Antartide David Wicock Corey Goode - Cosmic Disclosure Le Missioni e le Prospettive Allargate

Antartide David Wicock Corey Goode

Cosmic Disclosure Le Missioni e le Prospettive Allargate

Antartide David Wicock Corey Goode – Cosmic Disclosure Le Missioni e le Prospettive Allargate. La discussione all’interno aggiunge altri interessanti concetti alle rivelazioni degli ultimi tempi. All’interno di questo discorso, Corey Goode e David Wilcock esaminano l’impatto dei rapimenti di Corey e di come i risultati dei test raccolti da questi rapimenti hanno cambiato il punto di vista degli operatori SSP che li hanno condotti.

Come Goode descrive, questi test risultati possono segnare l’inizio di un cambiamento significativo nelle operazioni all’interno del Programma Spaziale Segreto di livello inferiore e può anche accelerare la Full Disclosure.

Rivelando un Piano più Grande

David: L’ultima volta che ci siamo lasciati avevi avuto un infortunio al ginocchio cadendo fuori di questo velivolo del MIC – Military-Industrial Complex, un termine che hai usato per chiamare il livello inferiore del Programma Spaziale. Cosa succede dopo dopo l’infortunio al ginocchio?

Corey: Beh, poco dopo essere tornato a casa, era il 26 Ottobre, al mattino presto, mi sono trovato ancora una volta nei in pantaloncini e maglietta , senza scarpe, a piedi nel parcheggio dietro casa mia.

Mi sono svegliato mentre camminavo, e mentre stavo cercando di capire cosa stava succedendo, ho continuato a camminare. Sto camminando verso lo stesso velivolo, come l’ultima volta, quello che è a forma di pesce quando lo si guarda dall’alto.

David: Quindi questo è chiaramente un qualche tipo di velivolo con anti-gravità,. . .

Corey: Sì.

Cosmic Disclosure David Wicock Corey Goode Velivolo Anti-Gravità

Velivolo Anti-Gravità

Antartide David Wicock Corey Goode

<div class="stendardo-siteground"><a href="https://www.siteground.com" onClick="this.href='https://www.siteground.com/web-hosting.htm?afbannercode=41e3969d006d6b2f429c10fa794d645f'" ><img src="https://ua.siteground.com/img/banners/general/comfort/euro/468x60_it_IT.gif" alt="Web Hosting" width="468" height="60" border="0"></a></div>

Abduction & Sigmund

Corey: Così vedo gli stessi due aviatori dall’ultima volta. E mentre camminavo per entrare, subito mi ha chiesto se fossi fisicamente in grado di camminare su per la scaletta.

Corey: Mi hanno fatto salire lae scaletta. Ho soprato lo stesso ripostiglio, e mi hanno portato nella stanza dove sono già stato diverse, quella che ha i letti a ribalta e gli strapuntini.

David: La temuta stanza degli interrogatori.

Corey: Giusto. Sembra piuttosto un ambulatorio medico.

Il cuore mi batteva veramente veloce, con un respiro pesante. Stavo cercando di non darlo a vedere, perché non volevo mostrargli nessuna debolezza. Ma sono sicuro che mi si poteva leggere in faccia,

Così mi sono seduto sullo strapuntino e mi hanno messo le cinture e se ne sono andati.

David: C’è stato qualcosa di diverso, o è stato come in precedenza?

Corey: Tutto sembrava lo stesso. L’energia è stata un po’ diversa. Mi è sembrato di percepire un’energia più amichevole in loro. Erano comunque dei militari.

David: Interessante. Quindi, anche se ti avevano messo un’imbracatura in cui sei stati torturato in precednza , in qualche modo le vibrazioni erano migliori questa volta sulla base di quello che stai dicendo circa l’energia?

Corey: Sì, era tutto un po’ più rilassato. Non direi amichevole, ma meno ostile.

David: Giusto. È hai avuto a che fare con questo tipo che assomiglia a Sigmund Freud, con i capelli bianchi.

Corey: Sì, con un pizzo bianco.

Cosmic Disclosure David Wicock Corey Goode Velivolo Anti-Gravità da Sopra

Velivolo Anti-Gravità visto da sopra

Cosmic Disclosure David Wicock Corey Goode

Le Rivelazioni di Sigmund

David: E lui non credeva che tu già fossi stato in questi posti, ma tu sai che ci sei stato. E i suoi test scientifici era per confermare ciò che aveva sentito prima, ma voleva la sua prova.

Corey: Giusto. E avevano già fatto gli stessi test prima, e voleva avere il controllo delle prove fino al laboratorio.

David: Va bene. Così hai pensando che forse è venuto fuori qualcosa che gli andava bene, ed ha cambiato il loro atteggiamento. Forse si sono resi conto che sei l’unico ingranaggio del meccanismo, per così dire.

Corey: Giusto. Si. Così mi sono seduto lì, e non appena se ne sono andati verso il ripostiglio e la coda del velivolo, l’anziano signore con il pizzetto e capelli biancho è arrivato dalla parte anteriore del velivolo..

David: Ora, ti ha mai il suo nome oppure solo “Chiamami Sir”?

Corey: Sir.

Corey: Stava dicendo: “Sai, ora credo che qualcosa di quello che dici è vero, sulla base dei risultati del test. Quindi, apparentemente, ti trovavavi in quella zona in cui sostenev di essere. ”

David: Hm.

Corey: Quindi non sapevo se essere sollevato o meno. Così sono rimasto seduto lì ad ascoltare.

David: Quindi pensi che forse. . . Voglio dire, questo sarebbe ovviamente essere davvero un grosso problema per questo tipo. Voglio dire, potremmo chiamarlo per nome, perché sembra Freud. Lo potremmo chiamare Sigmund?

Corey: Va bene.

David: Quindi Sigmund è ora di fronte a prove che tutto ciò che tutto ciò su cui si è basata la sua vita è una menzogna.

