Ascensione e Corpo di Luce

Ascensione e Corpo di Luce

Domande e Risposte Essenziali

Ascensione e Corpo di Luce. Di William Henry.

L’Ascensione è un processo evolutivo spirituale che viene attualmente sperimentato sul nostro pianeta.

A livello di Anima individuale è un innalzamento dal regno umano a quello celeste/cosmico o angelico.

A livello planetario si tratta di un innalzamento della nostra coscienza collettiva dal centramento sull’Io/Terra/Umano all’espansione verso il Noi/Cosmo/Famiglia Extraterrestre.

Per alcuni questo è tempo di grande confusione, a volte paura, timore, riguardo a questo fenomeno. Ma non dovrebbe esserci.

Questa è/sarà una metamorfosi naturale, o anche trasfigurazione… e abbiamo appena iniziato.

Mentre ci sono molti punti di vista contemporanei sull’Ascensione (alcuni nella filosofia della “New Age” la chiamano una transizione dimensionale dalla nostra ‘matrice’ 3D alla 5D), mi rivolgo agli antichi “Maestri dell’Ascensione” per questi argomenti.

Questo non per scartare i “mistici moderni” o i canalizzatori che stanno facendo progredire la nostra consapevolezza e comprensione di questo processo.

Tuttavia, i miei lettori e partecipanti ai miei Seminari di Ascensione trovano utile comprendere che questo fenomeno non è spontaneo.

Piuttosto, stiamo vivendo il frutto di semi piantati molto tempo fa.

Per capire cos’è questo frutto e gli alberi su cui cresce, dobbiamo conoscere i giardinieri che hanno piantato i semi.

Le domande che seguono derivano da varie interviste, conferenze ed e-mail.

I pensieri che condivido sono basati su oltre 20 anni di studio accademico, contemplazione e fusione delle antiche credenze e pratiche di ascensione e trasformazione umana in esseri superiori.

Web Hosting

L’Umanità è stata chiamata una “specie in amnesia”.

Cosa abbiamo dimenticato? E cosa ha a che fare con l’Ascensione?

Ciò che abbiamo dimenticato è la nostra vera natura e l’inizio della nostra situazione spirituale.

Che ci rendiamo conto (o lo riconosciamo) o meno, la civiltà occidentale, la nostra cultura, si basa sulla premessa giudeo-cristiana secondo cui le azioni di Adamo ed Eva, i primi esseri umani, sono responsabili del nostro attuale malessere spirituale.

Anche se non si crede che siano mai esistiti, la loro storia archetipica è ancora la narrazione guida dei nostri tempi (o della fine dei tempi, secondo alcuni).

La nostra civiltà è iniziata con l’Eden e si concluderà con il ritorno di Cristo e la nostra Ascensione o unificazione con un regno celeste (il Regno dei Cieli) che trasforma completamente la Terra e introduce un tempo in cui tutti vivono con valori puri e onesti e, quindi, ampliano le proprie funzionalità spirituali.

I click sulle pubblicità ci tengono in vita 🙂

Cosa Dobbiamo Ricordare Su Noi Stessi?

Ciò che dobbiamo ricordare è che, come dice lo Zohar, “Quando Adamo dimorava nell’Eden, era vestito con la veste celeste, che è la veste della luce celeste… la luce di quella luce che era usata nel giardino dell’Eden.” ( Zohar II.229B)

Ciò significa che quando gli umani vivevano nell’Eden, loro/noi eravamo in una forma diversa. Avevamo corpi di luce ‘perfetti’ che erano simboleggiati da una veste di luce.

La nostra anima viveva in un alto reame o piano di coscienza di Pura Luce e Puro Amore, tutt’uno con tutto ciò che è.

Quindi, come dice il libro della Genesi, abbiamo mangiato il frutto (in seguito identificato come una mela dai greci).

Le nostre anime caddero nella manifestazione fisica, o nella Matrix di Maia/ Gaia.

The Zohar

The Zohar

Ascensione e Corpo di Luce

Abbiamo iniziato a sperimentare la realtà attraverso l’ego, la nostra natura inferiore.

Yahweh ci ha punito dandoci indumenti di pelle… pelle umana (Genesi 3:21).

Ci siamo resi conto di essere “nudi” e “imperfetti”.

Entrambi questi termini significano che non siamo più nel nostro corpo di luce originale e non indossiamo più le nostre vesti di luce, ma piuttosto, ora siamo nei corpi umani.

L’Ascensione, o il raggiungimento del nostro Corpo di Luce originale, è simboleggiata da questa veste bianca.

Per esempio, nella storia dell’ascensione di Elia impariamo che, mentre veniva “rapito in cielo” nella sua forma di corpo di luce e trasportato “su un carro celeste”, trasmise la sua veste di rettitudine al suo sacerdote, Eliseo.

