Amore invece della Guerra - Ben Fulford

Amore Invece della Guerra

Ben Fulford

Amore Invece della Guerra. Di Ben Fulford.

Le Linee tra Est e Ovest sono Tracciate.

Sembra più probabile ora che vedremo un governo mondiale piuttosto che una guerra mondiale nei prossimi mesi e anni, in base a ciò che sta accadendo in tutto il mondo.

Prima di tutto, un anno dopo che il World Forum di Davos aveva visto protagonista il presidente cinese Xi Jinping, quest’anno i leader occidentali sono arrivati a Davos in forze con il presidente degli Stati Uniti Donald Trump come massima attrazione.

Trump a Davos

Trump a Davos

Amore Invece della Guerra – Ben Fulford

Web Hosting

Ciò che è interessante è che il tema di Davos, dominato dall’Occidente quest’anno, “Creare un futuro condiviso in un mondo frammentato“, è molto simile al tema cinese di “Costruire una comunità con un futuro condiviso per l’umanità“.

Certamente, i cinesi e gli americani stanno ancora discutendo su chi sarà responsabile di questo “futuro condiviso“.

Le fonti del Pentagono di questa settimana hanno esagerato su Trump e la sua performance di Davos, sottolineando che “Trump ha scosso Davos, con i CEO globali delle multinazionali dell’UE che promettevano di investire e creare posti di lavoro in America.”

Hanno aggiunto che “Con la Cabala sconfitta e impossibilitata a inscenare altre false bandiere o iniziare la terza guerra mondiale, Davos ha stabilito l’ordine mondiale di Trump e potrebbe aver avviato il reset globale della valuta.”

Ancora più allarmante, tuttavia, è stata la valutazione della fonte del Pentagono secondo cui “Una base sottomarina al largo dell’Alaska potrebbe essere stata bombardata come la manifestazione militare dietro Trump, che è stato promosso da POTUS a GEOTUS (God Emperor of the US).

I cinesi, da parte loro, hanno detto di Trump a Davos tramite la loro agenzia ufficiale Xinhua: “Gli Stati Uniti sono come il pugile che promette di seguire le regole quando sta vincendo il combattimento, ma afferma che le regole devono essere cambiate quando sta perdendo.”

 

America First Significa Tutto Tranne Commercio Equo

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump tiene un discorso durante la 48a riunione annuale del World Economic Forum (WEF) a Davos, in Svizzera, il 26 gennaio 2018. Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha detto venerdì che avrebbe sempre messo l’America al primo posto quando si trattava di negoziare, ma che “America First” non significa America da sola. (Xinhua / Xu Jinquan)

Nel frattempo, per giudicare l’equità nel commercio, non ci si dovrebbe concentrare solo sul volume degli scambi, ma anche sui benefici reali.

PECHINO, 28 gennaio (Xinhua) – Non sorprende che il presidente degli Stati Uniti Donald Trump abbia organizzato il suo debutto presidenziale a Davos con “America First”, ma ciò porterà al commercio equo e solidale che ha richiesto?

Durante il suo discorso di circa 15 minuti, Trump ha passato circa 12 minuti a parlare della prospera e lucrosa economia americana che sarebbe rifiorita sotto la sua politica “America First”.

Per molto tempo, l’enorme deficit commerciale con paesi, tra cui la Cina, è stato considerato dagli Stati Uniti un’ingiustizia causata dal libero commercio.

Tuttavia, la ragione dietro il deficit è complessa.

La complementarietà tra i partner commerciali e la struttura economica di ciascun paese sono tutti fattori che contribuiscono al deficit.

Mettere tutta la colpa su altri paesi mentre si ignora la propria non è né obiettivo né equo.

Ad esempio, attraverso il libero scambio, il popolo americano ha acquistato più beni di alta qualità a un prezzo inferiore, mentre le società americane ottengono maggiori profitti attraverso investimenti in paesi con un vantaggio comparativo.

Un sondaggio mostra che il commercio cino-americano aiuta ogni famiglia americana a risparmiare 850 dollari USA in media ogni anno.

Da questa prospettiva, cosa è ingiusto?