Corey: Sì. E questa è una delle cose che ha detto, era che, in particolare. . . Cominciavano a sentirsi come se non fossero nella parte superiore del palo del totem di intelligenza-saggezza, come erano stati portati a credere.

David: Giusto.

Corey: Ha continuato a dire: “Sono stato in realtà dislocato in diverse basi in Antartide”.

Cosmic Disclosure David Wicock Corey Goode Velivolo Anti-Gravità Interno

La Stanza degli Interrogatori all’Interno del Velivolo

Antartide David Wicock Corey Goode

Antartide David Wicock Corey Goode – Nota

Considerando questa dichiarazione di Sigmund, di essere di stanza in Antartide, alcune riflessioni balzano in mente. Queste basi appartenevano alla Cabala ed erano state le basi dei Nazisti e dei Draco. Se Sigmund era di stanza lì, potrebbe essere successo prima che si unisse alla SSP Alliance.

Può anche essere che queste basi siano molteplici e che non ci siano più gruppi di lavoro con gli ET che vi abitano. Come possiamo ricordare, anche nemici giurati tra i gruppi ET tentano di mantenere la pace tra di loro in queste postazioni comuni. Potrebbe essere che la Cabala e l’Alleanza hanno un in atto cessate il fuoco a tutti gli effetti, in modo che entrambi i gruppi siano in grado di operare in questa postazione Antartica. Tuttavia, questa è solo una supposizione.

Discerning the Mystery

Antartide David Wicock Corey Goode Insider

Corey Goode

Antartide David Wicock Corey Goode

David: C’è stato? Sigmund?

Corey: Sì. E questo ha attratto la mia attenzione. E ha detto . . .

David: In diverse basi?

Corey: Sì. Sì. E ha detto che sotto la crosta di ghiaccio, avevano scoperto un certo numero di antiche città, in rovina – e non solo – e che in effetti, come avevo riferito, avevano trovato il un mammut lanoso congelato di botto, li ha chiamati pre-Adamiti.

 

Pre-Adamiti

David: Pre-adamiti?

Corey: Sì. Penso che significhi prima di Adamo, nella Bibbia.

David: Giusto.

Antartide David Wicock Corey Goode – Nota

Ci sono molti aspetti del processo di disclosure che sono divulgati per intaccare il sistema di credenze di molti. Il concetto di questi pre-Adamiti è un ottimo esempio.

Molti cristiani credono che la storia della creazione nella Bibbia sia rigorosamente un fatto. Ma le rivelazioni di questa razza pre-umana presentano la possibilità che il racconto biblico non sia del tutto accurato.

Il cristianesimo è solo una delle molte religioni che probabilmente sarnno mess in discussione dalle rivelazioni in corso a venire.

Consideriamo per un momento alle implicazioni del sapere che il pianeta è di milioni di anni più vecchio di quanto si pensava che fosse.

Improvvisamente tutta la storia che ci è stata insegnata verrà capovolta. Questo è un grande motivo per spiegare perché coloro che sono ancora saldamente attaccati al sistema di vecchie credenze vecchie potrebbero avere dei problemi quando avverrà la divulgazione.

Quando ci siamo risvegliati e ci siamo resi conto di quanto ci hanno mentito, l’esperienza per qualcuno è stata abbastanza traumatica.

Per molte persone potrebbe sembrare come se il mondo si rivoltasse sottosopra di fronte a tali rivelazioni. Inoltre, dopo questa disillusione potrebbe essere difficile sapere da dove cominciare per avere delle informazioni accurate.

La questione del “Perché siamo stati portati a credere a delle falsità?” è il momento in cui ci si rende conto della necessità di un evento che porti una completa informativa per ripulire l’aria e per reimpostare le falsità storiche ci sono state insegnate.

Discerning the Mystery

Antartide David Wicock Corey Goode Insider

Panorama Antaritico

Antartide David Wicock Corey Goode

Corey: Sigmund ha che in effetti, erano specie esili, con crani allungati e avevano strane proporzioni dei loro torsi, e che ovviamente appariva come se non fossero stati progettati per vivere nella pressione barometrica e la gravità di questo pianeta, e che avevano un qualcosa tipo delle stazioni da dove studiavano l’umanità nei vari continenti.

Si è poi verificata una sorta di catastrofe che si è verificato, e l’Antartide si è completamnte congelata in brevissimo tempo, un congelamento flash.

Così, Sigmund ha detto anche che questi pre-Adamiti non avevano avuto accesso alle loro città, le loro antiche città, per oltre 10.000 anni, e che questo per loro era stato un grosso problema. Questi erano i pre-Adamiti che erano in queste piccole basi sparse in tutto il mondo.

Dopo aver perso l’accesso ai loro antiche città, hanno cominciato a incrociarsi con la popolazione locale, e quindi è sono iniziati a comparire questi ibridi adamiti-preadamiti.

E ce ne stavano di diversi tipi, perché convivevano con razze diverse. C’erano alcuni di loro che avevano aspetto africano, alcuni di loro caucasici, e alcuni di loro che avevano sembianze Sud Americane.

Sigmund ha affermato che le città risalgono a quando questi esseri sono apparentemente arrivati qui sulla Terra, 55.000 a 65.000 anni fa. Ha detto nei suoi briefing – si tratta di informazioni provenienti da lui – che a quanto pare, sono venuti da un altro pianeta nel nostro sistema solare che non poteva più sostenere la vita.

David: Ha detto dov’era questo pianeta?

Corey: No. Sembrava uno che non lo sapesse o non aveva intenzione di condividere questa informazione con me.

E fu in questo momento che ho cominciato a chiedermi il motivo per cui tutto questo è stato condiviso con me. E penso che ha visto il mio sguardo sul mio viso, e ha cercato di sviare il discorso.

