Arcivescovi Whistleblowers

Arcivescovi Whistleblowers

Arcivescovi Whistleblowers. Di Jay Greenberg.

In una svolta sorprendente contro la posizione ufficiale della Chiesa Cattolica, per quanto riguarda la costante copertura dell’epidemia di pedofilia tra gli uomini di chiesa, una delle più alte cariche ecclesiastiche, l’Arcivescovo John C. Wester, ha deciso di mettersi contro le direttive di Papa Francesco ed esporre la aberrante pratica della pedofilia, facendo nomi e cognomi, esponendo e svergognando sacerdoti e leader religiosi perfettamente conosciuti dalla Chiesa per essere abusatori sessuali di bambini.

Il Papa Nero Alfonso Pahon si Dimette

Il superiore dei Gesuiti Cattolico Adolfo Pachón si è dimesso dall’ufficio Vaticano dopo essere stato collegato culti sacrificali con i bambini. Lo spagnolo è stato accusato dopo che diversi ufficiali vaticani sono stati indagati per i presunti legami con i rituali di abuso infantile e il culto satanico del Nono Circolo.

Il Tribunale internazionale per i crimini di Chiesa e Stato (ITCCS) ha proseguito il processo davanti a cinque giudici internazionali e una giuria di 27 membri. Anche l’ex papa Benedetto Joseph Ratzinger è stato oggetto di indagini.

 

11 Giugno 2014, NeonNettle

Web Hosting

Nonostante gli sforzi del Vaticano per far tacere i suoi tentativi di disclosure, l’Arcivescovo Wester dell’Arcidiocesi di Santa Fe ha pubblicato un elenco completo di nomi di coloro che erano comunque già noti alla Chiesa Cattolica Romana come pedofili predatori, ma i cui  crimini sono stati omertosamente occultati dai solerti dirigenti del Vaticano.

L’arcivescovo Wester ha annunciato il rilascio dei nomi martedì scorso in una lettera ai suoi parrocchiani, dopo decenni di pressioni da parte delle vittime e dei loro familiari che pretendevano, a ragione, che i sordidi violentatori fossero esposti, nominati e denunciati in una lista completa.

Arcivescovo John C. Wester Arcidiocesi Santa Fe

Arcivescovo John C. Wester Arcidiocesi Santa Fe

Arcivescovi Whistleblowers

Rivolgendosi alla sua Congregazione, Wester ha affermato di non poter più seguire i desideri del Papa che ha sempre invitato i Ministri del Culto a “guardare da un’altra parte“, anzi chiedendo ai suoi officianti sparsi per il mondo di collaborare con il Vaticano per coprire queste “azioni sbagliate“.

Anche se alcuni nomi di sacerdoti accusati nell’elenco erano già conosciuti a causa delle pubbliche denunce delle vittime, le identità della maggioranza degli abusatori erano rimaste segrete, e la maggior parte di loro risulta addirittura ancora in servizio nelle comunità religiose, all’insaputa dei cittadini locali.

Arcidiocesi di Santa Fe con Arcivescovo Wester

Arcidiocesi di Santa Fe con Arcivescovo Wester

Arcivescovi Whistleblowers

Wester ha detto ai suoi parrocchiani che per la sua Arcidiocesi era assolutamente doveroso identificare, riconoscere e pubblicare i nomi di tutti quei sacerdoti e leader religiosi accusati di abusi sessuali sui minori all’interno di una delle più antiche Arcidiocesi della nazione.

Dobbiamo praticare l’apertura e la trasparenza laddove possibile, perché questo è essenziale per ricostruire la fiducia e guarire da queste ferite“, ha scritto Wester.

Fino ad ora.

Nella lista dell’eroico Arcivescovo whistleblower sono elencati anche i nomi di sacerdoti e leader religiosi accusati pubblicamente, ma i cui procedimenti penali o canonici non sono mai stati completati a causa delle loro morti improvvise (e molto opportune…ndt), “prima che le accuse potessero essere pienamente indagate ed elaborate”, ha dichiarato Wester.

Tradizionalmente, la Chiesa Cattolica mantiene gran parte dei suoi procedimenti legali canonici segreti, o per lo meno riservati, e opera secondo i suoi propri protocolli, comunque sempre al di fuori della legge dello Stato.

Preti Pedofili in Montana

Centinaia di Accuse

Nel Regno dei Cavalieri di Malta

Ancora Pedofilia

“Mentre molti nomi di sacerdoti accusati sono già stati resi pubblici o sono stati identificati altrove, questa è la prima volta che l’Arcidiocesi di Santa Fe pubblica un tale elenco”.

Wester ha definito i casi di abuso “profonda fonte di tristezza e vergogna per la nostra Chiesa”.

L’elenco (link al documento originale qui) non fornisce dettagli sui reati o le condanne.

Brad Hall, un avvocato di Albuquerque che ha rappresentato decine di presunte vittime, ha dichiarato che questa pubblica denuncia è “un passo nella giusta direzione”.

Da un attento riesame della lista da parte di Associated Press, si è scoperto che 38 dei 74 nominati sono morti. La quasi totalità dei sacerdoti elencati lavoravano per l’Arcidiocesi di Santa Fe, mentre altri provenivano da Diocesi come Fall River, Massachusetts e Boise, Idaho.

Tra quelli in lista c’era il nome del Rev. John George Weisenborn.

Nel 2012, un uomo di Albuquerque intentò una causa penale contro l’Arcidiocesi di Santa Fe e un gruppo di ministri della chiesa, la “Congregazione dei Servi del Paraclito”, un ordine religioso fondato nel 1947 proprio in Nuovo Messico, che altro non era che un centro di accoglienza, terapia, riabilitazione e cura di sacerdoti pedofili (la pedofilia in gergo ecclesiastico viene definita: “disturbi del comportamento di natura sessuale”).