Sotto la bandiera del libero commercio, gli Stati Uniti una volta si erano impegnati a promuovere il sistema mondiale di libero scambio e godevano del vantaggio di esserne al centro.

Ma nella nuova era, di fronte all’ascesa delle economie emergenti, gli Stati Uniti hanno scelto di passare dal commercio equo a una politica di “America First”, scrollandosi di dosso la loro dovuta responsabilità internazionale.

Gli Stati Uniti sono come il pugile che promette di seguire le regole quando sta vincendo il combattimento, ma afferma che le regole devono essere cambiate quando sta perdendo.

Non è così che dovrebbe comportarsi una potenza mondiale responsabile.

Il reciproco vantaggio è il principio fondamentale del commercio internazionale moderno, mentre i doppi standard gli si ritorceranno contro.

“America First” ha fornito una scalata per Trump alla presidenza, ma potrebbe diventare un osso di pesce incastrato in gola quando si tratterà di commerciare con i suoi partner.

Il commercio equo con “America First” come priorità equivale a spararsi sui piedi.

Il primo anniversario di Donald Trump in carica si è concluso con lo shut down del governo degli Stati Uniti, e se gli Stati Uniti continuano a brandire il martello protezionista di “America First”, finiranno in una crisi sempre più grave.

Amore Invece della Guerra - Ben Fulford

Xinhua News

Il governo militare americano al comando di Trump è stato in grado di guadagnare tempo la settimana scorsa, minacciando “arresti immediati” di politici del Partito Democratico, che “hanno ceduto per porre fine al blocco del governo USA in meno di 72 ore“, riferiscono fonti del Pentagono.

L’affondamento di una petroliera iraniana al largo delle coste di Shanghai ha anche rimandato l’inaugurazione del petro-yuan con l’oro come sostituto del petro-dollaro statunitense.

Tuttavia, allo stato attuale, l’attuale regime USA in bancarotta ha solo acquistato tempo fino all’8 febbraio.

È chiaro che gli Stati Uniti, la nazione più indebitata nella storia del mondo, sono insostenibili e hanno bisogno di un completo reboot dell’attuale sistema mondiale per sopravvivere.

I Cinesi, da parte loro, sono i maggiori beneficiari del sistema attuale e vorrebbero che continuasse a evolversi a loro favore, come ha fatto per anni.

Cosa fare riguardo a questa situazione sarà l’argomento dei colloqui di alto livello in Asia questa settimana il 31 gennaio, giorno della Super Blue Blood Moon tra i rappresentanti della White Dragon Society (WDS) e i rappresentanti delle 13 famiglie di sangue che controllano il sistema attuale.

Dragoni Cinesi

Dragoni Cinesi

Amore Invece della Guerra – Ben Fulford

Il WDS proporrà un … autentico giubileo, o una tantum di tutti i debiti mondiali, pubblici e privati, come primo passo, secondo un membro della WDS che parteciperà ai colloqui.

I colloqui illustreranno inoltre come armonizzare l’iniziativa dell’infrastruttura cinese One Belt One Road (OBOR) con il complesso militare-industriale occidentale.

Il fatto che i cinesi stiano già pagando appaltatori militari statunitensi per prendere in carico la sicurezza per il progetto OBOR mostra che c’è più armonia che conflitto nel mondo reale tra i due grandi centri di potere.

Il fatto che le forze armate statunitensi abbiano invitato i cinesi a unirsi alle loro esercitazioni navali RIMPAC alle Hawaii quest’anno dimostra che, a livello operativo, le relazioni con i cinesi sono già buone.

Nel complesso, il WDS promuoverà una strategia di “fate l’amore, non la guerra“.

Cina OBOR One Belt One Road

Cina OBOR One Belt One Road

Amore Invece della Guerra – Ben Fulford

In ogni caso, il Vecchio Ordine Mondiale, rappresentato dalla loggia massonica del P2 Ordo ab Chao (Ordine dal Caos) e dalla sua sussidiaria Vaticana ha fallito nel loro impegno di rendere il 2016 un anno giubilare come dettato dal loro calendario. Invece, quello che è successo da allora è stato un arraffare di soldi senza precedenti da parte del super-ricchi occidentali.

Il risultato è stata una pericolosa destabilizzazione della civiltà occidentale. Chiaramente hanno bisogno di farsi da parte.