David: Stai dicendo che questi pre-Adamiti sono ancora qui, in qualche forma, perché abbiamo parlato del Vaticano e dei cappelli di mitra, che che potrebbero nascondere il loro cranio allungato?

Corey: Sì. In una conversazione più tardi che ho avuto con Gonzales, è venuto fuori anche questo.

David: Non sembra, quindi, che queste persone vivano sulla Terra. Ti ha detto se vivono in città sotterranee, o alcuni di loro vivono sulla superficie?

Corey: No, non ha nessuna informazione dettagliata.

 

Rovine in Antartide

L’unica altra informazione che mi ha dato è stata che noi esseri umani avevamo scoperto queste rovine in Antartide qualche tempo fa, ed erano stati loro a scavare, ma i pre-Adamiti non ci hanno permesso di andarci.

L’Antartide era controllata dai Rettiliani.

David: Wow!

Corey: Ed è stato solo in tempi recenti che è stato mediato una sorta di accordo con cui hanno concesso a questi pre-Adamiti di iniziare a scendere e visitare le antiche città.

David: Cosa hanno trovato in queste rovine, esattamente?

Corey: Beh, hanno trovato un sacco di tecnologia, in gran parte distrutta, ma un sacco di tecnologia. Quasi tutti gli edifici erano… C’erano pochissimi i mattoni ancora uno sopra l’altro. E ‘stato un completo wipe-out. Si, nel sottosuolo.

Antartide David Wicock Corey Goode Rovine Antartide

Rovine Antartiche – Artist Concept

Antartide David Wicock Corey Goode

Antartide David Wicock Corey Goode – Nota

Una delle rivelazioni più interessanti sull’Antartide include un dettaglio che David Wilcock ha condiviso su un recente episodio di Fade to Black.

In quella occasione, Jimmy Church e Wilcock hanno discusso molto di Intel date a Wilcock da un suo insider. Questo ha incluso informazioni su ciò che è stato portato alla luce in Antartide durante lo scavo.

Dal modo in cui Wilcock lo ha descritto, ci sono stati pochissimi pezzi di tecnologia che erano identificabili. Alcuni erano parzialmente intatti. Tuttavia, nessuno di questi antichi manufatti era funzionante. La maggior parte di questi oggetti era stati fracassata al punto da renderla irriconoscibile dcome se ci fosse stato un di qualche tipo di cataclisma violento.

Il dettaglio più interessante di questa testimonianza era che, man mano che lo scavo continuava, sono stati trovati i corpi di persone e animali. Insieme a frammenti di strutture, Questi resti raccontato la storia di un disastro che è accaduto molto velocemente. Era come se tutto è stato colpito da una massiccia inondazione e poi congelato istantaneamente.

Wilcock ha continuato a dire che il congelamento improvviso del Continente Antartico non poteva essere scientificamente attribuito a solo uno spostamento dei poli. Le temperature al Polo Sud sarebbe congelare sicuramente le acque oceaniche, sì, ma non a un così velocemente da congelare persone e animali in modo istantaneo.

L’unico modo in cui questo tasso di congelamento possa avere avuto luogo è se questo continente fosse stato esposto alle temperature dello spazio esterno.

Questo porta i ricercatori a concludere che ci deve essere stato un certo tipo di evento che ha esposto la superficie della Terra allo spazio. Qual’era questo evento non si può dire con certezza, ma tirando a indovinare, avrebbe dovuto essere un qualche tipo di arma avanzata utilizzata dagli chi ha distrutto la civiltà sulla terra. E queste civiltà avevano una enorme carica negativa.

Discerning the Mystery

David: C’era ancora della tecnologia intatta?

Corey: Giusto. Ma è sotterraneo è dove ne hanno trovata di più.

Hanno trovato le antiche biblioteche, e poi hanno trovato cache della tecnologia.

David: Deve essere stato affascinante per loro avere accesso alle proprie rovine.

Corey: Sì, è stata lì oltre 10.000 anni, e tutti i loro dischi erano lì. La maggior parte della loro tecnologia era lì.

Sarebbe come l’invio di qualcuno di noi su una base sulla Luna e poi una catastrofe accade sulla Terra da impedirgli di tornare indietro.

David: Va bene. Così nel punto successivo, ha improvvisamente smesso di parlare di queste cose.

Corey: Giusto. Mi ha guardato in faccia. Non capivo perché avesse deciso di dirmi tutto questo. Si sentiva… E ‘stato un po’ imbarazzante per me. Non ho capito il ragionamento.

E mentre lo stavo pensando, ha visto il mio sguardo e ha smesso. Mi ha detto che stava per usare nuovamente la stessa tecnologia su di me per alterare il mio stato di coscienza. .

David: Oh, boy.

Corey:. . . in modo che potesse vedere se poteva ottenere maggiori informazioni da me. Gli ho detto: “Ascolta, sono felice di rispondere a qualsiasi domanda. Non c’è alcuna necessità”.

E lui mi ha ignorato, si è avvicinato a quello stesso tavolo in acciaio inox, raccogliendo una sorta di cilindro di grasso che ha un cono convesso, la punta sembrava una specie di antenna.

Guardava in basso mentre sistemava la cosa, e ho sentito un ronzio. Ma prima si era messo dei tappi per le orecchie.

E questa è l’ultima cosa che prima di riprendermi mentre sto camminando verso la sezione di coda del velivolo, ho un braccio dietro, e uno di loro me le teneva il gomito mentro mi spingevano. L’altro era di fronte a me raggiungere e mi teneva per il polso. Stavano cercando di non farmi cadere.

Kakunuia-Ta Maya Vishanta Narada

Maya – Artist Concept – Vishanta Narada

Antartide David Wicock Corey Goode

David: Quindi questo non erano ostili verso di te ma siccome eri drogato non volevano farti cadere?

Corey: Stavano cercando di fare in modo che quello che era successo l’ultima volta accadesse di nuovo.