Sulla terra, questa veste, o l’insegnamento che essa simboleggiava, permise a Elia di compiere miracoli.

La sua acquisizione di questo corpo glorioso e della veste di luce segna il passaggio da un essere terreno ad un essere celeste.

Per entrare nei regni celesti dobbiamo essere vestiti in modo appropriato.

Battesimo

Battesimo

Ascensione e Corpo di Luce

Ascensione di Elia

Ascensione di Elia

Ascensione e Corpo di Luce

Più tardi, quando Elia si è reincarnato come Giovanni Battista, ha riottenuto la veste di luce e l’ha trasferita a Gesù al momento del battesimo, che ha confermato quello che io chiamo “l’effetto del corpo di luce” nella sua Trasfigurazione quando si è trasformato in luce.

Maria fu considerata una “seconda Eva”, la cui purezza la riportò nel Paradiso dal quale Eva era stata cacciata.

Era considerata l’esempio perfetto della nostra unione con Dio.

I cristiani credono che Gesù sia il “Secondo Adamo” che venne a mostrarci la Via della nostra perfezione originale (e dei corpi di luce).

Trasfigurazione di Gesù

Trasfigurazione di Gesù

Ascensione e Corpo di Luce

Gesù chiama lo stato superiore di coscienza ascesa “l’albero della vita”. “… A chi prevarrà (la natura inferiore egoica e della carne) darò da mangiare all’albero della vita, che è nel mezzo del paradiso di Dio”  (Apocalisse 2: 7).

Tutta la crescita umana e lo sviluppo hanno lo scopo di restituire l’umanità a questo stato puro dell’essere, il nostro stato originale di perfezione ed esistenza nei nostri corpi di luce.

In breve, dicono le tradizioni esoteriche, gli umani devono ricordare che originariamente eravamo esseri di luce. Fin dalla caduta abbiamo cercato i mezzi per sfuggire o trascendere i confini dei nostri corpi biologici e tornare ai nostri corpi di luce originali.

Quindi, Cos’e’ l’Ascensione?

L’Ascensione è il risveglio e l’innalzamento della nostra coscienza collettiva, una ricerca di pienezza e santità, che conduce alla trasformazione (la perfezione) del corpo dalla sua forma materiale/solida alla sua forma originale di corpo di luce più sottile.

Si raggiunge attraverso i frutti dell’Albero della Vita e dello Spirito Santo o il Sé Superiore (più momentaneamente).

L’Ascensione è l’unione mistica o convergenza tra Cielo e Terra, che crea una zona spirituale e compassionevole di Luce e Amore su questo pianeta (il Regno dei Cieli) precedentemente sperimentato da Adamo ed Eva, e intravisto solo dai mistici e dai saggi.

Come Faccio a Sapere Se Sono Risvegliato o in Ascensione?

L’Anima risvegliata e in Ascensione cerca di rispondere a cinque domande chiave: Chi sono io? Da dove vengo? Cosa sto facendo qui? Dove vado quando muoio? Come ci sono arrivato qui?

Molti di noi hanno probabilmente un progetto per la propria salute, un progetto per la propria carriera, un progetto familiare, ma per quanto riguarda un progetto per l’evoluzione della nostra Anima?

Le Anime risvegliate e in Ascensione si chiedono: Qual è il mio progetto per l’Ascensione? Come tornerò a casa? Se uno sta meditando o sta lavorando su queste domande, è probabile che sia un’Anima in Ascensione.

Adamo ed Eva affiancano Cristo sull'Albero degli Zaffiri o Albero della vita. Edward Burne-Jones.

Adamo ed Eva affiancano Cristo sull’Albero degli Zaffiri o Albero della vita. Edward Burne-Jones.

Ascensione e Corpo di Luce

Che Forma Assumerà il Nostro Corpo una Volta Asceso?

Ogni tradizione spirituale ha un nome per il nostro corpo asceso.

Nel Sofismo è chiamato “il corpo più sacro” e “corpo sovraceleste“.

I Taoisti lo chiamano “corpo di diamante” e coloro che lo hanno raggiunto sono chiamati “gli immortali” e “coloro che camminano tra le nuvole“.

Le scuole di yoga e i tantrici lo chiamano “corpo divino“.

Nel Kriya yoga si chiama “corpo della beatitudine“.

Nel Vedanta è chiamato “corpo superconduttivo“.

I Tibetani lo chiamano “corpo di luce arcobaleno“.

Il Cristianesimo lo chiama “corpo di gloria” o “corpo risorto“.

Questi termini sono solo descrittivi e informativi del nostro prossimo stato di essere.