Capitalismo

E’ Tempo di Ritirare la Parola Capitalismo

I Cappelli Bianchi militari Statunitensi stanno aiutando a far sì che ciò accada, osservando che “la tempesta ha colpito con 90.000 pedos arrestati in tutto il mondo, 45.000 mandati di arresto in sospeso e la quantità di accuse sigillate che si avvicinano a 14.000.

Inoltre, Trump ha ottenuto che il MI6 e il GCHQ (Government Communications Headquarters, l’agenzia britannica di intelligence) consegnare le intelligence incriminanti su Barack Obama, Hillary Clinton e la Cabala prima del suo incontro con il Primo Ministro Britannico Theresa May a Davos” dicono fonti del Pentagono.

La Royal Canadian Mounted Police è anche sulle tracce della mafia dei Clinton, ora che hanno riconosciuto come omicidi ufficialmente la morte del miliardario farmaceutico canadese Barry Sherman e sua moglie Honey. Hanno sequestrato i computer e seguiranno i percorsi dei soldi per trovare i sospetti.

I Miliardari Barry e Honey Sherman Sono Stati Uccisi, Dice la Polizia Canadese

La polizia di Toronto ha detto che i miliardari dell’industria farmaceutica trovati morti nella loro casa di Toronto il mese scorso hanno fatto parte di un omicidio mirato.

La polizia ha divulgato venerdì il suo primo aggiornamento sul caso, circa sei settimane dopo che la coppia è stata trovata morta nella loro villa di Toronto. Barry, 75 anni, e Honey, 70 anni, sono stati trovati in posizione semi-seduta appesi alle cinture da una ringhiera della piscina, secondo la polizia.

Nessuno è stato accusato ma la polizia ha detto di avere una “lunga lista” di persone con cui ha intenzione di parlare nelle prossime settimane.

Non ci sono stati segni di entrata forzata in casa, ha detto ai giornalisti Susan Gomes della polizia di Toronto. La coppia è stata vista l’ultima volta in vita Mercoledì 12 Dicembre alla sera, circa due giorni prima che i loro corpi venissero scoperti la mattina del 15 Dicembre.

“Abbiamo prove sufficienti per descrivere questo come una doppia inchiesta per omicidio e che sia Honey che Barry Sherman sono stati presi di mira”, ha detto Gomes.

Amore Invece della Guerra - Ben Fulford

The Guardian

Le nostre fonti nella CIA dicono che la pista quasi certamente porterà alla Fondazione Clinton e ad Haiti, dove i farmaci generici a buon mercato di Sherman sono stati venduti a prezzi elevati alla Croce Rossa Internazionale per generare fondi fuori dal mercato per varie operazioni.

 

Un video di Red Cross Cash ad Haiti ci è stato inviato come prova. Il video è stato inviato con il seguente commento:

“Si noti che non sono state mostrate persone nel video, il che significa che questo è stato registrato da qualcuno che conosce molto più di ciò che viene detto, quindi più di nulla. Qualcuno/Governo sta per ottenere un’iniezione di contanti molto grande. Si parla in questi casi di potenzialmente miliardi di dollari”.

La fonte ha aggiunto:” Questo è sicuramente il denaro che non è neu registri. Sappiamo entrambi che il Comitato internazionale della Croce Rossa, con sede a Ginevra, in Svizzera, è sempre stato un punto di riferimento per la Mafia Khazarian. Un modo perfetto per spostare denaro contante in tutto il mondo, naturalmente dalla Svizzera neutrale. (L’attuale nascondiglio dei Rothschild e dei loro migliori agenti)”.

Come abbiamo già detto, il percorso dal terremoto di Haiti e le sue conseguenze porterà a Fukushima e alla loggia massonica P2, così come ai Rothschild in Svizzera.

La Cabala è anche sotto pesante attacco per il recente tentativo di omicidio contro Trump a Las Vegas. L’ultima vittima è il magnate dei casinò Steve Wynn (alias Weinberg), che è stato costretto a dimettersi da presidente del Comitato Nazionale Repubblicano.