Così mi sono reso conto che stavo scendendo le scale, e ho iniziato a camminare di nuovo verso casa mia. Ho superato il cancello, mi avvicno alla porta sul retro e l’ho aperta, e quando ho aperto, c’era una sfera blu che zigzagava in giro nel mio salotto.

David: Wow! Mi vengono i brividi solo a sentirtelo dire.

 

I Maya

Corey: Sì. Voglio dire, ho aperto la porta ed è solo -zit-zit, zit-zit, zit-zit, zigzagando tutto intorno.

Ho chiuso la porta dietro di me e quando mi sono girato si è fermata di fronte al mio petto, e mi ha indicato che ero pronto. E la prossima cosa che so, è che mi trovo di nuovo sulla Nave Maya.

Questa volta, sto in piedi nella stessa identica posizione. E accanto alla console di pietra galleggiante che ho descritto l’ultima volta, Gonzales è lì seduto a guardare. E questa volta ci sono sei Maya, di cui tre femmine.

Avevo visto solo una femmina da vicino in precedenza. E non sembrano che molto diverse dai maschi.

Antartide David Wicock Corey Goode - Cosmic Disclosure Nave Maya

Donna Maya – Artist Concept – Vishanta Narada

Antartide David Wicock Corey Goode

David: Avevano una pettinatura a ciuffo?

Corey: Sì. I loro capelli erano intrecciati. La pettinatura a ciuffo è. . . L’artista non è stato in grado di rappresentarla completamente. . . I loro capelli sono più intrecciati, in grandi cerchi. E in mezzo alle trecce hanno dei filamento d’oro.

 

Gonzales

Comunque, Gonzales mi guarda e viene verso di me, e nella sua mano ha la stessa sfera di pietra nera.

David: E qual era lo scopo di quella sfera, quando l’hai vista l’ultima volta?

Corey: L’ultima volta, la ha usata per eseguire la scansione su di me.

David: Per le memorie?

Corey: Si avvicinò a me, e mentre camminava ha cominciato ad alzarla. E sorrideva, essendo molto piacevole. E mi disse: “Per favore, concentrati sulla Palla-8 Magica,” sai, era come la boccia 8-ball del biliardo.

David: Cercava di essere divertente.

Corey: La stava tenenedo a circa 10-15 centimetri dalla mia fronte, e la muoveva avanti e indietro.

Ed era molto concentrato.

David: Per i tuoi ricordi o qualcosa del genere? Non lo hai mai veramente spiegato.

Corey: Beh, io non lo so.

David: Va bene.

Corey: Potrebbe essere una sorta di una sorta di dispositivo tricorder.

Non lo so. Così ha scansionato per un minuto, siè voltato ed è tornato verso un lato di quella console pietra, ed è letteralmente entrato nlla console.

David: Wow!

Corey: Non c’era più. Mi sono voltato e ho guardato i Maya che erano nella stanza, credo che si sia verificato qualcosa di telepatico, poi si sono girati e sono andati nella stanza accanto.

C’era una porta a doppia larghezza nella stanza accanto, e sembrava identica a quella in cui eravamo con la nostra console flottante. Tutti erano riuniti intorno alla console.

A un certo punto Gonzales venne da me e disse: “Ti voglio chiedere scusa e darti alcune spiegazioni su ciò che sta succedendo.” Ero pronto.

David: Le scuse non sembrarebbero abbastanza a questo punto. Sei stato torturato. Sei stato interrogato.

Corey: Stava parlando dei due episodi precedenti.

David: Okay.

Corey: Ha detto che questo era stato permesso di proposito. Mi ha detto che all’interno di questo Programma Spaziale Segreto del MIC, ci sono un sacco di persone che stanno iniziando a diventare un po’ deluse.

Stanno iniziando a pensare che ci sia molto di piò in ballo rispetto a quello che gli era stato detto…

Anche se gli hanno garantito che sono la parte superiore del totem dell’intel.

Ha detto che non dovevo sapere dell’operazione in corso, e avevano modo di accertarsene facilmente.

Mi ha detto che inconsciamente avevo salvato tutta la telemetria del volo di ricognizione Anshar, e c’erano un sacco di altre informazioni che avevo salvato nella mia mente inconsciamente.

David: Io non so esattamente che cosa si intende con telemetria.

Corey: Non ricordo quello che cosa siano tutte queste informazioni. Ma stava dando. . . Ho avuto tutti questi pannelli che sono comparsi. Ka’ Aree avrebbe dovuto dirmi di non perdermi nelle informazioni, ma guardare solamente il panorama.

David: Quindi potevano indicizzarti come un computer e guardare quello che avete visto su quei pannelli e leggerlo dal di fuori?

Corey: Sì.

David: Va bene. Perché, quando si va in quel tipo di stato eterico di coscienza con quella tecnologia , è simile alla scopolamina, e si può rivivere in modo molto preciso i vari momenti e rivedere tutto ciò che è successo.

Corey: Giusto.

Gonzales ha detto che, in fondo, stavano cercando di capire lo stato di queste persone del MIC SSP, lo stato di disillusione.

Ha detto che questa è stata l’occasione perfetta per seminare le informazioni sui più ampi Programmi Spaziali Segreti, tutte le altre cose in corso in questo gruppo, in un modo intelligente.

E così facendo, questo ptrebbe contrastare, o prevenire, la Soft Disclosure di questo Programma Spaziale Segreto MIC.

Antartide David Wicock Corey Goode – Nota

Questo può sembrare ovvio per alcuni, ma cerchiamo di discutere le condizioni di sociopatia e psicopatia. Queste due condizioni sono caratterizzate da una generale mancanza di empatia per l’altro essere umano, nonché un disprezzo evidente per gli standard etici al di fuori del proprio vantaggio individuale. In un ambiente psicologico, l’individuo medio con una normale quantità di empatia, non può sentirsi molto a suo agio.