Come detto, il simbolo comune e più informativo di questo stato dell’essere è la veste di luce.

Questo indumento era trasmissibile, indicando che è molto probabile che fosse un insegnamento piuttosto che un indumento fisico reale.

La veste di luce potrebbe non essere qualcosa che acquisiamo o recuperiamo, piuttosto qualcosa che scopriamo all’interno.

È un tessuto di luce, la cui frequenza è occultata dalle false percezioni su chi siamo e dall’identificazione con i nostri corpi di carne e di sangue piuttosto che con i nostri corpi di luce.

Nel Cristianesimo, l’Ascensione è un ritorno letterale, fisico al Cielo e l’emergere della presenza di Dio.

Poiché Gesù ritornerà nello stesso modo in cui ci ha lasciato (Atti 1:11), ciò implica che il corpo asceso è diverso dalla nostra forma fisica.

È un ritorno alla nostra originale forma del corpo di luce. Questo è il motivo per cui Gesù, nell’arte sacra, viene mostrato con indosso la veste di luce.

Nelle Prime Opere d’Arte Cristiane Gesù Ascende in una Sfera Blu Piena di Stelle.

E’ Così Che Ascenderemo? E’ un Veicolo?

Merkaba

Merkaba

Ascensione e Corpo di Luce

Nella mistica ebraica questa sfera di ascensione è chiamata Merkaba o “carro del trono“.

Questo deriva dal buddhismo Theravada (Grande Carro) e Mahayana (Piccolo Carro), nonché dal simbolo mistico del trono piumato zoroastriano ed egizio.

Il misticismo della Merkaba era il fondamento del Cristianesimo primordiale, e questo simbolo era prominente nella sua arte, ma fu rimosso quando il Cristianesimo passò da un movimento di ascensione a una religione di stato.

Cerchi nel Grano - Merkaba

Origini della Religione Cattolica

Dove Ascendiamo?

I vari piani superiori o locali ultraterreni, le città celesti, sono descritti dettagliatamente in antichi testi sull’Ascensione tra cui:

  • Sion o La Nuova Gerusalemme (ebreo/cristiano),
  • Vishnuloka (indù),
  • La Terra Pura (Buddismo),
  • Shambhala (tibetano),
  • Il Libro dei Morti (egizio).
I Veda

I Veda

Ascensione e Corpo di Luce

La Terra Pura

La Terra Pura

Ascensione e Corpo di Luce

Shambala La Via Sacra del Guerriero

Shambala La Via Sacra del Guerriero

Ascensione e Corpo di Luce

La Nuova Gerusalemme Dottrina Celeste

La Nuova Gerusalemme Dottrina Celeste

Ascensione e Corpo di Luce

Libro dei Morti

Libro dei Morti

Ascensione e Corpo di Luce

Tutti questi piani sono popolati. L’accesso a tutti è accessibile tramite portali o porte.

Entrare in questi portali o stargate richiede di essere “vestiti” in modo appropriato.

Cioè, nelle nostre Vesti di Luce.

L’Ascensione è un’Esperienza Religiosa?

No.

L’Ascensione è una scelta dell’Anima.

È una condizione del cuore, come specificamente detto nel Salmo 24: 3:

Chi può salire sulla collina del Signore? E chi può stare nel suo santuario? Colui che ha mani pulite e un cuore puro, che non ha innalzato la sua anima fino alla menzogna e non ha giurato con inganno …

La “collina” di Dio è, in realtà, il paradiso più alto e, secondo i testi gnostici, è solitamente raggiunta viaggiando attraverso sette sale (o fori, o piani) nello spazio.

Tecnicamente e teologicamente, come scelta personale, l’Ascensione è considerata un’eresia, o un’ arroganza) nella comprensione del giudaismo, del cristianesimo e dell’Islam, poiché implica che l’Anima può scegliere il suo tempo di Ascensione, piuttosto che sia Dio a scegliere per noi.

Chi Ascenderà allo Stato di Integrità e Santità?

Ancora e ancora, a cominciare dagli Egiziani, sentiamo sempre che quelli che ascendono sono gli umani con un cuore puro.

La vera Ascensione è il lavoro del cuore, che è il motivo per cui la perfezione è raggiunta attraverso la compassione. Gli insegnamenti mistici ebraici sono specifici e furono chiaramente pronunciati da Gesù nel discorso della montagna: “Beati i puri di cuore, perché vedranno Dio”, dice Matteo 5:8.

Diventare pacificatori è un’altra chiave essenziale. Si può vedere Dio solo quando si raggiunge un livello di pace. Questo, ovviamente, suggerisce uno spostamento delle vibrazioni.