Arcivescovo Wester con Chierichetti e Coro

Arcivescovo Wester con Chierichetti e Coro

Arcivescovi Whistleblowers

L’uomo ha dichiarato che Weisenborn lo molestò sessualmente quando era un chierichetto di settimo grado presso la Parrocchia di San Francesco Xavier a Albuquerque a partire dal 1966 o dal 1967.

A quei tempi, Weisenborn era stato appena dimesso dal centro di terapia psicologica di Jemez Springs, in New Mexico, nel 1964, presso i Servi del Paraclito, dopo essere stato arrestato tre volte a Washington DC per avere avuto rapporti sessuali con minori, secondo gli atti giudiziari acquisiti dall’ex ordine religioso del sacerdote.

Weisenborn è morto nel 1991.

L’Arcidiocesi di Santa Fe e altre congregazioni religiose furono l’obiettivo di decine di cause legali negli anni ’80 e ’90, sempre per accuse di molestie sessuali ai bambini.

Molti sostengono che una moltitudine di preti pedofili arrivarono in Nuovo Messico proprio per sottoporsi al trattamento psicologico gestito dai Servi del Paraclito.

Tuttavia, molti di quei sacerdoti furono successivamente riassegnati alle Parrocchie del New Mexico e dell’ Arizona, dove però continuavano ad abusare dei bambini, come documentato da diverse cause legali.

Negli anni ’70, i Servi del Paraclito  introdussero psicoterapie più professionali e gradualmente la struttura trattò un numero sempre crescente di sacerdoti molestatori.

Ma Vescovi e superiori religiosi hanno riportato molti sacerdoti al ministero attivo, anche contro i consigli degli psicoterapeuti professionisti.

Arcivescovo Wester con Bambini di una Scuola

Arcivescovo Wester con Bambini di una Scuola

Arcivescovi Whistleblowers

Rev Robert Fortune Sanchez Santa Fe

Rev Robert Fortune Sanchez Santa Fe

Arcivescovi Whistleblowers

Il centro di cura è stato poi definitivamente chiuso nel 1995.

I casi di abuso sono stati tenuti segreti per anni, fino allo scandalo degli abusi sessuali da parte di sacerdoti esploso nel Nuovo Messico nei primi anni ’90, sotto la Diocesi dell’ex Arcivescovo di Santa Fe,  Robert Fortune Sanchez.

Sanchez si è dimesso nel 1993, dopo che tre donne lo avevano accusato di essere state sessualmente abusate da lui negli anni ’70 e nei primi anni ’80, quando erano adolescenti.

Ulteriori critiche furono rivolte allo stesso Sanchez perché nonostante la sua autorità, non aveva fatto abbastanza per disciplinare quei sacerdoti che venivano accusati di condotte sessuali moleste, ignorando le richieste di aiuto delle vittime.

La diocesi di Gallup, che serviva una grande parte della Nazione Navajo nel Nuovo Messico e in Arizona, è stata dichiarata fallita per bancarotta nel 2013 a causa dell’incremento delle cause legali presentate dalle vittime o dai loro familiari contro le abominevoli perverse attività sessuali del suo personale clericale.

Quella diocesi, nel 2014, pubblicò un elenco di nomi di 30 sacerdoti e un insegnante, che gli stessi  dirigenti della Chiesa confermarono essere stati credibilmente accusati di abusi sessuali.

Ma non solo preti pedofili. Il mondo è invaso dalla cultura della pedofilia, come un’epidemia che  diffonde il suo morbo pestifero fino ai più alti funzionari statali, politici e depravati miliardari di tutto il Pianeta.

La perversione è diventata la norma, un hobby, come il golf o il volano, l’attività preferita di ricchi potenti e lascivi personaggi diabolici, ed è ormai la caratteristica principale di tutti i vip che in un modo o nell’altro fanno parte di quella Elite Globale che ci governa, ci schiavizza, ci controlla, ci sfrutta e per giunta ci violenta pure i nostri figli.

Legami Pedofili in UK

Coinvolti anche i Reali

Meditazione Per l'italia

È ora di intervenire e guarire l’Italia!

È tempo di prendere il destino del nostro mondo nelle nostre mani!

Ecco la nostra possibilità di accelerare collettivamente il processo.

Dobbiamo usare l’occasione dell’Equinozio del 22 Settembre per convogliare l’energia guaritrice della Fiamma Viola di saint Germain su Roma.

Facciamo diventare questa meditazione virale!

I click sulle pubblicità ci tengono in vita 🙂

Pillole Disclosure News Testata

 

Controllo

Chi controlla il petrolio controlla le Nazioni, chi controlla il cibo controlla il popolo.  

Henry Kissinger

 

Web Hosting

Fai una Donazione in Bitocoin

1NrkczypToK9xZAY26nyAn8UEC127cgPk8

  • Supporto per il Costo del Server 2020 - 3200 € 5% 5%
Acquista la Tua Pietra Cintamani

Sostieni Disclosure News Italia

Ci stiamo impegnando molto per mantenere questo blog e ci lavoriamo ogni giorno, cerchiamo e traduciamo articoli ma ne pubblichiamo anche di nostri. Come voi siamo alla ricerca della verità. Se volete collaborare con noi siete i benvenuti, scriveteci! Le spese del blog sono a nostro carico, la pubblicità ci rimborsa in modo molto marginale quindi se vi piace il nostro lavoro e lo trovate utile offriteci un caffè cliccando sul bottone di donazione con PayPal. Ci serve l'aiuto di gente come te!

Fiore della Vita Sticker Pack

Fiore della Vita Sticker Pack - 10 Stickers - 5 Bianchi 5 Neri 9.5 x 9.5 cm

Pin It on Pinterest