Per capire la mentalità di queste persone, di vivere in un ambiente del genere implica l’evitare di mostrare qualsiasi debolezza. Ciò significa non mostrare mai vulnerabilità o simpatia. Una di queste persone non deve mai permettere che qualsiasi cosa vada oltre il proprio beneficio.

In base a comprensione e osservazione, questa è la mentalità di coloro che hanno subito un addestramento militare rigoroso. In questi ambienti severi, la sociopatia può essere vista come una forza, mentre l’empatia potrebbe essere considerata una debolezza.

Dalla descrizione di Corey Goode, sembra che questo sia il clima sociale all’interno del Programma Spaziale Segreto. Questi agenti possono interpretare tutti i livelli di sensibilità emotiva come una vulnerabilità che un potenziale nemico potrebbe eventualmente sfruttare.

Esso può essere un principio per cui un essere emotivamente insensibile al proprio ambiente garantisce che il difficile compito assegnato possa essere portato a termine senza ostacoli. In più, ci sono anche una notevole quantità di ibridi tra gli operatori SSP.

Questa arroganza è la probabile ragione per spiegare perché quelli all’interno del gruppo Maya diffondevano di nascosto queste informazioni sull’SSP. Gli operatori SSP non hanno mai accettato qualsiasi assistenza offerta volontariamente. Di conseguenza, questo personale ha fornito i dati scientifici di nascosto, e purtroppo per Corey Goode, lui è stato utilizzato come corriere.

Discerning the Mystery

David: Giusto, perché se loro stessi sono in dubbio su ciò che gli è stato detto, allora non saranno in grado di andare avanti e sapere che stanno rappresentando la verità. Stanno cominciando ad avere dei dubbi.

Hanno ragione di credere, con le prove, che gli stavi dicendo la verità, perché i test del capello confermano che sei stato in questi luoghi.

Corey: Giusto, e anche le informazioni degli interrogatori. E una percentuale molto piccola di questo programma MIC ha cominciato a chiedersi che cosa stava realmente accadendo.

David: Hai sentito a sentirti meglio dopo tutte le vicende che hai passato, sapendo che si stavi convincendo uno di loro che potrebbe avere un ruolo fondamentale nel fermare la divulgazione parziale?

Corey: Assolutamente. Se sai che c’è uno scopo per la tua sofferenza, allora puoi sopportarla meglio.

David: Assolutamente. Qual è la probabilità che Sigmund faccia filtrare queste informazioni alla struttura di comando del Programma Spaziale MIC? Ha abbastanza influenza per fare in modo che ha appreso da te trapelerà nei ranghi, oppure la struttura è compartimenti stagni dove non esiste comicazione tra i gruppi?

Corey: E’ estremamente strutturata a compartimenti stagni, ma da quello che mi aveva detto in precedenza, lui si occupa di diversi programmi. Quindi è a livello piuttosto alto.

Antartide David Wicock Corey Goode – Nota

Consideriamo la situazione dal punto di vista di questi agenti SSP per un attimo. Per tutta la durata del loro servizio a questi uomini e donne gli è stato praticamente garantito che loro sono il massimo livello in campo nel Sistema Solare.

Nelle loro menti, nulla lo sta mettendo in dubbio. Ci possono essere voci che ci siano altre operazioni che si svolgono di cui non sono al corrente. Tuttavia, tali programmi sono stati facilmente apostrofati come miti.

Immaginate di essere in questa situazione. Poi apparentemente dal nulla, questo tipo (Corey) si presenta affermando di essere stato un membro di un livello superiore del Programma Sopaziale Segreto e rivela una serie di dettagli che non avete mai pensato potessero esistere.

In un primo momento ci si ride, perché si che sia solo un altro rimbambito dalla superficie che è stato fortunato nelle sue congetture circa l’intelligenza top secret. Poi questo presunto rimbambito comincia a diventare un po’ troppo specifico e non si può più non prenderne atto. Comincia a rivelare segreti sui luoghi dove anche Sigmund è stato, e data la quantità di dettagli che (Corey) dà, si comincia a credere che lui è più di un semplice sognatore fortunato.

Immagina che questo personale SSP abbia già avuto dubbi sulla loro posizione sul suo livello. Perché altrimenti sarebbero così meticolosi e invasivi con i loro test su Goode?

Ci doveva essere un motivo ben preciso e molto importante dietro a questi test. Potrebbe essere stato che queste persone volevano essere assolutamente sicure di quello che stavano facendo, prima di potere iniziare la divulgazione parziale.

David: Va bene. Quindi questo sicuramente potrebbe avere un effetto di fare precipitare una valanga di verità?

Discerning the Mystery

Corey: Sì.

David: E’ fantastico.

Corey: Sì.

David: E Gonzales ha avuto nient’altro da dire che sia stato interessante, in questo incontro?

Corey: Abbiamo iniziato a discutere dei pre-Adamiti, la stessa conversazione che avevo avuto con Sigmund. E Gonzales ha detto, infatti, le sue fonti hanno confermato la stessa cosa, che c’erano due linee di sangue tra questi pre-Adamiti.

David: Allora, cosa sappiamo di queste due linee di sangue? Corrisponde alle Americhe e all’Europa, per esempio?

Corey: Beh, l’unico modo in cui me lo ha spiegato è che ci sono due linee di sangue che sono state considerate entrambe stirpi reali, ed erano in concorrenza tra loro per le risorse e il controllo su determinati sistemi finanziari sul nostro pianeta.

Abbiamo discusso alcune di queste cose, e quindi l’argomento è cambiato. Molto tempo fa, mi era stato detto che in alcune strutture antiche ci sono cavità e pareti dove è stata memorizzata l’antica tecnologia.