Perseguire la pace con tutti gli uomini, così come la santità, senza la quale nessuno vedrà il Signore”. (Ebrei 12:14)

L’iscrizione “INRI“, posta sopra la croce della crocifissione, è esotericamente tradotta come “Con il fuoco l’umanità è rinnovata o resa completa (santa)“.

Il fuoco simboleggia la frequenza o vibrazione. Quindi, ancora una volta, stiamo parlando di uno spostamento verso un’ottava superiore o una dimensione.

Il cuore è al centro del nostro corpo fisico, ma esotericamente si riferisce anche al centro spirituale della vita.

È dove vivono i pensieri, i desideri, il senso dello scopo, la volontà, la comprensione, il carattere.

Quindi, essere puri di cuore significa essere veri in chi siamo veramente … e avere pensieri vibrazionalmente più alti.

È interessante notare che la purezza di cuore è legata allo sviluppo del corpo di luce.

Come disse Gesù: “Perché dov’è il tuo tesoro, anche il tuo cuore sarà. L’occhio è la lampada del corpo. Se la tua visione è chiara, tutto il tuo corpo sarà illuminato.”(Matteo 6:22)

I nostri occhi sono l’ingresso ai nostri cuori e alle nostre menti e, in quanto tali, forniscono una porta alle nostre Anime.

Nell’Era Moderna Alcuni Dicono che l’Ascensione è una Transizione dalla Forma 3D alla Forma 5D.

Cosa Significa Questo?

3D è un termine per il nostro corpo fisico e il “mondo” materiale della dualità, amore e paura, bello e brutto, buono e cattivo, ecc. È caratterizzato dalla fisicità e da un ritardo tra il pensiero e l’azione, o tra la causa e l’effetto, oltre alla scelta tra l’amore e la paura.

I mistici del passato accedevano facilmente a un piano astrale, una dimensione meno materiale o densa del nostro mondo 3D. Questo è il regno 4D. È un regno in cui tutte le cose sono possibili e i pensieri – buoni o cattivi – diventano istantaneamente reali. Entriamo in questo regno quando meditiamo o ci concentriamo sull’unità di tutto ciò che è e quando sogniamo.

Il Mondo dei Sogni

Nei sogni possiamo fare l’impossibile. Incontriamo persone del passato e del futuro. Noi voliamo. Facciamo miracoli e facciamo cose che sfidano la morte e anche cose terrificanti. I sogni possono diventare così reali da influenzarci nella nostra vita in 3D (psicologicamente e fisicamente).

Oltre il mondo dei sogni c’è un piano di Pura Luce in cui tutto è Amore incondizionato.

Questa è la 5D e anche la 6D. Chiamata Sion nel libro degli Ebrei, o La nuova Gerusalemme secondo gli insegnamenti di Gesù, è abitata da “Angeli riuniti in assemblea gioiosa e solo umani resi perfetti“.

Ciò significa che questi sono umani che hanno completato il processo di Ascensione e hanno raggiunto i loro corpi di luce non fisici o corpi di carne celeste.

La Tecnologia Avrà un Ruolo nella Nostra Ascensione?

Viviamo nel bel mezzo di un enorme cambiamento tecnologico che cambierà radicalmente il modo in cui gli esseri umani vivranno per le generazioni a venire.

Sta emergendo una nuova versione dell’umanità, o meglio, che converge con noi.

Una versione dell’umanità seguirà il percorso di Ascensione organica di ciò che alcuni chiamano il percorso dell’ Uomo Nuovo, Uomo Cosmico o Uomo di Luce.

Altri possono scegliere il percorso tecnologico di un prossimo umano chiamato Transumano, saremo noi a decidere.

Anche se potrebbe esserci una convergenza tra tecnologia e spiritualità, ciò richiederebbe un’attenta e saggia direzione.

Dove Siamo Adesso?

Attualmente, siamo nel periodo transitorio 3,5-4D come evidenziato dall’improvvisa apparizione di nuove tecnologie transumanistiche tipo “ruota di addestramento” finalizzate a trascendere la mortalità e renderci immortali, trasformando i nostri corpi di carne e sangue in macchine con parti artificiali sostituibili.

Con la convergenza dell’intelligenza artificiale, la genetica, le neuroscienze, la tecnologia della realtà virtuale, l’ Internet wireless 5G superveloce e l’Internet delle Cose, stiamo entrando in un’era in cui, come nello stato onirico 4D, tutto è possibile.

Vedremo questa tecnologia prendere in consegna ogni aspetto della nostra vita entro cinque anni.

L’élite chiama questa la quarta rivoluzione industriale. È caratterizzata dalla confusione e commistione tra i nostri corpi biologici e i nostri corpi digitali.

La Realtà Virtuale È la Stessa della 4D?

