Anonymous Piratizza Server Pedofilo Darknet

Anonymous Piratizza Server Pedofilo Darknet

Anonymous Piratizza Server Pedofilo Darknet Freedom II. Una fazione all’interno del movimento Anonymous ha rivendicato la responsabilità per l’hacking Freedom Hosting II, una società di hosting per i siti web TOR in quello che viene chiamato il Darknet.

I visitatori di vari siti web ospitati sul Darknet sono stati accolti con il messaggio Salve, Freedom Hosting II, sei stato piratato.

Messaggio di Anonymous a Freedom Hosting II

Il Messaggio a Freedom Hosting II

Anonymous Piratizza Server Pedofilo Darknet

La Dichiarazione di Anonymous

Ciao Freedom Hosting II, sei stato violato.

Siamo delusi … Questo è un estratto dalla vostra homepage Abbiamo una politica di tolleranza zero per la pornografia infantile.?-?

Ma quello che abbiamo scoperto durante la ricerca sul server è pedo pornografia per più del 50%…
Inoltre si ospitano molti siti truffa, alcuni dei quali sono evidentemente gestiti solo per coprire le spese di hosting.
Tutti i file sono stati copiati e il database è stato oggetto di dumping. (74GB di file e 2.3GB di dati)

Stiamo vendendo tutti i dati (esclusi cp) per 0,1 BTC. Invia 0,1 BTC e ti manderemo il dump completo.

Fino al 31 gennaio erano ospitati 10613 siti. Le chiavi private sono incluse nel dump. Mostrano l’elenco completo.

Noi siamo Anonymous. Non perdoniamo. Non dimentichiamo. Avresti dovuto aspettartelo.

Gli hacker hanno affermato che la pornografia infantile è presente in più della metà dei dati che sono ospitati sul server.

Questo non è sorprendente considerando il fatto che la Freedom Hosting ospita almeno la metà dei siti pedo pornografici sul Darknet.

Il servizio è stato ispezionato dalle forze dell’ordine nel mese di Agosto 2013 e il suo proprietario Eric Eoin Marques è stato arrestato.

L’FBI ha usato un TOR Firefox sfruttano per decodificare il javascript, e quindi rintracciare e catturare diversi pedofili.

Tutti i siti ospitati da Freedom Hosting, alcuni senza connessione alla pedo pornografia, hanno iniziato a mostrare un messaggio di errore con un codice nascosto incorporato nella pagina.

We Are Anonymous

Noi Siamo Anonymous
Siamo una Legione
Noi non Perdoniamo
Noi non Dimentichiamo
Aspettaci

Anonymous Piratizza Server Pedofilo Darknet

Darknet Pedofili Anonymous

Darknet Pedofili e Anonymous

Anonymous Piratizza Server Pedofilo Darknet

I ricercatori esperti di sicurezza hanno analizzato il codice e hanno scoperto che utilizzava una vulnerabilità in Firefox per identificare gli utenti del Browser Bundle Tor, e riportava i dati catturati a un server localizzato della Virginia del Nord.

Non si pensa che l’ultimo attacco non sia stato messo in atto dall’FBI, ma da vigilantes on-line che si sono definiti “cacciatori di pedofili”.

Gli hacker hanno scaricato i dati, inclusi gli indirizzi email di quasi 381.000 utenti. Almeno il 21 per cento di loro sono già inclusi in haveibeenpwned.com, un sito web che tiene traccia delle fughe di dati degli utenti su determinati siti.

Troy Hunt, un ricercatore esperto in sicurezza, ha osservato che ci sono migliaia di indirizzi e-mail .gov. Anche se, come ha detto, quanti siano reali e per quali scopi vengano utilizzati è un altro problema, non tutto quello che è ospitato su Freedom Hosting II era pornografia infantile.

Tuttavia, ha aggiunto, la maggior parte dei dati è altamente esplicita, con la metà dei siti contenuti nel dump contenente immagini illecite con dei bambini.

L’analisi in corso della perdita può essere trovato su Medium, dove Chris Monteiro sta esaminando i dati.

Questo è un enorme colpo alla Darknet pedofila, che è in gran parte ospitata da Freedom Hosting.

Anonymous ha già andato dopo la caccia a Darknet con una operazione di qualche anno fa chiamata Operazione Darknet.

Darknet Pedofili Anonymous

Anonymous

Anonymous Piratizza Server Pedofilo Darknet

Darknet Pedofili Anonymous

I click sulle pubblicità ci tengono in vita 🙂

Pillole Disclosure News Testata

 

Armi Silenziose per Guerre Tranquille

Cinema, Calcio, Birra, TV hanno riempito l'orizzonte delle loro menti. Tenerli sotto controllo non è così difficile.  

George Orwell - 1984

 

Web Hosting

Fai una Donazione in Bitocoin

1NrkczypToK9xZAY26nyAn8UEC127cgPk8

  • Supporto per il Costo del Server 2020 - 3200 € 9% 9%
Acquista la Tua Pietra Cintamani

Sostieni Disclosure News Italia

Ci stiamo impegnando molto per mantenere questo blog e ci lavoriamo ogni giorno, cerchiamo e traduciamo articoli ma ne pubblichiamo anche di nostri. Come voi siamo alla ricerca della verità. Se volete collaborare con noi siete i benvenuti, scriveteci! Le spese del blog sono a nostro carico, la pubblicità ci rimborsa in modo molto marginale quindi se vi piace il nostro lavoro e lo trovate utile offriteci un caffè cliccando sul bottone di donazione con PayPal. Ci serve l'aiuto di gente come te!

Pin It on Pinterest