David: Beh, se analizziamo l’idea che la Cabala ha creato i Talebani, Al-Qaeda e ISIS come loro eserciti proxies, quando vediamo che i Talebani hanno fatto saltare in aria gli antichi Buddha in Afghanistan, è completamente inaccettabile.

Pensi che ci fosse qualcosa di più che essere semplicemente dei fanatici religiosi?

Corey: In alcuni casi è stato solo fanatismo, ma in altri casi erano alla ricerca di qualcosa. In un particolare caso Afgano, volevano radere al suolo degli importanti siti storici, siti degli antichi Sumeri, a Mosul.

E lo hanno fatto per trovare la tecnologia nascosta nelle pareti. Non so che tipo di tecnologia.

Non solo, nel processo di demolizione di questo determinato complesso, hanno trovato un complesso ancora più antico lì sotto.

L’ultima volta che ho parlato con Gonzales, stavano scavando più in fretta che potessero a causa della battaglia che stava cominciando a Mosul. Avevano questa tecnologia a Mosul, e che avrebbero dovuto dare ai pre-Adamiti nella Cabala.

E questi gruppi di proxy, è esattamente così che Gonzales li chiama, avevano individuato questa tecnologia, e stavano rifiutando di consegnarla.

David: Questo è comprensibile.

Corey: Beh, non per loro. Questo è un altro gruppo della Cabala, che si rifiutava di consegnare la tecnologia ai loro capi.

Così Gonzales ha detto che questo è un grande segno che la coalizione della Cabala si sta indebolendo notevolmente.

David: Quindi quali sono i vantaggi di avere accesso a questa tecnologia? Lo stanno facendo a nome dei Pre-adamiti? E’ qualcosa che la Cabala vuole? Cosa stanno cercando di fare lì?

Corey: I pre-Adamiti stanno cercando di raccogliere quanta più tecnologia antica pissibile.

Ecco, questo è uno dei motivi per cui anche loro erano molto eccitati di tornare giù nelle loro città in Antartide e avere accesso a questa cache di tecnologia.

David: Abbiamo qualche ragione di credere che possano escogitare un false flag cosmico, e se hanno la tecnologia, non potrebbero tradire tutti e diventare un piccolo gruppo in guerra?

Corey: Non mi piace speculare così in là, ma si stanno sicuramente preparando per una sorta di un conflitto, o di qualcosa di grosso.

David: Pensi che siano preoccupati dal fatto che potrebbero essere banditi e pubblicamente accusati e messi sotto processo, come i membri della Cabala, se di fatto sono loro che hanno organizzato la Cabala?

Corey: Assolutamente. Ecco perché queste élite e questi gruppi preadamiti stanno impazzendo in questo momento.

David: Un sacco di persone potrebbe essere confusa per quanto riguarda il fatto che abbiamo parlato di Artificial Intelligence che controllano i Draco, e i Draco controllano la Cabala. Ora inseriamo anche il gruppo dei pre-Adamiti.

Cosa ne sai del rapporto tra il pre-Adamiti e i Draco in termini di sistemi di controllo della Cabala?

Corey: Non credo che si piacciano l’un l’altro da quello che ho sentito. Ma la Cabala ha contatti con tutti i diversi gruppi, e un sacco di questi gruppi non vanno d’accordo.

David: Ma l’unica cosa su cui tutti sono d’accordo è il segreto?

Corey: Sì.

David: Va bene. Così Gonzales ti sta dicendo dove sono questi manufatti.

Corey: Esatto.

David: Abbiamo qualche conoscenza su quello che c’è in altre strutture? Se nella loro ricerca ridurranno questre strutture ancora più in rovina?

Corey: Beh, ha detto qualcosa, immagino, c’erano state programmi o operazioni ombra, che nel cuore della notte avevano mandato operatori in tutte queste altre rovine antiche su tutta la Terra con sonar di tipo molto avanzato, controllando le pareti.

Stavano anche sondando dallo spazio nella ricerca di rovine più antiche.

Quindi sì, stavano evidentemente cercando di trovare questa tecnologia prima della Cabala.

Sì, è stato in questa parte della conversazione che ho notato che quella console flottante ha cominciato avere tutte queste diverse luci colorate e simboli che cominciavano a lampeggiare.

Antartide David Wicock Corey Goode - Cosmic Disclosure Nave Maya Console

Nave Maya – Console

Antartide David Wicock Corey Goode

E Gonzales mi ha visto mentre la guardavo, così si è girato subito verso la console vi si è avvicinato.

E mentre camminava verso la console, due dei Maya sono entrati nella stanza. E hanno cominciarono a guardare ciò che sembrava una sorta di una sequenza di glifi che si stavano componendo in una sorta di pattern sulla console stessa..

Antartide David Wicock Corey Goode - Cosmic Disclosure Nave Maya Console

Nave Maya – Console

Antartide David Wicock Corey Goode

David: Forse i colori variano?

Corey: Sì.

David: Quali sono stati alcuni dei colori che hai visto?

Corey: Blu, rosso, arancione, giallo, e anche verde.

Quindi Gonzales si rivolse a me, aveva una specie di sguardo preoccupato, e mi ha chiesto, “la tua memoria è migliorata o peggiorata?”

Ho detto: “Sai, in realtàè sta peggiorando, ho avuto problemi a ricordare cose come le date di nascita dei miei figli.”

Lui aggrottò la fronte e lui disse: “Bene, chiederò al gruppo Maya per vedere se c’è qualcosa che possiamo fare per aiutarti.”

E poi, tutto ad un tratto, ha spiccato un grande sorriso. Credo di aver visto dietro di me, una sfera blu che era apparsa nella stanza alle mie spalle ed è subito sfrecciata in fronte a me e poi ha fatto la solita cosa, si è fermata di fronte al mio petto.

E poi ha iniziato… Gonzales sorrideva e ha iniziato a salutare con la mano.