Con la tecnologia della realtà virtuale o simulata possiamo viaggiare nel passato e nel futuro. Possiamo alterare fluidamente i nostri corpi. Possiamo creare qualsiasi tipo di creatura.

Attraverso il download mentale saremo in grado di “vivere” in modo permanente in questa realtà simulata fluida e onirica creata da computer quantistici artificialmente intelligenti.

Questa è la versione tecnologica dell’Ascensione. Facebook e Space ne sono una versione primitiva.

Gli utenti stanno creando versioni di fumetti di se stessi, chiamati “avatar”, per interagire con altri avatar online. Di volta in volta, gli sviluppatori promettono, potremmo cercare di lasciare questo mondo da sogno e caricarci in un nuovo corpo fisico nel mondo 3D “reale”.

Il rischio è che le “anime” che vivono nel mondo falso non siano pienamente consapevoli o dimentichino che vivono in una simulazione.

Un signore malizioso – l’intelligenza aliena o artificiale, diciamo – potrebbe intrappolarli in questa “fossa” o in un nuovo “Giardino dell’Eden” per sempre.

Oh, e potrebbe esserci un numero infinito di universi simulati. Potremmo persino vivere già in uno di essi.

Clara Moskowitz, su “Scientific American”, afferma senza mezzi termini:

Un argomento popolare per l’ipotesi della simulazione proviene dal filosofo dell’Università di Oxford Nick Bostrum nel 2003, quando ha suggerito che i membri di una civiltà avanzata con enorme potenza di calcolo potrebbero decidere di eseguire simulazioni sui loro antenati. Probabilmente avrebbero la possibilità di eseguire molte, molte di queste simulazioni, al punto che la stragrande maggioranza delle menti sarebbe effettivamente artificiale in tali simulazioni, piuttosto che nelle menti ancestrali originali.

Quindi le statistiche semplicemente suggeriscono che è molto più probabile che siamo tra le menti simulate“.

Perché Cerco o Ho Bisogno di Ascendere?

Se vivere in una realtà simulata non ti affascina, allora è il momento di pensare all’Ascensione (giusto?).

L’obiettivo dell’Anima non è quello di vivere sulla Terra per sempre in un corpo immortale transumano o in una realtà simulata prodotta da una scatola nera quantistica… a meno che non sia il modo per esprimere la massima dose di compassione.

L’obiettivo dell’Anima è cercare e condividere l’Amore per unificare il Cielo e la Terra e per ascendere. Milioni di persone che praticano yoga, meditano e cercano di amplificare le loro capacità di guarigione sono sulla via della perfezione e dell’Ascensione. Loro, noi, siamo i costruttori di ponti tra il mondo 3D e i mondi 4 e 5D.

Molto seriamente, il desiderio di ascendere è una risposta a un’antica chiamata per trasformare il nostro mondo, il nostro pianeta, in un luogo di giustizia.

Tutti Possono Ascendere?

Sì. La scelta del sentiero ascendente, seguendo questo processo, non è limitata a ebrei, cristiani, musulmani, buddisti, lightworkers o a qualsiasi altro punto di vista spirituale.

È un diritto cosmico, un imperativo spirituale.

Tutti sul Pianeta, e Incluso il Pianeta, Si Evolvono in Coscienza 5D?

A un certo livello, sì. È un processo evolutivo naturale.

Quando È Iniziata l’Ascensione?

L’Ascensione è l’elemento centrale delle più antiche storie umane.

Cominciando con “La Discesa agli Inferi di Ishtar” (circa 2.500 aC), e continuando con “La Storia di Gilgamesh” (circa 2100 aC), gli antichi mistici erano ossessionati dall’idea che gli umani possono trasformare il loro corpo, trascendere la condizione umana e ascendere al cielo.

Le storie sumeriche affermano che le ascensioni stavano avvenendo a Babilonia almeno dal 600 aC. Questo è il momento in cui emergono spontaneamente sia gli insegnamenti greci sull’Ascensione che quelli indiani, come se fossero usciti dal nulla.

La ribellione era iniziata. Gli aspiranti di oggi devono molto ai Magi che si riunirono a Babilonia per assemblare gli insegnamenti dell’Ascensione da tutto il Medio Oriente (specialmente Iran, Iraq, Egitto) e Asia.

Durante i tre secoli prima della nascita di Gesù, la convinzione che il confine tra l’umanità e il divino fosse “permeabile” divenne diffusa nel mondo mediterraneo.

Gilgamesh

Gilgamesh

Ascensione e Corpo di Luce

Ishtar

Ishtar

Ascensione e Corpo di Luce

Una varietà di testi e letteratura mostrano esseri umani che attraversano il confine.

