anni fa Al Jazzera mostrò in breve documentario sul modello Siriano, numerose comunità che vivevano insieme in pace sino a che forze esterne non decisero di iniziare quella che chiamarono la Primavera Araba.

E’ sotto gli occhi di tutti quale fosse il vero intento, jihadisti e terrorismo per sterminare milioni di persone, affondare l’Europa sotto l’invasione di clandestini, costringere il popolo bue a combattere contro un’altro popolo bue.

Le scene di giubilo per le strade di Aleppo dei residenti della città siriana che celebrano la sua piena liberazione dopo l’evacuazione del l’ultimo lotto di militanti da est di Aleppo devono essere un segnale veramente incoraggiante per chiunque.

Il portavoce dell’esercito siriano dice che la liberazione di Aleppo ha inaugurato una nuova era di lotta contro il terrore. Ha invitato tutti i militanti a deporre le armi impegnandosi a portare avanti operazioni anti-terrorismo fino alla piena liberazione di tutta la Siria.

Ora con la liberazione di Aleppo questo sembra avvicinarsi ad una soluzione, ad un cambiamento. Aleppo e la Siria sono punti molto importanti nella Griglia Energetica e la sconfitta del terrorismo in quella zona non può che ripristinare una parte della Griglia.

Pillole Disclosure News Testata

Grandi Obiettivi

Non strisciare nella filosofia della sopravvivenza. Rivolgi la tua opera a migliorare l'umanità. Poniti grandi obiettivi, più grandi di te, affinché, nel tentativo di raggiungerli, tu sia costretto a elevarti.  

Victoria Ignis

Fai una Donazione in Bitocoin

1NrkczypToK9xZAY26nyAn8UEC127cgPk8

  • Supporto per il Costo del Server 2019 - 2400 € 60% 60%
Acquista la Tua Pietra Cintamani

I click sulle pubblicità ci tengono in vita 🙂

Sostieni Disclosure News Italia

Ci stiamo impegnando molto per mantenere questo blog e ci lavoriamo ogni giorno, cerchiamo e traduciamo articoli ma ne pubblichiamo anche di nostri. Come voi siamo alla ricerca della verità. Se volete collaborare con noi siete i benvenuti, scriveteci! Le spese del blog sono a nostro carico, la pubblicità ci rimborsa in modo molto marginale quindi se vi piace il nostro lavoro e lo trovate utile offriteci un caffè cliccando sul bottone di donazione con PayPal. Ci serve l'aiuto di gente come te!

Pin It on Pinterest