E sono tornato a casa in salotto, da dove tutto era iniziato. Ero esausto. Mi sono avvicinato al divano su cui mi addormentai finché i miei figli non mi hanno svegliato.

David: Allora, qual è la prossima cosa che accade nel nostro aggiornamento cronologico?

 

Marra

Corey: Circa due giorni dopo… Sono un vero mattiniero. Mi ero alzato molto presto per andare verso di sotto e finire un lavoro in salotto.

Ero seduto sul divano digitando sul mio portatile quando tutto ad un tratto, ho avuto una forte sensazione di elettricità statica nella stanza, la stanza ne era piena.

Sapevo che qualcosa stava succedendo. E la mia attenzione è stato attratta alla mia destra.

La parete in cui c’è il camino, la parete che è un muro perimetrale e che da sul cortile, ha iniziato a girare quasi come se fosse liquida. Stava ondeggiando.

Il muro si è piegato verso l’interno della stanza, e la zona in cima si muoveva.

David: Il mio insider Daniel, che ha lavorato a Montauk, ha detto che quando un portale parte in modo casuale e si presentò nel posto sbagliato, come quando era nella caffetteria, sembra esattamente così, e in alcuni casi, vedi come un campo erboso nel mezzo.

Ma se si cammina attraverso quel buco, si dovrebbe andare lì.

Antartide David Wicock Corey Goode - Cosmic Disclosure Stargate

La serie Stargate sembra essere stata una forma di soft disclosure per la tecnologia di viaggi attraverso wormhole insieme a molti altri soggetti della conoscenza e della tecnologia nascosta.

Antartide David Wicock Corey Goode

Corey: Giusto. Sto guardando questa scena e sto diventando nervoso.

Ho un divano a forma di L nel mio salotto, e poi ho il tavolino all’interno della L, e la parete con sù il televisore.

Mi sono alzato quando ho visto il muro fare questa cosa strana, e mi sono allontanato, ma ero ancora ancora tra il divano e tavolino.

David: Ah, ah, come se sarebbe ptuto accadere qualsiasi cosa.

Corey: Lo so, ma era come… Ero whoa. Stavo partendo di testa. E’ stato come se lei camminasse fuori dall’acqua, era quella stessa donna Bandito dalla mia camera d’albergo.

E sono rimasto scioccato. E mi ha sconvolto. Ero fuori di testa. Tremavo.

Antartide David Wicock Corey Goode - Cosmic Disclosure Intervista

Cosmic Disclosure – Intervista

Antartide David Wicock Corey Goode

David: Ora, può descrivere a chi assomiglia?

Corey: Sì. Era più alta di quanto avessi ricordato. Ma la volta precedente, ero steso sul mio letto.

Era una buona probabilmente 10-15 centimetri più alta di me.
Una donna stupenda. Con sottile struttura ossea, fragile, e bellissimi occhi azzurri, e che indossava. . .

David: I capelli bianchi come Ka’Aree?

Corey: No. Biondi. E poi aveva un bianco. . . sembrava un tessuto bianco attorno. . . Indossava un abito molto succinto, minimale. Una specie di reggiseno e slip.

Subito mi detto: “Sono Marra. Non avere paura. Non ho intenzione di farti del male. Va tutto bene.”

Ho cercato di calmarmi, ma non funzionava. E ha notato che ero nervoso. Ero spaventato. E ho visto che questo gli faceva piacere.

David: Aveva forse come una sorta sorriso sarcastico?

Corey: Aveva solo un piccolo sorriso, poi è diventato ampio, e poi ha iniziato a camminare verso di me con qualche intenzione.

dopo avere fatto due o tre passi c’è stato un grande lampo di luce brillante. E la prossima cosa che ricordo, è tutto sfocato. Sto cercando di vedere di nuovo.

Mi trovo in una stanza a cupola. Così mi rendo conto che è intervenuto Anshar.

David: Quindi sei stato portato fuori da casa tua con Marra?

Corey: Sì.

Antartide David Wicock Corey Goode - Cosmic Disclosure Marra Intera

Marra

Antartide David Wicock Corey Goode

Quando ho iniziato a essere in grado di vedere di nuovo, ho visto due degli uomini Anshar avvicinarsi a Marra.

Lei aveva uno sguardo un molto scioccato e terrorizzato sul suo volto. Il suo atteggiamento era completamente cambiato.

Si sono avvicinati a lei guardandola intensamente. Credo che stavano comunicando. E l’hanno scortata fuori da questa porta che era provvista di un campo di forza a mò di chiusura.

Il campo di forza si è aperto e ho visto un corridoio, loro hanno iniziato a camminare lungo il corridoio che si allontanava con qualche curva.

David: Quindi era seriamente preoccupata per essere stata catturata?

Corey: Oh, sì. Stava andando fuori di testa.

E io tremando come una foglia. Avevo il battito cardiaco accelerato. Sto ancora accusando la massiccia dose di adrenalina.

 

Ka’Aree

E poi arriva Ka’Aree, mi guarda, e cammina verso di me, mi mette la mano sul lato del viso e mi guarda profondamente negli occhi, e subito mi calmo.

David: Quindi ti ha detto che diamine era successo? Cosa stava succedendo? Cos’è stata questa cosa?

Corey: Mi chiedevo, perché il bandito a tornato? Perché era venuta a cercarmi?

Tutto quello che ha detto è stata che le sue intenzioni non erano disonorevoli, e che era la ragione per cui erano intervenuti.

Antartide David Wicock Corey Goode - Cosmic Disclosure Marra Primo Piano

Marra – Primo Piano

Antartide David Wicock Corey Goode

E io dissi: “Bene, che cosa le accadrà?”

Sta per essere messo in stasi fino alla conclusione degli eventi sulla superficie della Terra.

David: Wow! Hai avuto la sensazione che non sarebbe durato a lungo, che stiamo andando verso una rapida conclusione?