In molte di queste opere la transizione dalla mortalità all’immortalità viene raggiunta attraverso l’Ascensione.

Prima di allora, l’Ascensione non era considerata una scelta personale.

I primi testi chiariscono che l’Ascensione è il volere di Dio e il dono di Dio. Dio lo inizia. Dio lo compie.

Ma poi,  i Magi  iniziarono a sviluppare tecniche in cui chiunque può trasformare il proprio corpo in luce e intraprendere il viaggio verso casa.

I libri di Enoch hanno dato il via a un intero genere di insegnamenti sull’Ascensione.

La rivoluzione è iniziata.

L’ascensione È una Ribellione?

Sì. È una ribellione contro il mondo materiale o qualsiasi altra cosa che non sia il mondo 5D dell’Amore incondizionato.

Il concetto di Ascensione è nato come una ribellione contro la carne umana.

È una mistica rivoluzione nell’evoluzione umana. Avatar come Buddha e Gesù sono entrati negli affari umani per riportarci ai nostri corpi di luce.

Gesù Era l’unica Persona nella Bibbia ad Essere Asceso?

Ascensioni corporee sono menzionate nella Bibbia e in altri testi tradizionali per Enoc, Maria, Elia, Aseneth, Maria Maddalena e forse Mosè. E ci sono numerose storie di santi che si materializzano dopo la loro morte, simili al fenomeno diffuso noto come “corpo di luce”.

Come Si Può Sapere Quando Hanno Completato La Loro Ascensione?

Luminosità. Brillantezza. Carne in fiamme. Mantello glorioso. Abito maestoso.

Tutti questi termini possono essere applicati alla Resurrezione e all’Ascensione di Gesù, Enoc e altri che hanno completato il loro processo di Ascensione.

Raggiungere queste qualità è un ottimo punto di partenza per controllare se la risposta è “si” o “no”.

In Che Modo l’ascensione Differisce o Si Allinea con i Concetti di Risveglio Spirituale e gli Insegnamenti Cristiani sulla Resurrezione o Altri Concetti Religiosi sull’Ascensione?

Originariamente, il Cristianesimo era il compimento o la pietra miliare per un Progetto di Ascensione (o di ribellione) volto a introdurre un nuovo tipo di essere umano sulla Terra.

Gesù ha incarnato questo insegnamento.

Il corpo risorto nell’Ascensione di Gesù è uguale al Corpo di Luce Arcobaleno o Grande Perfezione del Buddismo Tibetano e lo stesso del corpo di risurrezione di Osiride, il dio egizio della resurrezione.

L’unica differenza tra l’insegnamento della Grande Perfezione e l’insegnamento cristiano sul corpo di Cristo è che i cristiani credono che uno deve essere invitato da Dio a ricevere la sua veste di luce.

Ci Sarà un’Ascensione Collettiva o di Massa Spontanea?

Molti cristiani credono che i veri seguaci di Gesù saranno spontaneamente trasformati nei loro corpi spirituali che corrispondono al corpo asceso di Cristo nel Rapimento della Chiesa e portati fuori dalla Terra per arrivare in Paradiso con Dio.

Attendono un tempo in cui Gesù ritornerà e “trasformerà i nostri umili corpi terreni in modo che siano come il suo corpo glorioso“(Filippesi 3: 20-21).

Alcuni ricercatori della “new age” stanno sostenendo il rapimento, ma lo etichettano con una terminologia diversa. Tuttavia, è essenzialmente la stessa cosa.

Che si chiami “rapimento” o qualsiasi altro termine, mi sembra che ci debba essere un passo intermedio, o un’ istruzione intermedia, tra i nostri corpi terreni di carne e i nostri corpi di luce celesti o carne celeste, altrimenti potrebbe esserci un’immensa confusione .

Ogni Anima ha il libero arbitrio di ascendere quando sceglie. Può optare per un collettivo con cui ascendere, ma non è obbligatorio, né può essere preferibile. Di nuovo, l’Ascensione è basata sul lavoro spirituale personale, non su un “dono”.

L’Ascensione È un Evento Unico?

L’Ascensione non è una volta, un’opportunità in 26.000 anni, come alcuni hanno proposto.

È un’esperienza continua e infinita che l’Anima sceglie.

Gli Angeli, gli Arcangeli, gli ET, le Entità Superiori Sono Coinvolti?

Sì, ma non faranno l’Ascensione al posto tuo.

La perfezione è un processo che coinvolge il lavoro spirituale personale.

Poche idee hanno avuto un ruolo più importante nel Vicino Oriente Antico rispetto agli insegnamenti delle Tavole Celesti o del Libro Celeste che vengono consegnati in un’intervista con un essere celeste. I profeti che hanno ricevuto questo libro lo hanno guadagnato facendo i compiti e usando il loro cuore.