Ufficialmente, si dimette perché è stato esposto “come un predatore sessuale seriale e potrebbe perdere le sue licenze di case da gioco ed essere licenziato dalla sua società quotata in borsa Wynn Resorts e dalla sua stessa commissione, proprio come il collega ebreo Harvey Weinstein“, hanno osservato le fonti del Pentagono.

L’intelligence militare Statunitense ha ricevuto una pista da seguire che collegherà Wynn con la facciata di Macao facciata olandese della famiglia Rothschild Saxe Gotha. Ciò a sua volta condurrà al Malaysian Air Flight 370/17 abbattuto e alla campagna anti-ispanica in corso nei media aziendali occidentali, affermano fonti WDS.

Inoltre, la cabala è chiaramente consapevole che il suo sistema finanziario di moneta fiat è diretto al collasso e quindi ci sono stati un sacco di imbrogli in corso, come al solito coinvolgendo l’oro.

Una fonte vicina a una famiglia reale Asiatica ha detto che il Governo Giapponese sta cercando una compagnia mineraria per riciclare l’oro della famiglia dei draghi che è conservato sotto il parcheggio di un tempio nella prefettura di Nagano, in Giappone.

Ci sono stati anche un sacco di intrighi riguardo ai giganteschi depositi d’oro di Bougaineville, con i francesi Rothschild, i russi e gli Stati Uniti, tutti in lotta per l’influenza su questo oro geopoliticamente significativo.

Il WDS ritiene che l’oro dovrebbe essere usato per il bene del popolo di Bougaineville e anche per le persone più povere del resto del pianeta.

Miniera di Panguna Isola Bougainville Salomone

Miniera di Panguna Isola Bougainville Salomone

Amore Invece della Guerra – Ben Fulford

Come nota finale, la settimana scorsa, una serie di articoli sono apprsi sui media corporativi con dei report su George Soros.

Gli articoli affermavano che stava parlando a Davos, ma ancora una volta, se avesse parlato in un forum pubblico a Davos come riportato, dozzine di agenzie di stampa avrebbero pubblicato filmati indipendenti su questo.

Questo non è successo, e le nostre fonti continuano a dirci che George Soros non è più attivo e probabilmente non è più su questa terra.

In questo periodo, la tecnologia video consente agli agenti di disinformazione di varie agenzie di intelligence di pubblicare video falsi che pretendono di mostrare gente come Hillary Clinton, Stephen Hawking, ecc.

Per capire fino a che punto è avanzata questa tecnologia, ti preghiamo di dare un’occhiata ai primi secondi o minuti della clip qui sotto.

Amore Invece della Guerra – Ben Fulford – Face2Face: Real-time Face Capture and Reenactment of RGB VIDEO

In un certo senso, gli Illuminati Gnostici possono aver ragione quando dicono che il vero nemico è una intelligenza artificiale.

Per come stanno le cose ora, la maggior parte delle informazioni che riceviamo, così come il nostro sistema finanziario, sono basate su reti di computer che hanno mostrato molteplici segni di intelligenza autonoma.

Questo è il motivo per cui è molto importante per noi esseri umani analogici che vivono nella creazione originale affidare la maggior parte della nostra fiducia in cose che sperimentiamo in prima persona.

I click sulle pubblicità ci tengono in vita 🙂

Pillole Disclosure News Testata

 

Tacere

Ci vogliono due anni per imparare a parlare e 60 per imparare a tacere.

Ernest Hemingway

 

Web Hosting

Fai una Donazione in Bitocoin

1NrkczypToK9xZAY26nyAn8UEC127cgPk8

  • Supporto per il Costo del Server 2020 - 3200 € 9% 9%
Acquista la Tua Pietra Cintamani

Sostieni Disclosure News Italia

Ci stiamo impegnando molto per mantenere questo blog e ci lavoriamo ogni giorno, cerchiamo e traduciamo articoli ma ne pubblichiamo anche di nostri. Come voi siamo alla ricerca della verità. Se volete collaborare con noi siete i benvenuti, scriveteci! Le spese del blog sono a nostro carico, la pubblicità ci rimborsa in modo molto marginale quindi se vi piace il nostro lavoro e lo trovate utile offriteci un caffè cliccando sul bottone di donazione con PayPal. Ci serve l'aiuto di gente come te!

Pin It on Pinterest