Corey: Questa è la sensazione generale che la maggior parte delle persone nei programmi hanno. I nodi stanno arrivando al pettine.

David: Quindi sembrerebbe che, visto come sei stato rassicurato sulla tua protezione, l’autorizzazione e il karma, se qualcosa di negativo come questo è stato permesso, ci deve essere un ragionamento coerente alla sua base, in relazione a quello che i Blue Avians hanno condiviso con te, come nella Law of One.

Nella Legge dell’Uno, canalizzata da tre persone, si dice: “Curate attentamente i vostri allineamenti. Non permettere che i pensieri negativi raggiungano la vostra mente. Cercare di preservare il più possibile l’armonia con gli altri.”

Corey: Sì, è stato così. . . E dopo che Marra è stata scortata fuori, abbiamo conversato un po’ su di lei. Mi ha detto che, ovviamente, Marra non sarebbe stato più un problema per me, ma che avevo bisogno di tenere d’occhio il suo gruppo che, dopo un certo periodo di tempo, verranno a cercarla.

A quel punto, lei mette entrambe le mani su entrambe le mie spalle e mi guarda direttamente negli occhi, e lei inizia a parlarmi di nuovo.

Antartide David Wicock Corey Goode - La Biblioteca del Popolo della Terra Interna Sacerdotessa Kaaree

Ka’Aree

Antartide David Wicock Corey Goode

E’ stata una conversazione su come abbia bisogno di innalzare la mia vibrazione, che alcuni dei miei problemi di rabbia che ho avuto con certe persone stavano interferendo in modo tale che loro hanno avendo problemi a raggiungermi.

David: Giusto. E questi problemi di rabbia avrebbero anche aperto una crepa che ha permesso a Marra di raggiungerti.

Corey: Giusto.

Così abbiamo avuto quella conversazione, e quando è siamo giunti al termine, sempre con le mani sulle mie spalle, mi ha dato una pacca rapida sulla spalla dicendo ” ti stiamo mandando a casa ora.”

C’è stato un grande lampo, e mi sono ritrovato in salotto.

David: Ora, dopo questo, hai avuto ulteriori contatti con i Blue Avians?

Corey: Sì, l’unica cosa che posso davvero condividere è il panorama cosmico che ho visto. Quando ho guardato, la scena cosmica sembrava fondamentalmente la stessa, tranne le sfere che erano estremamente trasparenti.

Stanno diventando sempre più trasparente.

Le nove sfere metalliche che ho visto erano praticamente ancorate nella stessa posizione.

E il tema delle riunioni era molto simili alla conversazione che avevo avuto con Ka’Aree. Riguardavano lo stato in cui mi ero venuto a trovare.

Non era per niente favorevole alla missione.

David: Questo è tutto. Ci vediamo la prossima volta.

Antartide David Wicock Corey Goode - Cosmic Disclosure Panorama Blue Avians

Blue Avians

Antartide David Wicock Corey Goode

Antartide David Wicock Corey Goode - Cosmic Disclosure Sfere Metalliche

Sfere Metalliche Ancorate

Antartide David Wicock Corey Goode

Antartide David Wicock Corey Goode – Nota

E’ emozionante vedere, o leggere, lo svolgimento di questa storia. Per coloro interessati, vi sono numerose altre fonti che corroborano molto di ciò che Corey Goode ha condiviso finora.

Questi includono Cobra, il Dr. Michael Salla, e una personalità YouTube Kent Dunn (tra gli altri). Sebbene Kent può non essere noto a tutti, le sue informazioni sembrano corrispondere ad un numero di rivelazioni di Goode.

Secondo Kent Dunn, le basi sotterranee della Cabala sono state spazzate via. Inoltre, Dunn e numerose altre fonti, i Draco sono stati in gran parte debellati. Questo non vuol dire che gli altri sono venuti a salvarci, ma solo per dire che ci sono stati sufficienti richieste di assistenza con sufficiente energia positiva sul pianeta per velocizzare i nostri progressi verso la completa liberazione.

Anche se questo può venire come una buona notizia per coloro che sono in grado di confermare queste informazioni, non vuol dire che l’operazione è completata. Ci sono ancora servi negativi e l’umanità è ancora indietro nella completa liberazione e la Full Disclosure, e spetta a ciascuno di noi mantenere il nostro intento positivo fino al completamento.

Secondo ciascuna delle fonti di cui sopra, vi è una forte possibilità che stiamo attraversando gli effetti delle onde solari iniziali di energia che stanno portando delle modifiche al pianeta.

C’è molto che sta accadendo sul piano eterico che non può necessariamente essere confermato da fonti tangibili. Per ora, abbiamo il compito di discernere tutte le informazioni che ci si presentano, e stare attenti ai cambiamenti che vediamo nella narrazione dei media e sul nostro pianeta nel suo complesso.

Discerning the Mystery

I click sulle pubblicità ci tengono in vita 🙂

Pillole Disclosure News Testata

 

Paura

La paura è l'origine di tutti i nostri mali, quindi non abbiate paura.  

C.W. Brown

 

Web Hosting

Fai una Donazione in Bitocoin

1NrkczypToK9xZAY26nyAn8UEC127cgPk8

  • Supporto per il Costo del Server 2020 - 3200 € 9% 9%
Acquista la Tua Pietra Cintamani

Sostieni Disclosure News Italia

Ci stiamo impegnando molto per mantenere questo blog e ci lavoriamo ogni giorno, cerchiamo e traduciamo articoli ma ne pubblichiamo anche di nostri. Come voi siamo alla ricerca della verità. Se volete collaborare con noi siete i benvenuti, scriveteci! Le spese del blog sono a nostro carico, la pubblicità ci rimborsa in modo molto marginale quindi se vi piace il nostro lavoro e lo trovate utile offriteci un caffè cliccando sul bottone di donazione con PayPal. Ci serve l'aiuto di gente come te!

Pin It on Pinterest