Il Buddhismo Mahayana si basa sulla convinzione che il nostro mondo non potrà mai essere perfezionato o reso santo, perciò dobbiamo ascendere o attendere la rinascita su un altro piano, indicato come “Terra Pura”. Il Buddhismo Mahayana afferma anche che l’Ascensione può essere raggiunta solo con l’assistenza di un potere più elevato, il Buddha Amitabha o Buddha della Luce Infinita.

Il Sole È Coinvolto nell’Ascensione?

Alcuni ricercatori sostengono che il Sole emetterà presto una “luce bianca”, o una potentissima raffica di energia, che innescherà una trasformazione di massa spontanea.

Mentre una espulsione di massa coronale dal Sole potrebbe soddisfare questa convinzione (come il flash di luce bianca brillante, più luminosa del Sole stesso, un’esplosione nucleare o esplosioni multiple), personalmente, non sto aspettando o dipendendo da questo per la crescita della mia Anima.

Per chi dice o crede che non bisogna fare nulla per ascendere e che, indipendentemente dal tipo di persona che si è o da che cosa si è fatto nella vita, salirà automaticamente e spontaneamente, voglio dire: Perché dovremmo preoccuparci di fare qualsiasi cosa per migliorare noi stessi spiritualmente se il Sole farà tutto il lavoro per noi (proprio come i cristiani credono che il Ritorno di Cristo, il Figlio, “farà” la nostra Ascensione per noi)?

Il Grande Flash Solare

Cosmic Disclosure

Jay Weidner
Corey Goode
David Wilcock

Anche se questo è un modo di pensare pieno di speranza, non ha alcun senso spirituale per me. Il mio punto fondamentale è che l’Ascensione è una scelta personale, non collettiva. L’individuo sul sentiero dell’Ascensione ha la capacità di influenzare tutta l’umanità.

Concentrarsi sull’Ascensione

Guardiamo il quadro generale. Viviamo in una Galassia composta da centinaia miliardi di stelle con migliaia di miliardi di pianeti orbitanti intorno a loro.

Quanti sono abitati è ignoto, ma il numero probabilmente farebbe impazzire la mente.

Secondo una squadra internazionale di astronomi, la nostra Galassia è una delle almeno 2 mila miliardi di Galassie nell’universo conosciuto.

Questi numeri ci dicono di non faticare per le piccole cose. È tutta roba piccola.

Manteniamo il cuore e la mente concentrati su ciò che conta davvero.

Quali Sono i Cambiamenti nella Coscienza Che Si Verificano nella Vita di Una Persona Indicativi di Fenomeni dell’Ascensione?

L’Ascensione è uno spostamento del nostro orientamento dalla mente al cuore, dal piano terrestre o terreno al piano cosmico.

È un passaggio da una Terra “morta” o “inerte” a una Terra vivente (Gaia) e ad un Cosmo vivente o cosciente.

È un passaggio dall’egocentrismo all’universo entangled (intrecciato) in cui ci rendiamo conto che tutto è interconnesso.

Questa mentalità si estende anche alla nostra carne. Iniziamo a identificarci con il nostro Sé asceso.

Come ci colleghiamo al nostro Sé asceso?

Verità, onestà, umiltà, giustizia, amore. Questi sono i tratti caratteriali caratteristici o virtù di quelli ascesi. Essere come loro e comportarsi come loro.

Il “frutto dello Spirito Santo” è un termine biblico che riassume nove attributi di una persona o di una comunità che vivono in accordo con lo Spirito Santo secondo la lettera ai Galati: “Ma il frutto dello Spirito è amore, gioia, pace, pazienza , gentilezza, bontà, fedeltà, gentilezza e autocontrollo. ”

L’Innalzamento della Frequenza Si Riferisce all’Ascensione, e Si Tratta di un Fenomeno Energetico Reale Percettibile?

Nella Storia di Gilgamesh, la seconda storia più antica del mondo, a Gilgamesh, un re sumero, viene detto dalla dea Ishtar che è per 2/3 divino e per 1/3 umano.

Se desidera attraversare il cancello degli dei, dovrà purificare le sue azioni perché se cerca di passare attraverso il cancello non completamente puruficato, non sarà piacevole.

Gilgamesh, come tutti noi, deve diventare completo (santo) o puro, prima di tutto.

La divinità/santità/interezza è simboleggiata da un cerchio, che è a 360 gradi.

I 2/3 di 360 sono 240. Potremmo pensare al 240 come alla base “frequenza” o “vibrazione” di tutta l’umanità.

Il nostro obiettivo è lo stesso di 4000 anni fa, cioè di aumentare la nostra vibrazione da 240 a 360. Lo facciamo cambiando le cose che stiamo facendo ora, alla “frequenza” inferiore di 240, alle frequenze più alte di, diciamo, 290, 300 o 310, per esempio.

Quando saremo a queste frequenze più alte, faremo cose diverse mentalmente, fisicamente, spiritualmente ed emotivamente di quanto facciamo attualmente.

Dobbiamo capire quali sono queste nuove cose … e iniziare a farle.

Queste azioni determinano un fenomeno energetico percepibile, uno spostamento di frequenza vibrazionale.

Sviluppo di Abilità che Possono Essere Acquisite nel Processo dell’Ascensione

Flusso, fiducia, amore, sincronicità, miracoli, generosità, compassione e servizio.

Questi sono i tratti distintivi degli esseri ascesi. Focus sullo sviluppo di queste abilità e l’Ascensione seguirà automaticamente.

Come Sarà la Vita nei Nostri Corpi Di Ascensione?

Gesù ci ha mostrato ciò che era possibile con i corpi di Ascensione durante i 40 giorni tra la sua Resurrezione e l’Ascensione. Gesù si presentò dodici volte diverse dopo la sua resurrezione: i suoi seguaci affermano non solo di averlo visto ma anche di aver mangiato con lui, lo hanno toccato e parlato con lui mentre era nel suo nuovo corpo, un’essenza cosmica, lo Spirito Santo.

Gesù poteva passare attraverso un muro. Poteva manifestarsi come dal nulla, come fece durante la sua apparizione o incontro con Paolo sulla via di Damasco (il complesso Esseno a Qumran) in cui Gesù risorto parlò a Paolo.

Le abilità “next human” di Gesù corrispondono alle abilità yogiche o ai  “poteri perfetti” chiamati ashta-siddhi.

Siddhi può essere tradotto come perfezione o realizzazione. Questi otto poteri sono:

  • Animan, la capacità di rendersi infinitamente piccolo in un istante, fino alla dimensione degli atomi;
  • Mahiman, il potere di crescere infinitamente grande o di diventare un “gigante” a volontà;
  • Laghiman, o levitazione, sfidando la legge di gravità;
  • Prapti, il potere di essere qualcosa da nessuna parte;
  • Prakamya, la capacità di realizzare qualsiasi sogno
  • Vashitva, controllo totale sugli elementi;
  • Ishitritva, l’abilità di creare o distruggere la materia e il dominio assoluto su tutto il creato
  • Kamavasayitva, materializzazione immediata dei desideri.

Altri poteri menzionati nei testi orientali includono la lettura della mente, i ricordi di vite passate, la chiaroveggenza, la bilocazione, la materializzazione, il controllo delle condizioni atmosferiche, la capacità di scegliere l’utero in cui nascere prima della nascita, di trasformare un materiale in un altro mediante l’uso del sole (plasma) e la trasformazione in qualsiasi forma desiderata.

Strumenti Spirituali, Tecniche, Processi, Corsi di Formazione e Processi Spirituali da Utilizzare per Accelerare il Processo di Ascensione

I buddisti insegnano le sei perfezioni: generosità, moralità, pazienza, fare uno sforzo eroico per l’auto-realizzazione, l’Ascensione, la giusta meditazione, la giusta energia.

Se possiamo vivere coerentemente in questo modo, stiamo ascendendo.

I click sulle pubblicità ci tengono in vita 🙂

Pillole Disclosure News Testata

 

Una Mela

Se hai una mela e io ho una mela, ce le scambiamo, e abbiamo sempre una mela per uno. Ma se tu hai un'idea e io ho un'idea, ce le scambiamo e allora abbiamo entrambi due idee. 

G.B. Shaw

 

Web Hosting

Fai una Donazione in Bitocoin

1NrkczypToK9xZAY26nyAn8UEC127cgPk8

  • Supporto per il Costo del Server 2020 - 3200 € 5% 5%
Acquista la Tua Pietra Cintamani

Sostieni Disclosure News Italia

Ci stiamo impegnando molto per mantenere questo blog e ci lavoriamo ogni giorno, cerchiamo e traduciamo articoli ma ne pubblichiamo anche di nostri. Come voi siamo alla ricerca della verità. Se volete collaborare con noi siete i benvenuti, scriveteci! Le spese del blog sono a nostro carico, la pubblicità ci rimborsa in modo molto marginale quindi se vi piace il nostro lavoro e lo trovate utile offriteci un caffè cliccando sul bottone di donazione con PayPal. Ci serve l'aiuto di gente come te!

Fiore della Vita Sticker Pack

Fiore della Vita Sticker Pack - 10 Stickers - 5 Bianchi 5 Neri 9.5 x 9.5 cm

Pin It on Pinterest